Auditel



14
ottobre

AUDITEL: ASCOLTI TV SOSPESI PER DUE SETTIMANE

Auditel

Auditel interrompe la pubblica divulgazione dei dati d’ascolto per due settimane. A partire da domani, giovedì 15 ottobre, la società non diffonderà le proprie rilevazioni, che proseguiranno ma saranno riservate alle sole emittenti. E’ quanto ha deciso il CdA di Auditel riunitosi stamane: il provvedimento arriva a pochi giorni dal clamoroso errore che ha svelato l’identità del campione d’indagine ad alcune tra le 5.600 famiglie coinvolte nella misurazione.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




9
ottobre

CAOS AUDITEL: UN ERRORE NELL’INVIO DELLA POSTA ELETTRONICA RIVELA IL CAMPIONE ALLE FAMIGLIE

Auditel

Scoppia il caso Auditel. Anzi, il caos Auditel. Una magagna sta per abbattersi sul sistema di rilevazione degli ascolti televisivi, il motore che muove e condiziona da sempre ogni tassello che conta del piccolo schermo. Alcune tra le 5.600 famiglie del campione da cui dipende ogni giorno lo share sono venute a conoscenza dell’identità di parte dei loro “colleghi di panel”. Identità che, ovviamente, deve (o meglio, doveva) restare anonima. Auditel, poco fa, ha tentato di fare “chiarezza” sulla vicenda, parlando di errore nell’invio della posta elettronica.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


1
aprile

AUDITEL: IL CDA SI ALLARGA CON SKY E DISCOVERY. A LUGLIO 2016 IL SUPER PANEL

Marinella Soldi

[ANSA] Auditel cambia corporate governance. Da oggi il Cda passa da 22 a 30 membri, 15 della componente mercato e 15 dei broadcaster. Attraverso le modifiche statutarie, approvate all’unanimità dal consiglio riunitosi a Milano sotto la presidenza di Giulio Malgara, sarà possibile l’ingresso tra i membri di Sky e Discovery, ingresso che sarà poi ufficializzato nell’assemblea di fine aprile in cui verranno fatte le nomine.

Con l’inclusione dei nuovi players e il contemporaneo innalzamento del numero degli amministratori della componente di mercato si crea dunque, come si legge nel comunicato di Auditel, “una formula in grado di garantire un corretto equilibrio, 15 a 15 con la componente televisiva”. Un cambiamento con cui Auditel mira a chiudere la polemica sulla predominanza della parte tv su quella del mercato. Il Cda sarà composto quindi da 10 rappresentanti di Upa, 4 di Assap e 1 di Unicom, 6 della Rai, 4 di Mediaset, 1 di La7, 1 di Confindustria in rappresentanza delle tv locali, 2 di Sky e 1 di Discovery. In caso di parità prevarrà il voto del presidente.

Nell’assemblea di oggi è stato inoltre costituito un ‘comitato di controllo rischi e corporate governance’ con tre membri esterni, scelti dal presidente. Nell’ambito del progetto ‘Super Panel’, viene confermato per luglio 2016, l’obiettivo finale della confluenza di oltre 10.000 famiglie dotate di ‘set meter’ con l’attuale campione di 5.700 famiglie.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





23
marzo

AUDITEL CANALI TEMATICI FREE, FEBBRAIO 2015: IRIS, RAI YOYO E DMAX SUL PODIO. PARTENZA TIEPIDA PER NOVELA

Peppa Pig

Dopo aver dato uno sguardo d’insieme agli ascolti dei canali generalisti per il mese di febbraio 2015, spostiamo il focus alle reti tematiche del digitale terrestre, che regalano pur sempre qualche gradita sorpresa.

Ascolti febbraio 2015 Reti tematiche – Rai

Per quanto riguarda i canali Rai, continua la discesa di Rai4 che arriva allo 0.77% nelle 24 ore e all’1.08% in seconda serata. Male Rai5 allo 0.25% così come Rai Storia in calo allo 0.19%. Convincono tutto sommato i canali sportivi: Rai Sport 1 tocca lo 0.40% mentre Rai Sport 2 è alle spalle con lo 0.34%. Bene Rai Movie all’1.03% che supera ancora Rai Premium allo 0.95%. Tra i canali kids, invece, Rai YoYo ancora vincente con l’1.35% mentre Rai Gulp si conferma stabile allo 0.53%. 0.52% per Rai News.

Ascolti febbraio 2015 Reti tematiche – Mediaset

Sul versante Mediaset, sempre ottimo Iris all’1.34% che diventa l’1.64% in prime time e l’1.83% in seconda serata, seguito da Top Crime stabile all’1.09% (1.22% in seconda serata). La5 si ferma allo 0.75% ma in seconda serata arriva all’1.36% e in preserale – slot in cui andava in onda l’extended version del daytime dell’Isola dei Famosi – allo 0.95%. Stabile Mediaset Extra allo 0.50%, così come Italia2 allo 0.52%. A proposito di Mediaset Extra, è interessante soffermarsi sulla fascia mattutina che vede il nuovo blocco di soap opera sotto il nome di Novela: in particolare tra le 7 e le 9 il canale ottiene lo 0.20 mentre tra le 9 e le 12 cresce allo 0.53%. A gennaio 2015 Mediaset Extra segnava lo 0.38% tra le 7 e le 9 e lo 0.49% tra le 9 e le 12. Chiude l’elenco delle reti TgCom 24 che non va oltre lo 0.28%.

Ascolti febbraio 2015 Reti tematiche – Discovery


22
marzo

AUDITEL CANALI GENERALISTI FEBBRAIO 2015: RAI1 VINCE FACILE CON SANREMO, RAI3 INSIDIATA DA RAI2

Carlo Conti ed Emma

Arriva febbraio 2015 (01/02-28/02) e riparte il periodo di garanzia, dopo la pausa natalizia e il lento ritorno alla normalità dei palinsesti delle reti generaliste. Vediamo quindi assieme gli ascolti ottenuti dalle otto reti principali, fermo restando che i dati possono risultare leggermente distorti per via del Festival di Sanremo 2015.

Ascolti febbraio 2015 – Rai1

Gli ascolti della prima rete pubblica, va detto, risultano leggermente drogati a causa del successo del Festival di Sanremo 2015. Rai1 arriva nelle 24 ore al 19.70% di share che diventa in prima serata il 22.33%. Benissimo il preserale con l’Eredità al 22.60% ma anche la seconda serata che tocca il 21.75%. Tra le 7 e le 9 la rete diretta da Giancarlo Leone ottiene il 20.68%, tra le 9 e le 12 il 19.39%, tra le 12 e le 15 il 16.97% mentre tra le 15 e le 18 solita preoccupante flessione con il 15.04%.

Ascolti febbraio 2015 – Canale5

Stabile invece Canale5 al 16.48% nelle 24 ore, che diventa il 16.71% in prima serata. Bene la fascia 15-18 con il 20.55% mentre tra le 12 e le 15 è al 17.08%, qualche decimale sopra Rai1. Male la fascia mattutina 9-12 che arriva al 12.38%.

Ascolti febbraio 2015 Reti generaliste – Prima serata

Tra le restanti reti generaliste, Rai3 si conferma prima in prime time con il 6.84% di share mentre Rai2 è ad un passo il 6.37%. Ferma al 5.86% Italia1 mentre nella sfida tra Rete4 e La7 la prima arriva al 4.50% mentre la seconda al 3.73%. MTV allo 0.59%.

Ascolti febbraio 2015 Reti generaliste – Totale giornata

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





12
marzo

AUDITEL CANALI TEMATICI FREE, GENNAIO 2015: CALO NETTO PER RAI PREMIUM, IN SALITA FINE LIVING E LAEFFE

Fine Living

Fine Living

Dopo aver dato uno sguardo agli ascolti delle reti generaliste per il mese di gennaio 2015, procediamo spediti con le reti tematiche free del digitale terrestre.

Ascolti gennaio 2015 Reti tematiche – Rai

Ancora sufficiente Rai4 che si ferma allo 0.84% di share nel totale giornata ottenendo l’1.05 tra le 9 e le 12 e l’1.26 in seconda serata mentre sono in lieve crescita Rai5 allo 0.30% e Rai Storia allo 0.24%. Bene Rai Sport 1 allo 0.47% che surclassa Rai Sport 2, ferma allo 0.18%. Tra le reti kids, Rai Gulp colleziona lo 0.45% ben lontana da Rai YoYo all’1.28% che diventa il 2.15 tra le 7 e le 9, il 2.50 tra le 9 e le 12, l’1.53% tra le 12 e le 15, l’1.62% in preserale. Crolla Rai Premium allo 0.91%, mentre Rai Movie è all’1.16% (1.28% in prime time, 1.48% in seconda serata). Complice l’elezione del Presidente della Repubblica e l’attentato di Charlie Hedbo, Rai News vola allo 0.71% (2.21% tra le 7 e le 9, 1.46% tra le 9 e le 12).

Ascolti gennaio 2015 Reti tematiche – Mediaset

Traina l’offerta dei canali tematici Mediaset Iris con l’1.48% nelle 24 ore, che diventa l’1.74% in prima serata e ben il 2.32% in seconda. Segue Top Crime all’1.08%, 1.14% in prime time e 1.37% in seconda serata. In calo La5 allo 0.74%, che però vola in prima serata con l’1.10% e in seconda serata con l’1.47%, mentre è stabile Italia2 allo 0.47% così come Mediaset Extra allo 0.59%. 0.31% per TgCom24 (1% tra le 7 e le 9).

Ascolti gennaio 2015 Reti tematiche – Discovery


9
marzo

AUDITEL CANALI GENERALISTI GENNAIO 2015: IN DAYTIME RETE4 SPINA NEL FIANCO DI ITALIA1

Ascolti Gennaio 2015 - Reti generaliste

Ascolti Gennaio 2015 - Reti generaliste

Dopo la pausa natalizia, in cui ha avuto la meglio Rai1, per le reti generaliste è stato tempo di tornare – seppur lentamente – alla cara vecchia programmazione. Poche, comunque, le novità in fatto di ascolti per il mese di gennaio 2015 (4/01-31/01).

Ascolti gennaio 2015 – Rai1

Rai1 ha avuto la meglio nelle 24 ore con il 17.33%. Bene la fascia 7-9 con il 20.90 mentre quella pomeridiana 15-18 continua a soffrire con il 14.38%. Non brilla neanche la fascia 12-15 con il 16.74%, mentre vola il preserale con il 22.73%. Stabile il prime time con il 18.39%, qualche punto decimale sopra la media di rete.

Ascolti gennaio 2015 – Canale5

Canale5 invece si deve accontentare nelle 24 ore del 16.10%. Non brilla nella fascia 7-9 con il 17.30%, mentre nella fascia 9-12 crolla addirittura all’11.75%. Pari merito a pranzo con il 16.30%, complice un Forum in risalita, mentre nella fascia pomeridiana 15-18 tocca il 19.22%. Al di sotto del 17% sia il preserale (16.87%) che la prima serata (16.91%).

Ascolti gennaio 2015 Reti generaliste – Totale giornata

Per quanto riguarda le restanti reti nel totale giornata, Rai3 al 7.15% supera seppur di poco Rai2 al 7.05%. La terza rete pubblica tocca l’8.32% tra le 7 e le 9, tra le 12 e le 15 è all’8.22% e in preserale all’8.71%. Rai2 vola tra le 12 e le 15 con il 10.05% ma tra le 7 e le 9 è ad un misero 2.95%. Italia1, invece, si ferma al 5.54% nelle 24 ore, ma tra le 7 e le 9 è al 3.23%, recuperando tra le 12 e le 15 al 7.80%. Rete4 al 4.71% supera La7 al 3.17%. Nel dettaglio la rete diretta da Sebastiano Lombardi riesce ad andar meglio di Italia1 tra le 9 e le 12 con il 4.44% (3.48% Italia1), tra le 15 e le 18 con il 4.78% (4.04% Italia1) e in preserale con il 4.34% (4.19% Italia1). MTV si accontenta dello 0.67%.

Ascolti gennaio 2015 Reti generaliste – Prima serata

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


22
gennaio

AUDITEL CANALI TEMATICI FREE, DICEMBRE 2014: DMAX SORPASSA REAL TIME CHE CROLLA IN PRIMA SERATA. COSA SI ASPETTA A CHIUDERE RAI SCUOLA (0.01%)?

Ascolti canali tematici free digitale terrestre - Dicembre 2014

Ascolti canali tematici free digitale terrestre - Dicembre 2014

Come già visto, le generaliste non hanno avuto molto da festeggiare durante il mese di dicembre (30/11-03/01), anche per via dei palinsesti svuotati. Peccato che il calo degli spettatori tra i big sembri aver influito poco sugli ascolti delle reti tematiche free del digitale terrestre, che si mantengono pressoché stabili rispetto a novembre 2014.

Ascolti dicembre 2014 Reti tematiche – Rai

Rai4 si ferma allo 0.82% ancora al di sotto dell’1% nel totale giornata, che diventa l’1.01% in prima serata e l’1.21% in seconda, mentre Rai Movie con l’1.17% supera Rai Premium all’1.09%, situazione che si ripete in prime time dove il primo arriva all’1.33% e il secondo all’1.05%, e in seconda serata dove il canale cinematografico tocca l’1.55% mentre la rete delle fiction l’1.19%. Rimane leader, però, Rai YoYo con l’1.24% nelle 24 ore, facendo il pieno, con il 2.01%, tra le 7 e le 9 e, con il 2.72%, tra le 9 e le 12. Stabile Rai Gulp allo 0.48%. Tra i canali doc e cultura dell’azienda pubblica: Rai5 allo 0.38%, Rai Storia non schioda dallo 0.20% mentre Rai Scuola resta ancorato allo 0.01%. Rai Sport 1 si difende con lo 0.41% mentre Rai Sport 2 si ferma allo 0.21%. Rai News segna uno 0.59% che diventa 2.13% tra le 7 e le 9.

Ascolti dicembre 2014 Reti tematiche – Mediaset

Tra i canali Mediaset spicca il calo di Top Crime allo 0.98%, mentre Iris vola all’1.26%, ottenendo l’1.39% in prime time e l’1.62% in seconda serata, mentre tra le 15 e le 18 è all’1.46%. La5 non va oltre lo 0.72%, non se la passa meglio nemmeno Italia2 seppur in crescita con lo 0.54%. Mediaset Extra si attesta sullo 0.59%. Tra i canali kids, Boing, allo 0.86%, è avvicinato da Cartoonito allo 0.77%. In lieve risalita Tgcom 24 allo 0.33%, che diventa l’1.02% tra le 7 e le 9.