Coronavirus



10
settembre

Una Vita… nel futuro: nelle puntate spagnole della soap, personaggi con la mascherina e gel per le mani!

Una Vita - La Comparsa con la Mascherina

Una Vita - La Comparsa con la Mascherina

Ai tempi d’oggi, si sa: nei luoghi pubblici ed affollati è obbligatorio l’uso della mascherina. Non stupirebbe dunque vedere in una fiction attuale personaggi con addosso l’ormai consueto sistema di protezione per frenare il contagio del Coronavirus. Discorso diverso va fatto, invece, per la soap opera Una Vita, che in Spagna è attualmente ambientata nel 1914, ossia ad un passo dallo scoppio della Prima guerra mondiale. Già da qualche giorno, i telespettatori stanno infatti assistendo ad una serie di clamorosi errori (?) in grado di suscitare l’ilarità di chi segue costantemente le vicende di Acacias: in più di una puntata, si sono infatti fatti notare dei personaggi con indosso la mascherina, senza contare la misteriosa apparizione di un gel disinfettante per le mani nella soffitta delle domestiche, luogo simbolo della narrazione. Un vero e proprio pasticcio, che forse potrebbe nascondere altre intenzioni.




10
settembre

Milly Carlucci: «Se ci saranno nuovi contagi Ballando si ferma. Parlare di sfida con Tu si que vales non ha senso»

Milly Carlucci

Milly Carlucci

Milly Carlucci è pronta, e anche un po’ tesa, per la partenza di una delle edizioni più particolari di Ballando con le stelle. In una lunga intervista con Il Messaggero, la conduttrice  ’si sbottona’ sull’imminente avventura – al via sabato 19 settembre – precisando in primis quanto l’attuale situazione sanitaria renda tutto rischioso e in bilico:


8
settembre

La Vita in Diretta indaga sul Castello delle Cerimonie

La Vita in Diretta

La Vita in Diretta

Real Time presta il fianco, Rai 1 affonda: la nuova stagione de La Vita in Diretta si è aperta ieri con il lancio di un’inchiesta, che il programma condotto da Alberto Matano ha deciso di portare avanti per chiarire quanto avvenuto lo scorso mese a La Sonrisa, set de Il Castello delle Cerimonie. L’allarme Coronavirus scattato nella struttura ricettiva di Sant’Antonio Abate, che avrebbe portato anche al decesso di Rita Greco, vedova del defunto “boss” don Antonio Polese, non sarebbe stato gestito in modo corretto.





3
settembre

Rai1 ricorda le vittime del Coronavirus con Andrea Bocelli. Ma sul serio?!

Andrea Bocelli, Music Awards

Rai1 ha ricordato le vittime del coronavirus con un’esibizione di Andrea Bocelli. Il pensiero, si sa, è quel che conta, ma in questo caso si è sfiorato il paradosso. Il popolare tenore, infatti, in tempi recentissimi si era reso protagonista di incaute affermazioni proprio sull’emergenza sanitaria, ammettendo peraltro di aver trasgredito le limitazioni imposte a motivo della pandemia.


31
agosto

Milly Carlucci esulta: «Siamo tutti negativi»

Milly Carlucci

Milly Carlucci

Milly Carlucci esulta e non potrebbe essere altrimenti: i nuovi tamponi effettuati al cast di Ballando con le Stelle 2020 hanno dato esito negativo.





31
agosto

Coronavirus, Stefano Coletta: «Ormai mi sento il direttore di una Asl più che di una rete tv»

Stefano Coletta

prova a sdrammatizzare. Ad alleggerire con una battuta quella che, invece, è una situazione tutt’altro che simpatica sotto vari punti di vista: sanitario innanzitutto e televisivo poi. Dopo i casi di coronavirus rilevati nei gruppi di lavoro di alcuni programmi tv (di Rai1 in particolare), il direttore della rete ammiraglia del servizio pubblico ha commentato così – ironizzando – l’argomento:  

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


31
agosto

Pierluigi Diaco: «Sospensione di ‘Io e te’ brutto scherzo del destino. Tornerò? Deve essere un direttore di rete a deciderlo»

La Vita in Diretta Estate, Pierluigi Diaco

Dopo la sospensione di «Io e te», il programma da lui condotto, per un caso di coronavirus all’interno del gruppo di lavoro, stamane Pierluigi Diaco si è sottoposto sia al tampone che all’esame sierologico. Ed è risultato negativo. A comunicare l’esito rassicurante del test è stato lo stesso giornalista, che nel primo pomeriggio è comunque apparso su Rai1 a La Vita in Diretta Estate, trasmissione iniziata eccezionalmente alle 14 proprio per rimpiazzare «Io e te».


30
agosto

Sospeso Io e Te

Pierluigi Diaco

Pierluigi Diaco

Rai 1 sospende Io e Te. A partire dalla giornata di domani, lunedì 31 agosto 2020, al posto del programma condotto da Pierluigi Diaco ci saranno Marcello Masi e Andrea Delogu con La Vita in Diretta Estate, che dunque si ‘allarga’ andando ad occupare anche il primo pomeriggio della rete ammiraglia Rai.