27 Gennaio 2011



28
gennaio

ASCOLTI SATELLITE DI GIOVEDI 27 GENNAIO 2011: LA PRIMA TV DI ‘SENZA APPARENTE MOTIVO’ TOTALIZZA 230.000 SPETTATORI, IN 173.000 PER GLEE.

Senza apparente motivo

[Cercavi i dati d'ascolto della tv generalista? Clicca qui] Ieri, giovedì 27 gennaio, 8.028.633 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky. Nell’intera giornata, i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio del 6,7% (9% se si considera il target commerciale 15-54 anni). Se al dato si aggiungono i canali satellitari ricevibili attraverso il decoder Sky, a partire da Cielo – esclusi tutti i principali canali gratuiti generalisti, come Raiuno, Raidue, Raitre, Canale 5, Retequattro, Italia 1 e La7 – lo share sale all’8% (10,7% se si considera il target commerciale 15-54 anni).

PRIME TIME – In prime time l’audience media dei canali Sky è stata di 1.672.142 spettatori con il 5,7% di share. Il dato sale a 1.943.426 spettatori medi con il 6,6% di share se si considera il satellite*. Sui canali Cinema, la prima tv di “Senza apparente motivo”, in onda dalle 21.10 su Sky Cinema 1 e Sky Cinema+1 (entrambi in Standard Definition e in High Definition), ha ottenuto un’audience media complessiva di 228.266 spettatori. Inoltre, il film“Missione 3-D – Game over”, in onda dalle 21 su Sky Cinema Family (in Standard Definition e in High Definition), è stato visto in media da 101.258 spettatori. Per l’intrattenimento, in evidenza il nono episodio della seconda stagione di “Glee”, in onda dalle 21 su Fox (in Standard Definition e in High Definition), Fox+1 e Fox+2, che ha ottenuto un ascolto medio di 173.331 spettatori complessivi. Da segnalare anche la quarta puntata della serie tv “Luther”, trasmessa dalle 21 su Fox Crime (in Standard Definition e in High Definition), Fox Crime+1 e Fox Crime+2, vista da 150.214 spettatori medi complessivi .

PRESERALE – Nella fascia preserale, tra le 18 e le 20.30, i canali Sky hanno registrato uno share del 5,7% mentre il satellite*del 7%. Da segnalare che Inoltre, 147.507 spettatori unici hanno seguito il quarto appuntamento con gli “Sgommati”, in onda dalle 21 su Sky Uno e Sky Uno+1. Tra le proposte di “mondi e culture”, il documentario “Le fabbriche dei golosi”, in onda dalle 19.10 su History Channel e History Channel+1, è stato seguito in media da 43.292 spettatori complessivi.




28
gennaio

ASCOLTI TV DI GIOVEDI 27 GENNAIO 2011: ANNOZERO DA RECORD (7MLN – 25.7%) SUPERA LA COPPA ITALIA (21.4%). IL MILIONARIO (CON IL MILIONE) TORNA AI FASTI DI UN TEMPO (6,3MLN – 28.6%)

Michele Santoro punta il dito....ad Annozero

PRIME TIME – Michele Santoro si conferma il “re” del giovedì sera. Annozero, grazie al dibattito sul bunga bunga e a una telefonata scottante col Dg Rai Mauro Masi, ha ottenuto ascolti record, pari a 7.087.000 spettatori e il 25.72% di share. L’incontro Juventus-Roma per la Coppa Italia ha raccolto su Rai1 6.323.000 spettatori (21.4%). L’ultima puntata della fiction Al di là del lago su Canale5 è stata vista da 4.077.000 spettatori con il 14.75% di share. Bene Wild – Oltrenatura su Italia1 con 2.667.000 spettatori e l’11.76%. Il film di Rete4 Bomber (1.839.000; 6.63%) è risultato più visto del film di Rai3 Il falsario (1.397.000; 4.73%). Su La7 Il sarto di Panama ha totalizzato 552.000 spettatori e l’1.96% di share.

ACCESS PRIME TIME – Su Canale5 Striscia la notizia è stata vista da 6.112.000 spettatori (20.76%). Su Italia1 il game Trasformat ha raccolto 2.171.000 spettatori e il 7.54%. Un posto al sole su Rai3 ha totalizzato il 8.22% con 2.385.000 spettatori mentre Otto e mezzo su La7 il 4.92% con 1.439.000 spettatori.

PRESERALE – Su Rai1 l’Eredità è stata vista da 4.690.000 spettatori e il 22.7% di share, saliti a 6.358.000 (26.59%) per il gioco finale. Chi vuol essere milionario? è stato seguito da 6.330.000 spettatori con il 28.63% di share. Glee su Italia1 ha totalizzato il 3.82% (935.000), Tempesta d’amore su Rete4 il 7.79% (2.001.000) e Squadra Speciale Cobra 11 su Rai2 l’8.31% (2.036.000).

Scopri i dati delle altre fasce dopo il salto.


27
gennaio

DM LIVE24: 27/1/2011. LE VISIONI DI PARPIGLIA E I TRONCHETTI DI VALERIO PINO.

Diario della Televisione Italiana del 27 Gennaio 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Lodi a Parpiglia

Alessandro ha scritto alle 13:46

Davide Maggio viene citato nel corso di Mattino5: il giornalista Gabriele Parpiglia nomina i Teleratti, premi ai peggiori programmi televisivi dell’anno!

  • Parpiglia il visionario!

Alessandro ha scritto alle 13:49

A Mattino5 Gabriele Parpiglia rivela che in una foto scattata tempo fa ha visto comparire l’immagine del vecchio propiretario di quella casa ormai defunto. Del Debbio ironizza: “Quest’estate organizzerò dei pullman e porterò Parpiglia in giro per l’Italia come la Madonna Pellegrina!”.

  • I tronchetti di Valerio Pino

lauretta ha scritto alle 15:21

A Se… a casa di Paola, Valerio Pino esprime il desiderio di ballare con la Perego, almeno una volta. La padrona di casa a quel punto: “Ma io sono un ciocco di legno!”. Interviene la comica della Premiata Ditta, Tiziana Foschi: “Ma lui è innamorato dei ciocchi di legno! Li colleziona..”.





27
gennaio

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 27 GENNAIO 2011. ANNOZERO TORNA SUL RUBYGATE.

Guida TV del 27 Gennaio 2011

..::Prime Time::..

Rai1, ore 20.30: Juventus-Roma

Incontro valido per i quarti di finale della Coppa Italia (Tim Cup).

Rai2, ore 21.05: Annozero – Vincere!

Sul caso Ruby Berlusconi sceglie la linea dura e va all’attacco di magistrati e giornalisti. Intanto, le carte della Procura di Milano sono al vaglio della Giunta per le autorizzazioni a procedere, che si spacca: il Pdl parla di fumus persecutionis, l’opposizione insorge e chiede a Berlusconi di fare un passo indietro. Siamo allo scontro finale? Ospiti di Michele Santoro la Presidente del Partito Democratico Rosy Bindi, il coordinatore del PdL Fabrizio Cicchitto, il direttore di Libero Maurizio Belpietro e il Presidente di RCS Libri Paolo Mieli.

Rai3, ore 21.05: Il falsario – Operazione Bernhard

Il falsario – Operazione Bernhard è un film di Stefan Ruzowitzky del 2007, con Karl Markovics, August Diehl, Devid Striesow, Martin Brambach, August Zirner, Veit Stübner, Sebastian Urzendowsky, Andreas Schmidt, Tilo Prückner, Lenn Kudrjawizki. Prodotto in Austria, Germania. Durata: 98 minuti. Trama. Berlino, 1936: Solomon Sorowitsch è considerato il Re dei falsari, un vero e proprio artista della riproduzione di banconote e documenti falsi. Mandato nel campo di concentramento di Mathausen, e successivamente a Sachsenhausen, ritrova Herzog, l’ispettore che lo aveva arrestato. L’uomo incarica Solomon ed altri prigionieri di falsificare banconote inglesi e americane, nel tentativo di mettere in ginocchio l’economia dei paesi nemici, in cambio di un trattamento di favore.

Canale5, ore 21.10: Al di là del lago (Ultimi episodi) – La strada fantasma, I gioielli della regina

Nell’ultima puntata: con il suo cavallo Freccia, Lorenzo si sta preparando per correre il Palio del Principe. Intanto le indagini fanno luce sullo sversamento di rifiuti nel lago che sta mettendo in ginocchio la vallata di Poggio S.Angelo. L’inquinamento che ne consegue è legato sia alla misteriosa storia dei gioielli della regina che all’attacco a Valerio. Il paese sarà teatro di una resa dei conti drammatica…

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,