16
settembre

ASCOLTI TV DI MARTEDI 15 SETTEMBRE: L’ONORE E IL RISPETTO DI CANALE 5 (22,61%) VINCONO SULLO SPECIALE DI PORTA A PORTA (13,47%)

onore_e_rispetto_rewf3

PRIME TIME – Il chiacchieratissimo speciale di Porta a Porta dedicato all’inaugurazione delle nuove case per i terremotati d’Abruzzo porta su Raiuno 3.219.000 telespettatori, share del 13,47%. La fiction di Canale5 vince però la serata con 5.770.000 spettatori sintonizzati su L’Onore e Il Rispetto, share del 22,61%. Su Raidue L’Ispettore Coliandro porta all’Università di Bologna 3.105.000 spettatori, per l’episodio Sangue in Facoltà, totalizzando uno share del 11,82%. Italia1 dedica la serata al ricordo di Patrick Swayze con Dirty Dancing, che ha attirato 3.183.000 spettatori, share del 12,18%. La Caduta – Gli Ultimi Giorni di Hitler, film di Oliver Hirschbiegel dedicato agli ultimi giorni di vita del Führer, porta su Raitre 2.377.000 spettatori, share del 9,69%. Il naufragio in replica del film di Carlo Vanzina, Selvaggi, porta su Rete4 1.434.000 spettatori, share del 5,81%. Su La7 The District, 763.000 spettatori, 2,75% di share.

ACCESS PRIME TIMEAffari tuoi con Max Giusti raccoglie, nel suo secondo appuntamento dopo il debutto di ieri, 4.977.000 spettatori e il di 19,99% share. Ma i pacchi di Raiuno non riescono a superare le papere di Canale 5: Paperissima sprint, è vista da 6.242.000 spettatori con il 25.27% di share. Il colore dei soldi scende ancora, 5,94%.

PRESERALEL’eredità nella prima parte totalizza 3.719.000 spettatori (25,21%) e nel gioco della ghigliottina 5.399.000 spettatori (26,77%). Il Milionario invece è stato visto da 3.561.000 spettatori, 21,25% di share. X Factor si attesta al 7,54% di share.

DAY TIMEUnomattina fa meglio della concorrenza: 28,28% di share nella prima parte, 29,68% nella seconda, Mattino Cinque registra invece il 17,96% nella prima parte e il 20,91% nella seconda; Il Verdetto Finale di Veronica Maya totalizza un ottimo 29,60%, mentre La prova del cuoco continua con un riscontro non proprio entusiasmante, ferma al 18.94%. 25.16% è il buon risultato di Rita Dalla Chiesa e il suo Forum. Nel pomeriggio Caterina Balivo e la sua Festa Italiana si accontentano di un 17,68%, crescendo di appena un punto percentuale, mentre La Vita in Diretta registra un risultato del 21% nella prima parte e 23,67% nella seconda. Pomeriggio Cinque al 18% nella prima parte, 16,09% nella seconda.

TELEGIORNALI – Sguardo ai Tg serali: Il Tg1, 6.977.000 spettatori (30,27%) supera il Tg5, 5.941.000 spettatori (25,70%).

SECONDA SERATARagazze Interrotte su Canale5 raccoglie 1.071.000 spettatori, share del 14,58%. Su Raidue calcio con Paola Ferreri e il suo 90° minuto Champions, seguito da 1.488.000 spettatori, share del 13,78%. Su Italia1 Prison Break è seguito da 964.000 spettatori (6,88%) nel primo episodio, 596.000 spettatori (11,90%) nella seconda.

ASCOLTI SKY – Ieri, martedì 15 settembre, 8.028.029 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky. Nell’intera giornata i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio del 9,8% (13% se si considera il target commerciale 15-54 anni). In prime time l’audience media dei canali Sky è stata di 2.945.162 spettatori medi, con il 10,9% di share.




16
settembre

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 16 SETTEMBRE 2009

 Guida TV del 16 Settembre 2009

PRIME TIME

Raiuno, ore 20:45: Champions League, Inter – Barcellona

Nel tempio italiano del calcio va in scena una delle sfide più attese. Il Barcellona di Pepe Guardiola, campione d’Europa, affronterà l’Inter di Josè Mourinho, nel match clou del girone F di Champions League. Per i tifosi nerazzurri la sfida ha un sapore di amarcord, tra le fila del Barcellona milita Ibrahimovich, bandiera interista fino a qualche mese fa.

Raidue, ore 21:05: XFactor 3, seconda puntata

In diretta dallo studio M2000 di Via Mecenate, la seconda puntata del talent show di Francesco Facchinetti.

Raitre, ore 21:10: La Nuova Squadra, 2×03 (La Vita che hai strappato) – 2×04 (Questa città è nostra) – 1^ TV

La vita che hai strappato: Lucia Profeta (Marcella Granito) accetta di incontrare un nuovo boss, detto il “Cafone” (Andrea Tidona), che terrorizza il quartiere. Lenzi (Antonio Pennarella) e Silla (Gennaro Silvestro) la seguono per incastrarlo. Questa città è nostra: La Squadra è impegnata nella caccia al Cafone. Vitale (Rolando Ravello) trova Lucia Profeta e le estorce il vero nome del boss.

Canale5, ore 21:10: Il Diavolo Veste Prada

Il diavolo veste Prada è un film di David Frankel del 2006, con Meryl Streep, Anne Hathaway, Emily Blunt, Stanley Tucci, Adrian Grenier, Tracie Thoms, Rich Sommer, Simon Baker, Gisele Bundchen, Valentino. Prodotto in USA. Durata: 116 minuti. Distribuito in Italia da 20th Century Fox a partire dal 13.10.2006. Trama: Andrea, neolaureata e originaria di una cittadina di provincia, si è trasferita a New York dove ha trovato lavoro come assistente di Miranda Priestly, celebre editrice della rivista di moda ‘Runaway’. Una posizione invidiabile se non fesse che il suo nuovo capo è una donna dispotica che le rende la vita impossibile…

Italia1, ore 21:10 CSI: Miami, 7×01 (Resurrezione, titolo originale: Resurrection) - 1^ TV

Trama: la squadra di Miami è in piena attività, tutti i membri sono impegnati nelle ricerche di chi ha sparato a Horatio Caine. Gli indizi guidano il team verso alcune delle persone più pericolose in città, incluso qualcuno all’interno stesso del dipartimento di polizia…

Italia1, ore 22: The Mentalist, 1×05 (Foresta Rosso Sangue, titolo originale: Redwood) e 1×06 (Mano Rossa, titolo originale: Red-handed) – 1^ TV

Foresta Rosso Sangue: Una ragazza viene ritrovata ricoperta di sangue e con in mano l’arma del delitto che ha ucciso la sua migliore amica, fatto di cui non ricorda assolutamente niente. Jane è convinto che la ragazza sia innocente e decide di usare un metodo poco ortodosso e pericoloso per farle ricordare gli avvenimenti nascosti nella sua memoria. Mano Rossa: Patrick Jane approfitta dell’omicidio del gestore di un canisò per vincere al gioco.

Rete4, ore 21:10 Julie Lescaut, Istinto Paterno

Trama: N’guma e Alice perlustrano un cantiere edile dopo una chiamata anonima. Qui trovano un tossico abusivo. Julie invece scopre che l’autore della chiamata è Michel Fribourg, studioso di manoscritti antichi e scrittore. Resta da verificare la strana connessione tra le due persone…

La7, ore 21.10: S.O.S. TATA

Il docu-reality sulla famiglia che vede una Tata esperta affiancare  per una settimana i genitori alle prese con figli particolarmente indisciplinati e con pazienza, ironia e fermezza, dopo aver osservato i comportamenti del gruppo, elabora la sua personale ed efficace ricetta per migliorarne la vita familiare.


16
settembre

DALLA VALLE D’AOSTA IL VIA AD UNA NUOVA STAGIONE DI SWITCH OFF: TOCCA A PIEMONTE OCCIDENTALE, TRENTINO ALTO ADIGE, LAZIO E CAMPANIA

Switch off Valle d’Aosta, Piemonte, Lazio, Campania, Trentino Alto Adige 

E’ iniziata lo scorso lunedì, 14 settembre, da Aosta e si concluderà a Napoli il prossimo 16 dicembre la lunga stagione degli switch off. Valle d’Aosta, Piemonte Occidentale, Trentino Alto Adige, Lazio e per ultima la Campania vedranno di settimana in settimana lo spegnimento dei segnali analogici in favore di quelli digitali.

Ad aprire le danze di questa stagione è stata la Valle d’Aosta che in poco più di una settimana, dal 14 settembre al 23, spegnerà i segnali analogici delle tv nazionali e delle poche tv locali che verranno sostituiti da multiplex digitali. Saranno tutelate anche le minoranze linguistiche: in seguito all’intervento, ad inizio estate, del Presidente della regione più piccola d’Italia che aveva portato alla ribalta il problema delle minoranze linguistiche che non si erano viste assegnare alcun multiplex, grazie all’intervento dell’Agcom, è stata garantita loro una frequenza e, nell’attesa che questa sia attivata, la tv di Stato ospiterà sul suo multiplex 1 le trasmissioni di France2 e di Tvs1.

Appena concluso lo switch off valdostano, dal 24 toccherà alle province piemontesi di Torino e Cuneo che entro il 9 ottobre concluderanno lo spegnimento. Anche in questa regione, come per la Valle d’Aosta, RaiDue e Rete4 sono già passate al digitale lo scorso maggio precedendo di qualche mese lo switch off.





15
settembre

LA TRIBU’ MISSIONE INDIA: RIMANDATA A MERCOLEDI’ 23 SETTEMBRE LA PREMIERE DEL REALITY DI PAOLA PEREGO

La  Tribù Missione India

Neanche abbiamo fatto in tempo a proclamare in gloria che La Tribù – Missione India sarebbe stato il primo reality a prova di logo, che a Mediaset lo rimpiazzano in corsa con uno dei film più logati del recente passato. Che karma beffardo! Però i promo non mentono e da ieri annunciano che l’esordio dei piccoli indiani di Paola Perego, fissato inizialmente per la serata di domani, verrà sostituito in corsa da Il Diavolo veste Prada, il blockbuster con Meryl Streep e Anne Hathaway -  e pure una garanzia per gli ascolti: lo scorso 22 gennaio la prima tv di una delle migliori commedie del decennio (se non la migliore), venne seguita da oltre 7 milioni e mezzo di spettatori con uno share del 29,84% (e con punte del 45% sul finale).

Insomma Francesco Facchinetti e i talenti in erba di X Factor, soprattutto se la Mori a questo giro non dovesse travestirsi da Miranda Priestley puntando in extremis sullo spaesamento fashion dello spettatore, non dovrebbero temere più di tanto. Intanto per la premiere de La Tribù – Missione India l’appuntamento è per mercoledì 23 settembre, posticipato di una settimana.

Un reality show senza pace, questo che era stato annunciato come una delle novità più interessanti dell’autunno di Canale5. In ultimo sospettato dalla Ventura di eccessiva vicinanza alle dinamiche isolane (“Bene, così la gente non farà altro che chiedersi: ma quando arriva l’Isola?”, commentò beffarda la Mona), la Tribù sarebbe stata rimandata di sette giorni per permettere a tutti i partecipanti del gioco di raggiungere l’India: infatti alcuni di loro sono risultati alla partenza privi del visto valido per l’ingresso nel Paese.


15
settembre

MISS ITALIA 2009, MARIA PERRUSI, E TUTTE LE REGINETTE DI BELLEZZA ELETTE SU DM TV

Miss Italia 2009 - Maria Perrusi

Detto, fatto. Vi avevamo promesso un reportage dal tradizionale Galà di Miss Italia che segue, a telecamere spente, l’incoronazione della reginetta di bellezza italiana e manteniamo le promesse. Abbiamo inviato per l’occasione a Salsomaggiore Luca Alberici e Jessica Ruggieri che hanno avvicinato, per voi, ai microfoni di DM TV:

  • Miss Italia 2009, Maria Perrusi (mamma compresa)
  • Miss Cinema 2009, Claudia Loy
  • Miss Moda Italia 2009, Federica Sperlinga
  • Miss Sorriso,  Letizia Bacchiet (terza classificata)
  • Miss TV Sorrisi e Canzoni, Veronica Sogni
  • Miss Italia nel Mondo, Diana Curmei

e tornano su DM TV:

  • Gianna Tani
  • Raffaello Tonon
  • Miriam Leone, Miss Italia 2008





15
settembre

ASCOLTI TV DI LUNEDI 14 SETTEMBRE: VITTORIA PER LA SERATA FINALE DI MISS ITALIA CON 5 MILIONI E IL 28% DI SHARE. DOC WEST FERMO AL 14%

Miss Italia Maria Perrusi

PRIME TIME – La serata finale di Miss Italia, che ha visto l’incoronazione a reginetta di bellezza di Maria Perrusi, è stata seguita da 5.252.000 spettatori e il 28.13% di share (la finale dello scorso anno registrò 5.638.000 spettatori e il 34.72% di share). Risultato scarso per la seconda parte di Doc West: a seguire il film western con Terence Hill appena 3.428.000 spettatori con uno share del 14.75%. Il film su Raiude Harry Potter e il prigioniero di Azkaban ha totalizzato 2.618.000 spettatori (10.81%), superando così il film concorrente su Italia1 Hostage, fermatosi a quota 2.445.000 (10.17%). 2.250.000 spettatori hanno seguito la seconda puntata di Chi l’ha visto con uno share del 9.24%. Il film su Rete4 Vi presento Joe Black, terminato ben dopo mezzanotte, ha raccolto 2.068.000 spettatori e il 10.72% di share.

ACCESS PRIME TIME – Il ritorno di Affari tuoi con Max Giusti ha raccolto 5.954.000 spettatori e il 22.97% di share. Fa meglio Paperissima sprint, seguita da 6.647.000 spettatori e il 25.27%. Il colore dei soldi non va oltre il 6.31%.

PRESERALEL’eredità si mantiene sopra il 24% di share: nella prima parte ottiene 3.684.000 spettatori (24.71%) e nel gioco finale 4.885.000 (24.31%). Il Milionario totalizza un buon 22.48% di share con 3.857.000 spettatori. X Factor al 6.44%.

DAY TIME - Giornata segnata dal ritorno dei programmi giornalieri di Raiuno: Unomattina fa centro e porta a casa un ottimo 28% di share in entrambe le parti (Mattino cinque fermo a 19.51% nella prima parte, 24.14% nella seconda); Verdetto finale registra il 26.45%, mentre risulta tiepido il debutto de La prova del cuoco, ferma al 18.62% (Forum al 25.86%). Ascolti mediocri anche per Festa italiana (16.64%) e abbastanza buoni per La vita in diretta poco sopra il 21% (Pomeriggio cinque al 18.28% nella prima parte, 17.61% nella seconda). Da segnalare i buoni risultati dei telefilm del pomeriggio di Raidue: 10.64% per Numb3rs, 11.19% per Las Vegas, 7.45% per 90210.

TELEGIORNALI – 6.709.000 per il Tg1 (29.47%), 6.092.000 per il Tg5 (26.36%). Quasi il 24% per Studio Aperto delle 12.25.

SECONDA SERATA – Oltre un milione di spettatori e il 29.68% di share per il Dopo Miss. Il film su Canale5 Devil winds si ferma all’ 8.44%. La serie Romanzo criminale ottiene il 6.72% nel primo episodio, il 10.69% nel secondo.

ASCOLTI SKY - 7.440.806 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky. Nell’intera giornata i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio dell’8,8% (11,8% se si considera il target commerciale 15-54 anni). Continua dopo il salto…

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

15
settembre

MISS ITALIA 2009: IL VIDEO DELLA PROCLAMAZIONE DI MARIA PERRUSI

Maria Perrusi (Proclamazione Miss Italia 2009)

Anche la settantesima Miss Italia è stata eletta. Come avrete già letto, si tratta della diciottenne Maria Perrusi che ha conquistato il gradino più alto del podio. E’ risultata, infatti, la più bella d’Italia per il pubblico televotante che l’ha preferita alla “Miss Moda per errore” Mirella Sessa e a Miss Veneto Letizia Bacchiet.

Nata a Cosenza ma residente a Fiumefreddo dove vive con la famiglia, ha dedicato la vittoria alla sua Calabria e ha già “incassato” un invito dal giurato Guillermo Mariotto a sfilare per la maison Gattinoni. Mentre vi scriviamo, il nostro inviato Luca Alberici si trova al galà post-elezione, dove si preoccuperà di raccogliere le prime impressioni a caldo dei protagonisti di questa edizione e porterà ai microfoni di DM TV la neo eletta Maria. L’appuntamento è, dunque, tra poche ore su davidemaggio.it.

Nel frattempo godiamoci nuovamente la proclamazione di Miss Italia 2009. Ecco il video dopo il salto… 


15
settembre

MISS ITALIA 2009 E’ MARIA PERRUSI

Maria Perrusi (Miss Italia 2009)

Miss Italia 2009 è Maria Perrusi. Dopo mesi di interviste e copertine, tante bellezze e poco talento, tante sfilate ed altrettanti voti, questa notte è stata incoronata, finalmente, la Miss Italia 2009: lei è Maria, 18 anni, nata a Cosenza, 1.82, del segno della Vergine; un presente da studentessa di ragioneria e pallavolista ed un futuro (sognato) da modella; queste, in breve, le prime informazioni sulla reginetta appena eletta, già proclamata precedentemente Miss Calabria e Miss Sasch 2009.

Per conoscerla meglio, avremo un anno intero davanti. Ciò su cui, invece, possiamo esprimerci in maniera definitiva è la kermesse di Salsomaggiore. Un evento che ha lasciato un senso di incompiuto e mal riuscito ammordenamento del concorso: troppa carne al fuoco, troppe idee buone (e nemmeno tutte) ma confuse: a parole,  troppi richiami ai talent; nei fatti, poco talent in pista.

Milly Carlucci si è spesa tanto, si è fatta in quattro o meglio s’è sdoppiata in un suo ologramma, prendendosi pure in giro per i modi troppo perfettini ed il vestire antico.  Ma ha arrancato. Persa tra mille copie di vari talent e show vari (quelli riconosciuti: Amici, I Migliori Anni, Il Ballo delle Debuttanti e, soprattutto, Ballando con le Stelle) e foglietti forieri di gaffe clamorose, come quella della prima sera che l’ha vista eleggere, nello sconcerto di tutti, la Miss Moda Italia 2009 sbagliata.


Davide Maggio consiglia...

Isola dei Famosi 2018: tutti gli appuntamenti tv. Su Mediaset Extra versione estesa di 4 ore in prima serata

Con l’Isola dei Famosi 2018 la programmazione delle reti Mediaset torna ad essere ‘contaminata’ dalle gesta quotidiane dei concorrenti del reality condotto da Alessia Marcuzzi. Molti, infatti, sono

Festival di Sanremo 2018, la scenografia: un enorme palco si sporge in platea ed elimina circa 250 posti a sedere

La scenografia del Festival di Sanremo 2018, come annunciato dal patron della kermesse Claudio Baglioni, sarà quella di una sala da concerto coraggiosamente bianca, una sorta di tela

TV del 2018: quello che vedremo nei prossimi mesi su Canale 5, Rai1, Rai2, Italia1, Rai3 e Rete4

Un nuovo anno di televisione sta per partire e, come sempre, porterà con sé novità e vecchi cavalli di battaglia. Scopriamo cosa ci riserveranno i prime time dei

10 espedienti per «massaggiare» gli ascolti TV

Sulla generalista vincono sempre tutti, non c’è mai nessuno che perda. Sulle tematiche è un record dopo l’altro, è sempre il miglior risultato di sempre. L’avvento dei nuovi