Articoli per [teo teocoli]

24
febbraio

Programmi TV di stasera, domenica 24 febbraio 2019. Le Iene tornano sulla strage di Erba

Le Iene, Olindo Romano

Rai1, ore 20.35: Che Tempo Che Fa

Nuovo appuntamento con Fabio Fazio, Luciana Littizzetto e Filippa Lagerback. Ospite Roberto Saviano. In trasmissione anche Antonio Tajani, Presidente del Parlamento Europeo. Interverrà inoltre in collegamento da Londra il giornalista Marco Varvello autore del libro Brexit Blues. E ancora lo scrittore, sceneggiatore e drammaturgo Andrea Camilleri. Ospite di Fabio Fazio anche Teo Teocoli. In puntata anche Massimo Boldi che con Teocoli ha formato una delle coppie comiche storiche della tv italiana. E ancora Vittorio Sgarbi in libreria con ‘Il tesoro d’Italia Il Novecento’. Protagonisti dello spazio dedicato alla musica il vincitore del “Premio della Critica Mia Martini” all’ultimo Festival di Sanremo Daniele Silvestri con Rancore. A seguire Che Tempo Che Fa – Il Tavolo con Gigi Marzullo, Orietta Berti, Enrico Bertolino e il Direttore e contemporaneamente Vicedirettore di Novella Bella, Nino Frassica. Al Tavolo rimarrà Francesco Scianna, oltre a Luca e Paolo, Fabio Quagliarella.  E ancora Anna Tatangelo e il tennista Lorenzo Musetti.




9
febbraio

Ascolti Sanremo: tutti i dati Auditel delle finali delle passate edizioni

Finale Sanremo 2018

Finale Sanremo 2018

Il Festival di Sanremo 2019 arriva all’appuntamento con la finale. Con quali ascolti si chiuderà questo Baglioni bis? In attesa del responso, andiamo a ripercorrere la storia Auditel dei “sabati sera sanremesi”.


8
febbraio

Ascolti Sanremo, quarta serata: tutti i dati Auditel delle passate edizioni

Osvart, Baudo, Guaccero - Sanremo 2008

Osvart, Baudo, Guaccero - Sanremo 2008

Il Festival di Sanremo 2019 si avvia alle battute finali con la quarta e penultima serata. Il venerdì della kermesse, nella storia, è stato spesso sinonimo di grandi ascolti e anche per questo fece clamore il flop nel 2008, quando il Festival precipitò a livelli mai toccati fino ad allora (e mai ripetuti negli anni successivi), facendosi addirittura superare negli ascolti da una fiction. Alla guida c’era Pippo Baudo, affiancato da Piero Chiambretti, Bianca Guaccero e Andrea Osvart.





7
febbraio

Ascolti Sanremo, terza serata: tutti i dati Auditel delle passate edizioni

Simona Ventura - Sanremo 2004

Simona Ventura - Sanremo 2004

Il Festival di Sanremo 2019 ha tenuto botta ieri sera, confermando più o meno gli ottimi numeri delle ultime fortunate edizioni. E’ così che Claudio Baglioni, Virginia Raffaele e Claudio Bisio arrivano con una certa tranquillità alla terza serata del giovedì. D’altronde, i tempi in cui la kermesse di Rai 1 doveva fare i conti con grandi problemi interni e una forte concorrenza sono ormai lontani. Chiedere, per ulteriori informazioni, a Simona Ventura.


6
febbraio

Ascolti Sanremo, seconda serata: tutti i dati Auditel delle passate edizioni

fazio e littizzetto a sanremo

Fazio e Littizzetto a Sanremo

La prima del Festival di Sanremo 2019 è andata, ma il bello (o il brutto, dipende) viene ora. Anzi, questa sera, perché la seconda serata del mercoledì è storicamente ardua per gli ascolti della kermesse di Rai 1, alle prese con cali fisiologici ma anche crolli del tutto inaspettati. Lo scorso anno il “dittatore” artistico, affiancato da Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino, registrò una perdita, rispetto alla serata d’esordio, tutto sommato prevedibile e per nulla preoccupante. Poco meno di 2 milioni di spettatori, pari al 4.4% di share, decisero di abbandonare Rai 1.





5
febbraio

Ascolti Sanremo, prima serata: tutti i numeri delle passate edizioni. Baglioni tenta l’impresa, fare il bis

Bocelli e Baglioni

Bocelli e Baglioni

Se la sfida dello scorso anno era quella di essere all’altezza di chi lo aveva preceduto, quest’anno Claudio Baglioni ha l’arduo compito di superare se stesso, o almeno confermare quanto fatto nel 2018. L’eredità è pesante proprio se si guarda agli ascolti, che piazzano il Festival di Sanremo con Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino tra i più seguiti dell’era recente. Riuscirà a Baglioni il bis anche nella corsa all’auditel? In attesa del responso, ecco tutti i numeri delle prime serate.


22
gennaio

Adrian, incognita Celentano. Scheri: «Nessun dissidio, ci fidiamo ciecamente di lui»

Adriano Celentano, Natalino Balasso

Tre minuti. Anzi, anche meno. Tanto è durata l’apparizione televisiva con cui ha presentato ieri sera su Canale5 il cartoon a lui ispirato. Al debutto, il non-show del Molleggiato ha deluso le aspettative e lasciato il pubblico a bocca asciutta: l’annunciata parte di spettacolo che avrebbe dovuto incorniciare Adrian, infatti, non si è di fatto vista e alle 23.15 l’attesa prima serata era già finita. Svalutation! Strano, visto che la guida tv Mediaset aveva riservato al Molleggiato uno spazio più ampio, che arrivava sino alla mezzanotte.


22
gennaio

Adrian: la solita celentaneide questa volta fa acqua da tutte le parti

Adrian

ha spiazzato, anzi fregato, tutti. Prima ha creato l’evento, poi lo ha astutamente alimentato e infine ha deciso di ‘bidonare’ il pubblico, che attendeva con particolari aspettative il suo ritorno su Canale5. Al debutto del cartoon Adrian, infatti, il Molleggiato quasi non si è fatto vedere. Annunciato da tuoni, fulmini e saette, l’ex ragazzo della via Gluck è apparso in scena solo per pochi istanti, vestito come fosse lì per caso, quasi a voler fare un favore a qualcuno. “C’è qualcosa da cambiare qui” ha sentenziato il cantante. Poi si è bevuto un bicchiere d’acqua e si è infilato nuovamente dietro le quinte.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,