10
settembre

AGRODOLCE, IL NUOVO ROMANZO POPOLARE DI RAITRE

Agrodolce @ davidemaggio.it

Non chiamatela soap opera ma romanzo popolare, altrimenti si arrabbiano. È con questa premessa che lunedì ha debuttato sul piccolo schermo Agrodolce, la nuova fiction di RaiTre ambientata in Sicilia. Si tratta di un format tutto italiano, voluto fortemente da Giovanni Minoli, qui in veste di responsabile editoriale.

La storia sembra ripetersi. Come avvenne per Un posto al sole, che debuttò nel lontano 1996, anche per Agrodolce troviamo Minoli a metterci lo zampino. Chissà se anche stavolta l’esperimento si trasformerà in un successo.

Certo l’esordio di lunedì non è stato dei migliori (un milione circa di telespettatori e il 5.41% di share) anche e soprattutto a causa di un competitor non trascurabile (la più rodata Tempesta d’amore, in onda su Rete 4) ma la qualità del prodotto è innegabile: bravi attori, belle scenografie, ottime le ambientazioni in esterna e piacevolissime le musiche di Andrea Guerra.




10
settembre

ISOLA DEI FAMOSI 6. ANTONIO MARANO: “HANNO DECISO DI SCHIERARE ZELIG? PEGGIO PER LORO”

Isola dei Famosi - Antonio Marano, Simona Ventura e Giorgio Gori @ davidemaggio.it

“Vladimir Luxuria indosserà un pareo”. Con questa affermazione una Simona Ventura in grande spolvero ha momentaneamente placato la curiosità dei partecipanti alla conferenza stampa di presentazione de L’Isola dei Famosi 6 circa la partecipazione al reality-show del discusso politico. Luxuria (leggi la nostra intervista qui), parlando della quale Simona Ventura e Giorgio Gori hanno utilizzato indistintamente maschile e femminile, è sicuramente uno dei fiori all’occhiello di questa edizione che, viste le reazioni di addetti ai lavori e non durante l’evento svoltosi ieri mattina a Milano alla Terrazza Martini, è accompagnata da un consueto e giustificato ottimismo.

Grande curiosità per il debutto di Filippo Magnini (leggi la nostra intervista qui), che smesso lo sfortunato costume olimpico si cimenterà come inviato del programma, definito “ironico e voglioso di fare” da una Ventura che in versione talent-scout ha lanciato alla conduzione Francesco Facchinetti. “Non avrei sostituito Francesco ma con grande orgoglio gli ho lasciato spiccare il volo“, ha affermato la presentatrice, servendo al direttore Antonio Marano uno dei tanti assist che gli hanno permesso di citare i programmi musicali che dominano il palinsesto di Raidue.

Il direttore, di ottimo umore nonostante il disastroso debutto di Scalo 76 Cargo, ha promesso un reality-show verità e ha risposto con una battuta a chi gli ha chiesto se fosse preoccupato della controprogrammazione Mediaset alla sua Isola. “Hanno deciso di schierare Zelig su Canale 5? Peggio per loro! Perderanno un nucleo famigliare di affezionati spettatori: io, mia moglie e le mie bambine“, ha ironizzato Marano, lanciando anche una frecciatina in casa propria: “le scelte di palinesto di Raidue dipendono totalmente da quello che va in onda sulle altri reti. In base alla collocazione dei vari programmi e fiction su Raiuno vengono scelti i buchi in cui inserire le nostre proposte“. A perderci, ha proseguito Marano, “sono i telespettatori, costretti a rinunciare a una o all’altra scelta“.


10
settembre

Protetto: ASCOLTI TV DI MARTEDI 9 SETTEMBRE 2008: VINCE IL SANGUE E LA ROSA. GERRY SCOTTI SCENDE AL 17%. SUPER-FORUM AL 28.50%

Questo post è protetto da password. Per leggerlo inserire la password qui sotto:


Inserire la propria password per visualizzare i commenti

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





9
settembre

ALLARME “DAY FLOP” PER RAIDUE: ESORDI PREOCCUPANTI PER LE NOVITA’ IN PALINSESTO

Scalo 76 Cargo - Insieme sul Due - Italia allo Specchio @ Davide Maggio .it

Doveva essere il giorno della svolta e invece la giornata di ieri si è trasformata in un lunedì nero per Raidue. Il tanto atteso restyling del day time della seconda rete di Viale Mazzini ha deluso le aspettative. I dati parlano chiaro: nessuno dei tre nuovi (nuovi?!?) programmi esce a testa alta.

Partiamo da Insieme sul 2: un sudatissimo Milo Infante ce l’ha messa tutta, ha interagito al meglio con le giornaliste in cattedra, ha dato voce alla gente di un piccolo paese di provincia ed è perfino riuscito a non far arrabbiare quel vecchio volpone di Michele Guardì, ma il pubblico ha bocciato il programma (6.49% di share) e ha preferito seguire il ritorno di Forum che ha stracciato senza possibilità d’appello qualsiasi concorrente con un sonoro 28.52%.  La trasmissione non si è allontanata molto dalla “vecchia” Piazza grande: sono sì spariti i giochi, ma è stato confermato lo spazio della rassegna stampa, che alle 11 di mattina può rivelarsi fine a sè stessa. Unica nota positiva la scenografia, curata da Gaetano Castelli, moderna e luminosa ma che poco si addice a un programma dal sapore antico.

Nulla di nuovo neanche per quanto riguarda Italia allo specchio: alla presentazione del programma si era parlato di un  rotocalco per rileggere pacatamente i fatti del giorno, per dare una fotografia del nostro paese con collegamenti e ospiti mirati. Purtroppo solo tante belle parole. Italia allo specchio è la fotocopia dell’Italia sul 2, con meno ospiti chiaccheroni (si poteva evitare di chiamare Mara Maionchi a parlare di alimentazione e diete) e con una nuova conduttrice, Francesca Senette. Una Senette visibilmente emozionata, con la voce spezzata, che si è concessa qualche pausa di troppo. Ma avrà sicuramente modo di migliorare, anche se gli ascolti non sono incoraggianti: la prima puntata ha ottenuto appena il 7.36% di share.

Al termine del post, dopo il salto, le dichiarazioni di Mara Maionchi e Federico Russo a DM:


9
settembre

MEDICI MIEI: L’INSULSO IN CORSIA

Medici Miei @ Davide Maggio .it

Stasera su Italia 1 in prima serata torna Medici Miei, dopo il positivo debutto, in termini di ascolti (13,23% sul target commerciale), della settimana scorsa. Come si sa, la relazione tra qualità ed ascolti non è sempre lineare, almeno nel breve termine, e il caso di Medici Miei, ahinoi, ne è un esempio lampante.

La serie, ambientata in una clinica privata lombarda racconta in chiave umoristica le vicende di un gruppo di medici per cui professionalità ed etica sono optional. Purtroppo, però, l’intento palese di parodiare i celebri medical drama americani si rivela fin da subito fallimentare. Chi si aspettava uno Scrubs all’italiana è rimasto deluso.

Assenza di un riconoscibile filo conduttore all’interno della puntata, imbarazzante accozzaglia di sketch da cabaret di quartiere, battute da caserma, dialoghi e situazioni improbabili: questi, in breve, gli insormontabili limiti di Medici miei. E Aldo Grasso, dalle pagine del Corriere, non sbaglia facendo fatica a trovare un aggettivo che descriva la serie, che, alla fine, bolla come un’operina insulsa.





9
settembre

MISS ITALIA 2008: CARLO CONTI SU DM TV

Carlo Conti @ Davide Maggio .it 

Prosegue il nostro viaggio tra i dietro le quinte di Miss Italia 2008. Questa volta, il nostro Luca Alberici ha incontrato il presentatore della manifestazione che, dopo un anno di pausa, torna sul palco del Palazzetto dello Sport di Salsomaggiore.

Carlo Conti, disponibile come sempre, si è concesso per un simpatico “A Tu per Tu” su DM TV.

Buona Visione

P.S.: pretendo degli insulti selvaggi nei commenti per il nostro inviato, bravo come pochi, ma…

[Disponibile anche su Yahoo! Video e Youtube / Also available on Yahoo! Video & Youtube]

Yahoo! Video @ Davide Maggio .it DM TV @ Youtube


9
settembre

Protetto: ASCOLTI TV DI LUNEDI 8 SETTEMBRE 2008: VIRNA LISI AL 27% VINCE LA SERATA. IL MILIONARIO RESTA FERMO AL 18%, FORUM DA RECORD. BRUTTA GIORNATA PER ANTONIO MARANO

Questo post è protetto da password. Per leggerlo inserire la password qui sotto:


Inserire la propria password per visualizzare i commenti

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


8
settembre

ASPETTANDO L’ISOLA DEI FAMOSI 6: PARLA L’INVIATO FILIPPO MAGNINI, LA NUOVA SCOMMESSA DELLA TALENT SCOUT SIMONA VENTURA.

Filippo Magnini @ Davide Maggio .it

Ventisei anni, 1 metro e 87 di altezza, nuotatore di fama mondiale, specialista nello stile libero, segno zodiacale acquario. E’ questo l’identikit del nuovo inviato dell’Isola dei famosi 6: Filippo Magnini. Reduce dalla poco fortunata esperienza olimpica, da lunedì prossimo sarà il caronte dei naufraghi in Honduras.

Dopo aver lanciato (e salvato dalla carriera musicale in caduta libera) Francesco Facchinetti, che da inviato, nel giro di pochi mesi, si è ritrovato conduttore del programma di punta della scorsa primavera di Rai2, X Factor, Simona Ventura e la produzione scommettono ora su Filippo Magnini. Ancora un ragazzo giovane, ma che stavolta non ha niente a che fare con il mondo dello spettacolo. Perlomeno l’ex dj Francesco proveniva dal mondo della radio, invece per Magnini si tratta della prima volta assoluta di fronte alle telecamere di un programma così famoso e importante come l’Isola. Ma la Mona si trova ormai bene nelle vesti di talent scout e dopo aver lanciato Facchinetti e Giusy Ferreri, ora ci prova con Magnini, televisivamente parlando, s’intende.

Durante il ritiro dei naufraghi a Molveno (resoconto e galleria fotografica qui), dopo Simona Ventura, Vladimir Luxuria e Flavia Ventoabbiamo incontrato Filippo e abbiamo fatto due chiacchere con lui. Innanzitutto gli abbiamo chiesto se è stata Simona a contattarlo per il ruolo di inviato: “non è stata direttamente Simona a contattarmi, ma è stato fortemente voluto da lei“. Infatti la stessa Simona ci aveva raccontato (qui) che Filo (così lo chiamano i suoi fans) è una sua grande scommessa.


Davide Maggio consiglia...

Autunno 2019: quando partono i programmi TV

La stagione televisiva 2019/2020 è pronta a partire, con le sue riconferme e le novità di cui i telespettatori hanno tanto letto e sentito parlare negli scorsi mesi

Ascolti TV: i debutti della nuova stagione 2019/2020 confrontati con quelli dell’anno precedente

La stagione tv 2019/2020 è ufficialmente partita e il tema caldo degli ascolti, da sempre crocevia per la riuscita o meno di un programma, è tornato ad animare

Celebrity Hunted – Caccia all’Uomo: ecco il cast. Ci sono anche Totti, Fedez e Claudio Santamaria

“Non cercatemi. Devo rimanere in incognito. Presto capirete perché“. E’ questo il messaggio ’sibillino’ apparso stamattina sui canali social di alcuni vip. Il mistero però è abbastanza facile

10 espedienti per «massaggiare» gli ascolti TV

Sulla generalista vincono sempre tutti, non c’è mai nessuno che perda. Sulle tematiche è un record dopo l’altro, è sempre il miglior risultato di sempre. L’avvento dei nuovi