30
aprile

I CESARONI, EDIZIONE STRAORDINARIA!

I Cesaroni - Edizione Straordinaria @ Davide Maggio .it

Ieri, in quel di Cinecittà, si aggiravano Alessandra Mastronardi e Matteo Branciamore.

A fare cosa, vi chiederete?!?

Pare che i due piccioncini della “fiction dei miracoli” siano stati convocati per registrare uno speciale de I Cesaroni in cui racconteranno e ripercorreranno la storia d’amore di Eva e Marco tramite un megamontaggio delle scene più significative di queste due prime edizioni alle quali si aggiungeranno quelle esclusive realizzate ieri nella Capitale.

Lo speciale andrà in onda il 15 maggio prossimo al Cinema Adriano di Roma che, per l’occasione, ospiterà gli attori principali della serie. L’evento (unitamente allo speciale realizzato) potrà essere seguito in simultanea in altre 10 sale collegate con il cinema romano.

Giovedi 15 e giovedi 22, inoltre, verranno trasmessi su Canale5 due puntate con il “meglio di” dal titolo “I Cesaroni – Ricapitolando”.

Gli ultimi episodi della seconda stagione de I Cesaroni verranno, invece, trasmessi domani, domenica 4 e giovedi 8.




29
aprile

TELERATTI 2008 : I PROSSIMI APPUNTAMENTI

TeleRatti 2008 - Prossimi Appuntamenti @ Davide Maggio .it

TeleRatti 2008 - Vota ORA

Non posso non dedicare un post a tutti i media che stanno, in queste settimane, dimostrando una sensibilità notevole nei confronti dei TeleRatti e conseguentemente del web in generale.

Dopo essere stati orgogliosamente in home page su Yahoo! (>>guarda lo speciale qui<<) e Libero.it (>>rileggi l’intervista qui<<), abbiamo avuto l’onore di essere ospiti di Flavia Cercato e Massimo Cotto all’interno de I Capitalisti di Radio Capital (>>riascolta qui<<) e di Alfonso Signorini e Luisella Berrino su RMC (>>riascolta qui<<).  

Oggi, invece, si parlava di TeleRatti su Libero di Vittorio Feltri.

Ma le novità non sono finite.

Domani, mercoledi 30 aprile, alle 11, si torna a parlare di TeleRatti su Radio Capital perchè è nata, durante la diretta di venerdi 18 aprile, un’idea interessante.

Gli ascoltatori di Radio Capital, infatti, guidati da Flavia e Massimo assegneranno un TeleRatto Speciale di Ferro al programma che, secondo loro, ha rappresentato la peggior espressione della nostra televisione nella stagione 2007/2008.

Qualora vogliate, potrete saperne di più sintonizzandoVi domani sulle frequenze di Radio Capital o, in streaming, sul sito ufficiale della radio.

Nel frattempo, godetevi l’articolo di Libero.

TeleRatti - Libero di Vittorio Feltri @ Davide Maggio .it


28
aprile

TESTATO GIOVEDI “GENTE COME NOI”

Gente Come Noi (Marco Liorni, Raffaella Fico, Enrico Papi) @ Davide Maggio .it

Quella dell’ideazione di un valido sostituto di Chi Vuol Essere Milionario è questione annosa in quel di Cologno Monzese.

Dopo il fallimento di tutti gli esperimenti di Amadeus, già dallo scorso luglio le menti coinvolte in quest’arduo compito sembravano aver trovato alcune soluzioni che vedevano da un lato, il ritorno di un vecchio, storico preserale e dall’altro la proposizione di un altro preserale per il quale si voleva alla conduzione un volto fresco, seppur già noto, della nostra televisione e non legato, sino a quel momento, alla “banca” (in gergo, la “banca” indica il preserale, ndr) di Canale5.

La prima soluzione avrebbe dovuto vedere Gerry Scotti alla guida della Ruota della Fortuna per i soli due mesi di messa in onda dell’Isola dei Famosi. Due mesi nei quali il preserale allora in onda (1 Vs 100) sarebbe stato sospeso per cedere il posto alla nuova edizione italiana di Wheel of Fortune. La poca rispondenza, però, tra il pubblico di Canale5 e la freschezza della nuova Ruota fecero optare per la più classica della soluzioni che vide, ancora una volta, il ritorno di Chi Vuol Essere Milionario.

Ma nel frattempo, il secondo progetto veniva portato avanti e sin dalla scorsa estate si facevano i nomi, tra i tanti altri, di Enrico Papi e di Marco Liorni che venivano visti con un certo favore per la conduzione di un nuovo game show. Il nome di Liorni veniva fatto soprattutto in relazione ad un preserale che avrebbe portato in onda una versione riveduta e corretta di un famoso quiz iniziato in Italia nel 1985 sul quale, però, non è il caso di svelare nulla perchè chissà che non possa essere testato in un prossimo futuro.

Il MipCom tenutosi lo scorso ottobre, però, calamitò le attenzioni dei più su Fifty Fifty, surrogato di Chi Vuol Essere Milionario, che prima degli altri ha trovato una collocazione in palinsesto ed è attualmente in onda dallo scorso 21 aprile.

Ma il nuovo quiz dello zio Gerry ha soltanto rallentato di poco l’arrivo di un nuovo game che prenderà il posto di Fifty Fifty nel preserale dell’ammiraglia di Cologno, dopo le 5 settimane di programmazione.

Scoprila cliccando su “Leggi il resto del post” :  





25
aprile

PIOVE SUL BAGNATO : I 247.500 EURO DI FIFTY FIFTY AD UNA EX CAMPIONESSA DI PASSAPAROLA

Cinzia Munarin @ Davide Maggio .it

C’è chi sostiene che i responsabili dei casting della nostra televisione siano tra i più bravi del panorama televisivo mondiale.

A mio parere, invece, oltre a ritenere che ci sia una pessima involuzione del settore, credo che i nostri casting director siano a volte un po ”distratti“.

Capita, infatti, spesso e volentieri, che gli stessi concorrenti facciano la spola tra un programma e l’altro, senza rispettare il “divieto” temporale imposto dalle produzioni per partecipare ad uno show dopo aver preso parte ad un altro.

Se, però, quanto appena descritto capita frequentemente per colpa dei concorrenti stessi, diversamente potrebbero stare le cose quando a portare a casa i 247.500 euro della prima puntata di Fifty Fifty è una ex campionessa di un quiz condotto dallo stesso conduttore, mandato in onda dalla stessa rete e nella stessa fascia oraria. Ovvero Passaparola.

Cinzia Munarin, questo il nome della fortunata campionessa al quadrato, oltre ad aver partecipato anni addietro al quiz più amato da Gerry Scotti, aveva preso parte anche all’ultima edizione dello stesso quiz (Passaparola, per l’appunto) in cui venivano ospitati i campioni di sempre.

E dubito, vista l’affezione dello stesso conduttore al programma, che la cosa possa essere passata inosservata, motivo per il quale il silenzio durante la puntata dello scorso 21 aprile è parso un tantino forzato.  

Nessun limite temporale violato e nessuna violazione a termini di regolamento, per carità, ma il buon senso, forse, avrebbe dovuto suggerire di percorrere altre strade.


24
aprile

GIA’ PRONTO IL “SUCCESSORE ESTIVO” DI FIFTY FIFTY

Nuovo Preserale Canale5 @ Davide Maggio .it

Presto le prime indiscrezioni sul nuovo preserale estivo di Canale5!

Nel frattempo, vediamo se riuscite a stupirmi ancora una volta…





23
aprile

TELERATTI 2008 : DOMANI “OSPITI” di ALFONSO SIGNORINI SHOW

TeleRatti 2008 - RMC (Alfonso Signorini, Luisella Berrino, Davide Maggio) @ Davide Maggio .it

Continua il “tour radiofonico” dei TeleRatti 2008.

Domani, 24 aprile, avrò il piacere di essere ospite di Alfonso Signorini e Luisella Berrino all’interno di Alfonso Signorini Show, in onda dalle 9 alle 10 su Radio MonteCarlo << streaming disponibile sul sito di RMC >>.

Grande risonanza, dunque, per la nostra web-manifestazione che dopo Radio Capital, approda a Radio MonteCarlo e ha avuto l’onore di essere stata, lo scorso venerdi, nelle home page di Libero.it e Yahoo! Italia con un’intervista e uno speciale che potete ancora trovare qui e qui.

E il contributo dei lettori, che si stanno sbizzarrendo con le votazioni, sta risultando fondamentale. Tantissimi i programmi segnalati ma qualche grande assente c’è.

Per questo ritengo che una discussione nei commenti possa tornare utile per quei lettori che non hanno ancora espresso il proprio voto, cosa che potranno fare sino al 4 maggio prossimo, tramite l’apposita scheda di votazione che trovate qui.

Come, ad esempio, non votare tra i peggiori personaggi dell’anno lo straordinario Luca Giurato?

O come non inserire tra i peggiori programmi di intrattenimento Occhio alla Spesa?

Nei commenti a questo post risponderò alle domande dei lettori sull’andamento delle votazioni e saranno ben accette le segnalazioni di chi, pur avendo già votato, ha avuto un’ “illuminazione tardiva” e vuole “sponsorizzare” il programma che non ha potuto votare per vederlo sul podio.

Ma le novità dei TeleRatti 2008 non finiscono qui!

Riascoltate gli interventi nella puntata odierna di Alfonso Signorini Show. Luisella Berrino e Alfonso Signorini… semplicemente deliziosi.
Nell’IPOD di DM troverete due file. Sono la prima e la seconda parte.
Cliccate qui per ascoltare

TeleRatti 2008 - Vota ORA


22
aprile

ENRICO BRIGNANO SI POTREBBE FARE PRESTO GLI… AFFARI TUOI! MA…

Enrico Brignano (Affari Tuoi) @ Davide Maggio .it

“Anche le cose belle devono avere una fine”. Oltre al titolo dell’ultimo post di DM, è stata questa la frase semplice, ma allo stesso tempo esplicita, scelta da Flavio Insinna per raccontare alla stampa l’intenzione di concludere, il prossimo giugno, la fortunata avventura ad Affari Tuoi.

Una scommessa, tutto sommato, vinta nonostante qualche non ingiustificata polemica di troppo che recentemente non ha sicuramente aiutato i traballanti ascolti, lontani da quelli a cui ci aveva abituato Paolo Bonolis, antesignano alla conduzione dello show e, a suo tempo, non certo risparmiato da Antonio Ricci e Co. La scelta di Insinna, in realtà, non ha spiazzato (e, pare, neanche troppo dispiaciuto) i vertici di viale Mazzini che, a differenza del conduttore romano, non avrebbero alcuna intenzione di mandare in soffitta i dorati pacchi. E, come prassi, è già scattato il toto-sostituto.

Tramontata l’ipotesi Pupo, impegnato nella preparazione di un progetto discografico e nella sperimentazione di nuovi format, il sogno di Del Noce resta Bonolis il cui contratto con Mediaset scade il prossimo Agosto. Una soluzione sicuramente condivisa da Endemol, che certo non rinnegherebbe colui che ha trasformo un giochetto senza pretese in una gallinella dalle uova d’oro ma che non troverebbe conferme da persone assai vicine all’entourage di Arcobaleno Tre, società di Lucio Presta che rappresenta Bonolis.

Pur facendosi sempre più insistente il ritorno di Bonolis in Rai (si parla di un contratto a progetto), questo blog si svela un dietro le quinte di quelli succulenti.

Per scoprirlo,


22
aprile

50 : 50 x 35

Fifty Fifty (50 : 50) @ Davide Maggio .it

AGGIORNAMENTO DEL 22 APRILE 2008

Riporto questo post del 15 aprile in home page visto l’interesse dei lettori che stanno commentando Fifty Fifty dopo la premiere di ieri. Il programma di Scotti, nella sua prima puntata, ha battuto Alta Tensione di Carlo Conti.

Questi i dati nel dettaglio :

La prima parte del game show condotto da Conti ha avuto 3.748.000 spettatori col 22,96% di share; la seconda parte 5.404.000 spettatori (25,22%). La prima parte del game show condotto da Scotti ottiene, invece, 2.489.000 spettatori (18,55%), mentre la seconda 4.894.000 col 27,35% di share.

PRECISAZIONE : i dati Auditel relativi ai due preserali, così come accadeva per l’Eredità e Chi Vuol Essere Milionario, vengono rilevati in maniera diversa. La prima parte di Alta Tensione è relativa a tutto il programma con l’esclusione degli ultimi 10 minuti circa (gioco finale); diversamente, per Fifty Fifty, la prima parte è relativa soltanto all’anteprima (primi 10 minuti) e la seconda all’intero programma.

Per altre info su 50:50, potete trovare tutti i post dedicati all’argomento cliccando qui.

Doppi festeggiamenti, la scorsa settimana, allo Studio 20 di Cologno Monzese.

La consueta cena di fine produzione pare sia stata sostituita da una specie di party per festeggiare, da un lato, il termine della nuova edizione di Chi Vuol Essere Milionario, le cui ultime registrazioni ci sono state proprio venerdi, e dall’altro l’arrivo di Fifty Fifty che debuterà il prossimo 21 aprile alle 18.50.

Come ho già avuto modo di dirVi, infatti, alla guida del nuovo quiz preserale di Canale5 ci sarà lo stesso staff del più famoso Milionario, con qualche piccola new entry e qualche “spostamento”.

La nuova produzione, però, avrà “poco da lavorare”.

Attualmente, infatti, sono previste soltanto 35 puntate di Fifty Fifty che coprirebbero 5 settimane, sino al 25 maggio. La programmazione prevista per Fifty Fifty, infatti, rispecchia quella del gemello Chi Vuol Essere Milionario poichè sarà in onda dal lunedi alla domenica.

La cornice sarà quella dello Studio 10 di Cologno Monzese.

In caso di successo, gli sviluppi potrebbero essere due.

Il primo, più incerto, riguarderebbe un immediato prolungamento di 50 : 50 per qualche altra settimana, dopo le 35 puntate previste.

L’altro, quasi certo, vedrebbe la riproposizione del game show a partire dal prossimo settembre.

Ma l’Alta Tensione di Carlo Conti è pronta a fare da “guastafeste”.

Secondo Voi… 

Amici 9: qual è il tuo preferito?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...

Una parte della redazione lavorerà lontano dagli studi.

A differenza di quanto è quasi sempre accaduto, alcuni componenti dello staff anzichè lavorare in Viale Europa 44 (sede, tra le altre cose, delle redazioni dei programmi) presteranno la propria opera a 18 kilometri di distanza, in via Olgiati 5, dove sorge una nuova sede milanese di Endemol che si aggiunge a quelle già esistenti.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


Davide Maggio consiglia...

Quando finiscono i programmi TV

La stagione televisiva 2019/2020 è arrivata alle ultime settimane di programmazione. Un’annata segnata dall’emergenza Covid-19, che ha interrotto trasmissioni ma più ripartite, sospeso momentaneamente altre e costretto altre

Netflix e la regola delle ‘3 s’: Sesso, Sangue, Spagna

Sesso, Sangue, Spagna. La popolarità su Netflix riscrive la regola delle 3 s (sesso, sangue, soldi); gli abbonati della piattaforma prediligono prodotti dai “contenuti bollenti”, infarciti di omicidi

Ascolti TV: i debutti della stagione 2019/2020 confrontati con quelli dell’anno precedente

La stagione tv 2019/2020 è ormai nel vivo e il tema caldo degli ascolti, crocevia per la riuscita o meno di un programma, anima (e agita) diretti interessati

10 espedienti per «massaggiare» gli ascolti TV

Sulla generalista vincono sempre tutti, non c’è mai nessuno che perda. Sulle tematiche è un record dopo l’altro, è sempre il miglior risultato di sempre. L’avvento dei nuovi