Televisione


5
maggio

Che tempo che fa, Fazio sull’assenza di Salvini: «Mi dispiace, spero ci sia occasione nella prossima stagione» – Video

Fabio Fazio, Che tempo che fa

Una brevissima ma doverosa precisazione” in nome del “pluralismo a cui si è sempre attenuto“. In apertura dell’odierna puntata del suo programma, ha letto un comunicato in merito alla decisione di Matteo Salvini di non prendere parte alla trasmissione, in polemica con il conduttore stesso ed i suoi compensi. Il presentatore, però, si è trattenuto dall’esprimere giudizi espliciti sul leader leghista.




5
maggio

Foa a gamba tesa contro Fazio: «Compenso molto elevato, ascolti non aumentati. Format senza carica innovativa»

Marcello Foa

Il compenso di cui beneficia è molto elevato“. Stavolta a parlare non è il solito Matteo Salvini, ormai apertamente critico sui cachet del conduttore ligure, ma il Presidente della Rai, Marcello Foa. La presa di posizione, in questo caso, è tutta interna al servizio pubblico e quindi non più trascurabile. Intervenendo al Festival della Tv e dei nuovi media di Dogliani, il giornalista – a margine di una conferenza – si è espresso sullo stipendio del presentatore di Che tempo che fa, condividendo sostanzialmente le rimostranze dal leader della Lega.


5
maggio

Rai3, scatta «L’ora della legalità». Nella prima puntata anche Sergio Mattarella e Liliana Segre

Loris Mazzetti, Liliana Segre

Ci sarà anche un contributo del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ne «L’ora della legalità», il nuovo programma di in onda da oggi – 5 maggio – alle 23.45. La trasmissione, a cura di Loris Mazzetti, porterà all’attenzione le storie di chi si batte (o si è battuto) contro la criminalità e in difesa della Costituzione. Nella prima puntata, anche un’intervista alla senatrice Liliana Segre, testimone della Shoah.





5
maggio

Tgr, servizio sui nostalgici di Mussolini: caporedattore Emilia Romagna si dimette

TgR Emilia Romagna

Le polemiche per il servizio della TgR Emilia Romagna sulla manifestazione dei nostalgici di Mussolini a Predappio hanno avuto concrete conseguenze. Il capo redattore della Tgr Emilia-Romagna, Antonio Farnè, ha infatti rimesso il proprio mandato. La decisione del giornalista è stata accolta dal direttore della testata Alessandro Casarin, come riferisce un comunicato di Viale Mazzini.


5
maggio

Ballando con le Stelle 2019, eliminata Manuela Arcuri «brutta quando balla». Fuori pure Lo Verso. Todaro polemizza

Manuela Arcuri e Luca Favilla - Ballando 14

Manuela Arcuri e Luca Favilla - Ballando 14

E’ ufficialmente cominciato il giro di boa per Ballando con le Stelle 2019: durante la sesta puntata del talent show di Rai 1, Milly Carlucci ha infatti dovuto salutare le coppie formate da Manuela Arcuri con Luca Favilla ed Enrico Lo Verso con Samanta Togni. Dani Osvaldo e Veera Kinnunen, vincitori dello spareggio, non sono ancora salvi: Marzia Roncacci e Samuel Peron, la prossima settimana, tenteranno di sottrarre il loro posto.





4
maggio

BOOM! Maria De Filippi cancella gli speciali in prima serata di Uomini e Donne

uomini e donne

Uomini e Donne - la scelta

Era stato un esperimento fortunato, eppure non tornerà. Uomini e Donne era approdato in prime time lo scorso inverno: tre puntate speciali, in onda al venerdì, che vedevano al centro della scena le scelte dei quattro tronisti effettuate al di fuori degli studi, senza Maria De Filippi. Tutto lasciava presagire che Speciale Uomini e Donne – La Scelta sarebbe tornato a maggio a conclusione dei percorsi degli attuali protagonisti in cerca dell’anima gemella. E invece no. DavideMaggio.it è in grado di anticiparvi che i previsti appuntamenti primaverili in prima serata con Uomini e Donne non si faranno.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


4
maggio

La7 e Focus omaggiano il Grande Torino, 70 anni dopo la tragedia di Superga

Superga

Superga

Sono trascorsi esattamente 70 anni dalla tragedia di Superga, dove perse la vita il Grande Torino. Erano le 17.03 del 4 maggio 1949 quando l’aereo, con a bordo la squadra granata, di ritorno da Lisbona, precipitò sulla collina torinese. Le vittime furono 31, tra calciatori (18), allenatori (3), dirigenti (3), giornalisti (3) e gli uomini dell’equipaggio (4). La7 e Focus hanno deciso di dedicare la serata alla celebrazione del triste anniversario.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


4
maggio

Ciao Darwin, Paolo Bonolis sull’incidente: «Sin dall’inizio siamo sempre stati vicini al concorrente. Seguite le notizie ufficiali»

Paolo Bonolis

Paolo Bonolis

Come avevamo anticipato nelle scorse ore, la settima puntata di Ciao Darwin 8 – Terre Desolate ha avuto un’introduzione diversa dal solito: Paolo Bonolis, con tono serio (e a tratti polemico), ha chiarito la sua posizione sull’incidente occorso al signor Gabriele, il concorrente che si è infortunato nella prova del Genodromerischiando addirittura la paralisi – durante la registrazione della sfida tra i Nati Vecchi e Finti Giovani, in onda su Canale 5 proprio stasera.