16 gennaio 2008



16
gennaio

PYRAMID IN PRIME TIME : UNA PRIMA SERATA PER POCHI INTIMI

Pyramid @ Davide Maggio .it

 Pyramid si è rivelato un programma fallimentare sin dal primo momento!

Poco accattivante, poco ritmato, poco entusiasmante e decisamente poco seguito.

Il quiz show condotto da Enrico Brignano con la collaborazione di Debora Salvalaggio stenta a raggiungere il 4% di share, commercialmente e televisivamente un flop!

Se fosse andato in onda sulle reti Mediaset sarebbe stato chiuso dopo la prima settimana di programmazione ma (s)fortunatamente va in onda sulla RAI.

Una televisione di Stato che, forte del canone (rectius tassa sul possesso), può permettersi di infischiarsene dei risultati e può permettersi di trascurare ciò che per una televisione commerciale è semplicemente essenziale.

Se però è vero che un atteggiamento del genere potrebbe (e forse dovrebbe) essere osservato per soddisfare il fine primo della RAI, ovvero il “servizio pubblico“, non altrettanto potrebbe dirsi se lo stesso atteggiamento fosse osservato nei confronti di un quiz show.  

Ma la RAI fa di più. Per onorare gli ”impegni presi”, ha deciso di realizzare anche l’annunciata versione in prima serata del programma che debutterà proprio questa sera sulla seconda rete alle 21.

D’altro canto un’azienda che in 7 anni perde il 20% di raccolta pubblicitaria e nel piano industriale 2008-2010 si propone di rilanciare valori come l’integrità morale, la competenza, la professionalità, la trasparenza è ben conscia dei propri limiti e delle proprie mancanze.

Se tra questi valori s’aggiungesse anche il rispetto nei confronti dei “paganti”, probabilmente si prenderebbero scelte decisamente diverse e la tv di Stato assolverebbe alla sua vera funzione di servizio pubblico.

Ma in Italia si sa, chi entra pagando è un fesso, chi entra con l’omaggio è dritto!

Per leggere qualche informazioni sulla puntata di questa sera e vedere alcune immagini in anteprima… fate un salto!