9
dicembre

PROVACI ANCORA MAX: E’ GIUSTI L’UOMO GIUSTO PER AFFARI TUOI?

Affari Tuoi - Max Giusti e Pasquale Romano (il dottore)

Max Giusti è un po’ come Toto Cotugno a Sanremo: l’eterno secondo. Nonostante le buone intenzioni del comico, infatti, Affari tuoi, programma popolare e generalista, che più generalista non si può, nulla può di fronte a corazzate inaffondabili come “Striscia la Notizia” e “C’è Posta per te” (durante l’appuntamento del sabato sera “Speciale per due”, abbinato alla lotteria Italia).

Nonostante quindi i montepremi succulenti, le diaboliche macchinazioni del “Dottore” e un intrattenitore come Giusti che  prova a barcamenarsi tra lacrime e risate, il programma “non sfonda più” come un tempo, pur potendo contare sempre su uno zoccolo duro di aficionados (spesso un po’ avanti con l’età). Sono infatti lontani oramai anni luce gli ascolti stellari di Bonolis che, tra sudate e battute al vetriolo, spesso le suonava di santa ragione anche a Ricci & soci. Correva l’annata televisiva 2003/2004 e “Affari tuoi” non solo era un gioco nuovo, facile e divertente, ma poteva contare su un fuoriclasse del tubo catodico che lo trasformò in un autentico gioiello da tutelare e preservare. E poi?

Poi sono passati gli anni e le conduzioni si sono alternate come si fa con le migliori staffette, alla ricerca di quel “plusvalore” che Bonolis era riuscito a dare. Poco incisive le partecipazioni di Pupo e della Clerici, decisamente riuscito invece l’esperimento Flavio Insinna che nonostante il background d’attore riuscì ad ottenere un ottimo riscontro da parte del pubblico, che si affezionò al suo essere credibile e simpatico. A partire dal 2008 il testimone è passato al comico Max Giusti che, nonostante la pesante eredità dei suoi predecessori, ha accettato la sfida che la Rai gli ha proposto e si è così definitivamente affrancato dal ruolo di (ottima) spalla comica di Simona Ventura. Oggi, a più di un anno di distanza dal suo inizio, la sua dimestichezza con i pacchi è aumentata e il conduttore romano ha conquistato sicuramente una piena sufficienza nella gestione delle dinamiche del programma.




9
dicembre

ARRIVEDERCI, MAURIZIO

Maurizio Costanzo Show, Palco Teatro Parioli

Per nulla al mondo avrei perso l’ultima puntata del Maurizio Costanzo Show. E così, preparate armi e bagagli, lo scorso martedi ho raggiunto la Capitale per godermi dal vivo l’ultimo atto di un’opera lunga 27 anni e 25 edizioni. E l’ho fatto come piace a me, dietro le quinte.

Lo ritenevo un atto dovuto, prima ancora che un piacere, per render merito, nel mio piccolo, a colui che, per primo, ha fatto parlare l’Italia in televisione ridendo, scherzando, raccontando, litigando, protestando, persino rischiando la vita.

E’ toccato ad Afef, Katia Ricciarelli, Andrea Camilleri, Raffaele Morelli e Gino Strada salutare, insieme al padrone di casa, il pubblico del Teatro Parioli dopo 4.400 puntate e circa 33 mila ospiti. E se, nel backstage, si poteva facilmente percepire l’amarezza per la fine un’esperienza irripetibile grazie a qualche lacrima, qualche sorriso amaro e un affiatamento raramente riscontrabile (e riscontrato) in altri show, sul palco, Maurizio Costanzosembrava impassibile. Ma se ho imparato a conoscerlo, la situazione al di là delle apparenza doveva essere decisamente differente.

Al termine della puntata, mi sono permesso di dire a Costanzo: ”Rimarrà sempre il numero 1“. E il mio, lungi dall’essere un complimento, era semplicemente il ricordargli un incontrovertibile dato di fatto.


9
dicembre

ASCOLTI TV DI MARTEDI 8 DICEMBRE 2009: BALLARO VINCE ANCORA (15%). VICINISSIMA CANALE5 CON “UNA NOTTE AL MUSEO”. OTTIMO DEBUTTO PER DUE (14%)

Ascolti tv martedì 8 dicembre (Floris, Ballarò)

PRIME TIME – Per la seconda volta consecutiva è Ballarò il programma più visto della serata con 3.768.000 spettatori e il 14.84% di share. Stesso risultato per il film di Canale5 Una notte al museo con 3.705.000 spettatori e il 14.63% di share. Ottimo risultato per il nuovo programma musicale Due, voluto dal direttore di Raidue Massimo Liofredi: 3.603.000 spettatori (14.14%) per la prima coppia di grandi cantanti formata da Laura Pausini e Tiziano Ferro. Solo al quarto posto dei più visti la fiction Medicina generale, seguita da 3.690.000 spettatori nel primo episodio (13.39%) e da 3.330.000 (13.88%) nel secondo. Il telefilm a sfondo medico Dr.House su Italia1 ha totalizzato 1.991.000 spettatori con il 7.22% di share, mentre Grey’s anatomy 1.994.000 (9.76%). Il film L’avvocato del diavolo su Rete4 è stato visto da 1.613.000 spettatori  e il 7.14%, su La7 la serie The district da 800.000 spettatori e il 3.33%.

ACCESS PRIME TIME – Sempre vincente Striscia la notizia con 6.131.000 spettatori e il 22.70% di share anche se Affari tuoi si avvicina con 5.776.000 spettatori (21.52%).

PRESERALE – Molto bene L’eredità con 4.875.000 spettatori e il 25.75% di share, saliti a 5.925.000 (26.90%) per il gioco finale. Chi vuol essere milionario è stato visto da 4.450.000 telespettatori con il 22.02% di share. Secondo canale al 4.76%.

Altri slot dopo il salto:





9
dicembre

DM LIVE24: 9 DICEMBRE 2009

DM Live24: 9 Dicembre 2009

>>> Dal diario di ieri…

  • Fidanzatissima

lauretta ha scritto alle 15:52

Sulle pagine di “Chi” si parla della concorrente del gf Carmen. Infatti pare che la siciliana che all’interno della casa ha filtrato sia con Marco che con Daniele, sia fidanzatissima. Lui si chiamerebbe Simone ed in questo momento dovrebbe trovarsi all’estero in missione per la Marina Militare, quindi non può vedere le triangolazioni amorose di carmen!

  • DTT

iLollo ha scritto alle 19:26

Un interessante articolo per capire meglio il futuro del digitale terrestre Rai:

http://www.ilgiornale.it/spettacoli/il_digitale_una_possibilita_frenare_lottizzazione/08-12-2009/articolo-id=405319-page=0-comments=1

  • La fine di un’epoca

lauretta ha scritto alle 15:35

Questa sera ultima puntata del Maurizio Costanzo Show. Si chiude un’epoca!


9
dicembre

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 9 DICEMBRE 2009

 

Raiuno, ore 20.45: Champions League Inter – Rubin Kazan

L’Inter è alle prese per la sesta volta una rivale russa in Europa, uscendo da tutti i match finora imbattuta. Il Rubin è alla seconda trasferta ufficiale in Italia: nella Coppa Uefa 2006/07 venne sconfitto per 1-0 in casa del Parma.

Raidue, ore 21.05: Desperate Housewives – 1^ TV – La nostra vita dopo cinque anni (5×01), Il Buon Vicino (5×02)

La nostra vita dopo cinque anni: Sono passati cinque anni da quando Susan, Lynette, Bree e Gabrielle hanno unito le loro forze per proteggere Katherine che aveva sparato al suo ex marito. Susan sta cercando di nascondere una nuova relazione, Gabrielle cerca di abituarsi al ruolo di mamma, Bree sta per pubblicare il suo primo libro di cucina, suscitando le invidie di Katherine mentre Lynette scopre che uno dei gemelli, ormai adolescente, è coinvolto in attività illegali, per finire Edie torna a Wisteria Lane più in forma che mai con un nuovo uomo al guinzaglio. Il Buon Vicino: Alcuni dei segreti di Wisteria Lane vengono allo scoperto, mentre altri cominciano a svelarsi poco a poco: Lynette scopre un lato di suo figlio Porter che non conosceva, Gabrielle cerca di salvare quel poco che resta della sua posizione sociale, mentre gli uomini nella vita di Susan si incontrano finalmente faccia a faccia. Nel frattempo Bree comincia a risentire dello stress accumulato per bilanciare la vita privata con quella professionale, Edie ricorda quanto possono diventare ostili i suoi vicini di casa mentre la Signora Cluskey chiede l’aiuto di Katherine per scoprire qualcosa di più sul loro vicino, Dave.





8
dicembre

DUE: LAURA PAUSINI E TIZIANO FERRO INSIEME SU RAIDUE

Due, Laura Pausini e Tiziano Ferro

Nessun conduttore, solo gli artisti, le loro canzoni, il pubblico e due ore di grande musica: è DUE il nuovo programma musicale di Raidue che nella prima puntata – in onda questa sera alle 21.05 – ospita Laura Pausini e Tiziano Ferro.

Dal Teatro Camploy di Verona, trasformato per l’occasione in uno studio televisivo, Pausini e Ferro – tra i maggiori protagonisti della musica italiana – si raccontano, duettano e propongono dal vivo, con le rispettive band, i brani più significativi della loro carriera musicale.

“Io e Tiziano – dice Laura Pausinisiamo i protagonisti della prima puntata di ‘Due’ e interagiamo moltissimo. Non c’è un conduttore, siamo liberi di fare ciò che vogliamo e sarà divertente perché siamo soli in scena. È tutto basato sulla nostra interazione e speriamo che il nostro divertimento, l’alchimia tra noi, possa arrivare a tutti. È un progetto particolare a cui ho deciso di partecipare perché è interamente basato sulla musica che spesso in tv è sacrificata. Quando Tiziano mi ha chiesto di farla con lui ho accettato subito perché mi piace come scrive e il suo modo di essere ‘complicato’ come persona. È un giovane maturo in cui ho sempre creduto”.

“Mi sono molto emozionato a registrare lo show. E anche molto divertito con Laura, grande Pausini! – aggiunge Tiziano Ferro - Era un sogno che avevamo da molto tempo e finalmente si è realizzato e grazie a Raidue che ci ha dato questa possibilità. Mi ha molto divertito anche la sfida di essere contemporaneamente conduttori e attori del programma, ed è vincente la scelta di dare ampio spazio alla musica e alle canzoni”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


8
dicembre

GRANDE FRATELLO 10, DILETTA FRANCESCHETTI A DM NON RISPARMIA NESSUNO, E INTANTO LANCIA UN APPELLO: “ELIMINATE MATTIA”!

GRANDE FRATELLO 10 INTERVISTA DILETTA FRANCESCHETTI

Una vita in movimento, un reality per fermarsi a riflettere. Diletta, ultima eliminata della decima edizione del Grande Fratello si è raccontata a noi in modo sincero e diretto: dalle critiche al “pagliaccio” Marco, alla storia con Mattia, al quale per Natale vorrebbe fare un regale piuttosto inusuale, l’eliminazione dallo show. Ovviamente per poterlo conoscere meglio. E nel confidarsi con noi Diletta non ha risparmiato nessuno, nemmeno il tanto amato Maicol…

  • Diletta come hai preso questa eliminazione?

Non me la aspettavo per quello che potevo dare alla casa, però me lo sentivo. Sembrerà strano ma sentivo che i miei amici e il mio cane avevano bisogno di me. E infatti ho avuto la conferma che il mio cane non sta con le persone alle quali lo avevo affidato, che ha dei problemi. Quindi adesso, a freddo, sono stata contenta di questa uscita. Avrei voluto stare con Mattia, conoscere le ragazze nuove, però va bene così.

  • Il televoto ha visto un testa a testa fra te e Marco. Entrambi vi siete prima avvicinati a due persone, poi avete virato verso altre; un percorso simile. Lui però è ancora in casa, perchè?

Perchè al pubblico piace il pagliaccio che è in Marco. A me lui non piace molto come personaggio, non ce lo vedo proprio nella casa del GF. Fondamentalmente non ha dato molto al gioco, si fa trasportare troppo da persone e situazioni.


8
dicembre

LUCA JURMAN NUOVO GIUDICE A XFACTOR 4? “NON LO SO” ANCHE SE…

Luca Jurman, XFactor 4

Non ha fatto in tempo a concludersi l’edizione appena terminata che già si inizia a parlare di XFactor numero 4, in onda molto probabilmente dal prossimo autunno. Ma chi saranno i protagonisti della prossima edizione? Claudia Mori, assente alla reunion svoltasi a Quelli che il calcio, si è trincerata in un “Non lo escludo” (e sarebbe disposta a rimanere pur di scongiurare il ritorno di Simona Ventura); la collega Mara Maionchi non ha nascosto una certa stanchezza di fondo mentre l’unica conferma sembra essere quella di Morgan, se non in veste di giudice quanto meno in quella di arrangiatore/direttore artistico (avendo un contratto con Magnolia fino al 2011).

Se Morgan venisse “promosso” (o se la produzione riterrà necessaria la presenza di un quarto giudice, come nella versione oltremanica) non mancherebbero i pretendenti per il posto vacante. Tra questi, ma guarda un po’, figura anche Luca Jurman. Impegnato nella promozione del suo nuovo lavoro discografico (“Live in BlueNote Milano“), il cantante, vocal coach e produttore discografico non ha ancora digerito l’esilio dal piccolo schermo ammettendo, ai microfoni di TgCom, un certo dispiacere per l’abbandono di Amici.

Ha avvicinato il talent di Canale5 al mercato discografico (prima del suo arrivo “non c’era l’appoggio fondamentale delle radio e di parte della discografia”) lanciando Marco Carta, Valerio Scanu e Alessandra Amoroso. Ma, nonostante i meriti, non ne è più protagonista. Perchè? Scoprilo dopo il salto:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,


Davide Maggio consiglia...

Ascolti TV: i debutti della stagione 2020/2021 confrontati con quelli dell’anno precedente

Anche quest’anno DavideMaggio.it ha deciso di monitorare tutti i debutti della nuova stagione TV 2020/2021 confrontandoli con quelli dello scorso anno. Nessuno, d’altronde, può prescindere dagli ascolti. Ecco

Autunno 2020: quando partono i programmi TV – calendario aggiornato

Via alla stagione TV 2020/2021. Si parte, come ogni annata, dai palinsesti autunnali e DavideMaggio.it ha stilato il calendario delle partenze. Prendete nota: ecco giorno per giorno – salvo

Netflix: la rivoluzione è borghese

Sorpresona: Netflix è un’azienda che mira al profitto esattamente come le altre. E’ strano ribadirlo ma i ‘moti di protesta’ contro l’azienda di Los Gatos ci spingono a

10 espedienti per «massaggiare» gli ascolti TV

Sulla generalista vincono sempre tutti, non c’è mai nessuno che perda. Sulle tematiche è un record dopo l’altro, è sempre il miglior risultato di sempre. L’avvento dei nuovi