X Factor

Tutto su X Factor: i giudici, i concorrenti, le canzoni e le indiscrezioni del talent show ora in onda su Sky Uno


1
settembre

XFACTOR 3, AL VIA IL DAY TIME: COTONATISSIMA E AVVOLTA DA IMMANCABILI OCCHIALI-TATUAGGIO SI MANIFESTA CLAUDIA MORI

x FACTOR 3 CLAUDIA MORI

Non bastava una controprogrammazione spietata da parte di reti amiche (RaiUno programma “Don Matteo 7“) e nemiche (Canale 5 schiera Enrico Brignano per lo speciale di Zelig, in attesa del Grande Fratello) in occasione della prima puntata del 10 settembre, anche il day-time di X-factor partito ieri, si ritrova a “fare a sportellate” con una corazzata chiamata “Chi vuol essere Milionario“, ma il coraggio alla trasmissione musicale di Rai Due non è mai mancato, e così ecco che parte la terza edizione del talent show: sigla!

Il pre-sigla è sempre galvanizzante (“è l’alba di un nuovo evento”,… “il momento è arrivato“), la “X” che atterra sulla folla esultante è sempre la stessa, ed è la stessa anche la faccia di Francesco Facchinetti (quest’anno con il capello più folto e la barbetta che ne fa un incrocio tra un uomo vissuto ed un protagonista del film “Trainspotting”), nuovamente cerimoniere, arbitro e sindacalista del programma musicale targato Rai. Frase di rito, declamazioni del caso, ma è inutile nascondere ciò che è sotto gli occhi di tutti: la vera attesa è per il nuovo giudice-oggetto-del-mistero, Claudia Mori.

Attese disilluse per chi si aspettava una scheda ad hoc sul nuovo terzo giudice, che viene presentato senza troppi panegirici: la prima inquadratura la immortala  in un abito rosso, occhialoni da sole, un vezzoso Panama in mano e i capelli raccolti in un ampio chignon, che ricorda un pò Marisa Laurito. Negli spezzoni di intervista, regala qualche perla e i primi proclami: “come giudice sarò come sono“, “cercherò di essere soprattutto onesta“, “Mi piace Morgan” (nessuna menzione per l’agguerrita Zia Mara Maionchi), senza mai negarsi gli avvolgenti occhiali da sole che un pò stonano con il suo look da matriarca romana. A fine puntata entrambi i colleghi ne apprezzeranno la capacità decisionale (Maionchi) e la sveltezza di giudizio (Morgan): inizia così a delinearsi il profilo di questo giudice tanto corteggiato e voluto da Giorgio Gori e Antonio Marano, sulla base di una strategia che ben presto appare nitida.




29
agosto

X FACTOR 3: LUNEDI PARTE IL DAY TIME E SCATTA LA “PROVA DELL’AUDITEL”

Logo X factor 

Motori accesi per la terza edizione del talent show di RaidueX-Factor“: pronto il conduttore (Francesco Facchinetti), pronti i giudici (M al cubo: Maionchi, Morgan, Mori), pronti i vocal coach, pronto il day time che, a partire da lunedì 31 agosto alle 19, porterà il grande pubblico a conoscere i dodici concorrenti della terza edizione, in partenza giovedì 10 settembre in prima serata.

In questi 10 giorni di appuntamenti quotidiani, Facchinetti-ex-dj-Francesco ci condurrà nei meandri delle selezioni tra gli oltre 40.000 partecipanti: casting, bootcamp e selezione finale dei “fantastici 12 depositari del fattore X“, con un’accurata cronaca delle speranze, delle gioie e delle delusioni dei ragazzi.

La formula del day-time sarà quindi sostanzialmente invariata: i giudici saranno spietati, emozionati e a volte assonnati, per la serie “ma quando finisce questo stillicidio?”; si presenteranno concorrenti “variegati”, alcuni con del potenziale canoro, altri con del potenziale inconsapevolmente comico; ci sarà Facchinetti che tra un ciak e l’altro, darà pacche sulle spalle ai concorrenti, supporterà i prescelti e rivolgerà agli esclusi domande “delicate” come: “cosa provi in questo momento?”. Insomma tutto pronto (qui alcune indiscrezioni)!


25
agosto

X FACTOR UK CAMBIA PELLE: DALLA STANZA ROSSA AI PROVINI LIVE.

X Factor UK Live Casting

X Factor made in Uk cambia pelle, portando, all’interno di un talent dai meccanismi ben rodati e dalle caratteristiche piuttosto rigide, replicate ovunque nel mondo, un’importante novità nei casting. E chissà che anche quello made in Italy non segua l’esempio in futuro.

Se fino ad oggi i famigerati provini si svolgevano nella famosa “red room“, la stanza in cui l’aspirante popstar si confrontava direttamente con i giudici, fra i quali figura il temutissimo Simon Cowell, per la nuova edizione dello show si è deciso di far misurare da subito i giovani talenti con l’emozione del palco. E così X Factor Uk segue la scia di “Britain’s Got Talent”, il programma che ha consegnato alla storia della televisione il fenomeno Susan Boyle, brutto anatroccolo che ha meravigliato il pubblico in studio fin dalla primissima performance di fronte alla giuria del talent. Ed è proprio il pubblico una delle novità principali di questa fase di casting, chiamata appunto “fase live“.

La reazione della gente, gli applausi, così anche i fischi, daranno da subito la misura del gradimento dell’aspirante cantante, chiamato fin dalla prima canzone al confronto con la platea; confronto che, stando alla vecchia formula del format, quella utilizzata anche in Italia per intenderci, avviene soltanto quando il debuttante è stato selezionato ed è ormai nel cast, ufficialmente in gara e già sottoposto al giudizio del televoto. Altra novità sta nell’accompagnamento musicale. Se nel passato bisognava dare il massimo in pochi secondi “a cappella“, quindi senza base, con questa nuova formula i cantanti sperimentano un vero e proprio karaoke, in cui la musica è subito parte dei giochi.





22
agosto

COLPO GOBBO A SKY: AMICI, GF E XFACTOR SOLO SUL DIGITALE TERRESTRE

Amici, GF, XFactor solo sul Digitale Terrestre 

Un altro colpo gobbo messo a segno dalla premiata ditta Rai-Mediaset. Dalla prossima stagione, infatti, il padre o meglio il fratello grande di tutti i reality passerà in diretta esclusiva solo su Mediaset Premium, dopo la doppia diretta (Sky-Premium) degli anni passati e non sarà il solo. Per la prima volta, infatti, anche gli Amici della Sanguinaria scenderanno sulla terra per essere trasmessi dalla pay tv di Cologno e saranno accompagnati anche dall’altro talent concorrente, XFactor, che, quasi sicuramente, sceglierà solo la tv free Rai4.

L’ex SkyVivo perderà, quindi, dopo tante acquisizioni famose come Fiorello e Mike, due prodotti di punta che Mediaset offriva a Sky, naturalmente dietro adeguato compenso, seguiti da una media di quasi 100 mila ascoltatori. Da ottobre SkyUno non potrà trasmettere Amici 9 nè il Gf 10 (che durerà, in occasione del decennale, 5 mesi), completamente “dirottati” sulla piattaforma pay di Mediaset e quasi sicuramente trasmessi su Premium Extra, canale già usato negli anni scorsi per il Grande Fratello e che proprio in questi giorni sta trasmettendo il Tour estivo di Amici.

Stesso discorso anche per la terza edizione del talent targato RaiDue. Dall’autunno, oltre alle strisce giornaliere su RaiDue, la vita dei ragazzi in cerca di successo musicale dovrebbe essere raccontata in esclusiva da Rai4, la tv ideata e diretta da Carlo Freccero e disponibile su Dtt e TivùSat, con le strisce giornaliere XFactor Extra mentre la fase di avvicinamento e selezione sarà raccontata, dal prossimo 15 settembre, dal martedì alla domenica da RaiSat Extra.


22
agosto

ANTONELLA ELIA: DA CONCORRENTE A GIURATA. FORSE, A X-FACTOR – IL PROCESSO

Antonella Elia 

Tutto il popolo di DM l’ha adottata come si fa con una pigotta e, a gran furore, col 30% delle preferenze, l’ha eletta “tele-riciclanda”. Mancava solo l’occasione giusta, quindi, per il ritorno sul piccolo schermo di Antonella Elia in un reality di casa nostra, visto che il benestare del pubblico, com’era prevedibile, c’era tutto. 

E l’occasione c’era, ma è tristemente sfumata. Ma questo già lo sapevamo (qui i dettagli della fumata nera). La disperazione aumentava fra i fans della concorrente più lucidamente folle che un reality italico abbia mai potuto annoverare fra le sue fila, ma per la serie “reality che perdi, talent che trovi“, il ritorno della Elia in tv potrebbe non essere, poi, così lontano. E, all’orizzonte, come anticipa la stessa in un’intervista rilasciata a Il Giornale, un’altra tribù si prepara ad accoglierla a telecamere aperte. Trattasi di quella di X-Factor.

Non come cantante: per quello non ha più l’età. E nemmeno come caposquadra: hanno già preso Claudia Mori, nostra Signora del Mistero. Bensì come giurata, nell’appuntamento, finora abbastanza sonnolento (anche causa una sanguinaria concorrenza), di X Factor – Il processo, in onda tutti i sabato pomeriggio su Raidue.





11
agosto

X-FACTOR 3 E LA FINE DEL MISTERO DI CLAUDIA MORI. O QUASI

Sorrisi (XFactor 3, Claudia Mori, Francesco Facchinetti, Morgan e Mara Maionchi)Cari Lost-maniaci, se ieri sera, tra un salto temporale ed un crawl del vostro talent preferito in cui la Signora Celentano ancora faticava a mostrarsi in video, vi chiedevate dove fosse finita Claudia Mori… siete stati accontentati! Ebbene, non sta su un’isola deserta come alcuni speravano, ma beatamente e fazzoletto in mano (?) sulla copertina del nuovo numero di Sorrisi.

Sì, finalmente i nostri dubbi sono stati decisamente fugati e la sostituta della Mona nazionale ci sarà, facendo “aumentare di peso, in tutti i sensi“, la nuova edizione di X-Factor, come poco carinamente ci tiene a sottolineare il pungente Morgan.

E, così, in un’intervista a quattro tra conduttore e tre giudici, roba da far perdere la bussola della lettura, se rimangono confermati gli abbinamenti con le categorie e le indiscrezioni su nuovi coach e direttore artistico per la prossima edizione (qui tutti i dettagli), rimane ben poco di nuovo da scoprire, se non qualche nuova dichiarazione dei tre giudici, che fagocitano, come sempre, il giovane presentatore.


6
agosto

I PALINSESTI DI SETTEMBRE DEI CANALI RAISAT: FILM, FICTION, CARTONI ANIMATI E INTRATTENIMENTO PER TUTTI

Settembre sui canali RaiSat 

L’appena ri-nata RaiSat, dopo l’uscita dalla piattaforma Sky, è pronta per la sua prima stagione free (sul digitale terrestre e su TivùSat) che, stando a quanto annunciato, non si discosterà molto dalla precedente con l’unica eccezione del David Letterman Show che passerà sull’ormai concorrente SkyUno.

RaiSat Cinema, come suo solito, offrirà tante pellicole cinematografiche italiane e internazionali cult dedicando, ogni serata, ad un tema. Il lunedì aprono le danze a colpi di cazzotti due “eroi” italiani dai nomi americaneggianti Bud Spencer e Terence Hill che vi divertiranno con i loro avvincenti film degli anni 70. Il martedì toccherà al fantascientifico con titoli del calibro di “Alien Predator”, film statunitense del 1987 diretto da Deran Sarafian. Il melodramma cinematografico torna in tv il mercoledì mentre la commedia americana ed estera avrà la sua serata d’onore il giovedì. Nel più classico giorno settimanale della paura, il venerdì, anche RaiSat Cinema dedicherà la prima serata ai film thriller mentre le serate dei più piovosi sabati autunnali saranno dedicate al divertimento con la commedia all’italiana degli anni 70 e 80, spaziando da Carlo Verdone ad Alberto Sordi. La domenica sarà, infine, dedicata ad un altro eroe romano ma dal nome americano: Tomas Millian con i suoi film più noti come “Squadra antifurto” e “Squadra antitruffa”.

RaiSat Premium, che, vista la programmazione, si sarebbe potuto chiamare RaiSat Fiction, trasmetterà per tutta la settimana fiction Rai come Il veterinario e “Il Maresciallo Rocca” (lunedì), Donna Detective e Provaci ancora prof! (martedì), Commesse (mercoledì), Lo Zio d’America (giovedì), Tutti pazzi per amore” (venerdì), Don Matteo (domenica) e dedicherà il sabato alle migliori miniserie condensate in una sola serata. Tra queste ritroviamo Assunta spina con una brava Bianca Guaccero, La provinciale con Sabrina Ferilli, Cime tempestose, tratta dall’omonimo romanzo.


1
agosto

X-FACTOR 3: TRAPELANO LE PRIME INDISCREZIONI SU CONCORRENTI, GIUDICI E COACH. SI PARTE IL 10 SETTEMBRE

X Factor 3 (Facchinetti, Maionchi, Mori e Morgan)

Topazio, al confronto, aveva una trama più lineare. La Donna del Mistero portava con sè meno misteri. Ma, finalmente, dopo mesi di congetture, dubbi e smentite, X-Factor edizione numero 3 sembra stia prendendo forma e dipanando la matassa di rumours che l’hanno circondato dall’addio, a sorpresa, di SuperSimo nella terna dei giudici. 

Oggi, infatti, Il Giornale è in grado di fornirci alcune primizie sul cast tecnico (giudici, coach e categorie loro assegnate) e svelare qualche cosa dei concorrenti, con i giochi per le selezioni che sembrerebbero già fatti, a dispetto di quanto il sito ufficiale del talent show indica, come da noi qui riportato. Ma andiamo con ordine.

Studio ancora più grande, a condurre ancora Francesco Facchinetti, ma la parte del leone, come d’abitudine, è lasciata ai tre giudici. Ebbene, Claudia Mori, la nostra musicscanner, sembra essersi decisa, e, con buona pace di detrattori ed estimatori che, a seconda dei gusti, hanno temuto o sperato in un suo effettivo arrivo, ha confermato la sua presenza. La Signora Celentano ci sarà e terrà le redini degli over 24. Morgan, per la prima volta in tre edizioni (e dopo il gruppo degli Aram Quartet ed un over quale Matteo Becucci), proverà a ripetersi, cercando di portare alla vittoria anche i più giovani, gli under 24. Alla verace Maionchi, in ultimo, è stata riaffidata la tormentata e difficile categoria dei gruppi.