Televisione


20
novembre

SCHERZI A PARTE, TRE PRIMEDONNE PER UNA POLTRONA

Scherzi a Parte - Incontrada, Blasi, Hunziker @ Davide Maggio .it

Ci sono programmi che rappresentano vere e proprie patate bollenti che il conduttore di turno, molto spesso su consiglio del proprio agente, declina rimandando l’offerta al mittente ( vedi “E’ nata una stella gemella”, sonoramente rifiutata da Amendola e Marcuzzi e sbolognata ad una Cuccarini in cerca di rilancio).

Altri show, invece, nonostante siano datati, conservano ancora tutto il loro appeal tra gli addetti ai lavori oltre che un motivo di contesa tra le stelle di prima grandezza. E’ senza ombra di dubbio il caso di “Scherzi a parte”. Giunto alla sua undicesima edizione, il programma campione d’ascolti ideato da Fatma Ruffini, andrà in onda a partire dal prossimo gennaio 2009.

Ma il più fitto “giallo”, tra pronostici e scommesse, riguarda la scelta della padrona di casa. Respinta la candidatura dell’ancora troppo acerba Elisabetta Gregoraci, una settimana fa si è parlato di Michelle Hunziker (fonte “Diva e donna”), data quasi per certa e vicinissima alla firma del contratto. Ma negli ultimi giorni è stato registrato un repentino aumento delle quotazioni della neomamma Vanessa Incontrada, nonostante le non proprio brillanti performance della corrente stagione di “Zelig”.




20
novembre

ISOLA DEI FAMOSI 6 / ATTO X: L’ISOLA DELLA FARFALLINA VIBRANTE MULTICOLOR. CHI VUOI CHE VINCA?

Belen Rodriguez - Isola dei Famosi @ Davide Maggio .it

Mancava soltanto una dimostrazione in diretta, e la decima puntata dell’Isola dei Famosi sarebbe entrata nella storia. Discorriamo del sex toy che ha tenuto banco durante il collaudato segmento HOT di questa sesta edizione, che allieta i telespettatori poco dopo le 23 quando i più piccoli sono già andati a nanna. L’oggetto del piacere è la celeberimma farfallina vibrante portata alla ribalta da Vladimir Luxuria e “sponsorizzata” da una strabordante Mara Venier più in forma che mai.

Pensavate che DM potesse farsi sfuggire una ghiotta occasione per mostrarvi il giochino tanto caro a Vladimir e Mara? E allora, prima di proseguire, ecco tutta per voi la farfallina vibrante telecomandata (il link contiene immagini che potrebbero urtare la sensibiltà di qualcuno).   

Ma farfalline vibranti a parte, il decimo capitolo della sesta saga dell’Isola dei Famosi (ovvero la semifinale) è stato un susseguirsi di eliminazioni dirette per arrivare ai magnifici 4 che lunedi prossimo si contenderanno la vittoria. Dopo l’eliminato del pubblico, Alessandro Feliù, è stata la volta dell’eliminazione della Contessa De Blanck che ha palesato ai telespettatori di Raidue la falsità che ha caratterizzato la sua permanenza sull’Isola: prima di abbandonare il reality, infatti, ha chiesto al bidello perfetto Carlo Capponi (colui che le ha dedicato le attenzioni maggiori), nonostante le condizioni atmosferiche proibitive e la temperatura non esattamente tropicale, la restituzione della felpa che il mangiabanane dell’Isola indossava. Lasciandolo senza uno straccio per coprirsi. 


20
novembre

ARTU’, QUESTA SERA L’ULTIMA PUNTATA CON UN RICCHISSIMO PARTERRE DI OSPITI

Artù - Gene Gnocchi ed Elisabetta Canalis @ Davide Maggio .it

Questa sera, 20 novembre, alle ore 23.40 su Raidue Gene Gnocchi ed Elisabetta Canalis presentano l’ultimo e attesissimo appuntamento con il game show “Artù”.

In questa puntata sono chiamati ad affrontare una lunga serie di prove per aggiudicarsi la fascia di “Opinion King/Queen”: il direttore di Tgcom Paolo Liguori, l’ex attrice hard Eva Henger, il conduttore di “Cominciamo bene prima” Pino Strabioli, Carolina Marconi, soubrette, ex bomba sexy del Grande Fratello e il ballerino cubano Milton Morales.

“Fuori gara” ci sarà anche Gabriella Germani che si esibirà nei panni di Serena Dandini e in quelli di Barbara Palombelli, di cui è previsto un intervento “a sorpresa”.





20
novembre

MATRIOSKHI 2: LA TRATTA DELLE SCHIAVE DEL SESSO TRA EUROPA E ORIENTE

Matrioskhi 2 @ Davide Maggio .it

Girata tra Thailandia, Bulgaria, Belgio ed Ucraina e basata su fatti realmente accaduti, approda su FX la seconda stagione di Matrioskhi.

Ogni mercoledì a partire dal 3 dicembre alle 22.50, il canale 113 di Sky proporrà la serie belga che analizza gli ingenti traffici “commerciali” della prostituzione minorile tra estremo oriente, est europa e Belgio.

La serie racconta la storia dei trafficanti Ray Van Mechelen, interpretato da Peter Van den Begin, e Eddy Stoefs, portato sul set da Luk Wyns, che, dopo tre anni di prigione, vengono rilasciati e scoprono che il loro complice Jan Verplancke (Alex Daeseleire) è scappato con tutti i loro soldi a Pattaya, in Thailandia. Senza pensarci due volte, i due antieroi partono per l’isola ma invece del bottino, interamente speso da Jan, trovano quattro giovani locali pronte per essere vendute in Europa.


19
novembre

ARRIVA LA 19^ STAGIONE DEI SIMPSON E SI FESTEGGIA IN PRIME TIME

Simpson - Season 19 @ Davide Maggio .itTorna la famiglia animata più famosa del piccolo schermo. Arrivano con la loro diciannovesima stagione inedita i Simpson. E si tratta di un ritorno in grande stile. I fan del cartoon cerchino in rosso sul calendiario sabato 29 novembre.

Mediaset ha, infatti, di inaugurare la nuova serie con alcuni episodi in prima serata, come già era successo in passato. Ma c’è un’altra novità: alle divertenti gag della famiglia di Springfield, in onda alle 21 su Italia1, parteciperanno dei doppiatori d’eccezione, che si presteranno a dare la loro voce a personaggi stravaganti ed irreverenti.

Jovanotti diventerà solo per questa occasione l’alter ego di un carismatico negoziante di fumetti, Milo; Marco Materazzi animerà Donny, un delinquente compagno di scuola di Bart dal carattere prepotente ed indisciplinato; non mancherà per questo evento il mitico direttore del Tg4 Emilio Fede, nei panni del popolare giornalista americano Jon Stewart. Ed infine Luca Laurenti sarà l’alias di Dwight, un disperato che tenta una rapina in banca che finisce male…





19
novembre

EMANUELE FILIBERTO SMENTISCE LE TRATTATIVE CON DI PIETRO E MAMMA RAI. (PARTECIPA AL SONDAGGIO)

Emanuele Filiberto di Savoia @ Davide Maggio .it

Qualche settimana fa, diversi blog e periodici si sono letteralmente sbizzarriti dinanzi a quella che sembrava una delle anticipazioni più succulente del tv-mercato: il principe Emanuele Filiberto di Savoia ingaggiato dal conduttore di “Occhio alla spesa”, Alessandro Di Pietro, per un programma in prima serata su Rai Uno.

Una notizia, in verità, sorprendente fino ad un certo punto, considerato il progressivo aumento di incursioni televisive che, negli ultimi tempi, vedono protagonista l’affascinante nobile. Prima le frequenti partecipazioni come inviato a “Quelli che il calcio”, poi ospitate d’onore qua e là, fino al coinvolgimento ne “Il ballo delle debuttanti”, il cocente flop prodotto da Maria De Filippi.

Stando alle ultime voci di corridoio, il Principe avrebbe dovuto affiancare Di Pietro in una sorta di reality show dove due famiglie di diversa estrazione sociale, per un determinato lasso di tempo, si scambiano contesti, abitudini e stili di vita. Invece, come dichiarato nel corso di un’intervista rilasciata a Faxonline, Emanuele Filiberto non solo smentisce le trattative con la Tv di Stato ma confessa che, tra i suoi progetti in cantiere, c’è ben altro.


19
novembre

FINALMENTE UNA FAVOLA

Finalmente Una Favola @ Davide Maggio .itMartedì 25 novembre, in prima serata, su Canale 5, i formidabili Gerry Scotti e Maria Amelia Monti tornano a vestire i panni dei simpatici Gigi e Alice Mantelli nel secondo tv-movie della stagione, tratto dalla collaudata serie “Finalmente soli”.

Dopo il buno riscontro di pubblico registrato da “Finalmente a casa” (vinse la serata con un ascolto comunque modesto 18.84%), andato in onda a fine ottobre, Canale 5 ci riprova proponendo “Finalmente una favola”.

Questa volta la sgangherata coppia sarà alle prese con ristrettezze economiche e caro-vita, in una “favola natalizia” costellata da difficoltà e imprevisti (una truffa ai danni della nonna Wanda, un fido bancario negato, una coppia di giovani precari da sostenere), ma coronata dall’immancabile lieto fine.


19
novembre

PAOLO BONOLIS E LA “RIVOLUZIONE” SANREMO

Paolo Bonolis - Festival di Sanremo @ Davide Maggio .it

“Perché Sanremo è Sanremo” recita il ritornello di una canzone del maestro Pippo Caruso e infatti, come ogni anno, del Festival non se ne può proprio fare a meno e si finisce per parlarne, nel bene e nel male. Dopo un’estate fatta di tira e molla, problemi organizzativi e rischi di cancellazione, finalmente sono stati resi noti i primi dettagli dell’edizione numero 59 della storica kermesse.

La tanto promessa “rivoluzione” di Paolo Bonolis non è più solo una provocazione ma, secondo le anticipazioni di Tv Sorrisi e Canzoni, è più reale e sconvolgente che mai, soprattutto per una manifestazione uguale a se stessa ormai da decenni: neanche i cappellini della regina Elisabetta d’Inghilterra riuscirebbero a competere con la ripetitività del nostro Festival canoro.

Si partirà martedì 17 febbraio 2009, in anticipo di qualche settimana rispetto alle più recenti edizioni. Le serate saranno sempre cinque, nonostante Bonolis e la Rai volessero ridurle. Abolito il Dopofestival, appuntamento interessante ma destinato ad un pubblico di insonni, vista l’ora improbabile in cui veniva trasmesso. I cosiddetti Big saranno rinominati Artisti e, in numero di quindici, si scontreranno in una gara ad eliminazione diretta, l’incubo più nero dei partecipanti (si prevedono forfait strategici). Solo dieci di loro accederanno alla finale e tra questi, con un’ulteriore eliminazione anche se meno catastrofica rispetto alla precedente, verrà deciso il podio a tre. Previsto un ripescaggio che salverà due Artisti eliminati nelle prime serate.