Articoli per [isola dei famosi]

9
marzo

ISOLA DEI FAMOSI, I “FIGLI DI”: GUENDA GORIA, LA LEGGENDA DELLA PIANISTA SULL’OCEANO.

Tranquilli, non è il remake del film di Giuseppe Tornatore, tratto dal monologo “Novecento” di Alessandro Baricco, bensì è la storia di una giovane pianista che sbarca su un’isola deserta: quella dei Famosi di Raidue, che si specchia sull’oceano Atlantico.

Guendalina Goria detta “Guenda” ha un nome insolito, fuori dal comune, perfetto per una “figlia di”; è un pò come Chanel, figlia di Francesco Totti e Ilary Blasi, e proprio come la figlia del Pupone ha due genitori famosi: Amedeo Goria, giornalista sportivo e inviato della Rai, e Maria Teresa Ruta, giornalista e showgirl.

La ventunenne, se all’anagrafe può sembrare una sprovveduta alle prime armi, è il classico caso dell’apparenza che inganna. Non ha niente a che fare con i genitori giornalisti: è una pianista classica, diplomata al conservatorio, aspirante attrice, di una bellezza acqua e sapone che spacca il video. Un buon esempio di sana e robusta costituzione quindi, e sembra pure intelligente. Al provino per l’Isola dei Famosi, infatti, è stata impeccabile: ottima presentazione e dizione invidiabile, non alla Davide-spacchino-di-Porto per intenderci.

Dalle sue poche parole abbiamo notato che la giovane milanese è una mammona:




9
marzo

ASCOLTI TV DI LUNEDI 8 MARZO 2010: IL GRANDE FRATELLO CHIUDE IN BELLEZZA CON 7.460 MLN E IL 34.47% DI SHARE.

PRIME TIME – La finale di Grande Fratello 10 che ha visto la vittoria di Mauro Marin vince la serata con 7.460.000 telespettatori e il 34.47% di share  (37.52% sul target commerciale). L’ultimo appuntamento con il reality condotto da Alessia Marcuzzi ha ottenuto picchi del 60% di share (59.85% alle 00:19) e superiori ai 9 milioni di spettatori (9.011.000 alle 22:31). Nel target 15-24 anni il programma ha registrato il 48.80% di share mentre in quello 25-34 il 51.35%. La media delle 20 puntate di GF10 è di 6.164.000 spettatori e del 27.88% (30.9% sul target commerciale). L’ennesima replica de Il Commissario Montalbano (ep. “Il Giro di Boa”) su Raiuno tiene davanti al video 5.174.000 spettatori pari al 19.01% di share. Raidue con Cold Case (Il Killer dell’Autostrada) ha registrato un ascolto medio di 2.486.000 telespettatori (share 8.63%), Senza Traccia (“In Extremis) è stato visto da 2.220.000 spettatori (share 8.14%), e Criminal Minds ha ottenuto un ascolto pari 2.023.000 (share 8.77%). Italia1 con il film Mission Impossible 2 registra un a.m. di 2.296.000 telespettatori pari ad uno share del 9.00%. Chi l’ha visto su Raitre totalizza 2.313.000 telespettatori pari al 8.67% di share. Rete4 con l’inossidabile Lo chiamavano Bulldozer ottiene uno share del 8.02% e 2.071.000 spettatori. La7 chiude la classifica del prime time con L’Infedele che totalizza un ascolto medio di 760.000 spettatori pari al 3.12% di share.

IN EVIDENZAStriscia la Notizia è risultato il programma più visto della giornata con 7.757.000 telespettatori e il 27.63% di share. Il dirimpettaio Affari tuoi registra 6.446.000 spettatori con il 23.19% di share. In preserale L’Isola dei Famosi 7 registra 1.842.000 spettatori pari al 9.93% di share. In daytime, su Raiuno, Bontà Sua, che ieri ospitava Arisa, cresce e totalizza 1.865.000 spettatori pari al 10.97% di share. Cuore di Mamma su Raidue si ferma 432.000 ascoltatori con uno share del 3.90%. Uomini e Donne, con la presentazione dei nuovi tronisti, tiene davanti al video 2.861.000 individui con uno share del 22.68%. In seconda serata Mai Dire GF si fa guardare da 2.761.000 spettatori con il 44.47% di share.

ASCOLTI DTT - % di share nelle 24 ore. CANALI RAI: Rai 4 0.76%, RaiSat Cinema 0.29%, RaiSat Extra 0.10%, RaiSat Premium 0.50%, Raisat Yoyo 0.35%, Rai Sport Più 0.11%, Rai News 24 0.20%, Rai Gulp 0.22%, Rai Gulp +1 0.04%, Rai Scuola 0.01%, Rai Storia 0.07% (Totale Rai Digitale 2.65%). CANALI MEDIASET: Boing 0.98%, Iris 0.35%, Premium Calcio HD 0.05%, Premium Calcio 1,2,3,4,5,6 0.00% (Totale Mediaset Digitale 1.39%).

Ascolti Sky dopo il salto:


9
marzo

GRANDE FRATELLO 10: COL TRIONFO DI MAURO MARIN SI SPENGONO LE LUCI SU UN’EDIZIONE MOLTO FORTUNATA… MA TROPPO POCO REALITY.

Dalla porta rossa di questo Grande Fratello non uscirà più nessuno e quelle luci sotto le quali è avvenuto di tutto si spengono anche quest’anno inesorabilmente, a ricordarci crudelmente che lo spettacolo, eccezionale metafora della vita, prima o poi finisce lasciando solo nella memoria di chi l’ha vissuto qualche traccia indelebile. Tutto un equilibrio sopra la follia, prima di nuove grandi avventure catodiche,  e non, sotto i cieli della vita.

Una finale giocata su buonissimi ritmi già a partire dalla verve iniziale che ha dato per la prima volta contezza della macchina infernale che sta dietro al reality. Eccezionale poi Bonolis, sempre più benigniano in alcuni sprazzi di comicità, che pur confessando candidamente di essere invischiato nel reality solo per questioni economiche, dà il suo tocco di genialità al dialogo con i concorrenti. Sarebbe bello vedere più opinionisti a commentare le vicende dei ragazzi, Isola style: il contributo del buon Paolino ha dimostrato che in mano ad un vero leader, che sapesse dare una sfumatura più da senso della vita alle storie, si potrebbe volare ancora più in alto. Serata di sorprese, amarcord e volemose bene, dopo tre mesi segnati dal fuoco delle dispute personali dei commedianti per caso.

Il format sempre più people e sempre meno reality ha sbancato sul web e in tv come un esordiente novello, resistendo all’usura del tempo, fatale in altri paesi, proprio per la forza della metamorfosi in direzione di qualche idea di spettacolo già consolidata nelle abitudini italiane da programmi di successo. Pochissime prove e molto talk ben sollecitato: il vecchio tabù del divieto di osmosi interno-esterno mai come quest’anno è infranto per tirare fuori il massimo dei sentimentalismi. I numeri e l’attenzione mediatica danno ragione alla produzione, la fuga dal reality puro soddisfa meno coloro che intravedevano nella nuova forma di narrazione almeno un buon specchio di indagine sociologica.





8
marzo

L’ISOLA DEI FA…GIOLI, UNA FAVOLA DI SPERANZA.

Sono sempre più convinto che la vita sia una cosa meravigliosa! Chi sa apprezzarla, chi riesce in un mondo dai colori indefiniti e dalle tinte ormai irrimediabilmente attenuate a coglierne le sfumature, sa sempre ricompensarti ogni giorno, ogni momento, ogni attimo. Lei (la vita), come un temporale estivo, può appalesarsi fino a donarti magicamente quel bagliore che ti cambia immantinente il lento fluire del vivere. Amici miei, questo è il bello della vita, la magia dell’imprevisto, tutto questo è il vero miracolo dell’esistenza: succede un fatto inaspettato che ti porta addirittura a modificare certezze, piani, programmazioni esistenziali. Lo vorrei urlare un’ennesima volta: la vita è una cosa meravigliosa!

Qualche sera fa, guardando l’“Isola dei famosi”, in pochi attimi, la mia vita è cambiata come un Ogm. Attimi fugaci come refoli di vento, bagliori di luce improvvisa: in quei momenti ho percepito che Lei, la mia vita, le mie certezze, avrebbero potuto assumere contorni e disegni completamente differenti. E tutto questo, pensate un po, a causa di un banale legume conosciuto da tutti col nome di fagiolo. Ma attenzione, non di un fagiolo qualsiasi, ma uno molto ma molto speciale: il fagiolo del Nicaragua. E proprio dal fagiolo del Nicaragua, dai sui poteri davvero sconcertanti, sono cominciati i miei pensieri e, in quel preciso momento, ho avuto la netta percezione che la mia vita, forse il corso della Storia, avrebbe potuto assumere un differente corso.

Ma veniamo ai fatti: mercoledi scorso, adagiato comodamente sul divano di casa, pigiamone e telecomando in mano, mi sono sintonizzato su Raidue in attesa dell’inizio dell’Isola. Inizia il programma, vengo dapprima abbacinato dal piglio volitivo e dal linguaggio sempre più international della conduttrice, osservo il “tone su tone” della cravatta in tinta pink con la camicia dello stesso colore dell’opinionista Adriano Aragozzini, poi il mio interesse si sofferma sull’eloquio colto e raffinato della giornalista gossippara Gabriella Sassone, fasciata in un vestitino modello “mongolfiera in fase di decollo”, che la faceva sembrare una “damona dell’ottocento” in crisi di astinenza da ciccioli e nervetti con cipolle.


8
marzo

ISOLA DEI FAMOSI, I “FIGLI DI”: ROBERTO FIACCHINI, IL SORCINO SNOB NAUFRAGA CONTRO IL VOLERE DEL PADRE

Alla notizia di un sorcino all’Isola gli animalisti del WWF sono balzati su dalla sedia. Tranquilli, non si tratta nè del topolino di campagna, nè del ratto di fogna, e nemmeno del noto imitatore toscano Giorgio Panariello, bensì di Roberto Fiacchini, figlio adottivo di Renato Zero. Mentre il papà si fa vedere su Canale cinque con i bambini cenciani di Io canto, lui sta naufragando, televisivamente parlando.

“Mio padre mi ha consigliato di non andare”, e tu che fai? Ignori il saggio suggerimento del mitico cantautore e parti per l’Isola dei Famosi per far parte dei quattro figli di previsti per l’edizione in corso, osservando pedissequamente ciò che dicono gli psicologi che vanno in tv, e cioè che il figlio tende sempre a ribellarsi e a fare l’opposto di quello che dicono i genitori, anche se questi ultimi sono adottivi (è stato accolto sotto l’ala protettiva dell’artista romano solo nel 2003).

Dalle prime dichiarazioni, rilasciate in esclusiva a Romina di Leo, per Diva e Donna, sembra un personaggio sui generis, molto timido, che con la sua partecipazione al reality vuole avvicinare il pubblico italiano a tematiche serie come l’adozione, le annesse difficoltà legislativo-burocratiche che ci sono in Italia e l’estensione dell’istituto anche alle coppie gay.





8
marzo

DM LIVE24: 8 MARZO 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Non c’è niente da fare

mcooo ha scritto alle 04:25

Polemiche al concerto di Morgan. «Mi spiace, non posso cantare — dice tra urla di fan — Sono appena rientrato da un viaggio e non mi sono ripreso. Credo che sia evidente. Sono voluto uscire io di persona a dirvelo, perchè non mi sembrava giusto nei vostri confronti mandare qualcun altro». Una voce dalla sala: «Potevi dirlo prima». «E’ vero. ho provato fino all’ultimo, ma non ce l’ho fatta». «E’ già la seconda volta», protesta un altro della platea. «E’ vero, ma potrebbe anche essercene una terza, perchè no? Potrei anche morire e non venire mai più — è la risposta di Morgan — A tante persone che conosco è successo e mi sono anche incazzato, ma non è servito a niente». Il sipario si chiude, ma la questione rimane aperta.

  • Ignoranza (a proprio modo)

mcooo ha scritto alle 04:35

Isola dei famosi. Federico Mastrostefano attacca Aldo Busi: “Anche tu sei ignorante a tuo modo” – gli ha spiegato l’ex-tronista - “perché non conosci un sacco di cose. Non sai nemmeno chi sia Totti e non conosci le regole del calcio…”.

  • Coliandro is back!

Angelo D’Adamo ha scritto alle 16:07

Verso le 14 e un quarto su Raidue sono comparsi i promo della 4° stagione de L’Ispettore Coliandro in onda venerdì 19 sempre alle 21:05.

  • Soldi Sprecati

lauretta ha scritto alle 18:59

[Grande Fratello] I sostenitori di Alberto Baiocco se le stanno davvero inventando tutte per tentare di far vincere il loro beniamino. Sembra infatti che a Vasto, paese natale di Baiocco, offrano ricariche Vodafone da 5 euro con su scritto “vota alberto”. Poveri illusi…soldi sprecati!


7
marzo

ASCOLTI TV DI SABATO 6 MARZO 2010: BALLANDO CON LE STELLE VINCE ANCORA COL 27.28%. IO CANTO AL 24.87%

Ballando con le Stelle 7, Coppie da ripescare

PRIME TIME - Ballando con le stelle con 5.746.000 telespettatori e uno share del 27.28% (22.97% target commerciale) vince la serata. In leggero calo, Io Canto con 5.593.000 telespettatori, pari al 24.87% di share (24.48% target commerciale). Lo show di Gerry Scotti ha toccato un picco d’ascolto di 7.357.000 spettatori. Su Italia 1 Madagascar ottiene un ascolto pari a 2.233.000 telespettatori (8.68% di share). Su Raidue le storie di Cold Case hanno registrato 1.706.000 telespettatori (6.57%), nel primo episodio e 1.700.000 (9.62%), nel secondo. Buon risultato per Ulisse-Il Piacere della scoperta che su Raitre è visto da 2.395.000 di spettatori (10.02%). Su Rete 4 Bones ha ottenuto 1.169.000 spettatori nel primo episodio e 1.293.000 nel secondo.

IN EVIDENZA – In access prime time Affari tuoi con 5.492.000 spettatori ha registrato uno share del 22.24%, mentre Striscia la notizia ha fatto segnare il 23.50% con 5.866.000. Su Raitre Che tempo che fa ha ottenuto un ascolto pari a 2.521.000 telespettatori. 2.201.000 le Amiche del Sabato di Raiuno. Amici di Maria De Filippi è stato seguito da 3.963.000 spettatori. Top of the pops non va oltre il 6.40%, pari a 1.061.000 spettatori. In preserale L’Eredità è stata seguita da 4.169.000 spettatori (22.95%) nella prima parte, e da 5.202.000 (24.15%), nella seconda. Chi vuol esser milionario non va oltre i 3.465.ooo spettatori. 1.693.000 gli spettatori che hanno seguito la striscia quotidiana dell’Isola dei Famosi.

 ASCOLTI DTT -  Nelle 24 ore Boing ottiene l’1.01% di share, Iris lo 0.44%

Ascolti SKY dopo il salto:


6
marzo

ANTEPRIMA DM: A NOTTE CINQUE LA PRIMA INTERVISTA A MAICOL E SCATTI MOLTO HOT DI GIORGIO E VERONICA

Notte Cinque - Clicca sull'immagine per la versione non censurata

E’ un esperimento e al momento non sono previsti altri appuntamenti,  ma giudicare dalla genericità del titolo una “serializzazione” del programma potrebbe essere possibile, considerati anche gli ascolti spesso non entusiasmanti del poco VINCente Matrix e del trasloco costanziano da Cologno a Viale Mazzini.

Notte Cinque, in programma mercoledi sera alle 23.20, farà affidamento sullo stesso studio, sulla stessa struttura di Pomeriggio Cinque e Domenica Cinque ed ovviamente sulla stessa conduttrice, Barbara D’urso. In questo speciale, dedicato al Grande Fratello Proibito, come suggerisce il titolo stesso si “sguazzerà” in ciò che la fascia protetta non consente di mostrare al pubblico del pomeriggio.

Il parterre di ospiti prevede tutti i ragazzi esclusi dal Grande Fratello pronti a commentare i contenuti hot che verranno mostrati e che non hanno mai trovato spazio nè dalla carta stampata nè tanto meno in tutti gli show dedicati al papà di tutti i reality. Tra questi, possiamo anticiparvi che verranno mostrati:

  • un confessionale di Alberto in cui quest’ultimo non mette in discussione l’amicizia con Giorgio ma non mostra altrettanta certezza parlando del suo rapporto con la bella romana (presente ovviamente in studio);
  • foto hot di Veronica e Sarah che potrebbero dimostrare come la loro non sia propriamente soltanto un’amicizia;
  • scatti amatoriali moooolto hot di Giorgio Ronchini pescati dal suo privato.

A far da cornice la prima intervista a Maicol Berti uscito nella puntata di lunedi scorso, 1 marzo.