Object id #3710


18
febbraio

MORTO IL FRATELLO DI ELEONORA DANIELE. SOSPESO STORIE VERE

Eleonora Daniele

Eleonora Daniele

Grave lutto per Eleonora Daniele. E’ morto a 44 anni il fratello Luigi, più grande di sei anni e affetto da autismo. L’uomo è deceduto improvvisamente nella clinica specializzata nella quale era ricoverato. Motivo per cui martedì mattina la conduttrice non è andata in onda con il consueto appuntamento quotidiano di “Storie Vere”.

La notizia è stata diffusa su Twitter dal direttore di Rai1, Giancarlo Leone:

“Un grave lutto ha colpito la famiglia di Eleonora Daniele. Tutta la Rai si stringe intorno a lei per questo dolore”.

Il programma della 38enne padovana risulta sospeso anche per i prossimi giorni. Al suo posto verrà allungato “Uno Mattina”, come comunicato dal conduttore Franco Di Mare ieri mattina.

La Daniele ha altre due sorelle, Cosetta ed Elena, con le quali ha dato vita ad un’associazione per aiutare le persone affette da autismo. Nel settembre 2013, ha rilasciato un’intervista ad “Ok, Salute e Benessere”, nella quale raccontava il particolare rapporto col fratello.




26
marzo

GIASS SPOSTATO AL MARTEDI

Giass

Giass

Giass cambia giorno di programmazione. Dopo due puntate che hanno registrato un flop da record,il varietà satirico di Antonio Ricci si sposta dalla domenica al martedì.

«Abbiamo tentato la mission impossible contro superfiction, partite di calcio di fine campionato, gran premi e abbiamo ottenuto gli stessi risultati dei grandi film trasmessi la scorsa primavera da Canale5», ha detto Ricci. «Ora testeremo il programma in condizioni più normali, per verificarne la reale tenuta. L’appuntamento è per il primo aprile. E non sarà un pesce».

La prossima puntata della trasmissione condotta da Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu è martedì 1 aprile, alle 21.10, su Canale5.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


7
aprile

LA TV DELLA POLITICA

Barbara D'Urso

Barbara D'Urso

Un tempo erano le grandi showgirl, poi i concorrenti dei primi reality show, adesso i politici. Ebbene sì, i protagonisti della televisione italiana sono ormai loro, presenti in tutti i momenti, in tutti i luoghi, in tutti modi (mancano davvero solo i laghi come canterebbe qualcuno).

Il pomeriggio domenicale è ormai una vera e propria tribuna politica: c’è quella più casereccia di Barbara D’Urso con personaggi molto più egocentrici come la Mussolini, e quella più seriosa di Giletti. La netta contrapposizione poi viene sottolineata dagli argomenti trattati. Mentre da una parte protagoniste sono le discussioni sui comportamenti di Grillo o di Renzi (non a caso i due personaggi più “nazionalpopolari”), dall’altra ci si interroga su ventuali manovre economiche e patti di stabilità. Non mancano ovviamente da entrambe le parti momentanee capatine sugli argomenti prediletti dall’avversario.

La questione ovviamente è facilmente estendibile alla programmazione settimanale delle nostre reti generaliste: in tutti i programmi televisivi ormai è immancabile la presenza di un politicante, o presunto tale, che dice la sua sulla situazione dell’Italia. Se a tutto questo si aggiunge l’immancabile e giustissima satira fatta dai più illustri comici del nostro paese, dalla Littizzetto a Crozza, passando per le divertenti e pungenti imitazioni della Raffaele, il quadro è compleato a 360 gradi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





23
maggio

AUDITEL APRILE 2012: SOLO MEZZO PUNTO TRA RAI1 E CANALE 5 IN PT. ITALIA 1 E RAI3 MEGLIO DI RAI2. REAL TIME GUIDA LE DIGITALI, RAI PREMIUM E IRIS SUPERANO RAI4

Auditel aprile 2012

Anche per il mese auditel di aprile 2012 (dal 1 al 28 aprile 2012), grazie ad alcuni successi mirati come Una Grande Famiglia e Tale e Quale Show, Rai1 conferma la leadership negli ascolti con una media del 18.31% di share nel totale giornata e il 18.18% in prima serata, in calo in entrambe le fasce rispetto al mese di marzo. Dall’altra parte Canale 5 mostra qualche segnale di ripresa nonostante le saracinesche abbassate in molte occasioni: nel totale giornata l’ammiraglia Mediaset si ferma al 16.78% mentre in prima serata sale al 17.79%, a meno di mezzo punto dalla concorrenza.

La rete diretta da Massimo Donelli si aggiudica la fascia di seconda serata (16.36% contro il 14.91% di Rai1) interrompendo un lungo digiuno di vittorie che proseguiva dal mese di novembre, e sfiora la vittoria nel primo pomeriggio (17.64% contro il 17.89% di Rai1). L’ammiraglia Rai vince nettamente in tutte le altre fasce: in preserale è al 20.76%, oltre quattro punti sopra Canale 5 (16.35%).

La palma di terza rete nel totale giornata è di Italia 1 (7.89%), di poco sopra Rai3 (7.79%). Situazione inversa in prima serata dove Rai3 con una media eccezionale dell’8.88% supera Italia 1 che ottiene comunque un ottimo 8.10%. Rimane a bocca asciutta Rai2 in piena crisi d’ascolti (7.25% nel totale giornata e 7.69% in prima serata malgrado abbia potuto contare sulla finale dell’Isola dei Famosi). E’ stabile Rete 4 con il 6.69% nelle 24ore e il 6.59% in prima serata. Chiude la fila delle generaliste La7 con il 3.65% nel totale giornata e il 4.25% in prima serata, in crescita rispetto al mese di marzo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


19
gennaio

COME DM ANTICIPATO, AMICI PASSA ALLA DOMENICA.

Amici - lo studio del serale

Un vecchio proverbio dice: ‘chi si fa i fatti suoi, campa cent’anni‘. E per la verità evita anche di fare una brutta figura, un’altra brutta figura.

Detto questo, andiamo a noi. Poichè le notizie non viaggiano mai da sole, se dal 23 gennaio prossimo Amici passerà alla domenica (come vi abbiano anticipato), lo slot del prime time di martedi 25 verrà occupato dal film Scusa ma ti chiamo amore con Raoul Bova e Michela Quattrociocche. Per i martedi successivi, a partire dal 9 febbraio, sarebbero pronti i Liceali 3 (la messa in onda de I Liceali e’ rimandata. Per info leggi qui)

Questo il comunicato di Mediaset:

AMICI” TORNA ALLA DOMENICA SERA. LA COLLOCAZIONE CLASSICA DEL PROGRAMMA

Da domenica 23 gennaio il talent show “Amici” andrà in onda la domenica sera.

Dopo il buon esordio della nuova edizione trasmessa al martedì in prima serata, Mediaset ha chiesto a Maria De Filippi il ritorno del programma nella collocazione classica della domenica. Una scelta effettuata nell’interesse del pubblico di Canale 5 che, tra i vari generi televisivi, in una serata festiva ha sempre dimostrato di apprezzare una produzione con le caratteristiche uniche di “Amici”.

Cologno Monzese, 19 gennaio 2010

E andiamo avanti.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,





18
gennaio

BOOM! SOPPRESSO STASERA CHE SERA. AMICI ALLA DOMENICA?

Stasera che Sera, Francesco Nuti

La decisione era nell’aria già dalla tarda mattinata di ieri, e con ogni probabilità le dichiarazioni giunte in serata in relazione agli obiettivi di rete raggiunti dallo show della domenica sera (incomprensibili ai più!) tendevano a scongiurare un destino che, invece, sembra già segnato.

Pare, infatti, che sia stata decisa la soppressione di Stasera che Sera! Rimarrebbe soltanto da definire se il posto occupato in palinsesto dal programma di Barbara D’Urso debba essere occupato dalla Castigatrice degli studi Elios con i suoi Amici. Per la decisione definitiva, potrebbero essere decisivi i risultati della puntata di questa sera del talent show di Maria De Filippi, ‘minacciata’, tra l’altro, da una puntata al bunga bunga di Ballarò.

Manco a farlo apposta, Barbara D’Urso aveva chiuso la seconda puntata del suo programma dando erroneamente appuntamento ai telespettatori per martedi. Sentiva già  l’incombenza di Maria?

Amici: saresti favorevole al trasloco di Amici alla domenica sera?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...


4
agosto

LOVE BUGS: O TEMPORA O TANGA, BELEN PIGLIATUTTO SARA’ PROTAGONISTA DELLA QUARTA STAGIONE IN COPPIA CON MAMMUCARI

Love Bugs (Teo Mammucari e Belen Rodriguez)

A voler essere malinconici ci si trincererebbe dietro un infantile mutismo rimpiangendo la Mondaini che fa ‘che barba, che noia’ mentre Vianello placido legge la rosea. A voler essere femministe – o militanti Moige – ci si incatenerebbe in quel di Cologno Monzese manifestando in difesa delle perdute virtù. A voler rimpiangere i bei tempora passati, quelli in cui un sedere difficilmente decretava le velleità artistiche di chicchessia, si chiederebbe lo status di rifugiato alle Teche Rai. A volerla dire tutta, finisce pure che ci ritorna simpatica questa Belen Rodriguez. Perché si fa prima. Perché forse simpatica lo è davvero, Belen Rodriguez, aldilà – o in virtù?- della sovraesposizione del tanga.

E la carriera di Maria Belén Rodríguez Cozzani (OLE’!) è sempre in inesorabile ascesa, nonostante il – e in virtù del – baraccone boccaccesco messo su per lei da Fabrizio Corona. Il prossimo impegno della Rodriguez lo annuncia il numero in edicola di Tv Sorrisi e Canzoni: a ottobre si rinizia a girare Love Bugs, e l’avvenente argentina sarà protagonista della quarta stagione, in coppia, ancora una volta, dopo Scherzi a Parte e Sarabanda, con Teo Mammucari.

Si tratta di una piccola consacrazione per tutti e due, elevati al rango di coppia con tutti i crismi del caso - oddio, non molti: Love Bugs non si può certo dire un programma di punta. Ed evidentemente Einstein, società produttrice della sitcom per Mediaset, si augura di risollevare le sorti del programma dopo essere arrivati (affannosamente) alla quarta stagione.


11
marzo

BOOM! XFACTOR SPOSTATO AL MARTEDI (SENZA TRACCIA AL LUNEDI)

XFactor - Spostato

X Factor si sposta al martedì. E’ bastato l’incredibile flop della Maya per trovare una collocazione più “felice” al talent show di Raidue. Quella volpe del direttore Antonio Marano non si è lasciato sfuggire l’occasione: appena appresa la notizia della cancellazione di Incredibile, ha deciso di togliere dalla difficile serata del lunedì il suo gioiello di rete X Factor.

Lo spostamento ci sarà già dalla prossima settimana e vedrà coinvolto anche il telefilm Senza Traccia che traslocherà al lunedì. Facchinetti & Co. si spostano, dunque, al secondo giorno della settimana (seguiti da Scorieevitando così lo scontro diretto col Grande Fratello. Del resto, la scelta di mettere X Factor al lunedì era stata una non-scelta di Marano, dettata dal coordinamento dei palinsesti. Ora la situazione è ghiotta: per assurdo il flop di Incredibile offre la possibilità di rivitalizzare il lunedì tutto-fiction dell’ammiraglia, spostando al martedì, libero da concorrenza interna, X Factor che potrà giocare a pieno le sue carte lasciando via libera alle fiction di Raiuno e non dovendo fare i conti con un Grande Fratello che mai come quest’anno sta vivendo una seconda giovinezza.

La strada di X Factor è spianata e si spera che possa spiccare il volo nella sua fase finale. Fino a questo momento gli ascolti sono decisamente buoni e nettamente in crescita rispetto alla prima edizione: il talent show viaggia su una media di 3 milioni di telespettatori con il 14% di share. Di buon auspicio il record d’ascolti ottenuto nell’ultima puntata (3.361.000, 15.37%) che poteva contare su ospiti del calibro di Fiorello e Anastacia. Non resta che ricordare l’appuntamento alla prossima puntata, di martedì.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,