20
settembre

SCALO 76 TALENT: TANTI TALENTI E QUALCHE INCANTATORE DI SERPENTI

Scalo76 Talent (Lucilla Agosti e Alessandro Rostagno)

Massimo Liofredi, nuovo direttore di Raidue, ha varato il nuovo daytime del pomeriggio della sua rete, stagione 2009/2010, al grido di “Informazione, approfondimento, intrattenimento”. Ebbene, se all’informazione ed all’approfondimento ci penseranno, rispettivamente,  Monica Setta con Il Fatto del Giorno e Lorena Bianchetti e Milo Infante con L’Italia sul 2 (qui e qui le schede sui nuovi programmi in partenza domani), l’intrattenimento sarà affidato a Lucilla Agosti ed Alessandro Rostagno con Scalo 76 Talent, in partenza domani, ore 16:40, tutti i giorni, dal lunedì al sabato, sempre in diretta.

Dimentichiamoci subito il vecchio programma dal nome pressocché uguale e soffermiamoci solo, come suggerito dallo stesso Rostagno in conferenza stampa, su quel ‘Talent’ che tanto strizza l’occhio al nuovo trend in voga in tutte le nostre televisioni, seconda rete di Viale Mazzini inclusa con il suo X-Factor. 102 puntate previste, con finali il 23 gennaio, “per cercare il fuoco che ognuno ha dentro di sè“, precisa la Agosti.

La struttura del programma sarà volutamente “non cristallizzata” ma estremamente duttile, per permettere ai più disparati concorrenti di calcare il palco dei pomeriggi di Raidue: “ogni settimana, otto artisti si esibiranno in tre diverse discipline: music (cantanti lirici, tenori, gruppi musicali, musicisti …), dance (street dancers, ballerini classici, moderni, danzatrici del ventre …) e show (illusionisti, comici, contorsionisti, maghi …) e – sfidandosi tutti contro tutti in campi artistici diversi – daranno vita ad una gara fatta di eliminazioni e ripescaggi“. Se la categoria “Show” è quella che lascia più dubbiosi, basta solo aggiungere che stranezze e novità – come espressamente dichiarato dalla stessa Lucilla – passeranno per il sogno e la leggerezza e potranno avere le fattezze anche di un incantatore di serpenti. Ce n’è per tutti i gusti, insomma!




20
settembre

L’ITALIA SUL 2: ARRIVANO BIANCHETTI ED INFANTE E SPARISCONO LE TERRIFICANTI MINI-FICTION

Continuiamo il nostro viaggio del nuovo pomeriggio di Raidue, in partenza domani. Dopo l’informazione delle 14 affidata al programma di Monica Setta, Il Fatto del Giorno, si passa all’approfondimento, nell’appuntamento storico de L’Italia sul 2, con lancette puntate alle ore 14:45.

Trascorso l’anno di interregno della brava Francesca Senette, l’infotainment della seconda rete della TV di Stato si riprende lo storico brand e riporta lo storico conduttore: Milo Infante. Infante, dopo una stagione non propriamente felice in termini di ascolti alla corte mattutina di Michele Guardì, torna nell’orario a lui più consono, questa volta affiancato da un volto familiare al pubblico del dì di festa: Lorena Bianchetti, che reduce come la Setta dalle ultime Domenica In, si dichiara ora “contenta di lavorare con Milo perché ha più capelli di Pippo Baudo“.

Boutade a parte, torna, quindi, il marchio originale ma L’Italia sul Due si presenta in una forma riveduta e corretta. Un “no” al talk show a cui finora i pomeriggi di Raidue ci avevano abituati e un no anche alle tanto vituperate e soporifere minifiction che fornivano, con approssimativa recitazione, spunti su cui disquisire a volontà. Cosa rimane, allora? La storia, il suo diretto protagonista ed “i sentimenti dietro la cronaca”. Il tutto da rileggere alla luce delle tre parole chiave usate mercoledì alla conferenza stampa di presentazione del programma per descrivere questa mutazione: e, cioè, normalità, quotidianeità e semplicità. 


20
settembre

ASCOLTI TV DI SABATO 19 SETTEMBRE 2009: MARIA L’IMPERATRICE DEL SABATO SERA SFIORA IL 30% UMILIANDO AFFARI TUOI NONOSTANTE IL PACCO DA 1 MILIONE DI EURO (QUI IL VIDEO DI JULIA ROBERTS).

Julia Roberts e Maria De Filippi (C'è Posta per Te)

PRIMETIME – Per Maria De Filippi è l’ennesimo trionfo, la conduttrice ha stravinto la sfida del sabato sera contro Affari tuoi Speciale per due – La Lotteria. La prima puntata di C’è posta per te, con ospiti Julia Roberts e Alessandra Amoroso, ha totalizzato ben 5.078.000, e il 29.14% di share, terminando dopo mezzanotte; il game condotto da Max Giusti, iniziato e terminato in anticipo rispetto al competitor, è stato, invece, seguito da 4.056.000 ascoltatori (18.88% di share), nella prima parte dal sottotitolo Speciale per Due, e 2.772.000 (14.51%), nella seconda dal sottotitolo La Lotteria. L’anno scorso la prima puntata del people show, aveva ottenuto 4.645.000 spettatori e il 25.49% di share. La nuova stagione di Cold Case, su Raidue, ha avuto un ascolto pari a 2.116.000 (9.79%) nel primo episodio, e 2.006.000 (9.32%), nel secondo. 2 milioni 203 mila gli spettatori sintonizzati su Ulisse di Alberto Angela, che fanno di Raitre, con l’11.20% di share, la terza rete della serata. Il family movie del sabato di Italia1, Il Dottor Dolittle 2 , ha totalizzato un discreto risultato, considerata la difficile serata, pari a 2.021.000 ascoltatori, equivalente al 9.47% di share. Su Rete 4, il consueto appuntamento con le indagini di Criminal Intent, in calo rispetto alla scorsa settimana, ha avuto uno share pari al 5.05%, nel primo episodio, e al 6.88% ( 1.322.000 spettatori), nel secondo. Su La7 L’Ispettore Barnaby ha ottenuto il 2.90% di share.

ACCESS PRIME TIMEPaperissima Sprint ha registrato un ascolto pari al 20.42 % di share e a 4.282.000 di spettatori.

PRESERALE – L’Eredità ha ottenuto 2.889.000 spettatori (21.81% di share), nella prima parte, e 3.943.000 (23.08%), nella seconda. Chi vuol esser milionario si ferma, invece, a 2.937.000 complessivi, pari al 19.76% di share.

SECONDA SERATA – Su Raidue Stadio Sprint ha totalizzato 1 mln 433 mila ascoltatori. I saluti di Eter, chiusura di C’è Posta per te, hanno totalizzato il 31.68% di share. A seguire, ottimo esordio per la prima puntata della serie Cashmere Mafia che ha ottenuto il 21.69% di share.

DAYTIME – Ottimo risultato per la riproposizione di L’Onore e il Rispetto, che, in onda alle 13.46 su Canale 5, ha raccolto 2.466.000 persone davanti al piccolo schermo. A seguire la prima puntata stagionale di Verissimo ha ottenuto il 20.82% di share e 1.901.000 spettatori. Su Raidue Il Processo a XFactor stenta a decollare, il programma condotto da Francesco Facchinetti ha avuto uno share del 7.80%.

TELEGIORNALI – Sfida dei TG delle 20 vinta dal TG1 con il 27.34%, contro il 23.45% del competitor, TG5.

ASCOLTI SKY Nell’intera giornata i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio del 10,7% .In prime time l’audience media dei canky è stata di 1.930.957 spettatori medi, con il 9,1% di share. Tra le 9 e mezzogiorno, lo share dei canali della piattaforma Sky è stato del 15% mentre nel pomeriggio tra le 15 e le 18 è stato del 14,4%. Nella fascia preserale, tra le 18 e le 20.30, i canali Sky hanno registrato uno share del 10,4%. In seconda serata, tra le 22.30 e le due di notte, lo share raccolto dai canali della piattaforma Sky è stato del 10% Nell’intera giornata sono stati i canali Fox (3.865.425) ad ottenere il maggior numero di contatti, seguiti dai canali Sky Sport e Sky Calcio (2.944.934) e Sky Cinema (2.725.518). Poi Discovery (1.670.664) e Sky Uno e Sky Uno+1 (1.010.782). In prime time, sono stati i canali Sky Sport e Sky Calcio (1.888.277) ad ottenere il maggior numero di contatti, seguiti dai canali Fox (1.097.997). Poi Sky Cinema (961.825), Discovery (382.916) e Sky Uno e Sky Uno+1 (205.711).





20
settembre

DM LIVE24: 20 SETTEMBRE 2009

DM Live24: 20 Settembre 2009

  • Miss Italia, questione di aspirazioni

Mattia Buonocore ha scritto alle 16:59

La neo Miss Italia a Verissimo: Il mio sogno era diventare un’aspirante modella…

  • Dr. House dal 27 settembre su C5

Mattia Buonocore ha scritto alle 01:06

Domenica 27 settembre torna Dr House su Canale5.

  • Eccheccaso

Axer ha scritto alle 07:55

E intanto ieri sera tra gli ultimi 2 pacchi c’era quello da 1 milione di euro…


19
settembre

C’E’ POSTA PER TE: IL FORMAT INOSSIDABILE DEL SABATO ITALIANO

Maria De Filippi (C'è Posta per Te)Dodici edizioni e non sentirle, eccolo, più battagliero che mai, ai nastri di partenza il Potemkin dei sentimenti della televisione italiana. Squadra totalmente confermata per C’è posta per te, in omaggio al detto e alla tradizione defilippica per cui squadra che vince non si cambia, a maggior ragione se trionfa da sempre e contro ogni rivale con una media storica di share del 29,06%.

C’è da scommettere che saranno ancora da capogiro le cifre della trasmissione più amata dalle nonnine italiane, ma al contempo capace di strappare un sorriso o una lacrima a chiunque si cali nel dramma di turno (memorabile la confessione di Piersilvio Berlusconi che ha ammesso di commuoversi con le storie del programma). Sembrerebbe che anche quest’anno Maria De Filippi possa dormire sonni tranquilli, anche se una controprogrammazione che sembrerebbe in regime di bandiera bianca, nella scorsa stagione è riuscita nell’incredibile intento di dar filo da torcere a una corazzata come quella de I Cesaroni.

La partenza sarà in grande stile con la presenza, peraltro già anticipata qui qualche giorno fa, di Julia Roberts, attrice molto amata per la sua bellezza particolare e per la grandiosa naturalezza con cui da anni adatta il suo volto alle vicende più varie dei set hollywoodiani. Ma l’ingrediente base sarà ancora l’essenza autentica di people show, capace sia di penetrare gli abissi di infelicità che molte famiglie celano dietro ad una maschera sorridente, sia di svelare le passioni più accorate e genuine degli italiani.





19
settembre

DAHLIA EXPLORER: DAL 28 SETTEMBRE NATURA, ANIMALI, LIFESTYLE E CRIME CON L’ARRIVO DI TRUTV IN ESCLUSIVA

Dahlia Explorer documentari dal 28 settembre con TruTv e BBC

C’è una novità che arriverà presto sul digitale terrestre pay. Dopo innumerevoli canali dedicati a calcio, serie tv, cinema e hard, dal prossimo 28 settembre toccherà ai documentari che, come vi avevamo già anticipato, troveranno spazio nella programmazione di Dahlia Explorer. Il canale, già in onda seppur con una testcard, offrirà, 7 giorni su 7, una ricchissima programmazione che porterà, per la prima volta, la natura, gli animali, il crime e il lifestyle sul digitale terrestre. Analizziamola insieme.

La natura sarà protagonista del canale con una delle più belle e complete serie di documentari dedicati al nostro pianeta. Prodotto dalla BBC, “Planet Earth – Pianeta Terra” ha fatto registrare in madrepatria il 32,1% di share al primo passaggio e subito i più autorevoli quotidiani inglesi hanno gridato al miracolo. La serie di 11 documentari racconta i luoghi più nascosti ed incontaminati del pianeta Terra passando, con estrema delicatezza e facilità, dagli Ice Worlds (mondi ghiacciati) alle Jungles (giungle) ergendosi a paladina delle specie in pericolo.

Lunedì 28, in prima serata, “Da Polo a Polo” inaugurerà la prima giornata, iniziata poche ore prima, con un episodio della serie “Steve Deadly 60 - Steve e i 60 animali letali”. Steve, il protagonista, in sei mesi di ricerca nei sei continenti, ha catalogato i 60 animali più pericolosi e velenosi del mondo raccontandoli in una sua speciale classifica. Altri animali, non meno pericolosi, saranno protagonisti della serie “Killer per vivere” dove la morte di uno significherà vita per un altro. Speciali di un’ora saranno dedicati a ragni, topi, maiali e squali, animali spesso temuti o ignorati dei quali si sa ben poco.


19
settembre

AFFARI TUOI, SPECIALE PER DUE LA LOTTERIA: MAX GIUSTI IN SMOKING PORTA I SUOI PACCHI NEL SABATO SERA DI RAIUNO

Affari Tuoi Speciale per Due, la Lotteria

E sembra un sabato qualunque, un sabato italiano”, in specie quello messo su da Raiuno per questo autunno televisivo: un sabato qualunque, proprio come nel motivetto cantato da Sergio Caputo. Un sabato qualunque, ché non è più tempo dei ‘fantastici’, e men che meno delle ‘canzonissime’ - e neppure dei fiorelli, dei panarielli, e dei lustrini del varieté. Un sabato qualunque, ché tanto a casa ci restano solo i vecchi, e le amiche di Maria. Un sabato qualunque: e allora mettiamoci Affari Tuoi per non rischiare.

Sei stagioni di messa in onda, spesso sette giorni su sette, in access prime time – più qualche capatina in prima serata – per un totale di 1.153 puntate passate a scavicchiare (Bonolis), spippolare (Ghinazzi in arte Pupo), sfiocchettare (Clerici), stuccare (Insinna) e ad aprire-senza-aprire pacchi, come vuole il motto dell’attuale conduttore di Affari Tuoi, l’attore romano Max Giusti. Sei stagioni di fortune alterne – tra auditel ballerino e accuse di irregolarità nel gioco -, per arrivare alla desolatamente sbiadita arena del sabato sera: di un sabato sì qualunque, ma pur sempre degno di un benché minimo rispetto. Così ecco che da stasera nello studio di Affari Tuoi – Speciale per due faranno per la prima volta il loro ingresso: a) l’orchestrab) lo smoking, a formalizzare il guardaroba del solitamente casual padrone di casa; c) l’immancabile spolveratina di estrogeni con sei gagliarde fanciulle dai cinque continenti (più una, l’italiana Alessandra Sorcinelli). Al riguardo, in conferenza stampa Giusti non le ha mandate a dire: “Finora non avevo mai avuto vallette o partner femminili, perché credo che le belle donne in tv vanno chiamate solo quando servono. Come in questo caso. A me non piace quando sono piazzate lì senza motivo. Come in certi programmi che vedo dove sculettano e basta.

In più, l’abbinamento alla Lotteria Italia, che da solo fa già tanto sabato sera. Sebbene si porti appresso una simpatica dote di arzigogoli. Infatti, se il fulcro del gioco resta la conquista del milione di euro da parte dei promessi sposi di turno, a loro si affiancheranno venti spettatori estratti dai Monopoli di Stato tra i possessori di un biglietto della Lotteria. A loro volta, sei di questi venti verranno estratti in studio dalla Dea Fortuna Alessandra Cirotto (altra gagliarda da aggiungersi al novero delle già citate, e pertinenti, fanciulle), ma di questi solo uno potrà vincere i 250 mila euro contenuti nei pacchi e il jackpot custodito all’interno della cassaforte.


19
settembre

DOMENICA CINQUE, PER I NOSTRI EROI: RIVOLUZIONATA LA SCALETTA DELLA PRIMA PUNTATA PER LA STRAGE DI KABUL

Domenica Cinque, prima puntata

Domani alle ore 13.40, parte su Canale 5 Domenica Cinque il nuovo appuntamento domenicale condotto, in diretta dallo studio 10 di Cologno Monzese, da Barbara d’Urso.

 Il programma di informazione ed intrattenimento, a cura della testata giornalistica Videonews, diretta da Claudio Brachino, debutta in una forma diversa da quella pensata ed elaborata precedentemente. Infatti, la prima parte diventa “Domenica cinque per i nostri eroi” interamente dedicata alla strage di Kabul che, giovedì scorso, ha sconvolto l’Italia. Due ore di approfondimenti, interviste e testimonianze attraverso le quali si ricorderanno i sei militari italiani della Brigata Folgore che hanno perso la vita durante la missione di pace in Afghanistan. In studio ospiti della politica e dell’informazione.

 A seguire, “Domenica cinque” propone gli argomenti e i temi ideati originariamente anche se con toni contenuti, per la nuova domenica di Canale 5: talk, interviste esclusive, musica, l’angolo del gossip e molto altro ancora.   Barbara d’Urso ospiterà in diretta Raul Bova protagonista della fiction “Intellingence” e Laura Torrisi, protagonista de “L’onore e il rispetto”. Uno spazio dedicato alla musica vedrà protagonista Platinette con un’intervista alle sorelle della canzone italiana: Paola e Chiara.


Davide Maggio consiglia...

Ascolti TV: i debutti della stagione 2020/2021 confrontati con quelli dell’anno precedente

Anche quest’anno DavideMaggio.it ha deciso di monitorare tutti i debutti della nuova stagione TV 2020/2021 confrontandoli con quelli dello scorso anno. Nessuno, d’altronde, può prescindere dagli ascolti. Ecco

Autunno 2020: quando partono i programmi TV – calendario aggiornato

Via alla stagione TV 2020/2021. Si parte, come ogni annata, dai palinsesti autunnali e DavideMaggio.it ha stilato il calendario delle partenze. Prendete nota: ecco giorno per giorno – salvo

Netflix: la rivoluzione è borghese

Sorpresona: Netflix è un’azienda che mira al profitto esattamente come le altre. E’ strano ribadirlo ma i ‘moti di protesta’ contro l’azienda di Los Gatos ci spingono a

10 espedienti per «massaggiare» gli ascolti TV

Sulla generalista vincono sempre tutti, non c’è mai nessuno che perda. Sulle tematiche è un record dopo l’altro, è sempre il miglior risultato di sempre. L’avvento dei nuovi