Tú sí que vales


8
novembre

TU SI QUE VALES VS BALLANDO CON LE STELLE 2014, SESTO ROUND: VERDETTO GIA’ ANNUNCIATO O MILLY RISALIRA’ LA CHINA?

Francesco Totti e Maria De Filippi nella sesta puntata di Tú sí que vales

Arrivati al sesto round la situazione è completamente capovolta rispetto ad un mese fa: ora è Canale 5 saldamente al comando nella sfida del sabato sera in tv, con Rai 1 tornata “sciaguratamente” nel ruolo dell’eterna inseguitrice. Tú sí que vales la scorsa settimana ha sfondato il muro del 25% di share (25,06) e incollato 5.355.000 spettatori, mentre Ballando con le Stelle ha toccato il 19,28% e abbandonato per la prima volta la soglia dei 4 milioni in valori assoluti (3.810.000). Stasera la sfida si rinnova; ecco i menù preparati dai due show.

Tú sí que vales, sesta puntata: Francesco Totti e Mara Venier si alternano in giuria

Tú sí que vales ha ormai ingranato la marcia e tenta di chiudere al rialzo questa prima edizione, ospitando nella sesta puntata Francesco Totti e Mara Venier, già protagonisti nelle scorse puntate. I due – al fianco di Rudy Zerbi, Maria De Filippi e Gerry Scotti – si alternano alla poltrona bianca di giudice per rappresentare il voto popolare, spesso determinante nell’esito delle varie performance. Ai concorrenti il compito di dimostrare tutto il loro valore e tentare di conquistare ancor più tempo a disposizione. A guidare lo show di Canale 5, come ogni settimana, Belen Rodriguez e Francesco Sole.

Ballando con le Stelle 2014, sesta puntata: Diego Dominguez, Christian De Sica e Rocco Papaleo ballerini

In diretta su Rai 1, invece, Milly Carlucci conduce la sesta puntata di Ballando con le Stelle 2014, che accoglie in pista tre ballerini per una notte, a cominciare dallo spagnolo Diego Dominguez, il giovane attore tra i protagonisti della telenovela Violetta, che danzerà al ritmo hip hop accompagnato da una crew di ballerini . Poi è la volta di Christian De Sica e Rocco Papaleo, in tutto il loro “innato” talento danzante.




1
novembre

TU SI QUE VALES VS BALLANDO CON LE STELLE 2014, QUINTO ROUND: MARIA ALLUNGA O MILLY ACCORCIA LE DISTANZE?

Mara Venier durante la quinta puntata di Tú sí que vales

Tú sí que vales VS Ballando con le Stelle è un po’ il leitmotiv di questa prima parte di stagione tv 2014/2015, nonché l’unica occasione nella quale Canale 5 riesce a non farsi schiacciare in prime time dalla concorrenza di Rai 1. Una settimana fa, la rete ammiraglia Mediaset ha staccato lo show di Milly Carlucci e tagliato per prima il traguardo nella corsa all’auditel. Ora, però, c’è un nuovo quinto round da disputare.

Tú sí que vales, quinta puntata: torna Mara Venier

A Tú sí que vales c’è il ritorno di Mara Venier nelle vesti di giurata popolare del talent condotto da Belen Rodriguez e Francesco Sole. L’ex conduttrice di Rai 1, già protagonista del programma nel corso del terzo appuntamento, affianca Rudy Zerbi, Maria De Filippi e Gerry Scotti nei giudizi e nei commenti delle esibizioni dei concorrenti, per stabilire chi vale il loro tempo e può proseguire nella gara. Tra le performance quelle di un gruppo specializzato in ombre, di un eccezionale rumorista, di un monopattino freestyle e di una sorta di palo oscillante.

Ballando con le Stelle 2014, quinta puntata: Gigi D’Alessio balla e canta

Sempre in diretta su Rai 1, Milly Carlucci conduce la quinta puntata di Ballando con le Stelle 2014, che accoglie nelle vesti di ballerino per una notte Gigi D’Alessio, in coppia con la maestra Elena Coniglio. Al cantante, che nel corso della serata si esibirà anche in un paio di performance canore, il compito di accumulare il nuovo tesoretto, destinato ad una delle coppie in gara. E tra queste c’è quella formata dalla new entry Roberto Cammarelle e Natalia Titova.


25
ottobre

TU SI QUE VALES VS BALLANDO CON LE STELLE 2014, QUARTO ROUND: SARA’ ANCORA TESTA A TESTA?

Paolo Bonolis durante la quarta puntata di Tú sí que vales

L’avvincente sfida del sabato in tv prosegue questa sera con il quarto round tra Tú sí que vales, il nuovo talent di Canale 5, e Ballando con le Stelle, giunto su Rai 1 alla decima edizione. Erano anni che le reti ammiraglie non battagliavano nel prime time del sabato come in questa stagione, complici un “semprevivo” Ballando ed una forza della concorrenza “defilippica” – almeno in queste battute – meno efficace del solito. Quanto durerà questo testa a testa?

Tú sí que vales, quarta puntata: Paolo Bonolis giurato popolare

Lo show di Canale 5 tenta l’allungo su Rai 1 ospitando nel ruolo di quarto giurato della serata, in rappresentanza della giuria popolare, Paolo Bonolis. Al conduttore di Avanti un Altro, munito di “bacchetta magica” insieme ai tre giurati del programma Rudy Zerbi, Maria De Filippi e Gerry Scotti, il compito di allungare o ridurre il tempo a disposizione dei concorrenti, scandito dalla clessidra. Nuovi performers, nuove prove ed una “ventata” di rinnovato talento, dunque, animano questo nuovo appuntamento con Tú sí que vales, condotto da Belen Rodriguez e Francesco Sole.

Ballando con le Stelle 2014, quarta puntata: il debutto di Tony Colombo e il ripescaggio





18
ottobre

TU SI QUE VALES VS BALLANDO CON LE STELLE 2014, TERZO ROUND: CHI AVRA’ LA MEGLIO?

Mara Venier a Tú sí que vales

La decima edizione di Ballando con le Stelle è partita forte, ma Tú sí que vales ha recuperato lo svantaggio nella seconda puntata. E stasera? La nuova sfida del sabato tra Rai 1 e Canale 5 vive un terzo avvincente round, dove tutto può succedere. Se una settimana fa lo show di Maria De Filippi ha mostrato una netta risalita nella corsa all’auditel, complice anche l’atteso incontro tra le (ex) nemiche Emma e Belen e un incontro di pallavolo che ha sottratto pubblico a Rai 1, stavolta è Milly Carlucci a scaldare la vigilia con una sorprendente “rivoluzione interna“: fuori Giorgio Albertazzi e Teo Teocoli e dentro Tony Colombo.

Tú sí que vales, terza puntata: Mara Venier giurata popolare

Terza puntata di Tú sí que vales e nuova giurata – dopo Francesco Totti ed Emma – in rappresentanza della giuria popolare: si tratta di Mara Venier, ex signora della domenica di Rai 1. Alla conduttrice e ai giurati titolari (Rudy Zerbi, Maria De Filippi e Gerry Scotti), il compito di giudicare le performance dei vari concorrenti che, se meritevoli, vedranno il loro tempo a disposizione aumentare a vantaggio della loro esibizione e del loro talento. Sul palco a condurre lo show Belen Rodriguez e Francesco Sole.

Ballando con le Stelle 2014, terza puntata: Rocco Hunt ballerino per una notte. Tony Colombo in gara

In diretta dall’Auditorium del Foro Italico di Roma, Milly Carlucci conduce la terza puntata di Ballando con le Stelle 2014, che accoglie nelle vesti di ballerino per una notte il rapper campano Rocco Hunt, tra le rivelazioni musicali dell’anno. Ma dalla Terra dei Fuochi – tanto per citare la sua canzone “Nu juorno buono” – arriva anche il nuovo concorrente Tony Colombo, cantautore neomelodico napoletano, originario di Palermo. Il giovane 28enne subentra ad Albertazzi e Teocoli, che a sorpresa abbandonano la gara (per saperne di più clicca qui).


13
ottobre

DM LIVE24: 13 OTTOBRE 2014. SUENA CONMIGO SU RAI GULP, LE EMAIL DELLA PALOMBELLI, VERONICA MAZZA DA UPAS A TU SI QUE VALES

Suena Conmigo

Suena Conmigo

Suena conmigo su Rai Gulp

marcodesantis ha scritto alle 08:08

Da oggi alle 18.45 (replica 14,15) su Rai Gulp parte in 1a TV la nuova telenovela SUENA CONMIGO! La telenovela era prevista, come da presentazione palinsesti Pubblitalia, su italia. Ora il perchè vada sulla Rai è un mistero.

Le email della Palombelli

Jonny ha scritto alle 15:23

Barbara Palombelli da dove prende le mail? Il venerdì, da quando conduce lei, Forum è registrato perché deve andare a Milano per Quarto Grado ma in questa edizione, a differenza della scorsa, il venerdì vengono comunque lette le mail. Da dove vengono? Inventate? Cause simili?

Veronica Mazza da UPAS a Tu si que Vales

Saro Zappalà ha scritto alle 22:52





11
ottobre

TU SI QUE VALES VS BALLANDO CON LE STELLE 2014, SECONDO ROUND: EMMA RITROVA BELEN E MARIA GLI ASCOLTI? CARLUCCI-VENTURA PERMETTENDO…

Tú sí que vales - Francesco Sole e Belen Rodriguez accolgono Emma in studio

Secondo giro, seconda corsa. Si rinnova la sfida del sabato in tv tra il nuovo show Tú sí que vales, in onda su Canale 5, e la decima edizione di Ballando con le Stelle, su Rai 1. Maria De Filippi, nell’insolito ruolo di chi deve rincorrere l’avversario, gioca in anticipo la carta Emma (era stata registrata per la terza puntata), mentre Milly Carlucci chiama nelle vesti di ballerina per una notte Simona Ventura.

Tú sí que vales, seconda puntata: Emma giurata popolare

Su Canale 5, protagonista dello show è sempre il tempo scandito dalla clessidra che determina i minuti a disposizione dei concorrenti, chiamati a dimostrare il proprio talento. Tutto, però, dipende dai giudici Rudy Zerbi, Maria De Filippi e Gerry Scotti, insieme alla giuria popolare, rappresentata questa sera da Emma. La cantante ritrova sullo stesso palco l’ex rivale in amore Belen Rodriguez (conduttrice di Tú sí que vales con Francesco Sole), per una sincera (!) riappacificazione che fa tanto “momento C’è Posta per Te”. La De Filippi, d’altronde, c’è.

Ballando con le Stelle 2014, seconda puntata: Simona Ventura ballerina per una notte


6
ottobre

QUESTIONE DI BUZZ, QUESTIONE DI BACCHETTA

Tu si que Vales - De Filippi

Tu si que Vales - De Filippi

Possiamo sgombrare il campo da un dubbio: Tu si que Vales non è una copia di Italia’s Got Talent. O meglio, il formato acquistato, pur essendo palesemente ispirato al successo internazionale ora approdato sui lidi di Sky, con le modifiche introdotte ha assunto una propria identità. E il problema sta proprio qui: lo spettro di riproporre una versione di Italia’s Got Talent in cui a far la differenza ci fosse sostanzialmente il titolo ha determinato la volontà di inserire clessidre, poltrone e bacchette varie. Comprensibile, ma non giustificabile.

Perchè le scelte adottate hanno – senza troppi giri di parole – ammazzato il ritmo dello show, alla faccia della creatività e dell’ingegno autorale nostrano. Già l’arrivo delle poltrone comunica – in barba al concept del programma basato sul tempo – un senso di staticità che non giova al dinamismo della trasmissione; se, poi, c’aggiungi anche il poggiapiedi ribaltabile in stile Global Relax, fai venire direttamente l’acquolina in bocca al pubblico ‘anta’ che aspetta solo di trovare in sovrimpressione i numeri di telefono per acquistare il prodotto.

E che dire della bacchetta? A prescindere dalla forma che, di suo, appare vecchia, è un non-sense televisivo scegliere di far percorrere al giudice – con tutta calma – un tratto di studio per raggiungere una clessidra (che nella realtà non esiste perchè è un ologramma), sottraendo tempo prezioso allo show; se, poi, non rendi chiaro sin da subito l’effetto che avrà lo sfregamento della bacchetta sulla clessidra (sottrarre o aggiungere tempo all’esibizione in corso), allora capisci che c’è qualcosa che non va.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


6
ottobre

DM LIVE24: 6 OTTOBRE 2014. MATTEO RENZI A QUINTA COLONNA, SCHERI GONGOLA PER TU SI QUE VALES (MA DAI!)

Matteo Renzi

Matteo Renzi

Scheri gongola per Tu si que Vales. No comment!

Giancarlo Scheri, direttore Canale 5: “Serata televisiva d’eccellenza quella di ieri di Canale 5. “Tu si que vales” è uno spettacolo di assoluto livello internazionale. Un nuovissimo programma che ha riacceso in maniera strabiliante il sabato sera della rete. Un’immagine moderna, grandi emozioni, grande divertimento, grande “intrattenimento”. I tre giudici Maria De Filippi, Gerry Scotti, Rudy Zerbi sono sagaci, acuti, ironici, talentuosi, saggi, strabilianti…Una certezza per il programma e per i telespettatori. Ottimi dati di ascolto per il programma che ha stravinto sul target pregiato, sul pubblico  attivo dei 15/64 anni, con picchi del 31.50% di share. Grazie e complimenti a tutti, ai tre giudici, al giudice popolare, il campione Francesco Totti, ai due conduttori Belen Rodriguez e Francesco Sole. A tutta la meravigliosa squadra artistica e produttiva”.

Matteo Renzi a Quinta Colonna