5
dicembre

AMICI:UNA CELENTANO AI MINIMI STORICI E MALIKA AYANE PER L’HAPPY BIRTHDAY ALLA DE FILIPPI

Amici di Maria, Classifica di gradimento

[Qui tutta la cronaca della puntata in liveblogging]

Le sfide nobilitano l’allievo: presto nella scuola di Amici, accanto alle parole chiave che la Celentano ha fatto imprimere sulle pareti della sua palestra, potrebbe comparire questa insegna, a suo modo allusiva al Lasciate ogni speranza dantesco. Oggi però piatto fin troppo ricco di sfida dialettica, tra i duelli per il banco e le divergenze filosofiche sul mondo della danza nell’affaire Grazia.




5
dicembre

TELECOM ITALIA PUNTA SULL’ON DEMAND CON IL NUOVO LA7.TV

La7.tv

L’arrivo di Rai.tv (e il suo inaspettato successo) ha creato non pochi problemi alla concorrenza “commerciale” targata Mediaset e Telecom Italia, costrette a cambiare i propri piani per la piattaforma web e a rincorrere il servizio pubblico. Un po’ a sorpresa, a dire il vero, la prima a proporre un modello simile non è, come si potrebbe facilmente ipotizzare, Mediaset bensì il “terzo polo” Telecom Italia Media.

Da ieri, 4 dicembre, tutti gli utenti dotati di connessione internet ADSL potranno accedere – gratuitamente – al nuovo sito La7.tv che, come avviene su Rai.tv, propone tutte le produzioni targate La7 (Otto e mezzo, Exit, L’Infedele, TGLa7 e Omnibus, per citarne alcuni) in versione on demand, senza telecomandi e vincoli di orario. Il servizio, a primo impatto interessante, è in realtà piuttosto scarno. Se da una parte i contenuti sono visibili a schermo intero e in alta risoluzione (su Rai.tv l’alta risoluzione è ancora in fase di testing) dall’altra la loro disponibilità è limitata nel tempo: una sola settimana dalla messa in onda del programma sul canale televisivo (su Rai.tv – invece – sono sempre disponibili).

Il portale si compone di tre sezioni: oltre alla pagina principale che propone sinteticamente gli ultimi sette giorni di programmazione, la sezione “Settimana” divide i contenuti per giorni mentre quella “Programmi” li divide per programma di appartenenza. Presente anche un piccolo “Archivio Cult“, sempre disponibile, con gli episodi dei programmi di punta.


5
dicembre

AMICI: L’UNDICESIMO SPECIALE DEL SABATO LIVE SU DAVIDEMAGGIO.IT

Amici di Maria De Filippi, live

A partire dalle 14 commenteremo LIVE, in questo post, l’undicesimo speciale del sabato di

Amici di Maria De Filippi

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





5
dicembre

CHE TEMPO CHE FA: LO SPECIALE DEDICATO ALL’OPERA RACCOGLIE IL CONSENSO DEL PRESIDENTE NAPOLITANO

Che Tempo Che Fa (BARENBOIM FAZIO POLLINI ABBADO)

Aver portato in televisione la grande musica e dei grandi interpreti è stata una bellissima cosa, che fa onore alla Rai e ne valorizza il ruolo peculiare. Vivi complimenti a lei e agli amici Claudio Abbado, Maurizio Pollini e Daniel Barenboim.

Con questo telegramma indirizzato a Fabio Fazio, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha voluto dire la sua sullo speciale di Che Tempo che Fa, Una notte all’opera, che ha raccolto consenso unanime da parte del mondo della cultura.

Il grande capolavoro di Bizet, ispirato dal racconto di Merimée, è diventato quasi solo un buon pretesto per portare al centro di una ribalta più ampia un mondo di grandi artisti, capaci di dedicare una vita intera alla musica e ai teatri senza pretendere mai celebrazioni roboanti. Lo speciale ha avuto il merito di far rivivere le grandi emozioni della lirica, mediando tra l’introspezione dei protagonisti e quella della musica con la M maiuscola.

Fabio Fazio può gongolare e cullarsi il suo piccolo gioiello Che tempo che fa, nonostante non sia arrivata quella soglia di ascolto minima (2 milioni di telespettatori) che il conduttore si augurava alla vigilia. Il programma vive comunque della luce che si è saputo procurare col tempo, diventando garanzia di buona televisione anche per chi ultimamente è un po’ ostile alle logiche di programmazione del piccolo schermo.

[nggallery id=12]


5
dicembre

ASCOLTI TV DI VENERDI 4 DICEMBRE 2009: QUASI 7 MILIONI (29.34%) PER I MIGLIORI ANNI, ANCORA MALE I LICEALI FERMI AL 14.93%

Ascolti tv 4 dicembre (i_migliori_anni)

PRIME TIMEI Migliori Anni di Raiuno si impongono nettamente nella serata di ieri. Per il programma di Carlo Conti, che aveva Sophia Loren e Giusy Ferreri tra gli ospiti, ben  6.977.000 spettatori e il 29.34% di share. Su Canale 5, invece, continuano le performance poco positive de I Liceali che registrano un ascolti pari a 3.664.000 spettatori(14.93% di share). Su Italia1  Mistero è stato seguito da 1  milioni 902  mila spettatori, pari all’8.40% d share. Su Raidue il film, I Robinson – Una famiglia spaziale, ha raccolto 2.095.000 spettatori (8.23%) davanti al video. Per la terza puntata di Mi manda Raitre gli spettatori sono stati 2.079.000 (8.34% di share). Su Rete 4,  il film, Giovani Aquile, ha totalizzato un ottimo risultato, pari a 2.447.000 spettatori (10.75%). Per Antonello Piroso e il suo Niente di Personale, su La7, un ottimo 4.07% di share.

ACCESS PRIME TIME Striscia la notizia ha la meglio su Affari tuoi. Per il tg satirico di Antonio Ricci 7 mln 431 mila spettatori (27.49%), per il programma condotto da Max Giusti 5.864.000 spettatori e il 21.87% di share. A seguire Prendere o Lasciare 1.862.000 spettatori. 

PRESERALE - L’Eredità di Carlo Conti ha totalizzato nella “sfida dei 6”  4 milioni 563 mila spettatori e 6 milioni 445 mila nel gioco finale. Chi vuol esser milionario si ferma, invece, a 4 milioni 413 mila spettatori. A seguire su Rete4 le vicende della soap teutonica, Tempesta d’amore, 2 milioni 250 mila spettatori.





5
dicembre

DM LIVE24: 5 DICEMBRE 2009

DM Live24: 5 Dicembre 2009

>>> Dal Diario di ieri…

  • Libertà d’informazione?

ester ha scritto alle 09:49

Sono sconvolta dai video mostrati da Brachino sui maltrattamenti ai bambini non solo nel famigerato asilo, ma anche altri video che vedono bimbi colpiti da pugni e schiaffi vari. Era proprio necessario? Non basta la descrizione di quegli orrori, bisogna anhe guardarli?

  • Il Boato del GF

lauretta ha scritto alle 12:54

Nella casa del GF i ragazzi sono molto depressi per via della pioggia. Solo Massimo, dopo aver bevuto il suo mattutino litrozzo di acqua, fatto il suo bel ruttino (se così si può definire il boato che ha fatto tremare anche i cameramen dietro gli specchi) decide di andarsi un pò ad allenare!

  • Lo scazzo del Giorno

lauretta ha scritto alle 14:52

Al Fatto del Giorno forte lite verbale tra Ingroia e Capezzone. La Setta a Capezzone : “la prego non aggredisca piú Antonino Ingroia in questo modo!”

  • Anticipazioni già anticipate

giulia ha scritto alle 16:15

All’Italia sul 2 anticipazioni (già anticipate) sul cast dell’Isola e non c’è da stare allegri : Claudia Galanti, Pamela Prati, Loredana Lecciso e forse un ritorno adeguatamente sgradito che potrebbe essere Elena Santarelli o Fernanda Lessa. Al posto di queste ultime due potrebbero arrivare Pappalardo (magari!) o Ana laura Ribas. Patrick Rai Pugliese è ancora incerto, purtroppo. E dimenticavo il pezzo più indigesto (ed è una bella gara) della infrascata: il figlio di Gigi D’Alessio in qualità di famoso, presumo, famoso come figlio del padre.


4
dicembre

SGARBI AL CHIAMBRETTI NIGHT: “LA MUSSOLINI CON QUELLE LABBRA TE LO MANGIA!” (VIDEO)

Vittorio Sgarbi VS Alessandra Mussolini (Video Hard Roberto Fiore)

Uno show indimenticabile quello che ieri sera ha congedato il pubblico del Chiambretti Night per la pausa natalizia. “La Mussolini con quelle labbra te lo mangia! Sei un temerario se vai con lei”, e tante altre perle di saggezza alle quali siamo ormai abituati ma che non smettono di stupirci e, in casi come questo, di farci sorridere. E chi poteva essere il protagonista di questo fantastico siparietto? Manco a dirlo, Vittorio Sgarbi, già alle prese con la Mussolini ai tempi de ‘La Pupa e il Secchione’ (qui il video).

Il celebre sindaco di Salemi, in collegamento con il late show di Italia 1, è chiamato ad esprimere un commento riguardo la vicenda che vede coinvolta Alessandra Mussolini in un presunto video a luci rosse col leader di Forza Nuova, Roberto Fiore. La Mussolini, infatti, da giorni accusa, dai salotti televisivi, Il Giornale di Vittorio Feltri per aver dato spazio ad una notizia, che, a parer suo, sarebbe priva di fondamento. E se a La Vita in Diretta ha abbandonato lo studio, e a Pomeriggio Cinque, prima di andar via allo stesso modo, s’è divertita a fare in mille pezzi il quotidiano di Feltri, nulla ha potuto nella puntata conclusiva del Chiambretti Night. Semplicemente perchè non c’era.

E il Vittorio nazionale nel suo monologo non le manda certo a dire, cominciando un’invettiva che il buon Chiambretti non riesce, nell’imbarazzo, né a calmare e né a frenare. “Il Giornale l’ha difesa! Non è che le hanno dato della puttana quindi non rompa i coglioni. [...] E cosa vuole di più? Se fosse andata con una donna di sinistra, con un trans, allora poteva lamentarsi. Ma se anche fosse andata con Fiore, che è pure di destra, che danno lamenta?”. E alla domanda di Pierino, che gli ricorda il vincolo matrimoniale nel quale è impegnata la Mussolini, Sgarbi risponde con una celebre frase, che mette a tacere tutti: “Il mondo è pieno di cornuti”. Ma non sarebbe il caso del marito della Mussolini perchè - continua Vittorio – ”Chi vuoi che decida di andare con la Mussolini? Un temerario. Ma vuoi che Fiore decida di andare con lei?”. E quando Chiambretti, per limitare i danni, afferma che alla fine Alessandra è una bella donna ed ha delle belle labbra, Sgarbi gli chiede: “Ma perché tu ci andresti?”; alla risposta affermativa, si complimenta: “Allora sei un temerario. La Mussolini con quelle labbra te lo mangia! [...] Ma chi vuoi che vada a letto con la Mussolini [...] Io amo le donne, ma con lei non ci andrei mai.”

Il video dopo il salto:


4
dicembre

NINO FRASSICA A DM TV: “STANNO GIA’ SCRIVENDO DON MATTEO 8″

Video intervista a Nino Frassica

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


Davide Maggio consiglia...

Ascolti TV: i debutti della stagione 2020/2021 confrontati con quelli dell’anno precedente

Anche quest’anno DavideMaggio.it ha deciso di monitorare tutti i debutti della nuova stagione TV 2020/2021 confrontandoli con quelli dello scorso anno. Nessuno, d’altronde, può prescindere dagli ascolti. Ecco

Autunno 2020: quando partono i programmi TV – calendario aggiornato

Via alla stagione TV 2020/2021. Si parte, come ogni annata, dai palinsesti autunnali e DavideMaggio.it ha stilato il calendario delle partenze. Prendete nota: ecco giorno per giorno – salvo

Netflix: la rivoluzione è borghese

Sorpresona: Netflix è un’azienda che mira al profitto esattamente come le altre. E’ strano ribadirlo ma i ‘moti di protesta’ contro l’azienda di Los Gatos ci spingono a

10 espedienti per «massaggiare» gli ascolti TV

Sulla generalista vincono sempre tutti, non c’è mai nessuno che perda. Sulle tematiche è un record dopo l’altro, è sempre il miglior risultato di sempre. L’avvento dei nuovi