Televisione


16
ottobre

BALLANDI TRASFORMA LA VANONI IN REGINA DEL SABATO SERA DI RAIUNO

Ornella Vanoni @ Davide Maggio .itBibi Ballandi porta in tv “la Signora della Mala” in uno show autocelebrativo, in perfetto stile prenatalizio, sulla prima rete della RAI.

E’ questo l’ultimo colpaccio messo a segno da uno degli organizzatori più influenti nell’ambiente televisivo attualmente alle prese con la preparazione di una prima serata del sabato, quella del prossimo 20 dicembre, tutta incentrata sull’oltre mezzo secolo di carriera di una delle maggiori interpreti della canzone italiana: Ornella Vanoni.

Il filo conduttore dell’evento verrà tratto dall’ultima fatica discografica della settantaquattrenne cantante milanese che sul palco di Rai1 proporrà alcuni duetti contenuti nel disco in uscita, “Più di me”. Vedremo sfilare quasi tutti gli artisti che hanno preso parte al progetto, eccetto Mina, tra i quali Eros Ramazzotti, i Pooh, Giusy Ferreri, Jovanotti, Claudio Baglioni, Gianni Morandi, Lucio Dalla, Fiorella Mannoia e Carmen Consoli.




15
ottobre

ISOLA DEI FAMOSI 6 / ATTO V: GAY O FROCIO, QUESTO E’ IL PROBLEMA. YOU KNOW?

Vladimir Luxuria @ Davide Maggio .it

Gay o Frocio. La quinta puntata della sesta saga dell’Isola dei Famosi ha offerto in pasto agli spettatori un acceso confronto tra Vladimir Luxuria e Rossano Rubicondi su quale sia il termine corretto, o forse il meno offensivo, per indicare un omosessuale. 

Il tutto è nato da un “racconto” di Mr. Trump che parlava insieme agli altri naufraghi del coreografo che ha preparato l’isolano per il matrimonio da favola con Ivana Trump. Un coreografo “frocio”, stando alle parole di Rossano. Apriti cielo: l’appellativo ha suscitato le ire dell’onorevole transgender che, a parere di chi vi scrive, sono risultate un tantino forzate. Una presa di posizione eccessiva che puntava il dito contro l’italiano trapiantato negli States per aver usato il termine frocio/faggot (il bilinguismo regna sovrano, ormai, sull’Isola) che Luxuria riteneva offensivo per l’intera categoria dei “gay”.

Un disquisire di gay, froci e faggots culminato con le scuse, probabilmente (e forse giustamente) ipocrite, di Rossano Rubicondi che hanno messo un punto fermo alla questione che avrebbe potuto avere un pizzico di credibilità in più se Luxuria avesse preferito ad un paio di codini legati da una mutanda una mise più sobria.


15
ottobre

CHI VOLEVA ESSERE MILIONARIO?

Gerry Scotti @ Davide Maggio .itNon dite ad Amadeus che con molta probabilità l’edizione in corso di Chi Vuol Essere Milionario non solo verrà sospesa, come consuetudine, per le strenne natalizie ma quasi certamente non tornerà nemmeno a gennaio per cedere il posto ad un nuovo quiz.

Ma soprattutto non ditegli che qualcuno, nei giorni scorsi, ipotizzava un ritorno nientemenoche di 1 Contro 100.

Sarà un quiz Endemol? Sarà condotto da Gerry Scotti? Sarà stato un caso che sabato scorso, a Verissimo, Zio Gerry abbia ripreso l’argomento “Passaparola“?

E Voi, cosa vorreste nel preserale di Canale5 a partire dal prossimo dicembre? Si riapre il toto-preserale.





15
ottobre

LA SARDEGNA E’ ISOLA DIGITALE: ECCO TUTTI I DETTAGLI DELLO SWITCH OFF

Sardegna - Isola Digitale @ Davide Maggio .it

Oggi, 15 ottobre 2008 è una data storica per il mondo televisivo italiano: la Sardegna sarà la più grande regione europea con trasmissioni esclusivamente in digitale terrestre.

A partire da oggi e fino al 1 novembre si stanno progressivamente digitalizzando i segnali analogici dell’isola e sempre a partire da oggi, è attiva la modalità SFN (Single Frequency Network) che permette l’unificazione delle frequenze e quindi la possibilità di ricevere lo stesso multiplex sulla stessa frequenza in tutta la regione.

Per agevolare le procedure di spegnimento, l’isola è stata suddivisa in quattro macroaree alle quali è stato assegnato un intervallo di tempo per lo spegnimento completo.

  • Dal 15 al 16 ottobre toccherà all’Ogliastra e Sarrabus per tutte le emittenti e solo per RaiUno ai comuni del cagliaritano, Sulcis Iglesiente e Medio Campidano;
  • La seconda macroarea è quella del cagliaritano, Medio Campidano e Sulcis Iglesiente che vedrà lo spegnimento dal 17 al 20 ottobre, mentre dal giorno successivo e fino al 24, toccherà all’oristanese e al nuorese.
  • L’ultima macroarea ”colpita” dallo switch off sarà quella composta dal sassarese e dalla Gallura che dal 27 al 31 ottobre chiuderà il processo di digitalizzazione.

Dal primo novembre in tutta l’isola sarà possibile, quindi, guardare la tv solo in modalità digitale terrestre con numerosi canali aggiuntivi rispetto ai tradizionali, con trasmissioni in alta definizione e applicazioni interattive innovative.


14
ottobre

MISS BRIATORE PRIMADONNA DI SCHERZI A PARTE?

Elisabetta Gregoraci @ Davide Maggio .it

Dinanzi alle telecamere di “Questa Domenica”, due domeniche fa, aveva confidato di preferire un sano recupero della quotidianità lontana dal piccolo schermo a lustrini e paillettes.

I beninformati, invece, sono pronti a giurare che Elisabetta Gregoraci sarà la prossima primadonna di “Scherzi a parte”. Come già annunciato a metà luglio dal nostro blog, Miss Briatore è in pole-position per l’ambita conduzione dello storico varietà ideato da Fatma Ruffini. Adesso, alle anticipazioni di DM, si aggiungono nuove conferme che arrivano direttamente dalle pagine de Il Giornale.

Non più un rumor, dunque, ma trattative a buon punto? Se da una parte le quotazioni della Gregoraci salgono, quelle dell’ex conduttore dello show, Claudio Amendola, scendono vertiginosamente per quanto concerne il suo coinvolgimento nel progetto. Il protagonista dei “Cesaroni”, infatti, dopo il no al prossimo varietà domenicale di Canale5, “The one and only”, è sempre meno presente nella rosa dei papabili.





13
ottobre

TUTTI PAZZI PER LA TELE TRANNE CARLO PISTARINO: “NON VEDO L’ORA DI FINIRE QUESTO SHOW”

Tutti Pazzi per la Tele (Antonella Clerici e Carlo Pistarino) @ Davide Maggio .it

Ecco la replica di Carlo Pistarino nei commenti di questo post

 Carlo Pistarino ha scritto il 12 Ottobre 2008 alle 21:14

Miei cari amici,
trovo giusto intervenire in questa discussione che ha
preso spunto da un mio piccolo “sfogo” all’interno del
Forum di Antonella Clerici Fan Club.

A parte il fatto che, come per gli incidenti stradali, ad ogni
passaparola viene aggiunto un ferito, per “personalizzare”
l’accaduto. Vorrei subito dire che gli Autori dello show hanno
svolto il loro lavoro al meglio, trovandosi un prodotto nuovo
da “adattare” al pubblico della televisione italiana.

Ho anche avuto un sereno colloquio con il capo progetto
e compreso le grandi difficoltà nel montaggio, dovute alla
relizzazione di un prodotto completamente nuovo, che ha
comunque incontrato i favori del pubblico.

Le mie qualità di Attore e Autore, non possono certo piacere
a tutti ma ricordo ai “grandi critici” che hanno commentato
questo post che faccio queste professioni dal 1982, non pretendo
certo di essere annoverato tra i “grandi” dello spettacolo,
ma nemmeno tra quelli che lo fanno “per grazia ricevuta”!
Se qualcuno volesse leggere un mio più approfondito curriculum
potrà visitare www.artedicarlopistarino.fr o il mio sito ufficiale
www.carlopistarino.it

Grazie a tutti per la cortese attenzione,
Carlo Pistarino

Tutti pazzi per la tele”, tranne uno: Carlo Pistarino.

Nonostante i positivi ascolti del varietà del martedì sera di Rai1, il 58enne comico genovese non ci sta a far da tappezzeria ed ha scelto una forma piuttosto singolare per manifestare il proprio disappunto. Quello di scrivere il proprio punto di vista sul forum del fan club della sua compagna d’avventura: Antonella Clerici. Ecco quanto da lui rilasciato:

“Miei cari amici del Fan Club, ovviamente sono contento del risultato Auditel e della felicità di Antonella, che se la merita tutta. Per quanto mi riguarda non vedo l’ora di finire questo show che resta saldamente in mano a incompetenti di montaggio, realizzazione ecc… La mia avventura con Antonella spero non si esaurisca qui ma continui nel futuro, però… con patti chiari dall’inizio con quelli che saranno regista, capo progetto ed altro. Tutte le gags con Claudio Lippi tagliate, la presentazione di Anna Moroni con le tagliatelle (lancio per il filmato di Wonder Woman) tagliata, la mia battuta di chiusura come Fonzie tagliata ecc… Bene, sabato prossimo ultima registrazione e poi… tanti saluti a tutti!!! Un bacione, Carlo”.


12
ottobre

AMICI DI MARIA 8: LA PRIMA SFIDA E’ TRA… ALESSANDRA CELENTANO E MAURA PAPARO

Amici 8 (Maura Paparo VS Alessandra Celentano) @ Davide Maggio .it

E ci risiamo. Torna Amici di Maria De Filippi ed insieme a tutto il cucuzzaro non poteva mancare il leit motiv del programma che da qualche anno a questa parte vede nella polemica e nello scontro il fulcro centrale di una trasmissione partita come talent show ma che si avvia gradualmente e inesorabilmente a diventare un people show vero e proprio dove la funzione “educativa” è degradata a semplice corollario.

Se due anni fa l’attenzione era tutta rivolta al collo del piede di Agata Reale che vedeva scontrarsi Garrison e Steve La Chance contro l’agguerritissima Alessandra Celentano e l’anno scorso a dominare la scena c’erano Luca Jurman e Grazia Di Michele tutti intenti a disquisire del talento vocale di Marco Carta, quest’anno a tirar fuori la testa dal sacco troviamo un’inaspettatamente accesa Maura Paparo, forse stanca del ruolo di secondo piano rivestito nelle edizioni precedenti.

E così l’insegnante ha deciso di far valere le proprie ragioni pretendendo che fosse sottratto alla Celentano un banco di danza classica che, secondo la Paparo, avrebbe dovuto essere rimpiazzato da uno dei due ballerini di hip hop portati in studio per l’occasione. Dopo una mezz’ora abbondante di discussione (l’apice è stato rappresentato da un “Ehy ciccia, calmati” della Paparo alla Celentano), la mozione è stata sottoposta alla commissione che ha sonoramente bocciato l’idea dell’insegnante di hip hop.


12
ottobre

LORELLA CUCCARINI SMENTISCE DIVA E DONNA E PREPARA UN PILOT PER LA PRIMA SERATA

Lorella Cuccarini @ Davide Maggio .it

Lorella Cuccarini smentisce “Diva e Donna” e rassicura il suo pubblico con un imminente ritorno in linea con quel suo talento che, nonostante le lunghe assenze dalla tv, continua a contraddistinguerla.

La smentita al periodico diretto da Silvana Giacobini, che l’aveva annunciata attraverso una rubrica all’interno del giornale come prossima conduttrice del 51° Zecchino d’Oro (che avevamo riportato anche noi di DM nella seconda parte di questo post), è avvenuto attraverso uno dei suoi assistenti che assicura che “La più amata dagli italiani” è si prossima ad un rientro sul piccolo schermo, ma non con la rassegna canora dell’Antoniano. La poliedrica soubrette, invece, sarebbe ormai prossima alla firma di un contratto che entro la fine del 2008 dovrebbe vederla protagonista di una prima serata-evento. Ancora top secret emittente televisiva e contenuti.

Si tratterà di una puntata pilota che, se riceverà un buon riscontro, non è escluso che possa trasformarsi in un programma a lunga serialità, o quasi ( “Lo show dei record”, docet). Un sollievo per la gran parte dell’affezionato pubblico, il cui coinvolgimento della Cuccarini con Topo Gigio e Cino Tortorella aveva tutto il sapore di una ingiusta retrocessione. Con un prime-time singolo è chiaro che Lorella rischia meno considerato che, qualora gli ascolti non dovessero eccellere, le colpe dell’insuccesso andrebbero principalmente allo scarso appeal del format. Sbagliare dopo “Scommettiamo che?” e “La sai l’ultima” sarebbe come obliterare l’abbonamento a “Il Libro Nero dei Flop”. Che sia la volta buona?