6
febbraio

BREVEMENTE: ARGOMENTI E OSPITI DEI PRINCIPALI PROGRAMMI DEL 6 FEBBRAIO 2009

Brevemente - Ospiti e Argomenti dei principali programmi tv @ Davide Maggio .it

Questa settimana nuovi grandi artisti presenteranno i “video” inediti dei loro successi più famosi, in attesa della puntata finale del 13 febbraio. Si esibiranno sul palco Rosanna Fratello, Wilma Goich, Katia Ricciarelli, Marco Ferradini, Jimmy Fontana, Adriano Pappalardo, Formula 3, Homo Sapiens, Ricchi e Poveri. Continua il lavoro della giuria di qualità composta da Michele Cucuzza, Fabrizio Frizzi, Massimo Giletti, Cristiano Malgioglio e Lamberto Sposini e le incursioni di Nino Frassica e dei suoi atipici giurati “nazionali” e “internazionali”.

Un grande ritorno e uno sdoppiamento. Sono questi i due principali ingredienti della nuova stagione de Le Iene. Al timone del programma, infatti, tornerà la coppia formata da Luca e Paolo, affiancata da Ilary Blasi, riconfermata madrina del gruppo e lo show si sdoppia con un nuovo appuntamento domenicale alle ore 24.00, dove verranno mostrati i servizi più “piccanti” e delicati. Nel primo appuntamento di questa edizione, per la prima volta in assoluto, Francesco Totti e Ilary Blasi saranno i protagonisti di una divertentissima intervista doppia. La iena Luigi Pelazza che si è recata presso il porto di Patrasso, in Grecia. Qui gruppi di profughi afgani, per sfuggire da un paese in guerra, cercano di nascondersi clandestinamente sui container che si imbarcano verso l’Italia, con l’obiettivo di raggiungere i paesi del Nord Europa. Elena Di Cioccio è riuscita, invece, con uno stratagemma, a far parlare tra loro i cantanti Nek e Laura Pausini. I due famosi artisti, infatti, a causa di un litigio avvenuto alcuni anni fa, avevano troncato ogni rapporto, sia personale che professionale. Infine, Paul Baccaglini intervista la chiaccherata conduttrice di “Scherzi a parte” Belen Rodriguez, riguardo alle sue vicissitudini amorose, che da settimane tengono banco sulle pagine dei giornali di gossip.

Questa sera Andrea Vianello, nella puntata di Mi Manda Raitre, si occuperà, tra l’altro, di un televisore esploso in una abitazione, creando parecchi danni. Quali sono gli standard di sicurezza a cui devono uniformarsi le case produttrici e cosa devono fare i cittadini per ottenere un risarcimento? A queste domande rispondono i consulenti della trasmissione. Il programma, inoltre, parlerà di prodotti finanziari: molti risparmiatori si sono affidati a soluzioni ritenute sicure qualche anno fa, ma oggi temono di restare delusi.




6
febbraio

LA PRIMAVERA DI RAIUNO: LA BALIVO SOGNA, LA MAYA CANTA E PUPO RACCOMANDA

grazie_delnoce @ davidemaggio.it

Mentre l’Italia è ancora alle prese col maltempo (soprattutto su al Nord), si pensa già alla primavera, televisivamente parlando. Mamma Rai ha reso noti i palinsesti per i prossimi mesi tra conferme e qualche novità. Se le Quattro Grazie di Del Noce continueranno a imperversare in prima serata (oltre agli impegni quotidiani), Carlo Conti ha preferito prendersi un periodo di riposo lasciando i suoi Raccomandati in eredità a Pupo, e Antonella Clerici è pronta a tornare in onda, dopo il parto, previsto per la terza settimana di febbraio.

Da sabato 4 aprile Antonellina tornerà a condurre Ti lascio una canzone, lo show rivelazione dei piccoli talenti. Otto serate in diretta da Sanremo contro la nuova edizione de Lo show dei Record sempre condotto dalla bislacca di Cologno Barbara D’urso. La Clerici è pronta a tornare in pista ma i rapporti con la Rai negli ultimi tempi pare si siano incrinati. Il motivo? Nel giro di pochi mesi si è vista scippare non solo La prova del cuoco, con una Isoardi  non intenzionata a mollare i fornelli, ma un altro suo cavallo di battaglia, Il treno dei desideri, che nell’autunno 2007 era deragliato a causa della Sanguinaria con il suo C’è posta per te, verrà rivisto, corretto e affidato ad un altro volto della tv di Stato. E a chi avrà pensato il direttore di Raiuno?

Neanche a dirlo, a una sua grazia. Caterina Balivo, che sta portando a termine, con alti e bassi, Dimmi la verità, alla fine di marzo condurrà al martedì sera I Sogni son desideri (da notare il mix tra Il treno dei desideri e il “vecchio” Sogni della Carrà). Al termine della nuova edizione di Incredibile (dal 24 febbraio) Veronica Maya manterrà la propria presenza in prima serata con Una voce particolare, show canoro che inizialmente doveva chiamarsi Un amore così grande. Non poteva mancare Elisa Isoardi che al venerdì sera (da fine aprile) riproporrà Parenti Talenti, testato la scorsa estate. Ed Eleonora Daniele? Dovrà accontentarsi dei buoni ascolti di Ciak! si canta, perchè, dopo una sua iniziale candidatura a condurre I Raccomandati, al suo posto è stato scelto Pupo.


6
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO: ECCO I CINQUE VALLETTI E LA SCENOGRAFIA DELLA 59^ EDIZIONE

Festival di Sanremo 2009 @ Davide Maggio .it

Non sarà soltanto Maria De Filippi a portare un po’ di Amici sul Palco del Teatro Ariston. Stando a quanto annunciato questa mattina da Il Giornale avrebbe firmato per il Festival di Sanremo anche Daniel Ezralow che oltre ad essere uno dei fondatori degli straordinari Momix, è diventato noto al grande pubblico per le originali coreografie del talent show della Sanguinaria. 

Ma le novità della kermesse canora non finiscono qui. Paolo Bonolis ha infatti reso noti i nomi dei 5 modelli che lo affiancheranno al Festival di Sanremo. Oltre a David Gandy (del quale vi avevamo parlato in questo post) che salirà sul palco nella serata finale (sabato 21)della kermesse canora, ci saranno altri nomi eccellenti del mondo della moda: per la prima serata di martedì 17 ci sara’ Paul Sculfor, richiestissimo modello e attore inglese; mercoledì 18 sul palco dell’Ariston vedremo il 28enne israeliano Nir Lavi, protagonista di tanti spot di successo. Giovedì 19 sara’ il turno di Thyago Alves, modello e attore brasiliano fattosi notare di recente nel film italiano ”Il compleanno” (2009). Venerdì 20 salira’ sul palco dell’Ariston Ivan Olita, 21enne modello e VJ veronese.

Per concludere in bellezza, ecco una fotogallery della scenografia della cinquantanovesima edizione del Festival e le dichiarazioni di Gaetano Castelli.





6
febbraio

LA FATTORIA AL VIA L’8 MARZO

La Fattoria 4 (Paola Perego e Mara Venier) @ Davide Maggio .it

Come DM anticipato, La Fattoria slitta di qualche giorno per far prendere una boccata d’aria allo staff autorale del programma, reduce dalle fatiche del Festival di Sanremo che si concluderà il prossimo 21 febbraio.

Sembra che la scelta sia ricaduta su domenica 8 marzo. E’ questa la data fissata, al momento, per la partenza della terza edizione del reality di Canale5. Una parte dello staff (il regista “brasiliano” Giorgio Romano e parte dello staff tecnico) sarebbe partita alla volta del Brasile questa notte mentre il 2 marzo toccherà al resto della troupe ancora in via di definizione.

In attesa di poter vedere all’opera Paola PeregoMara Venier, il toto-cast è ancora aperto per la definizione degli ultimi concorrenti. Per spluciare i rumors intorno ai concorrenti e allo show visita l’apposita categoria su DM cliccando qui.


6
febbraio

DM LIVE 24: 6 FEBBRAIO 2009

DM Live24 - 6 febbraio 2009
Live Comment on davidemaggio.it

Non sai cos’è DM Live24? Leggi qui

Dal diario di ieri

  • Il pubblico di Annozero pagherebbe il doppio del canone per vedere Grillo in tv. Santoro “il pubblico del GF e de La Talpa avrebbe risposto diversamente”.

luigino ha scritto alle 23:28

Accendo 5 minuti fa la TV. Su Rai2 chi vedo? Santoro che giusto appunto sta dicendo qualcosa del tipo “abbiamo ricevuto 4.500 e-mail. Abbiamo fatto in tempo a leggerne 500 e 485 persone sono disposte a pagare il doppio del canone per vedere Grillo in tv”, poi prosegue press’a poco “questo è il nostro pubblico, quello del Gf avrebbe risposto diversamente”. Poi c’è qualcuno che gli dice “non solo quello del Gf” e Santoro “sì, anche quello de La talpa”… bravo Santoro. Ben detto. Effettivamente ho seguito La talpa (e ho pure fatto il live su DM) e sto seguendo il Gf ed effettivamente non sarei disposto a pagare il doppio del canone per vedere…. Grillo! E voi?





6
febbraio

Protetto: ASCOLTI TV DI GIOVEDI 5 FEBBRAIO 2009: NON E’ UNO SCHERZO. SCHERZI A PARTE AL 27%

Questo post è protetto da password. Per leggerlo inserire la password qui sotto:


Inserire la propria password per visualizzare i commenti

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


5
febbraio

REVIVAL ANNI 80 E NOVITA’ PER RAGAZZI SUL DTT: IL TULIPANO NERO SU RAI GULP E GUNDAM Z SU HIRO

Il Tulipano Nero @ Davide Maggio .it

Continuano a susseguirsi le novità sul digitale terrestre. Da domani Rai Gulp, canale dedicato ai bambini del mux Rai, trasmetterà per la prima volta una serie animata giapponese. Si tratta de Il Tulipano Nero (il cui titolo originale è ‘La Seine no hoshi – La stella della Senna’) ed andrà in onda da venerdì 6 febbraio, alle ore 18:20 e alle 23:20, e da sabato 7 anche alle 14:20. Il famoso cartone anni 80, trasmesso da Italia 1 nel 1984, rappresenta uno tra i primi tentativi della Rai di scalfire il monopolio Mediaset sull’animazione giapponese: dopo ‘Il castello errante di Howl’, andato in onda in prima serata su Rai Tre con un riscontro di pubblico non trascurabile, e il successo di Rai Gulp sul dtt, sembra che finalmente anche la tv pubblica si sia resa conto del grande potenziale delle serie animate internazionali.

Proprio a seguito del buon riscontro di Boing sul digitale, infatti, la nostra Tv di Stato ha deciso di seguire le orme del dirimpettaio di casa Mediaset, estendendo dapprima la programmazione di Rai Gulp anche alla seconda serata, e adesso, con Il Tulipano Nero, inserendo in palinsesto celebri serie anni 80. Non a caso la ‘febbre anni 80’ della seconda serata di Boing è riuscita a riscuotere ottimi risultati, anche in considerazione delle numerose serie di cui dispone il Biscione. 

Ma il Tulipano Nero non è l’unica novità di questa settimana sul digitale terrestre: dopo decenni di contese sui diritti e problemi di trasmissione, è arrivato finalmente su Premium Fantasy Gundam Z”, il seguito della celebre serie animata anni 80 “Mobile Suit Gundam”. Hiro, infatti, trasmette dallo scorso lunedì (2 febbraio) gli episodi inediti di Gundam Z, che vengono proposti in ben tre fasce orarie: alle 11.10, alle 17.25 e in prime time alle 21.30.


5
febbraio

IL RUGBY CHE CONTA TORNA SU LA7: DAL 7 FEBBRAIO TUTTE LE PARTITE DEL TORNEO “6 NAZIONI”

rugby_torneo6nazionitweuthwjpg.JPG

RBS 6 Nazioni

Il grande rugby torna su La7: per il sesto anno consecutivo la settima rete italiana (gruppo Telecom Italia Media) trasmetterà tutte le partite del torneo delle 6 Nazioni. 40 ore di diretta tra partite e speciali pre e post partita con commenti a caldo, reazioni ed emozioni dei giocatori. Si parte sabato 7 febbraio con il  match dell’Italia impegnata a Londra contro l’Inghilterra.

Per la prima volta in Italia, per seguire il torneo continentale più prestigioso, è stato realizzato un progetto multipiattaforma in cui televisione e web agiranno in modo alternativo e complementare. In chiaro su La7 si potranno seguire tutte le partite, sul sito www.la7.it tutti i match della nazionale azzurra e in esclusiva il dopogara dal campo e dagli spogliatoi, e sul digitale terrestre interattività con giochi, curiosità e concorsi con le telecamere a bordo campo per vivere l’esperienza delle partite in diretta e seguire le imprese dei fratelli Bergamasco e compagni.

Nel 2008 gli ascolti delle partite sono stati molto buoni (nettamente sopra la media di rete) potendo contare sia sul pubblico maschile, da sempre appassionato di sport, sia su quello femminile catturato dal fascino dei rugbysti. La totalità delle partite ha ottenuto una media del 4.6% di share con oltre 630.000 spettatori e 2,4 milioni di persone intercettate a partita. In particolare le partite della nazionale italiana hanno raggiunto il 7.8% di share e un ascolto medio superiore al milione con oltre 3 milioni di contatti. Il match più visto ha registrato l’11% di share con picchi del 14%. Un boom d’ascolti che ha premiato il forte investimento della rete in questo sport.

Dopo il salto le altre novità di quest’anno e il calendario con tutti i match.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


Davide Maggio consiglia...

La Corrida: social e ospiti vip nel reboot targato Carlo Conti. Pinuccio Pirazzoli dirigerà l’orchestra

La Corrida di Rai1 è senza dubbio una delle novità più attese dei palinsesti primaverili del servizio pubblico, ormai prossimi alla messa in onda. Come noto, in prima

Super Generalista

Non stiamo neanche a ribadirvi che la tv generalista non è morta. Perchè su queste pagine abbiamo sempre creduto nel perdurare dell’egemonia della tv tradizionale. C’è però una

Michelle Hunziker conduce il nuovo Scommettiamo Che

La Rai ci ha scommesso. Mediaset pure. Il Festival di Sanremo per Michelle Hunziker è stato solo il primo grande passo verso un 2018 da protagonista. Per la

10 espedienti per «massaggiare» gli ascolti TV

Sulla generalista vincono sempre tutti, non c’è mai nessuno che perda. Sulle tematiche è un record dopo l’altro, è sempre il miglior risultato di sempre. L’avvento dei nuovi