26
febbraio

BOOM! AZZARDO: ARRIVANO AINETT STEPHENS E DANIELE BOSSARI AL POSTO DI CECCHI PAONE E EVA HENGER

Ainett

Cari i miei lettori, è di pochi minuti fa la notizia di un cambio di conduzione ad Azzardo.

Il caro Cecchi Pa(v)one e la pepata valletta Eva Henger sono stati mandati a casa e sostituiti all’improvviso da una coppia che promette bene.

Già dal prossimo venerdi, saranno registrate le nuove puntate del quiz show di Italia1 condotto da Daniele Bossari accompagnato dalla Gatta Nera (Ainett Stephens).

CURIOSITA’

Già in un’altra occasione Daniele Bossari spodestò Alessandro Cecchi Paone. Erano i tempi della prima edizione de La Fattoria e la sostituzione avvenne prima dell’inizio del programma.




26
febbraio

C’ERA UNA VOLTA LA FATTORIA

Barbara D'Urso @ Davide Maggio .it

Avevo riportato la notizia in –> questo post.

A quanto pare, dunque, la nuova location del reality di Barbara D’Urso quest’anno sarà realmente la capitale

Via Tiberina Km 6 : questo è l’indirizzo del casale che dovrà popolarsi con molta probabilità dalla seconda metà di marzo.

Le novità, però, non sono finite. Mentre in un primo momento si era pensato ad una formula “imborghesita” de La Fattoria che avrebbe visto i vip protagonisti del programma accompagnati da persone comuni, successivamente si è deciso di dare una svolta sostanziale al reality “made in Endemol”.

Nella prossima edizione, infatti, la presenza di personaggi noti sarebbe stata eliminata del tutto per far posto a 18 “contadini della fattoria accanto”. Non contandini qualunque, però! Sulla scia del successo dell’unico reality degno di nota di questa stagione televisiva (“La Pupa e Secchione“), la produzione (non a caso la stessa del reality di Italia1, Endemol Italia) proporrà una formula molto simile : 12 procaci ragazze (che con la terra hanno a che fare, comunque, ben poco) dovranno lavorare fianco a fianco con 6 (molto probabilmente veraci) contadini doc!  

Non è finita qui!

La Fattoria dovrebbe anche cambiare nome. Per il momento il titolo provvisorio sembra essere ”Progetto Campagna” ma di tempo a disposizione per coniarne uno migliore ce n’è. E sarebbe opportuno!

AGGIORNAMENTO DEL 13 MARZO 2007, h. 17.11

E’ stato reso noto ormai da alcuni giorni il nome definitivo della “nuova Fattoria”. Si chiamerà “Un Due Tre … Stalla” ed andrà in onda in prima serata dal prossimo 20 marzo.

[Segnalato su Magazine di Libero.it : 3]


25
febbraio

IL PALCO DI SANREMO 2007

Sanremo 2007 logo @ Davide Maggio .it

Manca davvero poco.

L’appuntamento più importante delle televisione italiana sta per prendere il via per la 57° volta.

Come ogni anno c’e’ sempre grande attesa per i dettagli. Uno non trascurabile è sicuramente la scenografia del teatro Ariston che quest’anno è realizzata da Gaetano Castelli.

I cantanti in gara al Festival di Sanremo 2007 calcheranno questo favoloso palcoscenico

Palco Teatro Ariston, Sanremo 2007 @ Davide Maggio .it





25
febbraio

L’AMORE DI RAFFAELLA CARRA’

Amore (Raffaella Carrà) @ Davide Maggio .it

Penso che sia fuori discussione mettere in dubbio la professionalità di un’artista eccellente qual è Raffaella Carrà. Una di quelle artiste vecchio stampo che ha meritato lo straordinario successo riscosso negli anni senza necessitare di repentini “condoni” di gavetta e non dovendo puntare, come gran parte delle attuali “colleghe”, sull’accaparramento selvaggio delle copertine dei giornali scandalistici o di foto “coronesche”.

Un tempo serviva principalemente quell’elemento che oggi sembra l’ultimo requisito necessario per approdare all’agognato piccolo schermo : il talento!

Se questo è vero, c’è anche da dire che un grande professionista, in quanto tale, deve esser pronto ad accettare delle possibili sconfitte.

Ma la Carrà, ultimamente, sembra non voler proprio accettare una sconfitta che, a mio parere, è sotto gli occhi di tutti.

Sta facendo, infatti, tanto rumore per… Amore, il programma andato in onda lo scorso anno che si proponeva di favorire l’adozione a distanza.

Un Nobile fine assolutamente condivisibile ma che, televisivamente parlando, non era riuscito ad attrarre l’attenzione dei telespettatori.

Amore si è rivelato un programma di una noia più unica che rara oltre a non essere riuscito a riscuotere quel successo, in termini di pubblico, in cui tanto credeva e sperava la Carrà.

Per questi motivi, e con tutte le ragioni di questo mondo, il direttore di rete, Fabrizio Del Noce, ha lasciato in panchina l’ispanica soubrette che si è vista recapitare un secco “no” per la seconda edizione del programma.

Raffaella, però, pare non volersi dare pace e sta portando avanti una battaglia che, a mio parere, non ha motivo d’essere.

Ritengo, infatti, del tutto sbagliato portare avanti campagne di questo tipo nel posto sbagliato.

Mi spiego meglio. Sino a quando si tratta di sensibilizzare l’opinione pubblica su determinati argomenti, non posso che essere d’accordo in tutto e per tutto e la televisione rappresenta, forse, il mezzo migliore per raggiungere l’obiettivo. Quando, invece, si punta sulla spettacolarizzazione di situazioni che di spettacolare hanno ben poco, inizio a non essere d’accordo e la televisione si trasforma in uno strumento pericoloso.

Non metto in dubbio i lodevoli fini che l’inventrice del Tuca Tuca si era riproposta di raggiungere con Amore ma non credete che il sabato sera sia eccessivo e, soprattutto, fuori luogo?  

A Voi, l’ardua sentenza!

Amore
Si
Un’edizione basta e avanza!
Non So
Questo tipo di “campagne” si fa da un’altra parte

Current Results


25
febbraio

7 MAGGIO 2007 : TORNA AMADEUS COL NUOVO PRESERALE DI CANALE5

Nuovo Preserale Canale 5 Endemol @ Davide Maggio .it

Le annose vicende del preserale di Canale 5 sono state la specialità di questo blog per gran parte dell’autunno sino all’arrivo della quiete dopo la tempesta, lo scorso dicembre, con Chi Vuol Esser Milionario [Non a caso il blog che leggete e' stato citato come fonte di indiscrezioni anche da Libero di Vittorio Feltri]

In un famoso post dell’otto novembre scorso, annunciavo il ritorno del quiz di Gerry Scotti che avrebbe dovuto sopperire ai deludentissimi esperimenti di Paolo Bonolis e, ancor prima, di Amadeus.

S’era detto da subito, però, che questa sostituzione sarebbe stata temporanea.

Dallo stesso mese di novembre 2006, è iniziata una fase di sperimentazione per una decina di nuovi preserali che avrebbero dovuto segnare il ritorno di Amadeus al preserale di Canale5.

I favolosi risultati ottenuti dal Milionario (che ha raggiunto l’ Eredità di Carlo Conti) hanno però procastinato la riconsegna del testimone ad Amedeo Sebastiani.

Programmato inizialmente per soli 21 giorni, Chi Vuol Essere Milionario è stato prorogato, da subito, sino al 14 aprile 2007 e lo scorso 15 febbraio è arrivata l’ennesima sorpresa : Gerry Scotti ”ruberà” la scena all’ex ereditiero sino al 6 maggio prossimo.

Da lunedì successivo (7 maggio), dopo travagliate vicende, Amedeus tornerà a prendere le redini del preserale di Canale 5, con uno di quei famosi format testati in tutti questi mesi.

Le prime indiscrezioni parlano di un format targato Endemol e, addirittura, di una programmazione che dovrebbe andare avanti ininterrottamente sino al prossimo dicembre 2007.

Mentre sulla prima c’e’ praticamente la certezza, sulla seconda notizia nutro personalmente dei dubbi e penso sia opportuno non fare alcun tipo di previsione.

Ci aggiorniamo a breve per i dettagli del nuovo programma!





23
febbraio

INCESTI TELEVISIVI : UOMINI, DONNE e FRATELLINI! (NON PERDETE I VIDEO)

Il

E’ stata senza dubbio la miseria umana a farla da padrona nella scorsa puntata del Grande Fratello.

Il geniale staff autorale del reality più longevo della televisione è riuscito a “mettere in scena” una situazione che fa invidia anche a Beautiful.

Con la differenza, però, che a Beautiful le… protagoniste sono delle attrici chiamate appositamente per l’ “occasione”, al Grande Fratello sono (o dovrebbero essere) delle ragazze “reali”.

A tenere incollati al video i più fervidi seguaci del GF, quest’anno ci sono le avventure del pompiere in vena di “beneficienza” e le “Brooke” nostrane, Diana e Melita bisognose di… ricevere le attenzioni di Alessandro per poter spegnere il fuoco!

Tra le due è scattata, da subito, una competizione per chi dovesse avere la meglio col pompiere dei noantri.

Se in un primo momento, battendo ogni record di… decenza, la bella Diana ha avuto la meglio concedendosi senza esitazione alcuna, dopo l’uscita della Russa Melita ha deciso di passare all’attacco e di prendersi ciò che le era stato sottratto in precedenza. Riuscendoci con successo!

C’è un però! Mentre Diana non aveva nessun legame sentimentale al di fuori della casa (e ci credo, mi piacerebbe trovare un solo uomo disposto ad averla in pianta stabile al proprio fianco), ad aspettare Melita fuori dalla casa c’è nientepopodimenoche Luca Dorigo aka ex tronista della De Filippi a Uomini e Donne. Una personalità di spicco, dunque!

Prima di proseguire, facciamo un veloce riassunto filmato delle puntate precedenti.

Così si è aperta la sesta puntata della settima edizione del Big Brother italiano.

Le prerogative necessarie per farcire del trash più puro la consueta puntata settimanale c’erano tutti ed in effetti l’appuntamento settimanale col GF si è rivelato ricchissimo di quell’ingrediente (purtroppo forse, ormai, l’unico) indispensabile per regalare i propri dieci minuti di televisibilità ad un qualunque aspirante vip : il gossip.

Ad aprire le danze c’è stato il dramma della veneta ex tronizzata che, insieme alla Marcuzzi, ha ripercorso, tra le lacrime (di coccodrillo), i momenti salienti di questa interessantissima vicenda sotto gli occhi attenti di un sempre piu’ voglioso di celebrità Luca Dorigo che non ha saputo fare di meglio nella propria “carriera” mediatica che sedersi su un trono a mostrare la muscolatura e arrivare ad umiliarsi in diretta al GF dove, pur di riapparire in video, è passato anche per il cornuto della situazione.

Ad inasprire la situazione c’ha pensato un sempre più cinico Grande Fratello che ha pensato bene di sottoporre ad un confronto Melita che nel pieno della “disperazione” riteneva di dover affrontare il “suo” Luca. Ed invece si è ritrovata davanti agli occhi una tanto imbufalita quanto falsa Diana che, recatasi nuovamente all’interno della casa, ha ritenuto opportuno aggredire (verbalmente) la “poco di buono” Melita per averle soffiato il pompiere. Per la serie : “da che pulpito viene la predica!!!”.

Singolare un avvenimento che si ripete per la seconda volta in questo GF7. Accanto all’autodefinizione datasi da Diana (ricordate, vero?), anche Melita provvede ad autodefinire il proprio atteggiamento libertino tenuto all’interno della casa più spiata d’Italia.

Ma il momento clou è arrivato solo dopo. Al faccia a faccia Diana/Melita ne è seguito un altro. Quello tra il pompiere e il tronista che ha concluso l’illuminante intervento suggerendo all’uomo del pubblico soccorso di tenersi la bambina non essendo la questione più affar suo (ndr. : per la verità Dorigo ha regalato all’avversario un sonoro “vaffancxxx” credendo, forse, che il proprio microfono fosse chiuso).

Gli attenti commentatori di questo blog, mi segnalano inoltre due ulteriori episodi cult della puntata : l’ennesimo bacio di Raniero a Gabriele e le motivazioni della nominations di Guendalina.

Data l’ingente mole di video, per non appesantire la pagina inserisco i link ai video anzichè i video veri e propri.

Al prossimo trashresoconto!

[Lacrime di Coccodrillo di Melitaclicca qui per il video]

[Melita VS Dianaclicca qui per il video]

[Melita come Diana cioè una... : clicca qui per il video]

[Luca Dorigo VS Alessandro : clicca qui per il video (low quality)]

[Raniero bacia Gabriele : clicca qui per il video]

[La nomination di Guendalina : clicca qui per il video]


22
febbraio

AMARCORD, Che Fine Hanno Fatto…i protagonisti di MACAO?

Macao (Alba Parietti) @ Davide Maggio .it

In tempi nei quali la seconda serata della tv generalista ci offre per lo più soporiferi talk show politici, che sono l’uno la copia dell’altro, viene spontaneo sentire la nostaglia, di un programma che quella fascia oraria l’ha dominata, caratterizzandola fortemente, seppur per un breve periodo: Macao.

La trasmissione nata da un’idea di Gianni Boncompagni e andata in onda su Rai Due a partire dal 1997 per due edizioni, dopo una partenza in sordina, dovuta senza ombra di dubbio al suo carattere sperimentale, è diventata fenomeno di costume, grazie ad un cast brillante, a trovate geniali e alla conduzione di Alba Parietti che ad onor del vero qui ci offre la sua più grande performance in qualità di conduttrice.

Impossibile dimenticare personaggi come La Ballerina di Siviglia, il Signor Di Giovanni, Darlah Nunziah, Natasha, la Diva ed il leghista del sud, solo per citarne alcuni così come le canzoncine opportunamente inserite dalla diabolica coppia di autori formata da Gianni Boncompagni e Irene Ghergo.

Vediamo quindi che fine hanno alcuni dei protagonisti di questa trasmissione cult. (Al termine del post, un video celebrativo)

BIAGIO IZZO

Biagio Izzo @ Davide Maggio .it

E’ stato lanciato da questo programma. Negli anni successivi ha recitato in molti film comici di grande successo come “Natale sul Nilo”, ha fatto parte del cast fisso della “Buona Domenica” di Maurizio Costanzo e ha partecipato al talent show “Ballando con le Stelle”. Oggi ha 44 anni.

VALENTINA PACE

Valentina Pace @ Davide Maggio .it

Per molto tempo l’Italia si è chiesta quale fosse la sua voce, dal momento che la sua Ballerina di Siviglia aveva un ruolo solamente scenografico all’interno della trasmissione e che Gianni Boncompagni, resosi conto del successo di questo personaggio, le aveva categoricamente vietato di rilasciare qualsiasi genere di intervista. In seguito ha cominciato a recitare, prendendo parte ad alcune fiction e alla soap opera “Un posto al sole“. L’anno prossimo la vedremo in “Rivombrosa – Vent’anni Dopo” nel ruolo di Emilia Radicati. Oggi ha 29 anni.

SERGIO FRISCIA

Sergio Friscia @ Davide Maggio .it

Il suo signor Di Giovanni è stato uno dei personaggi più amati di “Macao”. Il comico ha iniziato la sua carriera partecipando a “La sai l’ultima”, due anni prima. Dopo questa trasmissione ha preso parte a programmi comici come “Ciro – Visitors”, “Bulldozer”. Attualmente fa parte del cast de “La Tintoria”. Oggi ha 35 anni.

PAOLA CORTELLESI

Paola Cortellesi @ Davide Maggio .it

L’attrice non ha tratto grandi benefici dalla sua partecipazione al programma, dal momento che è apparsa solamente nella seconda edizione, in netto calo d’ascolti e di popolarità. In ogni caso il suo personaggio era uno dei più divertenti. Oggi ha 33 anni e presto la vedremo nella fiction Mediaset “Maria Montessori“. –br[Continua a leggere il post e guarda il video di Macao]–

FABIO CANINO

Fabio Canino @ Davide Maggio .it

Stesso discorso per il noto conduttore. In seguito ha partecipato alle “Iene“, ha condotto alcuni programmi per Gay.tv, il programma cult di Italia 1 “Cronache Marziane” e “Frankenstein“. Nel suo curriculum anche due film: “Fratelli Coltelli” con Simona Ventura e “Besame Mucho“. A breve condurrà su Rai Due “Votantonio“. Oggi ha 43 anni.

SARA RICCI

Sara Ricci @ Davide Maggio .it

Il suo personaggio, comparso nella seconda edizione, è stato cancellato dalla trasmissione dopo poche puntate. Tuttavia l’attrice è riuscita ad emergere grazie alla soap opera “Vivere” che ha da poco abbandonato per la seconda volta (in questi giorni stiamo vedendo le ultime scene che ha girato). Ha partecipato anche al film “Al di là delle nuvole” del maestro Michelangelo Antonioni. Oggi ha 35 anni.

UBALDO PANTANI

Ubaldo Pantani @ Davide Maggio .it

Anche il suo personaggio (seconda edizione) è stato cancellato dopo poche puntate. In seguito è riuscito a farsi notare grazie alla partecipazione a “Bulldozer” nel quale ha proposto una divertente parodia di Costantino Vitagliano. Collabora da diversi anni con la Gialappa’s Band ed è possibile vederlo in entrambe le versione di “Mai dire..”. Oggi ha 35 anni.

DADO (GABRIELE PELLEGRINI)

Dado @ Davide Maggio .it

Ha partecipato al programma per qualche mese ma la grande popolarità l’ha conosciuta grazie a “Zelig Circus“. All’attività televisiva affianca il teatro dove può esprimere tutte le sue doti di cabarettista. Oggi ha 34 anni.

ENRICO BRIGNANO

Enrico Brignano @ Davide Maggio .it

Anche lui ha partecipato alla seconda edizione del programma senza ottenere grande successo. Grazie a “Macao” però è stato notato da Maurizio Costanzo che lo ha definitivamente lanciato nel mondo dello spettacolo. Oggi si divide tra teatro e televisione ed ha 40 anni.

A Macao hanno preso parte anche Lucia Ocone e Sabrina Impacciatore, delle quali ho parlato qui.

QUALCHE CURIOSITA’.

  • In origine il programma era presentato da Maurizio Ferrini. Visto lo scarso esito della sua conduzione, fu rimpiazzato definitivamente da Alba Parietti.

  • Alba Parietti ha condotto solamente la prima edizione del programma. In seguito al suo rifiuto di prendere parte anche alla seconda, Gianni Boncompagni ha inserito il conduttore virtuale PI.

  • La Parietti ha abbandonato la conduzione a causa di Boncompagni. Quest’ultimo, infatti, quasi “geloso” del successo riscosso dalla conduttrice l’aveva quasi messa al bando dal programma riservandole un ruolo di secondo piano ed inquadrandola soltanto in poche occasioni.

  • A causa di un cast deludente rispetto alla prima edizione e della defezione della conduttrice il programma per via di un vistoso calo di ascolti, ha chiuso i battenti nel gennaio del 1998.


21
febbraio

GOVERNO SOTTO : SPECIALE BALLARO’ ALLE 21.05

Oggi è accaduto questo…

Per quanto avete visto, questa sera ci sarà una puntata speciale di Ballarò su RaiTre alle 21.05.

Mentre Vi scrivo (h. 19.48) il Presidente del Consiglio Prodi ha appena lasciato il Quirinale.

Secondo un’agenzia, Antonio Di Pietro ha annunciato : Prodi ha deciso di rimettere il mandato nelle mani del presidente Napolitano.

Aggiornamento delle 20.00 : Prodi si è dimesso (TG1)

Ci sarà da ballare!


Davide Maggio consiglia...

Autunno 2019: quando partono i programmi TV

La stagione televisiva 2019/2020 è pronta a partire, con le sue riconferme e le novità di cui i telespettatori hanno tanto letto e sentito parlare negli scorsi mesi

Ascolti TV: i debutti della nuova stagione 2019/2020 confrontati con quelli dell’anno precedente

La stagione tv 2019/2020 è ufficialmente partita e il tema caldo degli ascolti, da sempre crocevia per la riuscita o meno di un programma, è tornato ad animare

Celebrity Hunted – Caccia all’Uomo: ecco il cast. Ci sono anche Totti, Fedez e Claudio Santamaria

“Non cercatemi. Devo rimanere in incognito. Presto capirete perché“. E’ questo il messaggio ’sibillino’ apparso stamattina sui canali social di alcuni vip. Il mistero però è abbastanza facile

10 espedienti per «massaggiare» gli ascolti TV

Sulla generalista vincono sempre tutti, non c’è mai nessuno che perda. Sulle tematiche è un record dopo l’altro, è sempre il miglior risultato di sempre. L’avvento dei nuovi