Music Awards


8
maggio

WIND MUSIC AWARDS 2015, CAST: ANCHE TIZIANO FERRO, DE GREGORI, IL VOLO ED ELISA ALL’ARENA DI VERONA

Wind Music Awards

I Wind Music Awards sono ormai l’evento musicale e televisivo per eccellenza dell’estate. La nona edizione, in onda il prossimo 4 giugno 2015, segna per la kermesse un doppio ritorno: lo sponsor Wind (abbandonato eccezionalmente lo scorso anno) e la location, non più il Foro Italico di Roma ma l’Arena di Verona, che ha già ospitato le edizioni 2009, 2010, 2011 e 2012.

Wind Music Awards 2015: giovedì 4 giugno in diretta su Rai 1 con Carlo Conti e Vanessa Incontrada

Per il quarto anno consecutivo, i Wind Music Awards vengono trasmessi in una serata unica e in diretta su Rai 1. L’appuntamento è per giovedì 4 giugno 2015, con la conduzione di Carlo Conti e Vanessa Incontrada, padroni di casa dal 2012, da quando la kermesse musicale ha abbandonato Mediaset. Per la conduttrice di Italia’s Got Talent, in realtà, si tratta dalla sesta volta ai WMA, avendo già guidato le edizioni 2009 e 2011 su Italia 1. I Wind Music Awards sono i premi della musica italiana, che decretano le hit e i successi dell’anno in una serata che vede alternarsi nella splendida cornice dell’Arena di Verona – teatro del mai dimenticato Festivalbar – i più grandi artisti italiani che hanno dominato il panorama musicale negli ultimi dodici mesi.

In particolare, Carlo Conti e Vanessa Incontrada premieranno coloro che, tra maggio 2014 e maggio 2015, hanno raggiunto con i rispettivi album i traguardi “oro”, “platino” e “multi platino” e con i singoli il traguardo “multi platino” (certificazioni Fimi/Gfk Retail and Technology Italia). Tra i premiati sicuramente ci saranno Vasco Rossi, Ligabue, Gianna Nannini, Fedez, Cesare Cremonini e Lorenzo Fragola. Saranno consegnati, inoltre, altri riconoscimenti, tra i quali il Premio Speciale Arena di Verona.

Wind Music Awards 2015: i primi nomi del cast




24
aprile

BOOM! WIND FUORI DAI ‘MUSIC AWARDS’ DI RAI1. CARLO CONTI CI SARA’, VANESSA INCONTRADA IN FORSE

Wind fuori dai Music Awards - Carlo Conti e Vanessa Incontrada

Wind fuori dai Music Awards - Carlo Conti e Vanessa Incontrada

Anche i ricchi piangono. La spending review, infatti, non guarda in faccia nessuno, nemmeno i colossi della telefonia. E così last minute in casa Wind hanno deciso di fare a meno di uno degli eventi più importanti finanziati dalla compagnia. Possiamo annunciarvi che quest’anno i tradizionali Music Awards faranno a meno di Wind.

Via i Wind Music Awards, arrivano su Rai1 gli Italian Music Awards

Tuttavia, sulla scia degli ottimi risultati d’ascolto registrati negli ultimi anni su Rai1, Viale Mazzini continuerà a mandare in onda un evento musicale che ricalcherà la manifestazione uscente con l’ovvia variazione nel nome. Attualmente il titolo più gettonato è Italian Music Awards. Confermati la produzione affidata alle sapienti mani di Bibi Ballandi e il volto maschile che sarà ancora una volta quello di Carlo Conti. Resta in bilico la presenza, accanto al conduttore del Festival di Sanremo 2015, di Vanessa Incontrada.

La presenza dell’italospagnola era, infatti, legata al suo ruolo di testimonial Wind. Non tutto è perduto comunque, Vanessa rimane in lizza per affiancare, sul palco del Foro Italico, Conti. Del resto a poco meno di un mese e mezzo dalla serata capitolina (la data del 3 giugno non dovrebbe subire variazioni), cambiare le carte in tavola potrebbe non essere facile.


3
giugno

WIND MUSIC AWARDS 2013 – BACKSTAGE

Siamo per voi al Centrale Live del Foro Italico per raccontarvi il backstage dei Wind Music Awards, che andranno in onda stasera dalle 20:30 su Rai1, con la conduzione di Carlo Conti e Vanessa Incontrada (qui una nostra intervista doppia). Il palco è quello imponente delle grandi occasioni. Per il momento noi vediamo un total black ma dalle prove luci intuiamo che per la serata non hanno badato a spese per la corrente. Sui led, numerosi, posizionati  in vari punti sul palco scorre il nome dell’artista che si esibisce.

E in questo momento scorre quello dei Negramaro, che stanno provando una versione originale e impegnativa di Una Storia Semplice (si esibiranno con Big Fish). Ad aprire la serata sarà Claudio Baglioni. Per il resto ancora non è stato comunicata la scaletta di uscita ufficiale dei cantanti. Quello che possiamo anticiparvi è che Emma canterà il suo nuovo singolo dall’album Schiena. Immediatamente prima di quelle dei Negramaro ci sono state le sue prove.

Anticipandovi che ci saranno anche Ligabue e Tiziano Ferro, ma non è prevista per loro nessuna esibizione live, sul palco saliranno Biagio Antonacci, Malika Ayane, Mario Biondi (in prova in questo momento), Chiara in coppia con Fiorella Mannoia, Club Dogo con Giuliano Palma, Francesco De Gregori, Emis Killa, Emma, Fedez, Max Gazzè, Marco Mengoni, Modà, Gianna Nannini, Max Pezzali, Eros Ramazzotti, Antonello Venditti e Renato Zero. Ospiti internazionali saranno invece: I Bastille, con il singolo Pompeii, Jamie Cullim e Olly Murs, concorrente di XFactor UK che aprirà tutte le tappe del tour europeo di Robbie Williams.

FOTO LIVE sui nostri social Instagram | Facebook | Twitter | Tumblr | Google + |

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





3
giugno

WIND MUSIC AWARDS 2013 – CARLO CONTI E VANESSA INCONTRADA IN UN’INTERVISTA DOPPIA PER DM

Carlo Conti e Vanessa Incontrada (di Marco Rossi Photomovie)

E’ la seconda volta per lui, la quarta per lei. E per il secondo anno consecutivo si troveranno a condividere il palco di una delle manifestazioni musicali più attese, quella che apre la stagione estiva o, visto il meteo, quella che l’ha sostituita, premiando i cantanti che ci hanno accompagnato per tutto l’inverno. Loro sono Carlo Conti e Vanessa Incontrada, la manifestazione non è il Festivalbar, ma quella che, ormai giunta alla settima edizione, ha dignitosamente sostituito l’imperdibile appuntamento estivo per gli appassionati di musica: i Wind Music Awards 2013

Abbiamo incontrato i due conduttori alla vigilia di questa nuova esperienza televisiva insieme. Loro erano molto divertiti ed essendoci divertiti anche noi abbiamo deciso di raccontarvi questa intervista a modo nostro. Prima di tutto, giusto per farvelo sapere, qui in redazione abbiamo un problema. Presentarsi come quelli di davidemaggio.it, può comportare che Carlo Conti inizi a chiamarti Davide, anche se non sei uomo. Comunque, a parte questi piccoli inconvenienti del mestiere, vedendo una tale sintonia gli abbiamo chiesto…

Quanto è importante sapere chi sarà il partner per accettarre una co-conduzione.

Carlo Conti: io conduco solo cose da solo, è rarissimo faccia delle cose in coppia. Con Vanessa è un piacere proprio perché parliamo la stessa lingua, abbiamo la spontaneità, l’immediatezza, non prepariamo niente, io non ho un testo scritto sul gobbo – anche perché io non lo vedo il gobbo, interviene la Incontrada – viaggiamo molto all’impronta quindi,  cosa che soltanto con una professionista come Vanessa accetto di fare. Tra me e lei c’è un feeling. Parliamo nella stessa lingua e lavoriamo allo stesso modo.

Vanessa Incontrada: io vengo dalla co-conduzione. E’ molto importante la coppia, deve scattare un “click”. Io capisco i tempi di Carlo, lui capisce i miei. C’è un’alchimia e questa non è una cosa che si scrive, o ce l’hai o non ce l’hai. Tra noi è nata e per me è un piacere. Poi mi piace prenderlo molto in giro – e io mi diverto a farmi prendere in giro, interviene Carlo –  e lui è una persona molto auto ironica.

Alla domanda se, visto questo feeling che hanno, esiste la possibilità di vederli insieme, magari in uno degli show di Carlo, la risposta all’unisono è più o meno questa: Chi può dirlo!

Ma Carlo Conti e Claudio Bisio avranno qualcosa in comune?

Vanessa, dopo aver guardato Carlo: i capelli no –  io ne ho leggermente di più, si intromette Carlo con una punta di orgoglio. Sono molto autoironici e l’autoironia è una cosa importante. Non è scontata e non tutti ce l’hanno. Improvvisano, anche perchè hanno voglia di scherzare. Poi, certo, Claudio Bisio è un comico, Carlo ha un diverso tipo di esperienza.

Assodato che la coppia è affiatata, parliamo di musica… i due conduttori ce l’avranno una canzone della loro vita?


1
giugno

WIND MUSIC AWARDS 2013: RENZO RUBINO VINCE IL CONTEST NEXT GENERATION. ANCHE RENATO ZERO E I NEGRAMARO SUL PALCO

Renzo Rubino

Manca davvero poco alla settima edizione dei Wind Music Awards, la prima in diretta su Rai 1. Anche quest’anno saliranno sul palco tanti ospiti del nostro panorama musicale che hanno dominato le classifiche e spopolato nelle radio nel corso dell’ultimo anno. Da quest’edizione però l’evento dà spazio anche ai nuovi talenti, grazie al contest Next Generation.

Per la competizione online, iniziata il 3 maggio, le votazioni si sono chiuse qualche giorno fa, giusto il tempo di conteggiare i voti ed ecco il vincitore. Ad avere la meglio è stato Renzo Rubino. Una piccola rivincita per il cantante che con il brano “Il postino (amami uomo)” aveva sfiorato la vittoria nella sezione giovani dell’ultimo Festival di Sanremo (per il televoto avrebbe vinto lui). Vittoria che poi gli è stata soffiata da Antonio Maggio. Sarà “Pop” la canzone che potrà presentare sul palco dell’evento in diretta dal Foro Italico di Roma grazie ai tantissimi voti ottenuti nella sfida interattiva.

Renzo Rubino ha avuto la meglio su avversari di una discreta popolarità, considerando il fatto che tra i partecipanti comparivano tanti ex talent. Infatti non ce l’hanno fatta le Donatella, il gruppo capitanato da Arisa nella scorsa edizione di X Factor, Marco Castelluzzo, ex Amici, Arianna Cleri, vincitrice di Io Canto, e Daniel Adomako, vincitore dell’ultima edizione di Italia’s Got Talent. Niente da fare neanche per Bianca Atzei e per il cantautore Niccolò Agliardi.





3
maggio

WIND MUSIC AWARDS 2013: DANIEL ADOMAKO TRA GLI EX TALENT IN LIZZA PER IL CONTEST NEXT GENERATION

Donatella

Nell’anno dell’arrivo del primo giudice internazionale ad X Factor, dell’Amici rivoluzionario con puntate registrate, e soprattutto dello sbarco di The Voice in Italia, anche il Wind Music Awards s’impegna a lanciare talenti nel panorama musicale. Parte infatti oggi il contest “Wind Music Awards Next Generation”, una competizione online tra dieci cantanti il cui vincitore potrà esibirsi il prossimo 3 Giugno in diretta dal Foro Italico di Roma.

Si è deciso però di attingere, quasi completamente, all’usato sicuro ripescando vari protagonisti dei talent che spopolano sul piccolo schermo o della manifestazione canora per eccellenza, il Festival di Sanremo. Procedendo rigorosamente in ordine alfabetico infatti, il primo partecipante è Daniel Adomako, fresco vincitore dell’ultima edizione di Italia’s Got Talent. Per il cantante la vittoria del contest potrebbe rappresentare la consacrazione definitiva da festeggiare pochi giorni dopo l’uscita del suo primo album di inediti.

Rimanendo nell’orbita del satellite Maria De Filippi, spunta tra i dieci partecipanti anche un ex Amici, Marco Castelluzzo. Il ventenne cantautore di Lecce ha infatti partecipato alla scorsa edizione del talent stabilendo un piccolo ma significativo record: prima della fine del concorso, il suo pezzo è stato il più scaricato su i-Tunes, poi di lui si sono perse le tracce.


26
aprile

WIND MUSIC AWARDS 2013: CONTI E INCONTRADA IN DIRETTA DA ROMA. IL 3 GIUGNO SU RAI1

Carlo Conti e Vanessa Incontrada

Squadra che vince non si cambia, ma qualche perfezionamento non guasta mai. Con queste poche parole si potrebbe riassumere la settima edizione dei Wind Music Awards. Se infatti alla conduzione (come anticipato già qualche settimana fa) sono stati confermati Carlo Conti e Vanessa Incontrada, altre novità riguarderanno la location e soprattutto la messa in onda della serata.

Per la prima volta la manifestazione che celebra e premia la migliore musica italiana sarà trasmessa in diretta su Rai 1 il prossimo lunedì 3 Giugno, saranno evitati così i  mille rinvii della scorsa edizione, registrata il 26 Maggio e andata in onda il 2 Luglio a causa degli Europei di calcio, ma soprattutto per scansare una controprogrammazione troppo forte che avrebbe fatto sfigurare l’approdo dell’evento in casa Rai.

La premiazione inoltre si sposterà, dopo quattro anni, al Foro Italico – Centrale Live di Roma, niente più Arena di Verona quindi proprio come per la finale di Amici, d’altronde in tempi di crisi qualche rinuncia si deve pur fare.


11
aprile

WIND MUSIC AWARDS 2013: VANESSA INCONTRADA AL FIANCO DI CARLO CONTI. L’EVENTO SI TRASFERISCE A ROMA?

Conti e Incontrada - Wind Music Awards 2013

Conti e Incontrada - Wind Music Awards 2013

Aveva optato per la svolta da attrice, ma a dispetto degli annunci non ha affatto rinunciato alla conduzione. Un anno “sabbatico” per lei, che ha sì ricevuto diverse proposte da Giancarlo Leone, che l’ha corteggiata per diverso tempo, ma nessuna talmente interessante, a suo dire, da convincerla al grande salto su Rai1. All’appuntamento con i Wind Music Awards 2013 però ci sarà: per l’evento di premiazione targato Wind in collaborazione Fimi, Vanessa Incontrada (ora impegnata con Benvenuti a Tavola 2) vestirà ancora i panni di (co)conduttrice.

Madrina della manifestazione da diverso tempo, a parte qualche sporadica assenza, la Incontrada affiancherà di nuovo Carlo Conti alla conduzione della kermesse, dopo i buoni risultati ottenuti lo scorso anno, che andò in onda in un‘unica serata il 2 luglio dall’Arena di Verona a causa di una strana coincidenza di situazioni improvvise ed eventi già in palinsesto (dagli Europei di Calcio al Concerto per l’Emilia).

Per quest’anno tutto tace ancora sulla messa in onda e, soprattutto, sulla formula, che però dovrebbe rifarsi a quella “minimal” del 2012, a causa dell’ingombrante Confederations Cup 2013, che si terrà dal 15 al 30 giugno, a cui parteciperà anche la nazionale italiana e di cui la Rai trasmetterà tutte le 16 partite sulla prima rete pubblica. Una novità potrebbe essere però rappresentata dalla location: pare infatti che l’azienda pubblica, forse per una questione di costi, sia intenzionata a trasferire le premiazioni dalla storica Arena di Verona a Roma.