disney prescolare



31
luglio

L’AGCOM HA DECISO. ECCO LE NEW ENTRY DEL DIGITALE TERRESTRE

Dtt Agcom @ Davide Maggio .it

L’Agcom ha pubblicato il 29 luglio la graduatoria finale dei soggetti che, a partire dal prossimo autunno, si accaparreranno il 40% della capacità trasmissiva del mux Rai B, dei due multiplex Mediaset e dei due mux Telecom Italia Media. Nove soggetti avranno, dunque, a disposizione uno o più canali dei bouquet digitali a livello nazionale per trasmettere i propri programmi. Tutto ciò per permettere l’ingresso di nuovi soggetti nel mondo televisivo e per garantire il pluralismo e spianare la strada per lo switch off, lo spegnimento del segnale analogico, previsto per il 2012.

La classifica è popolata dai big stranieri dell’industria televisiva, accompagnati da piccoli gruppi italiani che hanno “guadagnato” soltanto alcuni dei 18 posti in graduatoria. E’ opportuno guardare più da vicino la graduatoria poiché più si è alti in classifica, più banda si ha a disposizione e, vista la situazione del digitale terrestre italiano, avere banda a disposizione è vera manna dal cielo.

La medaglia d’oro va a Digital Tv Channels, controllata da Jetix Europe, che proporrà un canale in chiaro dedicato ai bambini tra i 2 e i 14 anni d’età. Il canale dovrebbe trasmettere una selezione dei cartoni animati in onda sul canale satellitare Jetix come i Power Ranger o le nuove Totally Spies. Il progetto, ancora senza un nome, ha totalizzato 69 punti.