20
agosto

MARESCIALLO ROCCA, COTTI E MANGIATI E COMMISSARIO REX? NO, NOI GUARDIAMO MEDIASHOPPING E VOGLIAMO PEDIPAWS!

Mediashopping (Pedipaws)Graziosa, bionda e accomodata sul suo divanetto blu: la giovane annunciatrice di Rai Uno prospetta al suo pubblico un intenso pomeriggio di disagio esistenziale. Esclusa la breve boccata d’aria per gli amanti delle Sorelle McLeod, lo spettatore medio della Rai, dopo essere miracolosamente scampato al datato episodio del Maresciallo più famoso d’Italia, si trova intrappolato con Cotti e Mangiati. Battute un po’ arruffate, che procedono per stereotipi alquanto elementari, tentano di alleviare la persistente calura estiva. Con scarsi risultati.

Il terrore di figli omosessuali, la moglie casalinga e quindi frustrata – luogo comune immancabile sembra nelle sit-com odierne – … Niente di nuovo sotto il sole. Un po’ come l’edizione pomeridiana del Tg1, arricchita nuovamente con un servizio sull’inenarrabile montepremi del SuperEnalotto. Viene quasi da chiedersi di cosa avrebbero parlato i tg questa estate senza la rincorsa al mitico 6.

Sotto la minaccia della prossima indagine del Commissario Rex non si può non cedere alla tentazione di cercare sollievo su un altro canale. Quasi inutile: Rai Due offre Las Vegas, serie per gli amanti delle belle donne, del gioco d’azzardo e di una trama oltremodo leggera. Rai Tre un imperdibile episodio di Squadra Speciale Vienna, ovvero l’ennesima brutale variazione alla tedesca di CSI. Bulbi improponibili e poliziotti duri e puri che degustano zucchero filato.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




20
agosto

SILVIA TOFFANIN TUTTA PER VERISSIMO: DOPO 26 ANNI NONSOLOMODA CHIUDE I BATTENTI

Silvia Toffanin

Una delle trasmissione storiche del Biscione sta per chiudere i battenti: non si tratta del salotto più famoso della tv, il Maurizio Costanzo Show, che prima della chisura tornerà in onda con le ultime 18 puntate per poi lasciare via libera al passaggio in Rai del padrone di casa Maurizio  Costanzo; non si tratta neppure de La Corrida, che dovrebbe tornare nel 2010 in versione rinnovata (leggi qui). Stando a quanto annunciato da Italia Oggi, dovrebbe essere il rotocalco Nonsolomoda, dopo 26 anni di messa in onda, a salutare gli spettatori di Canale5.

Nato nel lontano 1983 il magazine di seconda/terza serata dedicato alla moda, alla modernità e alle tendenze dal mondo, ha visto susseguirsi alla conduzione molti volti femminili, oggi protagonisti del piccolo schermo: da Roberta Capua, ad Afef, passando per Vanessa Incontrada e Michelle Hunziker, fino all’ultima conduzione (dal 2002) firmata Silvia Toffanin.

Con la chiusura di Nonsolomoda, la Toffanin si dedicherà esclusivamente a Verissimo, confermato al sabato pomeriggio dopo lo speciale di Amici. L’ex letterina, oggi giornalista professionista, non ostenta smania di grandezza o fama di successo, rimanendo soddisfatta del suo unico appuntamento settimanale con cronaca e gossip. Caso più unico che raro, considerando che la Toffanin è fidanzata da qualche anno con Piersilvio Berlusconi, vicepresidente di Mediaset. Ma se la Toffanin non ha pretese da protagonista sul lavoro, presenta ben altre esigenze da star in vacanza, come vuole l’ultimo gossip sulla coppia. Scoprilo dopo il salto.


20
agosto

IL VALZER DEI DIRETTORI E UNA RETE “ALL NEWS” SUL DIGITALE TERRESTRE: LA NUOVA BATTAGLIA TRA MEDIASET E SKY

Enrico Mentana, Emilio Carelli, Giorgio Mulè, Vittorio Feltri, Maurizio Belpietro, Mario Giordano

Il nuovo ballo dell’estate si chiama il “valzer dei direttori” ed è la hit più suonata in molte redazioni giornalistiche e televisive: prendi un direttore concorrente, o un ex direttore acclamato, prepara un nuovo contratto e cambia volto alla tua informazione (anche se in realtà i nomi sono sempre gli stessi, quindi più che un cambiamento è una seduta di maquillage).

Mai estate fu più torrida sul fronte “direzione grandi testate/grandi tg”. La prima novità di luglio fu la nomina del direttore del TG2 Mario Orfeo; poi venne la nomina a vice-direttore del TG1 di Susanna Petruni. Arriva agosto e la partita si fa ancora più rovente e complicata, soprattutto sulle sponde di Sky e di “Mediaset e dintorni”.

Per quanto riguarda il gruppo di Murdoch, continua ad aleggiare insistentemente il nome di un disoccupato eccellente del giornalismo italiano: Enrico Mentana, che potrebbe prendere il posto dell’attuale direttore di SkyTG24, Emilio Carelli. La smentita ufficiale al rumor è già arrivata nei giorni scorsi, anche perchè Carelli è molto apprezzato per il lavoro svolto ed i risultati ottenuti con il suo polo informativo (premiato più volte con l’ Oscar per il miglior TG Italiano), ma qualcosa sotto le macerie cova, soprattutto perchè non è facile ignorare il fatto che uno dei giornalisti più famosi di Italia (Mentana) è libero e corteggiatissimo.





20
agosto

SKY SPORT 2009/2010: NUOVO PALINSESTO E QUALCHE PUNTO INTERROGATIVO

Sky Sport

La Rai detiene i diritti del campionato di calcio 2009/2010 e presidia il fortino domenicale con il tridente “90° minuto“- “Quelli che il calcio e..“- “la Domenica Sportiva“; Mediaset risponde con le 15 ore di diretta della D’Urso e la nuova versione di Controcampo, con un subliminale invito agli utenti calciofili ad abbonarsi a Mediaset Premium. E Sky?

La “televisione a pagamento per eccellenza” risponde con la presentazione del nuovo palinsesto sportivo, anche se qualcosa non convince del tutto. Nella sala stampa della sede milanese, l’amministratore delegato Mockridge ha presentato la nuova offerta murdochiana al grido: “Noi rispondiamo alla competizione sempre allo stesso modo, con idee, programmi originali e qualità“, ma a parte la scarsa originalità dello slogan, qualche passo indietro rispetto ai fasti del passato c’è.

Sono quattro gli eventi sportivi che caratterizzaranno la nuova annata e che i 3,7 milioni di abbonati al pacchetto “calcio+sport” potranno seguire “liberamente”: il Mondiale di Calcio in Sud Africa, le Olimpiadi e Paraolimpiadi di Vancouver, il “Sei Nazioni” di Rugby e la Super-Liga europea.


20
agosto

Protetto: ASCOLTI TV DI MERCOLEDI 19 AGOSTO 2009: “INDOVINA CHI” VINCE LA SERATA, L’ATLETICA LEGGERA SU RAIDUE SUPERA IL 12%. LA7 IN PRESERALE AL 5.64%

Questo post è protetto da password. Per leggerlo inserire la password qui sotto:


Inserire la propria password per visualizzare i commenti

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





20
agosto

RAI4, RAISTORIA, RAIGULP E RAISPORTPIU’ PER L’AUTUNNO: SPAZIO, ANIMAZIONE GIAPPONESE, GUERRE DI IERI E DI OGGI, CALCIO E SPORT MINORI, CARTONI ANIMATI

 Rai4, RaiGulp, RaiSport più, RaiStoria per l’autunno

Da meno di un mese i canali dell’offerta Rai sono disponibili gratuitamente su tutte le piattaforme, dal satellite con TivùSat al digitale terrestre passando per il web su Rai.tv, e già si pensa al prossimo autunno quando, in seguito agli switch off di Aosta, Trentino, Torino, Roma e Napoli, la platea di potenziali spettatori sarà allargata a una grande fetta della popolazione italiana e sarà possibile, di conseguenza, incrementare tanto gli investimenti quanto la raccolta pubblicitaria.

Rai4, che lo scorso 14 luglio spegneva la sua prima candelina, ha in programma un autunno segnato dallo spazio. Si inizia il prossimo 7 settembre con il ciclo completo, ogni lunedì in prima serata, dei film di “Star Trek“, già in onda quest’estate su La7: tutte le dieci pellicole delle serie saranno offerte integralmente sul canale, dal primo capitolo che ha dato il nome alla saga, all’ultimo “Star Trek, la nemesi” diretto nel 2002 da Stuart Braid.

Oltre alla serata del lunedì anche quella del venerdì sarà dedicata alla fantascienza. Toccherà, infatti, alla serie “Battlestar Galactica” raccontare la storia della resistenza di poche decine di migliaia di umani alla ricerca di un misterioso pianeta chiamato Terra, mentre a fine settembre, il 24, Rai4 dedicherà la sua programmazione in seconda e in terza serata a due serie d’animazione giapponese inedite in Italia: “Code Geass” e “Gurren Lagann“. La prima, firmata da Ichiro Okochi e Goro Taniguchi, narra di una guerra dinastica-familiare tra Britannia e Giappone, mentre la seconda, di Hiroyuki Imashi e Kazuki Nakashima, immagina un futuro nel quale le macchine sono responsabili della decadenza del genere umano e di un suo successivo ritorno allo stato primordiale.


20
agosto

MARIA DE FILIPPI: UN FASCINO DA 48 MILIONI DI EURO L’ANNO

Maria De Filippi (Fascino PGT)

Era da tempo che molti di noi erano desiderosi di “frugare tra le tasche” della regina Mida della televisione per farsi un’idea del gettito che Maria De Filippi riesce a produrre grazie alla sua formidabile strategia comunicativa. Ci ha pensato l’analisi pubblicata questa mattina da Italia Oggi, e ripresa dai colleghi di Televisionando, che riesce a fornirci la dimensione d’impresa di Fascino, “sanguinaria” società di produzione di cui la  De Filippi detiene la metà delle azioni (il partner azionario per la restante quota è Mediaset con RTI).

Il 2008 è stato un anno eccezionale infatti per le produzioni  di Maria de’Miracoli e nonostante l’atmosfera di pesante recessione che ha fatto crollare globalmente i mercati, il bilancio Fascino è lapalissianamente in positivo. Le cifre parlano chiare: utile di 48 milioni di euro (+ 15, 6% rispetto al 2007), risultato che deriva dal successo combinato di almeno tre abilità di gestione del patrimonio mediatico defilippiano.

Innanzitutto balza agli occhi la riuscita strategia di internazionalizzazione dei prodotti con la conseguente vendita sui mercati esteri, in primo luogo la Spagna con Telecinco, dei format che in Italia primeggiano con forza nel daytime, ovvero il vituperatissimo Uomini e Donne e, più recentemente, Amici (info in questo post).


20
agosto

DM LIVE24: 20 AGOSTO 2009

DM Live24: 20 Agosto 2009
Live Comment on davidemaggio.it

Non sai cos’è DM Live24? Leggi qui

Dal Diario di ieri…

  • Beh, vabbè!

Nedda ha scritto alle 18:44

E’ stato trasmesso il promo di “Chi vuol essere Milionario” in onda da lunedì 31 agosto, con Gerry che mostra la situazione delle autostrade italiane colme di gente che si affretta a tornare a casa per… non perdersi l’amato quiz!

  • Ciao Fernanda

giulia ha scritto alle 15:18

Vorrei segnalare una notizia diffusa dai telegiornali e di genere sicuramente insolito per un blog che parla di Televisione : la morte di Fernanda Pivano. Era giornalista, scrittrice, traduttrice … è stata una grande amica di Fabrizio de Andrè. Quando si parla di cultura televisiva (da mescolare sicuramente ad altri generi) alcuni direttori di rete (o ex) per mettersi la coscienza a posto ricorrono al solito Benigni e alla sua lettura della Divina Commedia, non si parla d’altro. Ecco, l’Antologia di Spoon River tradotta da Fernanda Pivano e ripresa da De Andrè nel suo capolavoro Non al denaro, non all’amore, nè al cielo , sarebbe un libro da far conoscere a tutti per omaggiare la Cultura, De Andrè e la Pivano.


Davide Maggio consiglia...

Il Moige premia Chef Save the Food

Anche la stagione tv che va concludendosi, sacrificata e limitata dalla pandemia, ha offerto programmi family friendly e buoni progetti che il Moige (Movimento Italiano Genitori) ha voluto

Netflix e la regola delle ‘3 s’: Sesso, Sangue, Spagna

Sesso, Sangue, Spagna. La popolarità su Netflix riscrive la regola delle 3 s (sesso, sangue, soldi); gli abbonati della piattaforma prediligono prodotti dai “contenuti bollenti”, infarciti di omicidi

Ascolti TV: i debutti della stagione 2019/2020 confrontati con quelli dell’anno precedente

La stagione tv 2019/2020 è ormai nel vivo e il tema caldo degli ascolti, crocevia per la riuscita o meno di un programma, anima (e agita) diretti interessati

10 espedienti per «massaggiare» gli ascolti TV

Sulla generalista vincono sempre tutti, non c’è mai nessuno che perda. Sulle tematiche è un record dopo l’altro, è sempre il miglior risultato di sempre. L’avvento dei nuovi