Televisione


1
marzo

GLI IN & OUT DI SANREMO 2007 : TOCCA A VOI!

Gli In & Out del Festival di Sanremo 2007 @ Davide Maggio .it

In Italia c’è una bruttra abitudine dei giornalisti che affollano la sala stampa del Teatro Ariston.

Non so se c’avete fatto caso ma negli articoli delle maggiori testate che commentano la prima serata del Festival di Sanremo regna l’astensionismo.

Nessuno infatti riesce a prendere una posizione netta sbilanciandosi con giudizi chiari e precisi, positivi o negativi che siano, sulla kermesse.

Perchè? Semplice! Aspettano i dati auditel della serata che condizionano inevitabilmente ma in maniera decisamente fuorviante le opinioni della critica sulla manifestazione canora italiana per eccellenza.

Anche quest’anno si è verificata la stessa e identica cosa. Alla prima puntata del dopofestival i timidi giudizi espressi dalla nutrita schiera di giornalisti, ancora ignari dei dati auditel, sono stati discretamente positivi. D’altronde non poteva non essere così : dopo anni di innovazioni e sperimentazioni fallite, abbiamo ritrovato un festival che si smarriva sempre più e che è tornato in buona parte ai vecchi fasti. Non a caso qualcuno si è sbilanciato azzardando a dire “addirittura” che si trattava di un bel festival.

Arrivati i dati auditel, la situazione si è capovolta e i giornalisti sono stati pronti al… ribaltone.

C’è chi ha parlato addirittura di flop, cosa che mi ha fatto ridere. Si può parlare di flop per un programma che ottiene, nella prima puntata, il 45,44% di share?

Ipocrisia pura, insomma, dettata da questa benedetta “colonnina degli ascolti” che rovina, a volte inesorabilmente, anche un ottimo prodotto come la 57^ edizione del Festival di Sanremo.

Certo, di critiche da muovere sono numerose ma altrettante sono le lodi da tessere.

Per questo motivo, mi è venuta un’idea. Che ne direste di stilare insieme gli ”In&Out” di questa edizione del Festival?

Mi piacerebbe se ciascun lettore [lurkers (lettori che non commentano)... è il caso che anche voi vi svegliaste dal torpore] commentasse indicando aspetti positivi e negativi di questo Festival che saranno, di volta in volta, riportati nella tabella che potete vedere qui sotto.

Sarebbe carino se accompagnaste i vostri “In” e “Out” con articoli della stampa, foto, video e quant’altro a testimonianza di quanto scritto (qualora ci  fosse bisogno di confermare un dato, questo è ovvio).

E’ chiaro che ci si potrà “confrontare” nei commenti sugli “In&Out” proposti in maniera tale da non indicare posizioni personali ma opinioni condivise dai lettori.  

Alla fine del post saranno indicati e linkati i commentatori i cui ”In” e ”Out” saranno inseriti in tabella.

Inizio io proponendo i primi due “In&Out”.

DopoFestival/DopoMarkette

Sms per scaricare le suonerie

 Sua Pippità

Poca Spiritosaggine Hunziker 

 Piero Chiambretti

 Compensi vergognosi

 Scenografia del palco

 Facce di bronzo in prima fila

Super Ospiti Italiani (eccetto D’Alessio)

Conformiste critiche al Festival 

 La “fundanela” di Momo

 Giuria di qualità/giovani (menzione speciale per Laura Chiatti)

 Premio alla carriera per Armando Trovajoli

 Acconciatura di Elisa

 

 Oscar di Cioccolato

 

 I comici (eccetto Ficarra e Picone)

[Thanks to : Marcus, Luca, Vieri, Vale, France, Paige's Daughter, Cristina ...]

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




28
febbraio

NON TUTTI GLI SCOOP VENGONO PER NUOCERE

Amadeus @ Davide Maggio .it

Per la serie "Non stiamo a pettinar le bambole", a conferma di quanto scritto relativamente alle vicende del nuovo preserale di Canale5, ho ricevuto pochi minuti fa una chiamata da quel di Mediaset con la quale viene data una bella opportunità ai lettori di questo blog.

Grazie alla collaborazione di pubblico.tv e di Backstage (società che gestisce il pubblico di alcune trasmissioni delle emittenti di Cologno), PRIMI 10 LETTORI che chiameranno il 339 1042048 potranno sedersi in prima fila nello Studio 11 di Cologno Monzese per assistere, venerdi 2 Marzo, alla puntata zero de Il Socio condotta da Amadeus.

Oltre ad essere una chicca (una puntata zero è sempre un privilegio per pochi) c’è di più. Il programma, infatti, prevede la partecipazione di numerosi VIP che giocheranno insieme al concorrente. Nella puntata in questione ci saranno :

1. Beppe Braida

2. Leonardo Manera

3. Costantino Vitagliano

4. Alessia Mancini

5. Lucia Blini

6. Giulia Montanarini

7. Mascia Ferri


26
febbraio

PRIMIZIE DA COLOGNO : E’ “1 CONTRO 100″ IL NUOVO PRESERALE DI CANALE5 MA…

One Versus 100 @ Davide Maggio .it

Ce l’abbiamo fatta! 

Avevo anticipato l’arrivo del nuovo, ennesimo, preserale di Canale5 e Vi avevo promesso che mi sarei prodigato per sapere quale game show sarebbe stato scelto tra i numerosissimi format testati.

Ebbene, la scelta è caduta su “1 versus 100“, bellissimo format di Endemol che sta divertendo i telespettatori di Olanda (dove è stato creato), Svezia, Belgio, Argentina, Germania, Portogallo e Stati Uniti.

L’ambientazione è molto molto simile a quella di Chi Vuol Essere Milionario ma il gioco è decisamente più svelto e allegro.

Volendo sintetizzare, in studio saranno presenti (oltre al conduttore) il concorrente e 100 sfidanti. Verrà posta una serie di domande (che avranno un valore ben preciso) alle quali dovranno rispondere contemporaneamente sia il concorrente che gli sfidanti. Se il concorrente dovesse rispondere correttamente proseguirà il gioco e “incasserà” il valore della domanda moltiplicato per il numero degli sfidanti che avranno dato la risposta sbagliata e che verranno, conseguentemente, eliminati dal gruppo dei 100.

Il concorrente potrebbe arrivare a mettere da parte un montepremi del valore di 1.000.000 di Euro battendo tutti i 100.

Come per Chi Vuol Essere Milionario, il concorrente in difficoltà potrà far affidamento su 3 aiuti che coinvolgeranno i 100 sfidanti.

Il concorrente potrà decidere di fermarsi dopo ciascuna domanda e portare a casa quanto accumulato sino a quel momento!

Bene! C’è un però. Nonostante la scelta sia stata fatta e sia praticamente certa, non si conosce il motivo per il quale, questo pomeriggio, è stata programmata in tutta fretta per venerdi prossimo un’ulteriore puntata zero de “Il Socio”, il primo format testato del quale abbiamo parlato mesi fa!

In attesa di conoscere le motivazioni di questa che, a detta di molti, sarebbe una farsa della quale, ribadisco, non si conoscono i motivi, Vi lascio ad uno spezzone dell’edizione americana di “1 versus 100″.

L’appuntamento col nuovo preserale di Canale5 ; comunque fissato per il 7 maggio con Amadeus





26
febbraio

BOOM! AZZARDO: ARRIVANO AINETT STEPHENS E DANIELE BOSSARI AL POSTO DI CECCHI PAONE E EVA HENGER

Ainett

Cari i miei lettori, è di pochi minuti fa la notizia di un cambio di conduzione ad Azzardo.

Il caro Cecchi Pa(v)one e la pepata valletta Eva Henger sono stati mandati a casa e sostituiti all’improvviso da una coppia che promette bene.

Già dal prossimo venerdi, saranno registrate le nuove puntate del quiz show di Italia1 condotto da Daniele Bossari accompagnato dalla Gatta Nera (Ainett Stephens).

CURIOSITA’

Già in un’altra occasione Daniele Bossari spodestò Alessandro Cecchi Paone. Erano i tempi della prima edizione de La Fattoria e la sostituzione avvenne prima dell’inizio del programma.


26
febbraio

C’ERA UNA VOLTA LA FATTORIA

Barbara D'Urso @ Davide Maggio .it

Avevo riportato la notizia in –> questo post.

A quanto pare, dunque, la nuova location del reality di Barbara D’Urso quest’anno sarà realmente la capitale

Via Tiberina Km 6 : questo è l’indirizzo del casale che dovrà popolarsi con molta probabilità dalla seconda metà di marzo.

Le novità, però, non sono finite. Mentre in un primo momento si era pensato ad una formula “imborghesita” de La Fattoria che avrebbe visto i vip protagonisti del programma accompagnati da persone comuni, successivamente si è deciso di dare una svolta sostanziale al reality “made in Endemol”.

Nella prossima edizione, infatti, la presenza di personaggi noti sarebbe stata eliminata del tutto per far posto a 18 “contadini della fattoria accanto”. Non contandini qualunque, però! Sulla scia del successo dell’unico reality degno di nota di questa stagione televisiva (“La Pupa e Secchione“), la produzione (non a caso la stessa del reality di Italia1, Endemol Italia) proporrà una formula molto simile : 12 procaci ragazze (che con la terra hanno a che fare, comunque, ben poco) dovranno lavorare fianco a fianco con 6 (molto probabilmente veraci) contadini doc!  

Non è finita qui!

La Fattoria dovrebbe anche cambiare nome. Per il momento il titolo provvisorio sembra essere ”Progetto Campagna” ma di tempo a disposizione per coniarne uno migliore ce n’è. E sarebbe opportuno!

AGGIORNAMENTO DEL 13 MARZO 2007, h. 17.11

E’ stato reso noto ormai da alcuni giorni il nome definitivo della “nuova Fattoria”. Si chiamerà “Un Due Tre … Stalla” ed andrà in onda in prima serata dal prossimo 20 marzo.

[Segnalato su Magazine di Libero.it : 3]





25
febbraio

IL PALCO DI SANREMO 2007

Sanremo 2007 logo @ Davide Maggio .it

Manca davvero poco.

L’appuntamento più importante delle televisione italiana sta per prendere il via per la 57° volta.

Come ogni anno c’e’ sempre grande attesa per i dettagli. Uno non trascurabile è sicuramente la scenografia del teatro Ariston che quest’anno è realizzata da Gaetano Castelli.

I cantanti in gara al Festival di Sanremo 2007 calcheranno questo favoloso palcoscenico

Palco Teatro Ariston, Sanremo 2007 @ Davide Maggio .it


25
febbraio

L’AMORE DI RAFFAELLA CARRA’

Amore (Raffaella Carrà) @ Davide Maggio .it

Penso che sia fuori discussione mettere in dubbio la professionalità di un’artista eccellente qual è Raffaella Carrà. Una di quelle artiste vecchio stampo che ha meritato lo straordinario successo riscosso negli anni senza necessitare di repentini “condoni” di gavetta e non dovendo puntare, come gran parte delle attuali “colleghe”, sull’accaparramento selvaggio delle copertine dei giornali scandalistici o di foto “coronesche”.

Un tempo serviva principalemente quell’elemento che oggi sembra l’ultimo requisito necessario per approdare all’agognato piccolo schermo : il talento!

Se questo è vero, c’è anche da dire che un grande professionista, in quanto tale, deve esser pronto ad accettare delle possibili sconfitte.

Ma la Carrà, ultimamente, sembra non voler proprio accettare una sconfitta che, a mio parere, è sotto gli occhi di tutti.

Sta facendo, infatti, tanto rumore per… Amore, il programma andato in onda lo scorso anno che si proponeva di favorire l’adozione a distanza.

Un Nobile fine assolutamente condivisibile ma che, televisivamente parlando, non era riuscito ad attrarre l’attenzione dei telespettatori.

Amore si è rivelato un programma di una noia più unica che rara oltre a non essere riuscito a riscuotere quel successo, in termini di pubblico, in cui tanto credeva e sperava la Carrà.

Per questi motivi, e con tutte le ragioni di questo mondo, il direttore di rete, Fabrizio Del Noce, ha lasciato in panchina l’ispanica soubrette che si è vista recapitare un secco “no” per la seconda edizione del programma.

Raffaella, però, pare non volersi dare pace e sta portando avanti una battaglia che, a mio parere, non ha motivo d’essere.

Ritengo, infatti, del tutto sbagliato portare avanti campagne di questo tipo nel posto sbagliato.

Mi spiego meglio. Sino a quando si tratta di sensibilizzare l’opinione pubblica su determinati argomenti, non posso che essere d’accordo in tutto e per tutto e la televisione rappresenta, forse, il mezzo migliore per raggiungere l’obiettivo. Quando, invece, si punta sulla spettacolarizzazione di situazioni che di spettacolare hanno ben poco, inizio a non essere d’accordo e la televisione si trasforma in uno strumento pericoloso.

Non metto in dubbio i lodevoli fini che l’inventrice del Tuca Tuca si era riproposta di raggiungere con Amore ma non credete che il sabato sera sia eccessivo e, soprattutto, fuori luogo?  

A Voi, l’ardua sentenza!

Amore
Si
Un’edizione basta e avanza!
Non So
Questo tipo di “campagne” si fa da un’altra parte

Current Results


25
febbraio

7 MAGGIO 2007 : TORNA AMADEUS COL NUOVO PRESERALE DI CANALE5

Nuovo Preserale Canale 5 Endemol @ Davide Maggio .it

Le annose vicende del preserale di Canale 5 sono state la specialità di questo blog per gran parte dell’autunno sino all’arrivo della quiete dopo la tempesta, lo scorso dicembre, con Chi Vuol Esser Milionario [Non a caso il blog che leggete e' stato citato come fonte di indiscrezioni anche da Libero di Vittorio Feltri]

In un famoso post dell’otto novembre scorso, annunciavo il ritorno del quiz di Gerry Scotti che avrebbe dovuto sopperire ai deludentissimi esperimenti di Paolo Bonolis e, ancor prima, di Amadeus.

S’era detto da subito, però, che questa sostituzione sarebbe stata temporanea.

Dallo stesso mese di novembre 2006, è iniziata una fase di sperimentazione per una decina di nuovi preserali che avrebbero dovuto segnare il ritorno di Amadeus al preserale di Canale5.

I favolosi risultati ottenuti dal Milionario (che ha raggiunto l’ Eredità di Carlo Conti) hanno però procastinato la riconsegna del testimone ad Amedeo Sebastiani.

Programmato inizialmente per soli 21 giorni, Chi Vuol Essere Milionario è stato prorogato, da subito, sino al 14 aprile 2007 e lo scorso 15 febbraio è arrivata l’ennesima sorpresa : Gerry Scotti ”ruberà” la scena all’ex ereditiero sino al 6 maggio prossimo.

Da lunedì successivo (7 maggio), dopo travagliate vicende, Amedeus tornerà a prendere le redini del preserale di Canale 5, con uno di quei famosi format testati in tutti questi mesi.

Le prime indiscrezioni parlano di un format targato Endemol e, addirittura, di una programmazione che dovrebbe andare avanti ininterrottamente sino al prossimo dicembre 2007.

Mentre sulla prima c’e’ praticamente la certezza, sulla seconda notizia nutro personalmente dei dubbi e penso sia opportuno non fare alcun tipo di previsione.

Ci aggiorniamo a breve per i dettagli del nuovo programma!