Televisione


8
febbraio

LA FIDANZATA DI PAPA’: SIMONA VENTURA ANCORA SU CANALE 5, MA SOLO PER UNA SERA

Simona Ventura e Massimo Boldi

Simona Ventura e Massimo Boldi ne La fidanzata di papà

Grandi progetti e improbabili sostituzioni: si è detto di tutto sul ventilato passaggio di Simona Ventura in Mediaset e in tanti stavano già pregustando l’idea. Un avvenimento “storico”: dopo 10 anni al “servizio del servizio pubblico”, l’anima commerciale della Rai sarebbe tornata in un ambiente forse più consono alle sue caratteristiche.

E invece Mona nostra rimarrà molto probabilmente, come a DM rivelato, a Viale Mazzini per buona pace di chi l’avrebbe voluta con la sua Isola sulla rete ammiraglia di Cologno. Rete ammiraglia che invece dovrà a quanto pare accontentarsi solo di qualche sporadica comparsata per “vie traverse” e a nulla purtroppo potrebbe servire il film La fidanzata di papà (distribuito da Medusa) di cui la conduttrice di Chivasso è protagonista e che poteva rappresentare un ottimo spot per il suo passaggio in quel di viale Europa.

Ne La fidanzata di papà, in onda questa sera alle 21.10, lady Ventura veste i panni di Angela, una manager (divorziata) in carriera residente a Miami la cui figlia Barbara (Martina Pinto) si innamora e rimane incinta di Matteo (Davide Silvestri). E tra il papà di Matteo, il vedovo Massimo (Massimo Boldi), e Angela scoccherà presto il colpo di fulmine.




8
febbraio

PINO CAMPAGNA ATTACCA ZELIG: “GINO E MICHELE TI SPREMONO COME LIMONI E POI TI METTONO DA PARTE”

Pino Campagna a Bontà Loro

Poco più di un anno fa a corredo di un nostro articolo su una nuova edizione di Zelig era arrivato questo commento:

“Non c’è piu’ lo zelig di quando c’erano I FICARRA E PICONE I FONTANA I FRANCO NERI i PINO CAMPAGNA I CACIOPPO, ZELIG ti fa diventare famoso ti trita ti spreme fino a quando servi alla loro causa e poi ti….. abbandona.”

Poche parole che racchiudevano un’invettiva talmente ’sentita’ che solo chi avesse avuto un legame diretto con la trasmissione avrebbe potuto  scrivere. Ed in effetti il nick del commentatore aveva qualcosa di familiare: a scrivere su DM era stato un certo Pino, omonimo del Campagna del celebre varietà invocato nel commento. Ma di certezze, nell’anonimo mondo del web, non ne avevamo, almeno fino a ieri, quando Pino Campagna, ospite di Maurizio Costanzo a Bontà Loro, a proposito di Zelig dichiara con tutta tranquillità:

“ Gino e Michele hanno una cassettina di limoni, li mettono sul luna park, li spremono e li mettono da parte“.

Il comico foggiano è letteralmente inviperito contro gli autori della trasmissione alla quale ha preso parte sino al 2009.  Non sappiamo cosa sia successo, ma è intuibile che, alla base del risentimento del Papy Ultras, ci sia la mancata convocazione da parte degli autori del programma Gino e Michele. Comprensibili, in questo caso, le ragioni del comico, ma allo stesso tempo è anche lecito riconoscere a chi realizza un programma la libertà di scegliere in completa autonomia il cast da lanciare sul palco, dando vita anche ad un giusto ricambio generazionale. Mai, come in questo caso, la “verità” sembra risiedere nel mezzo.


8
febbraio

I CONCORRENTI DELL’ISOLA DEI FAMOSI 8: MAGDA GOMES

Magda Gomes

Con la speranza di trovare nell’Isola dei Famosi lo stesso trampolino di lancio che tanta fortuna ha portato a Belen Rodriguez, sulle spiagge dell’Honduras approda anche Magda Gomes.

Nata a San Paolo in Brasile l’11 febbraio 1978, la Gomes inizia la carriera nel mondo dello spettacolo facendo la modella in giro tra l’America e l’Europa. Studia balletto e danza jazz per 5 anni, per poi iscriversi ad una scuola di recitazione che frequenta tuttora. Conoscitrice di 4 lingue, adora la lettura  e l’arte in generale. Come dichiarato da lei stessa le sue visite nei musei si trasformano in veri e propri viaggi che possono durare anche giornate intere.

L’esordio nella televisione italiana avviene nell’ottobre 2004 nel programma Markette – tutto fa brodo in Tv di Piero Chiambretti, in onda in seconda serata su La7. Nel corso della trasmissione, visto il suo amore per la letteratura, appare esclusivamente vestita di poesie. Nel 2005 posa senza veli per  il calendario “artistico” di For Men Magazine. Dal 2006 al 2009 affianca Mino Taveri in Guida al Campionato tutte le domeniche su Italia 1. Partecipa all’Isola dei Famosi, per ritrovare se stessa e riflettere sulle scelte fatte sino ad ora.

Per conoscere tutti gli altri concorrenti VIP dell’Isola dei Famosi 8 CLICCA QUI

Per conoscere, invece, tutte le schede dei ‘parenti diCLICCA QUI





8
febbraio

IL SENSO DELLA VITA, ITALIA’S GOT TALENT E LO SHOW DEI RECORD: ECCO IL TRIS D’ASSI PER LA PRIMAVERA DI CANALE5

Italia's got Talent - la giuria

UPDATE – PALINSESTI AGGIORNATI QUI >> https://www.davidemaggio.it/archives/35680/palinsesti-mediaset-lo-show-dei-record-al-martedi-il-senso-della-vita-alle-21-10-trainato-da-paperissima-sprint-un-nuovo-reality-per-italia1

Oltre al Grande Fratello c’è di più, verrebbe da dire. Se ancora non siete stanchi dei protagonisti e delle vicende della casa più spiata d’Italia, sappiate che quella in corso sarà l’edizione più lunga del reality show di Canale5. L’ultima puntata è prevista per lunedì 18 aprile, a conclusione di 6 lunghi mesi di programmazione. Sarà felice Mona Nostra che ci si dovrà scontrare per quasi tutta la durata della sua Isola 8. Gf a parte, Canale5 per la prossima primavera punterà su un tris d’assi per quanto riguarda l’intrattenimento.

Terminata La Corrida (il 2 aprile), approderà al sabato sera la seconda stagione di Italia’s got talent. Il talent show, dopo il successo dello scorso anno al lunedì (26.1% di share medio) vedrà il ritorno in giuria di Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Gerry Scotti. Per Scotti, nonostante qualche polemica, non sarà l’unico impegno in programma. Come DM anticipato, sarà il nuovo conduttore de Lo show dei record, al via il 31 marzo. Il programma dopo la parentesi poco fortunata al sabato con Paola Perego (media del 18.8%) torna alla sua collocazione “storica” del giovedì sera.

Toccherà al Senso della vita di Paolo Bonolis, che verrà sperimentato in prima serata, cercare di mantenere gli ascolti domenicali di Amici. L’attesa nuova edizione partirà l’ultima domenica di marzo e dovrà vedersela con la fiction di Rai1. Al venerdì sera, concluso Zelig (il 1 aprile), andrà in onda la terza stagione di Squadra Antimafia. Una serata, a parer nostro, piuttosto rischiosa per l’ottima fiction di Canale5, che con ogni probabilità si scontrerà con Capra&Cavoli di Vittorio Sgarbi.


8
febbraio

GRANDE FRATELLO 11, GUENDALINA SEMPRE PIU’ FUORI DI TETTA: IL FANGO NON E’ PIU’ SOLO UNA METAFORA

GF 11 - La tetta di Guendalina

Una puntata passata a vedere una che si mette dentro le bocce: non c’è migliore epitaffio di quello usato dai Gialappi (a commento del ‘vestito’ di Guendalina) per parlare dell’ultima puntata del Grande Fratello, dominata in lungo e in largo dalla mamma fuori di tetta. Per una Alessia Marcuzzi che usa solo sostativi e aggettivi da fiaba per bambini per gestire i concorrenti scalmanati, spesso bravi solo nell’accezione più donabbondiana del termine, ci pensa la Marchesa del Trash Guenda a parlare anche agli adulti superando se stessa. Bocca al gomito, celebre rito della rosicata e una chicca di saggezza, di risposta a Ferdinando che la accusa di essere gelosa del suo rapporto con Angelica: ‘Piuttosto me la cucio!’ (e non si riferiva esattamente alla bocca!).

I dialoghi che la Ocone e la Cortellesi esageravano parodicamente nelle avventure della popolana romana di nome Feliciana, se paragonati alle frasi che volano nella casa, risultano moderati. Indice minaccioso puntato e via col liscio: Valentina fiato corto e lingua lunga, sbattuta a furor di popolo fuori dalla casa con percentuali che non si vedevano da tempo, costruisce tutto un suo teorema sulla profumiera Angelica raggiungendo acuti di rabbia francamente surreali. Il motto di Feliciana- mio marito quando mangiamo mi rutta in faccia perché mi rispetta- diventa un verso dello Stilnovo, se confrontato al livore con cui l’italo-tunisina denuncia le statistiche di scarsa generosità sessuale della Livraghi. I peggiori bar di Caracas impallidiscono ancora una volta dinanzi a cotanta effervescenza lirica, nonostante Signorini sostituisca con il biblico fornicare il verbo più comunemente conosciuto come fare l’amore (con buona dose di ottimismo diciamo così).

La notizia migliore che possiamo darvi è che il Grande Fratello, forse condividendo la nostra nostalgia per le prove dinamiche di una volta, ritorna a proporre una gara ai concorrenti. E stavolta non si tratta di chi ha più corna presunte tra Rosa, Margherita e l’outsider Baroncini (per il quale Erinela può rivelarsi la vendetta che non ti aspetti), ma di una corsa ad ostacoli in una giungla ricreata nell’arena. Peccato che per il percorso nella fanghiglia l’occhio del Gf non veda gli unici due che avremmo voluto vedere rotolarsi per bene lì dentro. Chi non pagherebbe un euro per vedere la coda e le sopracciglia del vanesio Biagio, che forse finora di fango ha conosciuto solo quello della proverbiale alga, irrorarsi di putrida materia limacciosa? Chi non pagherebbe persino due euro per vedere Guenda incastrata tra il finto filo spinato con il suo enorme ‘bagaglio di esperienza’? Sicuramente più di coloro che giornalmente in televisione rispondono a domande del tipo: le zucchine le preferisci a rondelli o alla julienne?





8
febbraio

I GIOVANI DI SANREMO 2011: MARCO MENICHINI.

Marco Menichini

Marco Menichini, in gara tra i Giovani al prossimo Festival di Sanremo, nasce a Latina nel 1990. A soli 10 anni registra nello studio di casa la sua prima cover, Fallin di Alicia Keys. Sotto la guida della sua insegnante di canto, insieme alla compagnia dell’Anfiteatro di Latina, prende in seguito parte ai musical La bella e la bestia, Hair, Hercules e Tarzan. Nel giugno 2008 è semifinalista al Festival di Castrocaro e inizia a esibirsi come front-man del gruppo Accadde Domani.

La svolta avviene nel 2010 con la partecipazione alla trasmissione di Rai 2, Mezzogiorno in Famiglia, nella quale si esibisce come supporter per il comune di Sermoneta. In quell’occasione incontra il maestro d’orchestra Maurizio Galli, con cui inizia a collaborare a numerosi progetti lavorativi.

Si presenta al Festival con la canzone Tra tegole e cielo, composta da Stefano Senesi e Andrea Perrozzi. Il brano, melodico e molto profondo, è accompagnato da un videoclip nel quale recitano gli attori Clemente Pernarella e Melania Maccaferri, entrambi amici del giovane cantante.

Festival di Sanremo 2011 - Giovani : chi vuoi che vinca?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...


7
febbraio

GRANDE FRATELLO 11: LA DICIASSETTESIMA PUNTATA IN DIRETTA SU DM. ELIMINATA VALENTINA. BIAGIO, ERINELA, FERDINANDO E ROBERTO IN NOMINATION.

Grande Fratello 11: Biagio vs Valentina vs Raoul

“Tutto cambierà’”, “E se cambiasse il regolamento?”, “Tutto può succedere”. Gli slogan (poco fantasiosi, a dire il vero) sono inequivocabili: l’ultima puntata del Grande Fratello prima dello “scontro del secolo” con l’Isola dei Famosi sarà all’insegna di imprevedibilità, colpi di scena, rinnovamenti. Da qualche settimana i “pezzi forti” del reality vivono nella bambagia grazie all’immunità quasi eterna che ha messo i vari Guendalina, Davide, Rosa, al sicuro da votazioni sgradite. Scommettiamo che cadrà qualche testa?

Insieme al momento delle nomination, si annuncia interessante la “proposta indecente” che gli autori hanno in mente di fare ad un’Angelica sempre più chiaccherata da pubblico, concorrenti e Signorini. Suggeriamo alla ragazza di ponderare la decisione da prendere: potrebbe essere il suo lasciapassare per l’ultima posizione assoluta della classifica di gradimento, della serie “se va al televoto non la salva nemmeno la penicillina”.

A questi momenti di tensione faranno da contraltare l’ennesima puntata della trash story tra Nando, Margherita e la terza incomoda e il confronto tra Guendalina e un non meglio non identificato soggetto a proposito della simpatia tra la ragazza e il raffinatissimo Raoul, praticamente su una cosa che non esiste. Inoltre uno tra Biagio, Valentina e Raoul abbandonerà la casa e si disputerà una prova settimanale d’altri tempi tra impervi percorsi a ostacoli.

AFFILATE LE TASTIERE. VI ASPETTIAMO DALLE 21.00

Ore 21.19: Avvolta da un bel vestitino di colore nero Alessia saluta Signorini e il redento Nathan dopo l’esclusione dovuta allo “spiacevole episodio” blasfemo. Il GF diventa il reality più lungo mai trasmesso in Italia: ci terrà compagnia ancora per dieci settimane. Nel sommario viene lanciata la prima bomba della serata, c‘è un fidanzato fuori dalla casa per Erinela?

Ore 21.24: Margherita è in confessionale ed è costretta a sorbirsi il video con le immagini dell’albergo in cui dovrebbe essersi consumato il fattaccio. La Marcuzzi domanda alla Zanatta il proprio pensiero a riguardo ma le anticipa che: “Le versioni di Nando variano di giorno in giorno” e meno male che subito dopo annuncia che vuole “essere imparziale e non prendere posizione“…

Ore 21.30: Il momento dello sputtanamento continua, anche gli altri concorrenti trovano Nando indifendibile. Alessia manda Guendalina nella stanza delle sorprese dove la attende il pometino che giura immediatamente di non aver scambiato nemmeno un bacio con Alessandra. Nando sostiene di continuare ad amare Margherita e tira in mezzo Parpiglia nel casino che si è venuto a creare.

Ore 21.38: Una Guendalina abbastanza svestita svela a Margherita del confronto avuto con Nando. La romana si è ricreduta e i giuramenti di Nando le hanno fatto cambiare idea, adesso si cala nei panni dell’avvocato del pometino. Dopo la pubblicità la Zanatta leggerà una lettera scritta di pugno dall’ex fidanzato. Pubblicità.

Ore 21.46: Finalmente si cambia argomento. Si passa al processo ad Angelica – con tanto di RVM riepilogativo – accusata di non essere innamorata di Nando e di rivolgere troppe attenzioni ad Emanuele. Guendalina e Valentina sostengono che la ragazza passi troppo tempo con lui e il montaggio del video sembra suffragare le loro impressioni. Tanto per cambiare viene buttato tutto in caciara con urla e voci che si sovrappongono, ci pensa Jimmy a riportare il silenzio in casa.

Ore 21.52: La prova del disinteresse di Angelica nei confronti di Ferdinando starebbe, a giudizio di Valentina, nella scarsa attività sessuale dei due. Finezza di Guendalina, richiamata all’ordine dalla Marcuzzi: “Ferdinando, ma invidiosa di che? Piuttosto che stare con te me la cucio!!!“.

Ore 21.57: Valentina sembra proprio interessatissima alla quantità di rapporti sessuali intercorsi tra Angelica e Ferdinando, anche lei sembra uscire da Oxford quando dice alla bionda:”Sei frigida!“. Baroncini entra con pacatezza che lo contraddistingue nella discussione e dice al salernitano di non avere rispetto di lui.

Ore 22.02: Signorini, solitamente molto severo con Angelica, difende la genuinità del sentimento tra la bionda e Ferdinando: “Non mi venite a dire che il loro rapporto non esiste perchè non fornicano di fronte alle telecamere, ognuno ha diritto di vivere la propria storia come meglio crede“.

Ore 22.06: Nonostante la discussione non lo riguardi in prima persona, Baroncini sembra molto arrabbiato e litiga con la coppia nell’occhio del ciclone. Pubblicità.

Ore 22.12: Margherita viene invitata ad andare nel caveau dove apre varie cassette in cui trova delle foto che simboleggiano la sua situazione: la varesotta ascolterà due messaggi provenienti da Alessandra e Nando. La prima a parlare è la rivale che usa parole al miele con la Zanatta ma le ricorda di non fidarsi dell’ex fidanzato.

Ore 22.18: E’ il momento della lettera strappalacrime di Nando: musica e immagini di accompagnamento fanno commuovere la Zanatta. Il pometino chiede un’altra possibilità.

Ore 22.21: Margherita definisce Nando “bellissimo” ed esterna tutta la sua confusione non rispondendo alle domande della Marcuzzi. Irrompe nella conversazione tra le due l’urlo del Colelli che grida: “Ti amoooooo!alla ragazza. Signorini spezza la magia raccontando di aver saputo che Nando era presente ad una serata in cui sfogliava delle margherite sulle tette di alcune cubiste all’interno di un locale.


7
febbraio

CANALE5 A TUTTA FICTION: RIMANDATI I LICEALI, ARRIVANO I RIS, NON SMETTERE DI SOGNARE E L’OMBRA DEL DESTINO.

Le nuove serie di Canale5

Se ne erano perse le tracce. Con l’eccezione di Al di là del lago, Canale5 per questo inizio 2011 ha messo in soffitta le fiction per puntare sull’intrattenimento che sta ottenendo buoni risultati, tanto da tallonare Rai1 in prime time. Conclusosi l’evento Sanremo, il Biscione sarà pronto a far debuttare tre nuove serie nelle serate di martedì, mercoledì e giovedì.

Mercoledì 23 febbraio prenderà il via L’ombra del destino che raddoppia la programmazione il 24 febbraio e proseguirà il giovedì sera dal 3 marzo. La fiction in sei puntate con protagonisti Romina Mondello e Adriano Giannini, si articolerà tra misteri, profezie e incroci del destino.

Mercoledì 2 marzo, invece, sarà la volta del debutto della fiction Non smettere di sognare. Il grande successo del film tv (6.744.000 spettatori e il 30.71% di share il 3 giugno 2009) ha fatto sì che si procedesse alla realizzazione di una serie vera e propria che vede protagonista non più Alessandra Mastronardi ma Katy Saunders. Peccato che sul sito Fiction Mediaset non ci sia traccia di questo prodotto. Nel cast farà il suo ingresso la ballerina e ora attrice Alice Bellagamba, quarta classificata ad Amici 8.