X Factor

Tutto su X Factor: i giudici, i concorrenti, le canzoni e le indiscrezioni del talent show ora in onda su Sky Uno


21
ottobre

XFACTOR 3, LA SETTIMA PUNTATA LIVE SU DAVIDEMAGGIO.IT

XFactor 3, settima puntata

Mancano poco più di 60 minuti all’inizio. Siamo pronti per commentare LIVE la settima puntata di XFactor. Per info sulla puntata clicca qui.

21:03 – INIZIO ANTE-FACTOR

iLollo alle 20:58 ha scritto: voglio fuori Damiano, e dentro qualcuno di giovane e contemporaneo! cmq puntata boom, per la prima volta in questa edizione aspetto con grande interesse la puntata!

21:05 – CESARE CREMONINI CANTA “IL PAGLIACCIO”

Peppe alle 21:10 ha scritto: Se non altro Cremonini sa cantare dal vivo! Non se se vi ricordate il disastro fatto da Neffa!

21:13 – INGRESSO SQUADRE

Peppe alle 21:14 ha scritto: Oh mio Dio che cavolo hanno in mano gli Over? Una mummia? Sono impazziti tutti! E’ un regalo per Morgan? Mi sembra azzeccato!

21:16 – FACCHINETTI APRE IL TELEVOTO

21:20 – SILVER CANTA “DRIVE MY CAR”

Peppe alle 21:19 ha scritto: Ok Silver ami i Beatles. Ma stai a casa ad ascoltarli, che non sei proprio adatto a cantà!

BIG SISTER alle 21:21 ha scritto: la cantavano meglio a non è la rai ma silver apprezzo il tentativo, sicuramente mi sembra la sua esibizione migliore!!!!

Mari 611 alle 21:22 ha scritto: E noooooooo!!!!!!! Rovinarmi i Beatles no. A casa, ma a pedate! E a casa pure Morgan che glieli ha affibiati!

21:23 – FINE ANTE-FACTOR, PUBBLICITA’

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,




21
ottobre

X FACTOR 3: WHITNEY HOUSTON, CESARE CREMONINI E UN NUOVO INGRESSO, GLI INGREDIENTI DELLA SETTIMA PUNTATA

XFactor 3, Whitney Houston

Questa sera, settima puntata di “X Factor” e nuova occasione per i giudici per far entrare in gara (con il “benestare” del pubblico televotante) un nuovo concorrente per la propria categoria. Inutile dire che quella che al momento ha più bisogno di nuovi innesti è proprio la squadra dei “gruppi vocali” guidati da Mara Maionchi e Gaudi, già ridotta ad un solo componente (le “vendute” Yavanna).

Alla base di questa “moria” culminata con l’eliminazione dei Luana Biz (qui la nostra intervista, diventata oggetto di discussione anche durante l’ultima puntata del “Processo”), probabilmente l’eccessivo pragmatismo di Nonna Salice (rinomatamente priva dell’estro creativo di Morgan) e la mancanza quest’anno di un gruppo “conquista-pubblico” come l’anno scorso erano stati i Bastard Sons of Dioniso. I tre giovani trentini sono stati, infatti, i famosi “vincitori morali” della seconda edizione. Creativi, ribelli, indipendenti, il gruppo è stato la proverbiale ”scommessa vinta” della Maionchi e l’uscita del loro nuovo album “In stasi perpetua” (ben accolto dalla critica), dimostra non solo la validità artistica del trio, ma anche la lungimiranza del giudice nella scelta dei ragazzi trentini.

Super ospite della serata, Whitney Houston (in pieno tour promozionale) che interpreterà la nuovissima “Million Dollar Bill”, tratta dall’album “I Look To You”, uscito lo scorso 28 agosto e balzato subito ai vertice delle classifiche di vendita. E poi l’italianissimo Cesare Cremonini, che ritorna sul palco talent show con “Il primo bacio sulla luna”, nonchè nelle vesti di quarto giudice.

Scopri i brani assegnati ai talenti, dopo il salto:


20
ottobre

WHITNEY HOUSTON A TUTTI GLI XFACTOR DEL MONDO (VIDEO UK)

Whitney Houston (XFactor)

Negli ultimi anni di lei si erano quasi perse le tracce se non per qualche notizia di gossip purtroppo triste e macabra; sembrava che fosse ad un certo punto cosi’ in preda a crisi di crack che avesse il terrore di aprire la porta di casa controllando dallo spioncino che non fosse Satana a bussare…

E invece, lei, Whitney Houston, la donna che ha venduto milioni di dischi in tutto il mondo, l’artista che rinunciò negli anni 80 ad interpretare il ruolo di Denise Robinson nel fortunato”Cosby Show” (dichiarò che un impegno così lungo non avrebbe coinciso con il suo desiderio di affermarsi come cantante), è tornata alla grande con “I look to you”, il nuovo album che è svettato in cima alle classifiche di tutto il mondo.

Ma, cosa più importante, si è assicurata un tour promozionale in vista dei concerti del 2010 che è iniziato nel firmare una serie di partecipazioni ai vari X- factor mondiali grazie al produttore Simon Cowell.

Video dopo il salto:





19
ottobre

X FACTOR NEGLI AFFARI PER I PROTAGONISTI DEL TALENT DI RAIDUE

xfactor_celentano_mori

La convocazione di Claudia Mori come terzo giudice di “X Factor non ha avuto gli esiti previsti: lo share della trasmissione non ne ha beneficiato e  non è riuscita (o comunque non del tutto) la ri-affermazione mediatica della signora Moroni in Celentano. Alla base della sua scelta da parte della produzione tante motivazioni, fra cui probabilmente: la volontà di puntare su un “outsider” televisivo, la costruzione di un aggancio per portare il marito Adriano in trasmissione (quale ospite d’eccezione migliore per la finalissima?) ed inoltre il fatto che la Mori sarà pure permalosa e monocorde ma l’ “X-factor” ce l’ha. Soprattutto negli affari!

A voler essere cattivi si potrebbe riassumere il tutto dicendo che il miglior “affare” della Mori sia stato sposare il molleggiato”, ma la verità è che la Madama ha il grande merito di essere stata non solo una compagna e una madre fedele  e premurosa, ma anche un’ottima socia in affari. L’accoppiata Mori-Celentano infatti gestisce in tutto sette società tra loro collegate, che nel 2008 hanno fatturato qualcosa come 8 milioni di euro (fonte: Italia Oggi).

Diverse le attività direttamente imputabili alla Mori. In primis la proprietà (100%) della s.r.l. “Ciao Ragazzi” (5 milioni di fatturato), società di produzione di fiction come”Albert Einstein“, e di altre, già in cantiere, come “La città dei matti“, basata sulla vita dello psichiatra Franco Basaglia, e “Un corpo in vendita“, serie in sei puntate interpretata da Vittoria Puccini. Sul fronte musicale invece la Mori è al comando della “Luna Park  s.r.l.” (un utile passato da 88.569 € nel 2007 a 168.683 € nel 2008), e della “Clan edizioni musicali” (oltre 400.000 € di fatturato) che gestisce i diritti d’autore delle canzoni del Molleggiato, senza dimenticare la storica società di produzione discografica di Celentano, ovvero la “Clan Celentano s.r.l.“, di cui  la Mori detiene il 2,23% (il resto è diviso tra il Molleggiato e la figlia Rosita) e ne è consigliere delegato.


16
ottobre

X FACTOR 3, LE 5 DOMANDE ALL’ESCLUSO. GIULIO PARIGI DEI LUANA BIZ: “XFACTOR DOVEVA CHIAMARSI ‘FATTORE M’. LE YAVANNA? VENDUTE!”

xfactor_escluso_luana_biz

Durante l’ultima puntata di “X Factor” (qui le nostre riflessioni post-trasmissione) ci sono state ben due eliminazioni. Perdono un “pezzo” sia la squadra della Mori (la ricciolona Francesca Ciampa) che quella, già dimezzata, di Mara Maionchi, costretta a rinunciare per via di un difficile ballottaggio con Damiano, ai suoi Luana Biz.

Gruppo di recente formazione (2009), i Luana Biz sono: Giulio, Niccolò, Mattia e Davide. Amano definirsi “polivalenti, eclettici e cazzaroni”; il loro genere preferito è il pop-rock e il loro cavallo di battaglia è Billie Jean di Michael Jackson (eseguita anche durante lo scontro finale). Il loro percorso durante il talent show di Raidue è stato privo di polemiche (se si esclude l’ultimo exploit), ma anche di performances particolarmente originali; tra i capi di accusa che più frequentemente sono stati mossi ai 4 ragazzi, il fatto di “non avere un’identità ed un percorso musicale ben delineato“.

Anche questa settimana noi di davidemaggio.it non abbiamo mancato il nostro appuntamento con “l’escluso della puntata” e, a grande richiesta, abbiamo raggiunto il Luana Biz più gettonato dal pubblico femminile: Giulio Parigi. Il nome forse dirà poco, ma il riccio morbido e lo sguardo da bravo ragazzo in realtà hanno già conquistato molte fan, fra cui anche una particolarmente famosa: scopri dopo il salto di chi stiamo parlando.





15
ottobre

X FACTOR 3 E’ UN PROGRAMMA INVECCHIATO (E NON MATURATO). DOPPIA ELIMINAZIONE PER LA SESTA PUNTATA: FUORI I LUANA BIZ E FRANCESCA CIAMPA

XFactor 3

Raidue è ancora una rete giovane? Ma soprattutto… lo è mai stata? Il tentativo di svecchiare il palinsesto è stato fatto e la scommessa su X Factor ne è una dimostrazione, ma il talent è rimasto, di fatto, “un seme mai coltivato” in un campo che continua ad avere un forte stampo tradizionalista. Lo stesso talent, quest’anno, ha risentito di un graduale “processo di invecchiamento”: il programma non è maturato e non è diventato l’atteso pilastro della “nuova era giovanilistica”, ma si è “accartocciato su se stesso”, invecchiando nella formula, nei contenuti, nei protagonisti e soprattutto nei tempi. Il risultato finale è uno show musicalmente valido, ma farraginoso e ripetitivo dal punto di vista televisivo.

La lunga serata procede senza particolari intoppi. Ospiti gli Skunk Anansie e Samuele Bersani; nessuna novità per quel che riguarda i giudici: la Maionchi non dice parolacce, Morgan ricalca il suo personaggio intellettuale e la Mori rimane stigmatizzata nel suo “non-personaggio” di music manner/moglie di. Probabilmente, un ultimo tentativo di rianimazione potrebbe provarsi con un faccia a faccia col proprio ”alter ego” interpretato da Lucia Ocone a “Quelli che“, con la speranza di vedere finalmente la giudice meno compassata e autoreferenziale. Il nostro, d’altro canto, è un evidente tentativo di mettere la proverbiale ”pulce nell’orecchio” agli autori del talent perchè, in tutta onestà, arriviamo a fatica alla fine della puntata settimanale.

Ritornando invece al discorso musicale, rimane invariato lo “stra-potere” di Morgan che mantiene in gara 4 cantanti. La spiegazione è facile da trovare: oltre all’innegabile bravura dei suoi (su tutti Marco e anche la nuova arrivata Cristiana), Morgan è un autentico prestigiatore, che sfrutta tutta la sua favella e il suo estro d’artista, per coprire e tutelare anche performances a volte sotto la media (ultima in ordine di apparizione quella del suo Silver). Alla fine è proprio l’ex leader dei Bluvertigo il giudice più papabile per la vittoria, mentre le altre due simpatiche “babbione” (‘Ipse dixit’ anche Claudia Mori) arrancano per tutelare il più possibile i loro cantanti sopravvissuti (tre in tutto) alla doppia eliminazione della serata.

Dopo il salto scopri le bizzarre 7 note di colore della serata.


14
ottobre

XFACTOR 3, LA SESTA PUNTATA LIVE: ELIMINATI I LUANA BIZ e FRANCESCA, GAFFE DI FRANCESCO FACCHINETTI

XFactor 3, sesta puntata LIVE

Dalle 21, commenteremo LIVE la sesta puntata di XFactor. Per conoscere gli ospiti e i brani assegnati ai concorrenti, clicca qui.

Sono le 21.02, si inzia.

21:02 ANTE-FACTOR, SI PARTE. ENTRANO FRANCESCO FACCHINETTI E, POI, I GIUDICI.

Mari 611 ha scritto alle 21:05: io ci sono…ma non so se posso accedere a questa rete giovane con programmi giovani per giovani… sono fuori età!

Eugenio Viterbo ha scritto alle 21:21: la Mori sembra Grace Jones uscita dalla navicella di Star Trek, Morgan ha sbagliato tinta (e fortuna che Biscardi stava lontano) e, in generale, con l’allegra presenza di Skin e quel tripudio di colori, quella non è la vera giuria, ma la Famiglia Addams!!!

21:06: OSPITI: SKUNK ANANSIE

21:11: SKIN ENTRA IN GIURIA, COME QUARTO GIUDICE, PER LA PRIMA MANCHE

21:12 GRANDE ESCLUSIVA: LA PROSSIMA SETTIMANA WHITNEY HOUSTON SUL PALCO!

21:13 PRESENTAZIONE CANTANTI

21:14 ANNUNCIO SHOCK: DUE ELIMINAZIONI QUESTA SERA, UNA PER MANCHE

21:15 APERTO UFFICIALMENTE IL TELEVOTO PER LA PRIMA MANCHE

21:16 INIZIANO LE ESIZIONI, PRECEDUTE DA UN FILMATO PER OGNI CANTANTE CON LA X-STORIA DI CIASCUNO

1. 21:19: Marco canta “Ashes to ashes di David Bowie

Mari 611 ha scritto alle 21:17: che si fidanzino ’sti due e non se ne parli più!

2. 21:26: Luana Biz cantano “Due destini” di Tiromancino

Elisa ha scritto alle 21:31: centra niente ma… i due riccioloni dei Luana Biz sono proprio dei bonazzi!

21:37 FINE ANTE-FACTOR, PUBBLICITA’


14
ottobre

X FACTOR 3, SESTA PUNTATA: PRONTI A SALIRE SUL PALCO SAMUELE BERSANI E SKUNK ANANSIE. SKIN SARA’ IL QUARTO GIUDICE

xfactor_puntatasei

Sarà perchè è la squadra più numerosa, sarà perchè Morgan rimane l’unico giudice in formato “genio e sregolatezza” (con tutta l’arroganza che questo comporta), la categoria “16-24″ è stata la sola delle tre, a movimentare il day time della settimana. La nuova arrivata Cristiana Soriano (19 anni di Milano) è bella e brava, cosa che non è sfuggita ne al pubblico ne al ”pirata grigio” il quale, pur trattandola con distacco, ammette in confessionale che la cantante “gli piace molto“. La talent non  ha compreso benissimo l’approccio “castoldiano” e non ha nemmeno fatto i salti di gioia di fronte al brano assegnatole (“La Musica è finita” della Vanoni), ma la ragazza è “tosta” e non intende rinunciare alla canzone, non mancando di definire il proprio capitano “imprevedibile e affascinante”.

Nuove scaramucce inoltre tra lo stesso Morgan e il suo pupillo Marco Mengoni. In coda al (finto) litigio della scorsa puntata, i due sono tornati sull’argomento e questa volta il talento non ha lesinato in schiettezza: “Tu non capisci un c***! Mi sento a disagio quando mi metti su un piedistallo!”. Non sappiamo chi dei due “ci è e ci fa” di più, alla fine viene comunque raggiunto l’armistizio con l’assegnazione da parte di Morgan di un brano di David Bowie; il commento di Mengoni? “La canzone ha dei suoni strani… non sono così folle come mi crede Morgan…o forse sì!”.

Ospiti della puntata di stasera di X Factor saranno Samuele Bersani e gli Skunk Anansie, e sarà proprio la front-woman del gruppo, Skin, a vestire i panni del quarto giudice in una delle due manches. Scopri dopo il salto i brani assegnati ai talenti in gara.