19
febbraio

SANREMO SI CONFERMA CAMPIONE D’ASCOLTI. MESSI FUORI GARA, ALMENO PER IL MOMENTO, NICKY NICOLAI E CONSORTE, ALBANO E SAL DA VINCI

Festival di Sanremo 2009 (Paolo Bonolis e Eleonora Abbagnato)

Orfano di Benigni, il Festival continua a veleggiare verso “magnifiche sorti e progressive”. Nonostante la sovrapposizione con la corazzata di Amici, Sanremo tiene e si accaparra uno share più che lusinghiero (41,6% nella prima parte e 44,78 nella seconda).

Chiamato a confermare gli ascolti boom della prima serata e dimostrare che essi non fossero frutto esclusivo degli attesissimi interventi di Mina e Roberto Benigni, Paolino ce la mette tutta e, da gran mattatore, confeziona una seconda serata piacevole e vincente.

Suggestiva l’apertura affidata a una toccante contaminazione fra Mozart e i Pink Floyd, affascinante, e non così spocchiosa come ci si attendeva, l’etoile Eleonora Abbagnato che ha vestito meravigliosi abiti dei conterranei Dolce & Gabbana, godibili i momenti comici con cui la rodata coppia Bonolis e Laurenti ha condito la lunga serata. Emozionante l’omaggio a De Andrè, nel giorno del suo compleanno, portato in scena dalla PFM, che accompagnata da Claudio Santamaria (bellissima voce) e Stefano Accorsi (apprezziamo le buone intenzioni, ma continui pure a fare l’attore), hanno eseguito due magiche “poesie” del mai troppo compianto autore genovese (Bocca di rosa e Il pescatore). Il pubblico dell’Ariston, tradizionalmente imbalsamato, ideali cavie per lo studio della crioconservazione post portem, ha, entusiasticamente, partecipato a quel toccante tributo.




19
febbraio

AMICI, MARTINA RIESCE NELL’IMPRESA: SILVIA E’ FUORI, MARIO PRIMO IN CLASSIFICA

Amici 8 - Silvia Olari

E Martina riuscì nell’intento di sbarazzarsi di Silvia. Come sottolineato da Luca Jurman, al termine dell’ultima puntata di “Amici di Maria De Filippi“, la trasmissione ha perso uno dei talenti più validi della corrente edizione: la cantante Silvia Olari. Una serata finalmente imprevedibile, dove i favoriti della vigilia, i Bianchi, sono andati incontro ad un’inattesa sconfitta. Così inattesa da averli fatti gareggiare all’insegna dell’ottimismo, tanto da farli rinunciare anche al premio immunità vinto domenica scorsa. Provocatoria più che mai Platinette, “armata” di un cappello straripante di fiori di ogni genere: “l’ho indossato perché dall’altra parte, in quella kermesse, non ne ho visti sul palco“.

Parte la gara con le prime due prove, la seconda delle quali “Prova prof“, animata da Valerio e Mario che si sfidano sulle note di Broken Strings e Cambiare. Il primo, senza troppa difficoltà, “umilia” sul palco il cantautore, specialmente col brano di Alex Baroni. Le accuse di faziosità, tanto per cominciare, si sprecano. Ma il televoto premia prima Mario, poi Valerio. Terza prova all’insegna del ballo, ma prima si affronta la questione del “dito medio di Pedro” e la richiesta del cantante Luca Napolitano viene accolta all’unanimità dai professori: durante le esibizioni, il ballerino cubano e la squadra dei Blu, non potranno beneficiare dei voti del pubblico a casa. Non ci vuole un veggente, di conseguenza, per prevedere la vittoria di Alice sulla sfida successiva, nonostante per la Celentano si tratti di “una catastrofe”. L’insegnante di ballo è protagonista della successiva prova, “Prof ballo“, in cui decide di far eseguire il pezzo precedente agli stessi ballerini. Col televoto aperto per entrambi, il risultato cambia e Pedro sbaraglia la concorrente.

Irrompe sul palco la tanto attesa “Metti in luce il tuo talento” che tra cavalli di battaglia incrociati e pecche, offre una nuova occasione per sferrare polemiche e togliere sassolini dalle scarpe. L’ultima parte della trasmissione è un chiaro prolungamento nei tempi, per la serie “tanto Matrix non c’è” e vede prove di canto e ballo, ormai ripetitive e con la stessa solfa da parte dei docenti. Torna, per la nona ed ultima prova, il musical. Se non altro per dare un senso all’insegnante Palma e al regista Saverio Marconi, presente in sala.


19
febbraio

Protetto: ASCOLTI TV DI MERCOLEDI 18 FEBBRAIO 2009: CONTINUA L’EXPLOIT DEL FESTIVAL. BOOM DE LA VITA IN DIRETTA

Questo post è protetto da password. Per leggerlo inserire la password qui sotto:


Inserire la propria password per visualizzare i commenti

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





19
febbraio

ELENOIRE CASALEGNO SU DM TV: “SONO INDECISA SULLA FATTORIA. MI SPAVENTANO I COINQUILINI”


19
febbraio

DM LIVE24: 19 FEBBRAIO 2009

DM Live24 - 19 febbraio 2009
Live Comment on davidemaggio.it

Non sai cos’è DM Live24? Leggi qui

Dal Diario di ieri…

  • Paradossi

Marta ha scritto alle 13:54

Nella puntata odierna di Beautiful nello stesso salotto siedono persone che al loro attivo hanno imprese o similitudini da Guinness:

  1. Due grandi trapiantate (Felicia il fegato e Katie il cuore);
  2. Tre donne che hanno sposato lo stesso uomo;
  3. Una madre che è andata a letto con tutti due i mariti della propia figlia dando un figlio a entrambi;
  4. Due donne che sono andate a letto con 4 uomini che tra di loro sono fratelli o padre e figlio.
  • Consigli preziosi

ANnuccia ha scritto alle 15:50

Dalla De Filippi, a Uomini e Donne, Federico il tronista ci ha dato un nuovo prezioso consiglio sull’amore: per chi non lo sapesse, per valutare l’amore di una donna bisogna vedere durante il bacio chi si stacca per primo. Se si stacca prima lei non vi ama!!! Mi raccomando segnatelo…

  • Marco se n’è andato e non ritorna più?

Kiara ha scritto alle 17:27

La “diversamente giovane” nonché “datata e gabbata” di nuovo da Barbarona la Bislacca… e nuova puntata della telenovela. Dopo aver trascorso lunedì notte con Marco e aver affermato “mò me lo ripijo”, ora afferma con voce rotta che lui non è più lui. Lacrimucce e recriminazioni… Marco se ne è andato e non ritorna più? Arrivederci alla prossima puntata della nuovissima telenovela “La diversamente giovane e il ragazzino”.





19
febbraio

DAHLIA E TVOON PRONTE AL DEBUTTO. A MARZO SUL DTT

Dahlia - Profit @ Davide Maggio .it

UPDATE del 19 febbraio 2009

Le cinque nuove offerte di Dahlia partiranno il 7 marzo e saranno:

  • Dahlia Calcio (la ex Cartapiù)
  • Dahlia Sport, dedicata allo sport 24 ore su 24
  • Dahlia Extreme, 12 ore al giorno dedicate alla vita estrema
  • Dahlia Eros, con film erotici dalle 21 alle due della notte
  • Dahlia Adult, vietato ai minori di 18 anni e in onda dalle 23 alle 5 del mattino.

Approderanno nel prossimo marzo sul digitale terrestre due nuove pay tv: Dahlia e TvOon.

Si iniziano a configurare, a meno di un mese dalla partenza, i dettagli della pay tv che andrà a soppiantare Cartapiù. Dahlia, questo il none della pay tv, partirà con un mini bouquet rivolto a un pubblico maschile tra i 25 e i 60 anni che conterrà, come già anticipato, un canale sportivo basato sul calcio italiano e internazionale (inglese e spagnolo), sulla Boxe, disciplina di cui Dahlia ha già acquistato i diritti per molti incontri (una ventina secondo Mele del Sole24Ore) e sui Motori, naturalmente escludendo Formula 1 e Moto GP. Si aggiungeranno, successivamente, a completare l’offerta sportiva, i canali dedicati alla trasmissione delle partite di Serie A e Serie B delle quali Dahlia ha ereditato i diritti da Cartapiù (che ha già perso il prefisso La7 nella sua denominazione).

Accanto al canale all sport e a quelli dedicati al “calcio live”, vedranno la luce Dahlia Extreme che, come suggerisce il nome, sarà dedicato agli sport estremi e alle vite avventurose, mentre l’ultimo canale sarà dedicato all’Eros con una programmazione specifica in tarda serata (come accade già per il concorrente Glamour Plus).

Il resto dell’offerta partirà entro luglio con canali dedicati ai documentari, alle serie tv e al cinema. Per quanto riguarda i costi, inizialmente sarà possibile sottoscrivere un abbonamento, trimestrale o annuale, che permetterà di vedere tutta l’offerta ma successivamente sarà possibile anche acquistare solo alcune offerte grazie a due pacchetti: Base e Premium.

Anche il gruppo Profit di Raimondo Lagostena (editore, tra gli altri, di Odeon) si prepara a lanciare a marzo la sua offerta pay per il digitale terrestre. Anche quest’offerta, dal nome provvisorio TvOon, sarà articolata in due fasi: una prima fase che partirà a fine marzo e una seconda, di completamento, che potrà contare dalla prossima estate su almeno 10 canali.


18
febbraio

AMICI, E’ GUERRA APERTA TRA MARTINA E SILVIA

Amici 8 (Martina Stavolo e Silvia Olari)

Cosa riuscirà ad estrarre dal proprio cilindro, questa sera, Maria De Filippi? Non sono in pochi a chiederselo visto che è proprio lei il perno della controprogrammazione di casa Mediaset, in risposta alla seconda serata del Festival di Sanremo, che sabato prossimo la vedrà protagonista. La sesta puntata del talent show più seguito d’Italia si preannuncia scoppiettante, grazie all’introduzione di una nuova (l’ennesima) prova, inizialmente non prevista dal regolamento:”Metti in luce il tuo talento“.

Naturalmente, il pretesto non è sicuramente quello di sfoderare una serie di sfide a colpi di bravura, quanto una gara a suon di polemiche, considerato che la stessa prova, come altro lato della medaglia, prevede la possibilità di mettere in difficoltà gli avversari, facendoli misurare con numeri non proprio all’altezza con le loro capacità. Ed ecco i Blu con la scelta di brani rigorosamente in inglese, consci del fatto che i cantanti dei Bianchi sono tutto fuorché poliglotti, Mario in primis. I Bianchi non sono da meno.

Comprendiamo, quindi, che gli rvm in arrivo saranno tutti farciti di accuse di falso vittimismo e mancanza di rispetto. La stessa per la quale il cantante Luca si dice indignato per la mancanza di provvedimenti nei confronti del “dito medio” esibito da Pedro. Tra Silvia e Martina, tanto per cambiare, è guerra aperta: dopo aver attaccato i rispettivi docenti delle rivali, De Michele e Jurman, accusandoli apertamente di faziosità ed incoerenza, ciascuna spinge affinché la propria squadra, in caso di vittoria, sbatta fuori l’antagonista. Chi delle due ci riuscirà? L’impresa è ardua, sicuramente perché lo scontro tra le due è una principali attrazioni per pubblico ed autori.


18
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2009: IL “MENU” DELLA SECONDA SERATA

Sanremo 2009 (Nir Lavi, Eleonora Abbagnato e Paolo Bonolis)

Tutto pronto per la seconda serata del Festival della Canzone Italiana. Ecco, come promesso, la scaletta della serata anche se non è stato ancora reso noto l’ordine di uscita degli artisti. 

La serata si apre con l’Orchestra del Festival diretta dal maestro Bruno Santori  e dal coro Jubilate diretto da Paolo Alli che proporrà musica barocca, polifonica e canti gregoriani mentre scorreranno le immagini del film Amadeus

La gara canora prevede:

  • l’esecuzione delle 13 tredici canzoni degli ARTISTI, con votazione della giuria demoscopica del Teatro Ariston grazie alla quale le 10 canzoni più votate saranno ammesse alla Quarta Serata;
  • l’esecuzione delle restanti 6 canzoni delle PROPOSTE 2009 con votazione della giuria demoscopica del Teatro Ariston. La graduatoria stilata in base ai voti ricevuti nella serata verrà “secretata” e non sarà resa nota.

Madrina della serata: Eleonora Abbagnato vestita da Dolce & Gabbana;

Ospite maschile: Nir Lavi vestito da Ermanno Scervino;

Nel corso della puntata gli attori Claudio Santamaria e Stefano Accorsi si proporranno nell’insolita veste di cantanti, insieme alla Pfm, per “Buon Compleanno Faber”, un tributo a Fabrizio De Andrè.

Ma Sanremo quest’anno è anche… letteratura: cinque grandi scrittori hanno infatti interpretato il Festival con brani che saranno letti da altrettanti attori famosi. Un “Caro Sanremo…” di Paolo Giordano sarà letto, questa sera, da Alessandro Haber.

Buon visione.


Davide Maggio consiglia...

Autunno 2019: quando partono i programmi TV

La stagione televisiva 2019/2020 è pronta a partire, con le sue riconferme e le novità di cui i telespettatori hanno tanto letto e sentito parlare negli scorsi mesi

Ascolti TV: i debutti della nuova stagione 2019/2020 confrontati con quelli dell’anno precedente

La stagione tv 2019/2020 è ufficialmente partita e il tema caldo degli ascolti, da sempre crocevia per la riuscita o meno di un programma, è tornato ad animare

Celebrity Hunted – Caccia all’Uomo: ecco il cast. Ci sono anche Totti, Fedez e Claudio Santamaria

“Non cercatemi. Devo rimanere in incognito. Presto capirete perché“. E’ questo il messaggio ’sibillino’ apparso stamattina sui canali social di alcuni vip. Il mistero però è abbastanza facile

10 espedienti per «massaggiare» gli ascolti TV

Sulla generalista vincono sempre tutti, non c’è mai nessuno che perda. Sulle tematiche è un record dopo l’altro, è sempre il miglior risultato di sempre. L’avvento dei nuovi