Televisione


19
maggio

BOOM! RAIDUE: SI TRATTA PER LA TALPA. IN FORSE L’ISOLA DEI FAMOSI 8.

Solo ieri vi avevamo riportato della dichiarazioni di Simona Ventura che sarebbero apparse questa mattina sul settimanale Oggi. «Ci sto pensando ma ho ancora molti ragionamenti da fare», aveva dichiarato la conduttrice parlando di un suo ipotetico ritorno ad XFactor. E probabilmente in ciò che stiamo per svelarvi potrebbero risiedere le cause prime dei suoi ragionamenti.

Sembra, infatti, che per la prossima stagione tv non sia per niente certa la realizzazione dell’ottava edizione dell’Isola dei Famosi.  Raidue, però, non dovrebbe rimanere senza il suo tradizionale appuntamento col reality show.

Se questa mattina, infatti, vi abbiamo accennato dell’esistenza di un progetto in prime time per la conduttrice milanese, è arrivato il momento di entusiasmare coloro che ne hanno richiesto un ritorno a gran voce: possiamo annunciarvi in anteprima che per la prossima conduttrice dell’Italia sul 2 si sta trattando per riportare lì dov’è nata La Talpa con un’edizione nuova di zecca.




19
maggio

BOOM! PAOLA PEREGO TRASLOCA IN RAI: PRONTI PER LEI UN’ITALIA SUL 2 ALLUNGATA E IL PRIME TIME DAL 2011

Non era un mistero che Paola Perego fosse molto vicina al ritorno sugli schermi della TV di Stato. E nonostante il contratto con Mamma RAI non sia stato ancora siglato, siamo in grado di svelarvi in anteprima i principali contenuti dell’accordo e, conseguentemente, i prossimi impegni della conduttrice milanese per la stagione tv 2010/2011.

Se è vero, come è vero, che si è già parlato della sua conduzione dell’Italia sul 2 -che confermiamo-, è altrettanto vero che tre sono gli aspetti da sottolineare: tanto per cominciare, Paola tornerà a lavorare sotto l’occhio vigile della Madonnina dopo anni di onorato servizio nella Capitale, dove risiede (nonostante le origini milanesi) e dove era riuscita a far traslocare anche alcuni celebri show del Biscione per rimanere accanto alla famiglia. E dovrà vedersela da sola: non l’aspetta, infatti, la classica co-conduzione che, con l’eccezione dell’ “esperimento” Senette, ha caratterizzato il contenitore pomeridiano di Raidue, ma una conduzione “solitaria” senza partner al seguito. Terzo, ma non ultimo, il programma dovrebbe allungarsi e durare ben oltre l’attuale durata di 85 minuti; si parla addirittura di tre ore che andrebbero a coprire una buona fetta del daytime pomeridiano.

La vera novità, però, è l’approdo della Perego - presumibilmente a gennaio 2011 – al prime time di Raidue. Per Paola, infatti, con l’arrivo del nuovo anno, si apriranno anche le porte della prima serata oltre all’impegno quotidiano con l’Italia sul2. Una scelta, quest’ultima, che potrebbe portare ad alcune variazioni (di rilievo) nel palinsesto della rete diretta da Massimo Liofredi. Curiosi di conoscere di cosa si tratta? Avete solo 60 minuti circa per sbizzarrirvi con un toto-show prima di scoprire anche questo “dietro le quinte” su davidemaggio.it.


19
maggio

IL SANGUEPAZZO DI MONICA BELLUCCI

Un metro e settanta, misure perfette, capelli castani, occhi marroni, un corpo morbido, un fascino senza tempo. Monica Bellucci, la musa umbra che fa impazzire Hollywood, la Francia e milioni di uomini, per una strana legge del contrappasso, impazzisce d’amore, ma solo per copione. Dopo aver interpretato Cleopatra, Maria Maddalena, Malèna e altri ruoli importanti per il Cinema internazionale, la bella attrice di Città di Castello, che fa la spola tra Roma e Parigi, come una Gioconda vivente, per la prima volta, sbarca sul piccolo schermo, con la versione integrale del film del 2008 di Marco Tullio Giordana: “Sanguepazzo“.

La storia è di quelle strappalacrime, della diva del regime fascista Luisa Ferida 0 del collega Osvaldo Valenti (interpretato da Luca Zingaretti), arrestati e fucilati dai partigiani nel 45, dopo un processo sommario. Furono accomunati, fino alla fine, dallo stesso destino. In un’intervista a “Tv Sorrisi e Canzoni”, la protagonista parla del personaggio interpretato: “Un’avventuriera autodistruttiva. Vive una di quelle storie di passione che ti portano all’inferno. Lui drogato di morfina, lei drogata di lui”.

Se le si chiede, però, se guarda la tv italiana o se preferisce quella francese, risponde: “Poco tutte e due. Mi piacciono le serie americane e “Romanzo criminale”. Per il resto mi informo su internet”. Vedremo, anche noi, se la Monica-nazionale riuscirà a stregare i telespettatori o se preferiranno informarsi su internet dell’appuntamento in palinsesto previsto per il 30 e 31 maggio, alle ore 21:30, su Raiuno.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





18
maggio

X FACTOR 4: SIMONA VENTURA POTREBBE RIPENSARCI, SOGNO SPAGNOLO PERMETTENDO

Simona Ventura (X Factor)

Non ci saranno, forse, impegni sulla TV Spagnola, ma Simona Ventura non è una che rimane con le mani in mano. Confermato l’appuntamento domenicale con Quelli che il calcio, Mona Nostra sta meditando su un suo ritorno in grande stile a X Factor: “Ci sto pensando“, confessa sulle pagine del settimanale Oggi, in edicola domani, pur avendo “ancora molti ragionamenti da fare“. Tra smentite e ripensamenti, l’amore verso il talent show non è mai svanito: già a novembre stanata da Maurizio Costanzo, come noi di DM abbiamo tempestivamente segnalato, la Ventura lasciava una porta, più che aperta, verso X Factor.

Ora, però, non ci sono più tempi lunghi per una decisione in merito: i casting per la quarta edizione partiranno a giugno e i giudici, il cui numero salirà a quattro, dovrebbero essere presentati a breve. I nomi in circolazione sono tanti:  Elio, Maionchi, Mori, Morgan, Miguel Bosè e la stessa Simona Ventura. Proprio lei, tra lezioni di spagnolo e viaggi iberici, potrebbe tornare a sedersi in giuria in quel di Via Mecenate.

Sulla scia di Italia’s got talent, che tanto successo ha avuto su Canale5 (26% di share medio), una giuria pop potrebbe dare una svolta al talent show di Raidue. Magnolia avrà un bel da fare nel sbrogliare le matasse per lanciare al meglio X Factor 4, che oltre alla conduzione di Francesco Facchinetti, ha solamente un’altra certezza. Quale? Scoprila dopo il salto.


18
maggio

RAINEWS C’E’ MA NON SI VEDE. LA RAPPRESENTANZA SINDACALE PRONTA A DENUNCIARE LA RAI, I GIORNALISTI IN ASSEMBLEA.

Giornalisti RaiNews

Non si placa la protesta, da oggi anche in video, di RaiNews (con la nuova offerta Rai senza il “24″) contro i vertici dell’azienda pubblica. Dopo il taglio al budget (e il conseguente “niet” sul rafforzamento dei mezzi), che non permetterà alla testata diretta da Corradino Mineo di competere con SkyTG24 (che si appresta ad adottare il 16:9 e l’alta definizione), e dopo la chiusura (in parte) della finestra mattutina su Rai3 (sostituita da Buongiorno Italia), RaiNews 24 si è svegliata questa mattina, all’alba dello switch over in Lombardia, con un’altra sorpresa: c’è, ma… non si vede.

Il problema, spiega il Direttore Corradino Mineo in una nota, è dovuto allo switch over della Lombardia che ha provocato una variazione delle frequenze in tutta Italia. Questa variazione, comunque prevista, ha portato allo slittamento del canale “verso il fondo della pitlane del decoder, in posizione 998 in alcuni casi” (in precedenza il canale era in posizione 42 della numerazione automatica) e alla sua scomparsa dalla piattaforma Sky, sostituito – in posizione 506 – da RaiSport 2 pronto a partire in giornata.

Mentre Mineo si scusa con i telespettatori per il problema tecnico e cercherà di porvi rimedio il prima possibile, la rappresentanza sindacale ha annunciato di essere pronta a denunciare la Rai per “interruzione di servizio pubblico” fissando in giornata un’assemblea con tutti i giornalisti per studiare le varie forme di protesta da attuare. Non solo: il CdR di RaiNews ha chiesto un incontro urgente con il Direttore Generale Mauro Masi per capire, alla luce di quanto sta succedendo, quale destino toccherà alla testata che, nonostante gli ottimi ascolti, viene perennemente bistrattata.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





18
maggio

TANA PER SIMONA VENTURA: NESSUN CONTRATTO CON LE TV SPAGNOLE

Che Simona Ventura non stia passando un bel periodo dal punto di vista professionale, è cosa nota. D’altronde è stata la stessa conduttrice a “vuotare il sacco”, rivelando in un’intervista a TgCom di essere attaccata sia dall’esterno che dall’interno dell’azienda pubblica. Non ultime le frecciate lanciate da Monica Setta che, forte del successo “a basso costo” con Il fatto del giorno e Peccati, non ha mancato di esprimere dei seri dubbi sulla settima edizione dell’Isola dei Famosi, “lontana dai successi del passato” (ma grazie alla quale ha salvato capra e cavoli durante il periodo elettorale, marciando a più riprese sull’affaire Busi – aggiungiamo noi).

Ed è anche per questo che Mona nostra, nonostante si dichiari un’aziendalista convinta, sembra avere tutte le intenzioni di rivolgersi altrove, ad esempio in quella Spagna che tanto successo ha dato ad altre sue eminenti colleghe. Ecco cosa aveva dichiarato nell’intervista a TgCom:

“Ho appena chiuso un contratto con una tv spagnola. Condurrò un programma lì. Sono entusiasta, non vedo l’ora, credo tantissimo a questo progetto.”

Tutto pronto per la partenza quindi? Manco per niente…


18
maggio

LA DE FILIPPI PORTA BECKHAM A “C’E’ POSTA PER TE”

Archiviata l’esperienza con Italia’s got talent e terminate le registrazioni di Uomini e Donne, la cui ultima puntata andrà in onda il prossimo 28 maggio, la nostra signora degli ascolti, Maria De Filippi, sembra non voler conoscere soste ed anche a stagione televisiva ormai terminata non perde occasione per preparare il lavoro per gli impegni televisivi che la terranno impegnata a partire da prossimo settembre.

Le vacanze ad Ansedonia possono ancora aspettare e così, tra i provini per la nuova edizione di Amici che partiranno nelle prossime settimane e il casting per i prossimi tronisti, la Maria nazionale non si è fatta scappare, in questi giorni, un altro dei suoi celebri colpacci acchiappa-audience.

Approfittando del suo arrivo a Milano per la partita Milan-Juventus lo scorso 15 maggio, la De Filippi ha invitato ad una puntata di C’e’ posta per te che verrà trasmessa a metà settembre nientepopò di meno che David Beckham, il calciatore più famoso del panorama calcistico e non, capace di far parlare di sè in ogni momento, tanto da essere definito dai più la vera ed unica icona pop dei nostri tempi. Il sexy calciatore ha registrato parte della puntata con la nostra Maria che lo avrebbe coinvolto in una storia a quanto pare molto toccante in cui l’ex stella della nazionale inglese avrebbe svelato un lato umano inedito che verrà mostrato al pubblico tra qualche mese.


18
maggio

BOOM! SU CANALE5 SI BALLA DAL 13 SETTEMBRE.

UPDATE: Pare che, alla fine, si sia optato per una conduzione della sola Panicucci.

Ancor prima di quanto si potesse immaginare. E’ chiaro che tutti i “se” e i “ma” sono d’obbligo in un periodo caldo come questo, ma al momento è fissata per il 13 settembre la premiere di Ballando sul Cinque, titolo provvisorio per il Ballando con le Stelle made in Mediaset.

Se la conduzione di Federica Panicucci è assodata, pare che si stia cercando un partner maschile da affiancare alla conduttrice di Mattino Cinque.

Per quanto riguarda la collocazione in palinsesto si è scelto – per ora – il lunedi. Lo show, per il quale sono previste otto prime serate, non solo dunque potrebbe fare da traino alla nuova edizione del Grande Fratello (che, sic stantibus rebus, dovrebbe debuttare a novembre) ma si scontrerà con la fiction di casa RAI.