Televisione


8
gennaio

The Good Doctor 4: il dottor Murphy alle prese con l’emergenza Coronavirus

The Good Doctor 4

The Good Doctor 4

Il Covid-19 arriva anche al Saint Bonaventure Hospital. Da stasera alle 21.20,  con un episodio a settimana, Rai 2 trasmetterà infatti la quarta stagione di The Good Doctor, la serie ABC creata da David Shore con protagonista Freddie Higmore nei panni di Shaun Murphy, il giovane chirurgo affetto da disturbi dello spettro autistico e dalla sindrome del Savant. Così come accaduto per altri medical drama americani, Grey’s Anatomy in primis, gli effetti della pandemia condizioneranno la vita dei medici protagonisti della storia, i quali dovranno fare anche veri e propri sacrifici personali per far fronte all’emergenza.




8
gennaio

SanPa, una beffa per la Rai

SanPa

Il successo di SanPa, la docu-serie di Netflix sulla controversa figura di Vincenzo Muccioli, è in parte dovuto anche alla Rai. Sì, perché è proprio sulle frequenze del servizio pubblico che la piattaforma di contenuti in streaming ha deciso di concentrare la propria campagna promozionale. Del potente battage mediatico generato, tuttavia, l’emittente di Viale Mazzini è stata solo una spettatrice: si è limitata a dare spazio al lavoro d’altri, realizzato peraltro anche con materiale che proviene proprio dalla Rai stessa.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


8
gennaio

GF Vip 5, Dayane ancora scettica su Pierpaolo e Giulia: «Era molto più preso da Elisabetta che da lei. Adesso vedo due ragazzini, prima un uomo e una donna» – Video

Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli (US Endemol Shine)

Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli (US Endemol Shine)

La “relazione” tra Pierpaolo Pretelli e Giulia Salemi continua a risultare indigesta a Dayane Mello. Nelle scorse ore, al Grande Fratello Vip 5, la concorrente brasiliana ha infatti espresso nuovamente il suo dissenso nei confronti della “coppietta”, ammettendo di notare in loro una sintonia tipica dei ragazzini, completamente diversa da quella più matura che l’ex velino aveva instaurato con Elisabetta Gregoraci.





8
gennaio

Valerio Fiorespino (ex Rai) è il nuovo CCO di Lux Vide

Valerio Fiorespino

Valerio Fiorespino

Lux Vide, la società di produzione di fiction e serie TV, nomina il nuovo Chief Corporate Officer: si tratta di Valerio Fiorespino.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


8
gennaio

Dritto e Rovescio, l’incornata di Cruciani: «Proteste negli Usa? Una scampagnata, nessun golpe» – Video

Dritto e Rovescio

A Dritto e Rovescio sono spuntate pure le corna: quelle di . Ieri sera, durante il talk show di Rete4, il popolare speaker radiofonico si è messo in testa un paio di corna finte, per richiamare il vistoso copricapo di Jake Angeli, il supporter italoamericano di Donald Trump diventato il simbolo dell’assalto al Congresso Usa. Obiettivo del siparietto, quello di minimizzare le proteste di Washington, definite dal giornalista “una scampagnata” e non un tentato golpe.





7
gennaio

Lorella Cuccarini positiva al Coronavirus

Lorella Cuccarini

Lorella Cuccarini

Amici 20 è ripartito senza la partecipazione in studio di Lorella Cuccarini. Oggi è stato registrato il primo speciale del 2021, in onda sabato 9 gennaio alle 14.10 su Canale 5, e la conduttrice non c’era perché positiva al Coronavirus.


7
gennaio

E’ morto Solange. Il sensitivo trovato senza vita nella sua abitazione

Solange

E’ morto Solange, all’anagrafe Paolo Bucinelli, 68 anni, sensitivo e volto noto al pubblico della tv. L’uomo è stato trovato senza vita nella sua abitazione di Collesalvetti (Livorno), dopo che gli amici avevano dato l’allarme, dal momento che non avevano sue notizie da giorni. Il decesso sarebbe avvenuto per cause naturali.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes


7
gennaio

Leonardo Sciascia, il ricordo di Rai e Sky Arte a 100 anni dalla nascita

Leonardo Sciascia

Un intellettuale lucido, tra i primi a raccontare cosa fosse la mafia e quali logiche spietate utilizzasse il crimine. Ma anche un politico che lasciò il segno e un polemista capace di sollevare dibattiti. Leonardo Sciascia è stato una delle personalità più interessanti del Novecento culturale italiano: domani, 8 gennaio – a 100 anni dalla nascita - la sua figura verrà ricordata anche in tv con una programmazione dedicata da parte della Rai. Anche Sky Arte omaggerà il saggista siciliano con un documentario in prima serata.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,