Televisione


24
novembre

TgR della notte chiude da gennaio per «crollo di ascolti». Usigrai protesta

TgR

Il taglio, di cui si vociferava da tempo, è ormai pronto ad essere effettuato. In Rai si va verso la chiusura dell’edizione notturna dei Tg Regionali. Come confermato dall’AD Carlo Fuortes, l’appuntamento informativo – in onda poco dopo la mezzanotte – sarà cancellato già a partire da gennaio. La sola ipotesi di una chiusura, che già circolava, aveva innescato le proteste del sindacato Usigrai.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,




24
novembre

GF Vip, Katia pesantissima contro Miriana: «Cogli0na. Le do una sberla che le cavo i denti» – Video

Katia Ricciarelli - US Endemol Shine

Katia Ricciarelli - US Endemol Shine

Katia Ricciarelli, regina della casa del Grande Fratello Vip 2021 secondo Alfonso Signorini, ha perso la corona. Inviperita per la nomination ricevuta da Miriana Trevisan, la cantante si è infatti lasciata andare a delle frasi del tutto ingiustificabili contro la compagna di gioco.


23
novembre

La Vita in Diretta, Alba Parietti sull’aggressione a Selvaggia Lucarelli: «Bisogna cercare di non provocare»

Alba Parietti

Quando si menziona, più o meno direttamente, di Selvaggia LucarelliAlba Parietti si infiamma. Anche oggi, ospite a La Vita in Diretta, la showgirl non ma mancato di inviare frecciate alla giornalista e giudice di Ballando con le Stelle, della quale si stava parlando in studio. 





23
novembre

Vigilanza Rai, Fuortes: «Sulle nomine ho rispettato la legge. Share non sia unico parametro»

Carlo Fuortes

Sono molto soddisfatto delle nomine per i direttori delle testate giornalistiche perché rispondono ai criteri di equilibrio, pluralismo, completezza, obiettività, imparzialità…“. Carlo Fuortes ha schivato così le polemiche sulla recente assegnazione dei nuovi incarichi in Rai e ha rivendicato le proprie scelte. Nulla di strano: era logico che l’AD del servizio pubblico lo facesse, a maggior ragione dopo le frizioni politiche e le accuse di aver escluso il Movimento Cinque Stelle rivoltegli proprio dai grillini. Nell’odierna audizione in Vigilanza Rai, il top manager ha spiegato che decidere in autonomia sulle nomine rientrava nelle sue prerogative.


23
novembre

Bassetti querela Paragone dopo lo scontro a Non è l’Arena. «Non sono stato raccomandato da mio padre»

Matteo Bassetti, Gianluigi Paragone

Lo scontro tra Matteo Bassetti e Gianluigi Paragone si è spostato dall’ambito televisivo a quello legale. Come promesso durante la più recente puntata di Non è l’Arena, l’infettivologo ha querelato per diffamazione aggravata il leader di Italexit, che lo scorso 17 novembre in tv lo aveva definito “figlio di papà”, alludendo a una corsia preferenziale per la sua nomina a direttore della Clinica di malattie infettive del San Martino di Genova.





23
novembre

Grammy Awards 2022, i Maneskin tra i presenter delle nomination

Maneskin

Per i c’è nuovo palcoscenico internazionale da calcare, stavolta con un ruolo inedito. Dopo la recentissima partecipazione agli American Music Awards, oggi i nostri connazionali saranno tra i presenter che annunceranno le nomination della sessantaquattresima edizione dei Grammy Awards.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


23
novembre

Uà, che spettacolo! Baglioni: «E’ lo show della vita. Un insieme di concerto, balli, musical, ricostruzioni teatrali da fiction, scena mirabolante e quasi 50 ospiti»

Baglioni con Morandi e Zero

Baglioni con Morandi e Zero

non è soltanto il titolo dello show, ma dovrà essere anche la reazione di stupore e meraviglia del telespettatore. Claudio Baglioni non si nasconde e presenta il varietà che lo vedrà protagonista per tre serate su Canale 5 da sabato 4 dicembre come un grande spettacolo, “mirabolante”, al punto da considerarlo il primo show della mia vita e potrebbe anche essere l’ultimo!.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


23
novembre

Una Vita al sabato per trainare Verissimo (al posto di Love is in the Air)

Una Vita

Una Vita

Se “c’è una storia che non trova pace” in questa stagione è il sabato pomeriggio di Canale 5, rimasto orfano di Amici. La rete diretta da Giancarlo Scheri ha deciso di intervenire per consegnare a Verissimo un traino migliore di quello offerto in queste settimane dall’accoppiata Scene da un Matrimonio e Love is in the Air.