28
luglio

BOTTOM OF THE POPS

Top of The Pops @ Davide Maggio .itTop of The Pops @ Davide Maggio .it

Jimmy Savile @ Davide Maggio .itLa prima puntata andò in onda sulla BBC il 1° gennaio di 42 anni fa da una chiesa sconsacrata di Manchester.

A condurla c’era Jimmy Savile (nella foto) e sarà sempre lui a far calare il sipario su un “must” tra i TV shows musicali approdati anche nel belpaese.

Top of The Pops chiude i battenti, dunque, e lo farà il prossimo 30 luglio senza troppe celebrazioni. Niente esibizioni live ma un pubblico di circa 200 persone con il quale il “padrino” del programma saluterà gli affezionati “amici ascoltatori”.

La cosa singolare è che la BBC, nel proprio sito, cerchi di consolare i fedeli del programma. Mah… (clicca sul logo per visitare il sito di Top of The Pops su BBC.co.uk)

E in Italia?!?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




28
luglio

GENITORI MODELLO!

Ora che da Madame Tussaud’s fa bella mostra di sè la statua della famiglia Pitt-Jolie (con pargolo al seguito) possiamo tutti tirare un sospiro di sollievo!

Guardate quante cure dedicano al piccolo…

Jolie Pitt at Madame Tussaud's @ Davide Maggio .it

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


28
luglio

MADONNA…CHE CESSO!

Madonna Confession Tour @ Davide Maggio .it

Come ogni VIP che si rispetti, anche (e soprattutto) Madonna ha i suoi incomprensibili capricci. Da un po’ di tempo, la diva è OSSESSIONATA DAL COPRIWATER.

La Ciccone vuole posare le sue chiappe d’oro su una tavoletta nuova di zecca prima di fare la Sua apparizione sul palco e pretende che sia distrutta subito dopo il concerto per evitare che possa essere, poi, venduta su eBay (più idiota l’offerente disposto ad acquistarla).

Non solo…

Per il concerto di Roma (unica tappa in Italia, il 6 agosto) Louise Veronica, che arriverà con tutta la famiglia al seguito, ha anche imposto un DIVIETO DI FUMO in tutto il backstage.

Ne vedremo ancora delle belle…

[Segnalato su Libero.it, Davide ringrazia]





27
luglio

ALAD(R)INO

Aladino Slim @ Davide Maggio .itNormalmente quando compro un prodotto di una determinata azienda, presumo, sino a prova contraria, che se quest’azienda ha una propria catena di negozi, in questi negozi io possa risparmiare o, quanto meno, usufruire di offerte esclusive.

Bene! Non è cosi’ nel caso dei telefoni marchiati Telecom Italia e la prova contraria è MallTeam.

Se volete acquistare Aladino Slim (tanto per citare un modello) :

- sul 187.it lo pagate (dopo una riduzione dei prezzi degli ultimi mesi) : 99 EURO –> renditi conto con i tuoi occhi

- su Mallteam (il mio adorato negozio online di elettronica) : 32 EURO e, se pagate con Carta di Credito, addirittura 28,80 –> http://www.mallteam.it/scheda.asp?id=4589 

Cose da pazzi!!!


25
luglio

GOOGLE E’ INFALLIBILE!!!

Google @ Davide Maggio .it

[Clicca sull'immagine per ingrandire]

[Segnalato da P.L.]





25
luglio

MACCHIACHE? MACCHIASPOCCHIA!

Davide Maggio @ his blog www.davidemaggio.itIl mio nome, il mio URL e qualunque cosa sia legata a Davide Maggio sono bannati da BlogNation!

Cos’e’ BlogNation?!? Un network di blog, l’ennesima genialata di Gianluca Neri.

Qualcosa deve aver dato fastidio al boss della blogosfera.

Come me ne sono accorto?!? Semplice…

Avevo commentato un post del buon Dave (che fa parte di BlogNation) e dopo alcuni minuti… del commento non c’era nemmeno l’ombra. Vabbè, niente di grave, mi son detto.

Mi capita, alcuni giorni dopo, di commentare (rectius : cercare di commentare) un post su Macchianera. Anche li, aspetta e spera… il commento non compare!

Siccome non c’è due senza tre, a distanza di alcuni giorni provo a commentare nuovamente su DaveBlog. Niente! Nada! Nothing!

Macchianera Logo @ Davide Maggio .itConoscendo l’avversione del boss alle email, decido di scrivere al disponibile Davide di DaveBlog.

Con la solita cortesia che lo contraddistingue mi risponde dicendo che il mio URL era stato bannato da BlogNation.

Rispondo manifestando le mie perplessità dal momento che non avevo MAI avuto a che fare (prima del “tentativo di commento”) con i blog di questo “meraviglioso” network.

Vengo, alla fine, a sapere che era stato il boss in persona ad aver deciso di bannarmi da BlogNation.

Il perchè?!? Perche’ quando ho tentanto di commentare mi sono firmato così :

Davide Maggio

www.davidemaggio.it

Probabilmente si sarà svegliato storto una mattina e avrà detto : ”adesso banno questo stronzetto perchè, anche se non conta un cazzo, chissà…forse in futuro potrebbe darmi fastidio. Meglio cautelarsi e bannarlo. E poi il Suo nome non mi piace. Di Davide ne ho già uno e i doppioni non mi piacciono. E poi Maggio è il mese delle rose e io preferisco i crisantemi neri.  E poi stamattina mi sono svegliato col piccio. Devo bannare qualcuno perchè io sono potente. Mica uno qualunque…io sono stato quello che ha fatto uno scoop mondiale. Mica è stato il blogger greco a svelare gli omissis del report della commissione americana sull’omicidio di Nicola Calipari. Sono stato io. Io. Io. Io”.

A quel punto, sempre consapevole della diffidenza del boss alle email, decido di commentare sul Suo blog utilizzando un nick, una mail e un url diversi (altrimenti quel commento sarebbe stato automaticamente cestinato) per chiedergli delle spiegazioni e trovare una soluzione.

Secondo Voi com’e’ andata? Niente. Mica MacchiaSpocchia può degnare di attenzione un blogger che ha “solo” 50.000 visitatori unici al Suo attivo. Stiamo scherzando?!?

Allora vado oltre. Aggiungo il contatto di MacchiaSpocchia al mio MSN. Naturalmente era on line. Ne approfitto per buttare giu’ qualche messaggio e attendere invano una risposta. E la risposta è arrivata. Mi ha bloccato sul Suo MSN. E’ normale, stiamo parlando di un VIP mica uno qualunque.

I miei dubbi, quindi, sulla correttezza e sul discutibile comportamento del boss erano fondati. Le impressioni che il Suo blog mi aveva “comunicato” rispondevano a verità.

Non so se capiti anche a Voi la stessa cosa ma quando leggo un post di Gianluca Neri nel Suo blog ho la sensazione di trovarmi in Piazza San Pietro durante l’udienza del mercoledi del Papa.

I suoi post non sono delle semplici considerazioni come quelle che fanno la maggior parte dei blogger. I suoi sono DOGMI non semplici post e, come tali, sono principi ritenuti incontrastabili secondo la dottrina cattolica, verità fondamentali della fede.

Peccato che, però, che Gianluca Neri non sia il Papa e il Suo Blog non sia Piazza San Pietro.

Avevo notato quest’atteggiamento spocchioso ancor prima che io aprissi il mio blog. Ma, da novello, non potevo permettermi di criticare qualcuno prima di addentrarmi nei meandri della blogosfera puntando il dito contro un blogger che, comunque, riscuoteva un notevole successo.

Teledicoio - Matteo Failla @ Davide Maggio .itQuando, però, mi sono reso conto di non essere un caso isolato, ho pensato di togliermi qualche sassolino (sassolino!?!) dalla scarpa. Sapete com’è… il “volemose bene” a tutti i costi non fa per me quando non c’è un valido motivo per cui volersene. E così questo post si aggiunge alla già nutrita blogografia [ Matteo Failla (TeleDicoIo) ne è il più autorevole esponente :-)] sulla “superiorità presunta” di colui che nella vita, a mio parere, ha fatto 3 cose giuste e ha avuto una botta di culo!

Le tre cose giuste?!?

  1. Fondare Clarence

  2. Venderlo

  3. Campare di rendita

La botta di culo?!?

Scovare gli omissis (forse) del report americano sull’uccisione di Calipari.

Per il resto, mi permetto solo di dargli un consiglio. Se il Suo obiettivo è quello di fondare un secondo Clarence per poi rivenderlo, cercasse di scendere un po’ dal piedistallo. Altrimenti, continuando così, dal piedistallo lo butterà giù tutto il popolo di internet.

Ah… non mi venga a rispondere, con i suoi deliri di onnipotenza, che questo post ha l’unico scopo di fare accessi poichè critica una blogstar (questa è la macchiateoria per far emergere i blog). Per emergere avrei messo on line delle foto di Carmen Electra o di Lila Zidane nude!!!


25
luglio

BEAUTY & THE GEEK

Beauty & The Geek @ Davide Maggio .itFederica Panicucci è alla ricerca di concorrenti per il nuovo reality di Italia1 che partirà il 7 settembre.

Il format, che ha già visto numerose edizioni in America, si chiama Beauty & The Geek. In Italia il titolo è ancora incerto. Per il momento, il più accreditato è “La Pupa e Il Cervellone”.

Si confronteranno ragazze particolarmente carine con ragazzi estremamente intelligenti.

Vi interessa?!? Ecco come fare per partecipare ai casting.

Potete telefonare allo 06 328191 oppure inviare un curriculum con foto a beautyandthegeek@endemol.it.

Verranno selezionati soltanto otto ragazzi e otto ragazze!


23
luglio

La7 : UNA TV PER SCELTA

La7 @ Davide Maggio .itVi riporto il Comunicato Stampa di Telecom Italia (La7 fa, ormai, parte del gruppo Telecom Italia dopo la fusione per incorporazione di La7 Televisioni in Telecom Italia Media) con cui, il 12 luglio scorso, è stato presentato il nuovo palinsesto de La7 per il prossimo autunno.

Poche le novità.

Nel palinsesto dell’autunno nuovi volti e tante conferme
Nuovi volti e importanti conferme quelle che LA7 propone ai suoi telespettatori dal prossimo autunno dopo una stagione televisiva caratterizzata da ascolti in crescita, che nella prima metà del 2006 si sono attestati al 3% di share.
Grandi novità riguardano due settori strategici della rete quali le News e lo Sport, con i nuovi direttori Antonello Piroso e Darwin Pastorin. A poca distanza dalla nomina, Piroso e Pastorin hanno già contribuito ad arricchire il palinsesto estivo con due programmi di immediato riscontro nel gradimento del pubblico: il talk show settimanale NIENTE DI PERSONALE – che torna in autunno – e l’approfondimento serale dedicato ai Mondiali di calcio, IL GOL SOPRA BERLINO.
Le novità riguardano anche altre trasmissioni di LA7: è il caso di 25A ORA – IL CINEMA ESPANSO, dove sarà Paola Maugeri a portare gli spettatori alla scoperta della Settima Arte, ogni sera all’una di notte dall’11 settembre, e di NIRVANA, il nuovo programma di approfondimento storico-scientifico che da ottobre prende il posto di Stargate – Linea di confine. Da sabato 23 settembre, invece, Natalino Balasso, in seconda serata, sarà protagonista e conduttore di Mitiko, programma di intrattenimento e non solo, che narra i miti greci in rapporto a quelli moderni per dimostrarne l’assoluta attualità, con la partecipazione di Lella Costa e Marco Travaglio.
Confermati i programmi di LA7 che hanno consolidato la propria identità e il proprio pubblico, diventando appuntamenti unici nel panorama televisivo: MARKETTE di Piero Chiambretti, la dissacrante seconda serata della rete che torna dal 3 ottobre, LE INVASIONI BARBARICHE di Daria Bignardi, che continuerà a intervistare personaggi del mondo della tv, della politica e della cultura dal 6 ottobre, e CROZZA ITALIA, in onda sempre da ottobre, immancabile appuntamento con i monologhi e le imitazioni di Maurizio Crozza.
Tra le trasmissioni di approfondimento giornalistico, dall’11 settembre tornano anche OMNIBUS, il contenitore del mattino con Antonello Piroso che ha registrato un grande successo di ascolti e OTTO E MEZZO, che riproporrà alla conduzione la coppia formata da Giuliano Ferrara e Ritanna Armeni. L’INFEDELE di Gad Lerner sarà in onda il mercoledì a partire dall’11 ottobre, mentre ALTRA STORIA con Pierluigi Battista torna dal 21 ottobre con nuove puntate dedicate al nostro passato prossimo, nella nuova collocazione del sabato alle ore 13.
Confermati dal prossimo autunno anche ATLANTIDE, l’appuntamento pomeridiano della rete, in onda dall’11 settembre, con la conduzione di Francesca Mazzalai e i docu-reality S.O.S. TATA, CHEF PER UN GIORNO e CAMBIO MOGLIE e I VIAGGI DI NINA II. Non mancheranno M.O.D.A. con Cinzia Malvini e ANNI LUCE con Enrico Vaime, in onda dal 29 ottobre.
Sul fronte sportivo LA7 punterà sulle sue dirette in esclusiva per l’Italia: il Torneo 6 Nazioni di rugby e lo spettacolare Campionato mondiale Superbike. Nel 2007, inoltre, la televisione del Gruppo Telecom Italia Media sarà la vetrina ufficiale della 32esima America’s Cup, la competizione velistica più prestigiosa del mondo.
Per le serie tv LA7 propone le novità HUSTLE – I SIGNORI DELLA TRUFFA e NEW TRICKS e conferma la messa in onda dell’avvincente CROSSING JORDAN e del “classico” L’ISPETTORE BARNABY. Non mancheranno inoltre, gli episodi inediti della seconda stagione d L WORD, la serie scandalo Usa, di cui la rete ha già trasmesso la prima serie.
LA7, riconfermando la propria vocazione di rete con uno sguardo attento all’attualità e ai fatti più importanti, ha già in palinsesto due eventi speciali. In occasione del quinto anniversario della tragedia delle Torri Gemelle a New York, l’intera programmazione del prime time dell’11 settembre sarà dedicata al ricordo e all’approfondimento dell’evento. Il 19 dicembre, invece, nel giorno del decimo anniversario della morte di Marcello Mastroianni, LA7 trasmetterà MARCELLO – UNA VITA DOLCE, il documentario di Mario Canale e Annalisa Morri, coprodotto dalla rete e presentato fuori concorso all’ultima edizione del Festival di Cannes; tutta la giornata avrà inoltre una programmazione dedicata al grande attore.
In questi anni LA7 ha fortemente e progressivamente consolidato la propria identità editoriale, diventando nel tempo “TV per scelta”, per i telespettatori che la seguono con sempre maggiore interesse e per i volti della rete, che scelgono un contesto diverso dove fare TV. Una solidità costruita senza fretta: un approccio che il nuovo palinsesto riflette pienamente, con trasmissioni che hanno saputo conquistare grande successo di pubblico e critica.

Milano, 12 luglio 2006

[La formattazione del testo del comunicato stampa è opera del "titolare" del blog per consentire ai visitatori un'eventuale lettura veloce del comunicato]

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


Davide Maggio consiglia...

Ascolti TV: i debutti della stagione 2021/2022 confrontati con quelli dell’anno precedente

Con la stagione tv 2021/2022 nel vivo, anche quest’anno DavideMaggio.it monitora gli ascolti di tutti i debutti, confrontandoli con quelli della precedente annata. Ecco chi sale e chi

Inverno 2022: quando partono i programmi tv

L’Epifania tutte le feste porta via, ma non solo; in tv segna uno spartiacque tra prima e seconda parte di stagione. I palinsesti invernali sono definiti e DavideMaggio.it

Giortì, 10 momenti cult: dal ‘rapimento’ di Giulia De Lellis alla voce del sess0 di Gemma Galgani

Dal goliardico rapimento di Giulia De Lellis alle mirabolanti gesta di Gemma Galgani nelle vesti di pizzaiola. Dalla “voce del sesso” sfoderata dalla dama di Uomini e Donne Over

10 espedienti per «massaggiare» gli ascolti TV

Sulla generalista vincono sempre tutti, non c’è mai nessuno che perda. Sulle tematiche è un record dopo l’altro, è sempre il miglior risultato di sempre. L’avvento dei nuovi