TeleRatti


26
maggio

TELERATTI 2012, LO SCOSTUMATO DELL’ANNO. BELEN, CLERICI, MARCUZZI, MARRONE, SCANU. VOTA IL PEGGIOR LOOK!

TeleRatti 2012 - Lo scostumato dell'anno

Come loro nessuno mai. Tra farfalle svolazzanti e ardite impalcature di balze e cofanate superiori non sono passati indenni all’occhio della critica che con le sue nomination ha condiviso con i lettori un interrogativo: Ma come vi vestite? Dopo le vostre segnalazioni e il vaglio degli esperti della carta stampata e del web eccoli al vostro cospetto, in attesa di giudizio per la conquista del Teleratto de Lo scostumato dell’anno, premio al personaggio peggio vestito, vittima degli scherzi di uno specchio troppo generoso e indulgente al momento della prova prima dell’ingresso in scena.

Avete tempo per votare sino alle 23.59 di martedi prossimo, 29 maggio. Cinque pretendenti, eccoli:

Antonella Clerici: quando smette il grembiule e il casual del tinello di mezzodì Antonellina eccede troppo con balze vaporose e luccichii da lampadario – cimelio di Versailles. Basti ricordare i suoi tripudi sanremesi. Fa sicuramente parte del suo mood autoironico ma i suoi abitini da prima serata ricordano troppo gli eccessi della signora Spectra di Beautiful per passare indenni allo squittio del rattino dell’eleganza.

Alessia Marcuzzi: se l’arrivo al padre dei reality italiano era stato un Colpo di fulmine, nell’ultima terribile annata la crisi del Gf si è riversata potentemente anche sulla sua conduttrice spesso troppo impavida nella scelta di vestitini e colori. Avrà pure voluto dare una svolta più easy e basic ma se vuole rimanere una signora da prima serata di Canale 5 deve rimettere mano al suo armadio. Chissà che il suo fashionblog La Pinella sia l’inizio di una nuova primavera.

Emma Marrone: non si può dire certamente che la salentina abbia uno stile da vamp. Il tandem trampolo e vestitino corto con capello più o meno scomposto non ha fatto impazzire il popolo del web e l’unione dei critici. Canterà pure con tuttu lu core la Marrone ma sulla sua comunicazione non verbale c’è ancora un po’ da lavorare, per quanto la sua mission rock preveda un po’ alcune ruvidezze.

Belen Rodriguez: ironia della sorte finisce nel quintetto anche il terzo lato del triangolo creato dal ballerino di Amici Stefano. Quel vestito rosa e azzurro modello Jocker di Batman, con uno slip fantasma sulle cui tracce sono stati sguinzagliati anche Lorenzo Flaherty e i Ris di Parma, ha valso alla soubrette argentina un fiume di segnalazioni. Ai Teleratti la farfallina (non) paga!

Valerio Scanu: il suo boccolo alla Lady Oscar e il pantalone – gonna esibito durante una querelle tutt’altro che culturale con Mauro Coruzzi l’hanno condannato alla nomination. Non è sicuramente un gran momento per il talento sardo: sicuramente la cascata di boccoli cotonata ha contribuito a far parlare di lui, ma sicuramente non per i suoi meriti musicali. Se l’importante è ancora basta che se ne parli…

..:: CLICCA QUI PER VOTARE ::..




26
maggio

TELERATTI 2012, LE ULTIME PAROLE FAMOSE. DONELLI, FACCHINETTI, BELEN E FLAVIA VENTO: VOTA LA DICHIARAZIONE PEGGIORE!

TeleRatti 2012 - Le ultime parole famose

TeleRatti 2012 - Le ultime parole famose

Di tv e in tv se ne dicono di ogni, ma certe dichiarazioni lasciano basiti anche i più malleabili. Insomma in talune situazioni converrebbe che i protagonisti del piccolo schermo tengano la bocca ben cucita, onde evitare figure barbine in pubblica piazza. E la pubblica piazza – si sa – non dimentica e non perdona, ma “punisce” a tempo debito. Le avete segnalate, le hanno valutate e ora non vi resta che votarle. Ai TeleRatti 2012 non potevano mancare Le Ultime Parole Famose, ovvero le dichiarazioni più imbarazzanti rilasciate nell’ultimo anno dai protagonisti del piccolo schermo. Vediamo assieme il quartetto di finalisti.

Massimo Donelli: “Anche quest’anno il Grande Fratello ha raggiunto e superato gli obiettivi d’ascolto fissati dalla rete” (Comunicato Stampa Mediaset, 3 aprile 2012). Il reality per eccellenza del Biscione non è mai propriamente “crollato” negli ascolti ma rispetto alle edizioni passate ha subìto un calo talmente preoccupante che ha messo in allarme i piani alti di Cologno. Non a caso prima ha subìto un cambio di messa in onda, poi non è stato confermato nella prossima stagione televisiva, ma si prenderà una pausa per rinsavire. Smentito dai fatti.

Francesco Facchinetti definisce Star Academy “il padre di tutti i talent” e assicura al pubblico che dal programma “uscirà la nuova stella della musica italiana” (Star Academy – 29 settembre 2011). Magari sarà stato anche il padre di tutti i talent, peccato solo che sia stato chiuso in men che non si dica per via di un flop che rimarrà probabilmente negli annali della televisione. Oltre al flop pure le polemiche con annessa ribellione dei talenti protagonisti, fortemente disgustati dal trattamento subìto. Una stella… cadente.

Belen Rodriguez: “Per la prima volta non dirò un bel niente della mia vita privata perché comunque non giova” (Tg5 – 22 aprile 2012 – ed. 13.00). Ed infatti della bella argentina nessuno ha saputo proprio un bel niente, tra foto al ristorante col giovane napoletano, interviste post-puntata al TG5 e dichiarazioni rilasciate addirittura durante la puntata serale di Amici, in cui Belen ha rivelato al “mondo” – tra i fischi di un pubblico fortemente contrariato – di essersi semplicemente innamorata, di non aver mai tradito Corona, di essere sempre stata chiara e sincera e via discorrendo. Siamo sicuri che non giova?

Flavia Vento: “Tornare sull’Isola è una specie di rivalsa. Mi sembrava di aver lasciato una cosa a metà. L’altra volta erano tutti contro di me, era diventato una sorta di mobbing. Ritirarmi? Questa volta no. E’ un lavoro e ora c’è crisi, c’è gente che non riesce a lavorare, non sarebbe giusto“. (Sorrisi, 14 gennaio 2012). Manco il tempo di arrivare in Honduras che la giovane showgirl si è ritrovata trapiantata a Milano rinunciando ben volentieri alla “rivalsa”. Il motivo? I temibili mosquitos, che l’hanno letteralmente massacrata sulle gambe, anche se per il medico non c’era alcun problema. Alla faccia della crisi.

..:: CLICCA QUI PER VOTARE ::..


25
maggio

TELERATTI 2012: QUALE SARA’ IL FLOP DELL’ANNO TRA BAILA, GRANDE FRATELLO 12 E STAR ACADEMY?

TeleRatti 2012 - Flop dell'anno

Quando si “celebra” il peggio della stagione tv, non si può non dedicare una categoria al Flop dell’anno, a quelle trasmissioni che, con lo stesso furor di popolo col quale sono state ignorate durante la messa in onda, hanno fatto man bassa di segnalazioni per i TeleRatti. Non sorprende, dunque, che le “ambite” statuette targate DM squittiscano quest’anno in direzione Baila, Grande Fratello 12 e Star Academy, nominati all’unanimità (da utenti, giuria di qualità e Web Academy) come gli insuccessi principali dell’annata 2011/2012.

Il primo a scendere in pista è stato Baila, che lo scorso 26 settembre ha riportato in prima serata su Canale 5 Barbara D’Urso. Ma a nulla è servito il forte can can mediatico della vigilia – dato dall’arringa di Milly Carlucci in difesa della sua creatura Ballando con le Stelle, alla quale un’ordinanza del giudice ha dato pienamente ragione – per evitare l’impietoso responso dell’Auditel, che ha costretto il Biscione a chiudere il talent dopo appena quattro puntate. I curiosi dell’esordio (4 milioni, pari al 18.79% di share) subito dimezzati sette giorni più tardi (poco più di 2 milioni e il 10%), per una media finale che si ferma a 2.755.000 spettatori, con uno share del 13.32%.

Canale 5, a questo punto, decide di aggrapparsi ancora una volta al Grande Fratello, chiamato a risollevare le tristi sorti del lunedì lasciato da Baila. Il 24 ottobre scatta la dodicesima edizione del reality condotto da Alessia Marcuzzi, e in quel di Cologno torna il sorriso: 5.268.000 spettatori (quasi il 25% di share) salutano la premiere del programma, regalando alla rete il record nella stagione fredda. Trattasi, però, di episodio isolato: tra zero alti e molti bassi, il GF precipita clamorosamente sotto la soglia dei 4 milioni, con la finale del 1° aprile che si ferma addirittura a 3.926.000 (20.02%). Alla fine il bottino è davvero poco entusiasmante: circa 3.800.000 spettatori e il 17.41% di media nei ventiquattro appuntamenti trasmessi.

Il terzetto delle nominations viene completato con “merito” da Star Academy, figlio del lontano Operazione Trionfo. Francesco Facchinetti, dopo le fatiche col fattore X, mette la faccia sulla nuova creatura di Rai 2, mentre è il pubblico da casa a metterci la croce: l’effetto curiosità del 29 settembre vale appena 1.352.000 individui (6.41% di share), che alla terza puntata diventano 1.027.000 (4.61%). Saltano inevitabilmente la gara, il vincitore e il programma, che scompare con lo stesso (fiacco) rumore col quale era apparso nella programmazione della rete 2.

Chi merita il TeleRatto per il Flop dell’anno?

..:: CLICCA QUI PER VOTARE ::..





25
maggio

TELERATTI 2012, I 5 MINUTI DA DIMENTICARE: VOTAZIONI APERTE. CHI VUOI CHE VINCA?

TeleRatti 2012 - I 5 minuti da dimenticare

I TeleRatti 2012 entrano nel vivo della competizione, e adesso non si scherza più. Dopo le nominations ufficiali stilate dalla nostra Giuria di Qualità e dalla Web Academy, la parola passa nuovamente a voi lettori tramite l’insindacabile strumento del voto. Ad urne aperte, vediamo da vicino i protagonisti delle singole categorie, a cominciare da ‘I 5 Minuti da Dimenticare‘, ovvero il Peggior Momento Televisivo dell’Anno. Il terzetto di finalisti è composto da candidati illustri che si sono distinti per performance forse non altrettanto memorabili. Eccoli:

  • Amici 11: strip-intervista Maria de Filippi/Gabriel Garko (Canale 5). Durante la puntata del serale di Amici andata in onda lo scorso 28 aprile, il pubblico ha assistito ad un impacciato giochino osé tra Maria de Filippi e Gabriel Garko, che prevedeva di togliersi un indumento ad ogni domanda scomoda non risposta. E’ finito a concorrere per il TeleRatto.

  • Festival di Sanremo 2012: intervento di Adriano Celentano (Rai 1). Annunciata come l’evento televisivo dell’anno, la performance del Molleggiato sul palco dell’Ariston ha fatto a lungo parlare di sé per le dichiarazioni al vetriolo in essa contenute e per le reazioni suscitate. Tra (tele)prediche, canzoni, applausi e fischi, lo show di Celentano è stato uno dei momenti più discussi e discutibili del Festival di Sanremo 2012. Ed è entrato tra i finalisti del premio che squittisce.

  • Festival di Sanremo 2012: intervento di Pupo (Rai 1). E questo da dove spunta? Ecco cosa avranno pensato parecchi telespettatori quando hanno visto Pupo salire sul palco del Festival 2012 nel corso di una gag con Adriano Celentano. Il cantante, in particolare, ha scambiato alcune battute con il Molleggiato dando vita ad una scenetta (in)volontariamente comica. La sua performance recitativa, e non solo quella, lo ha dunque candidato di diritto all’Oscar… della peggiore Tv.

Forza, votate e fate votare I 5 minuti da dimenticare dell’ultima annata televisiva. Le urne sono aperte fino al 29 maggio prossimo alle 23.59: che vinca il peggiore!

..:: PER VOTARE CLICCATE QUI::..


24
maggio

TELERATTI 2012: VOTAZIONI APERTE

TeleRatti 2012 - votazioni

TeleRatti 2012 - votazioni

Che i TeleRatti 2012 abbiano ufficialmente inizio. Da questo momento sono aperte le votazioni per decretare i vincitori della sesta edizione del Premio alla Peggiore Tv dell’Anno.

Dopo i verdetti della Giuria di Qualità e della Web Academy la palla torna nella mani di voi lettori per assegnare gli ‘ambitissimi’ premi.

Avete tempo per votare sino alle 23.59 di martedi prossimo, 29 maggio. Ricordate che per la categoria Peggior Programma dell’Anno avete carta bianca. Niente nominations ma votazioni libere.

Pronti a votare?

..:: CLICCA QUI PER VOTARE ::..

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





24
maggio

TELERATTI 2012: LE NOMINATIONS

TeleRatti 2012 - nominations

TeleRatti 2012 - le nominations

Ladies and gentlemen ci siamo. Dopo la Giuria di Qualità, ha espresso il proprio voto anche la Web Academy che, ribaltando in non poche situazioni il verdetto dei 31 giornalisti della carta stampata, ha permesso di determinare le fatidiche nominations dei TeleRatti 2012.

Il voto dei siti web specializzati ha assegnato una ‘golden share‘ che permette ai programmi/personaggi votati (per ciascuna Flop 5 di categoria) di scalare due posizioni. Conseguentemente, le indicazioni della Web Academy che hanno ‘colpito’ i programmi/personaggi classificatisi al 4^ o 5^ posto delle Flop 5 hanno ribaltato il risultato, facendo finire in nomination i programmi/personaggi che, stando alle votazioni della Giuria di Qualità, si sarebbero salvati. Va da sè che, al contrario, scivolano fuori dalle celebri ‘terne’ (a meno di situazioni di pari merito) i ‘candidati’ dei 31 giornalisti della carta stampata.

E allora, bando alle ciance: scopriamo le NOMINATIONS dei TELERATTI 2012, frutto del risultato congiunto delle due Giurie. Le votazioni verranno ufficialmente aperte alle ore 14.

I 5 Minuti da Dimenticare

  • Amici 11: strip-intervista Maria de Filippi/Gabriel Garko (Canale 5)
  • Festival di Sanremo 2012: intervento di Adriano Celentano (Rai 1)
  • Festival di Sanremo 2012: intervento di Pupo (Rai 1)

.

Classifica Giuria di Qualità

1. Adriano Celentano a Sanremo
2. Luisella Costamagna vs Mara Carfagna a Robinson
3. Lucia Annunziata su Dalla e l’omosessualità a In Mezz’ora (pari merito)
3. Gabriella Carlucci vs Iena (pari merito)
3. Pupo a Sanremo (pari merito)
3. Strip intervista di Maria de Filippi a Gabriel Garko ad Amici (pari merito)

Golden Share Web Academy

Pupo a Sanremo (pari merito)
Strip intervista di Maria de Filippi a Gabriel Garko ad Amici (pari merito)

Flop dell’anno

  • Baila! (Canale 5)
  • Grande Fratello 12 (Canale 5)
  • Star Academy (Rai 2)

    .

    Classifica Giuria di Qualità

    1. Star Academy
    2. Baila!
    3. Grande Fratello 12
    4. Volo in Diretta (pari merito)
    4. Italia Coast 2 Coast (pari merito)

    Golden Share Web Academy

    Star Academy
    Baila!

    Le Ultime Parole Famose

    • Massimo Donelli: “Anche quest’anno il Grande Fratello ha raggiunto e superato gli obiettivi d’ascolto fissati dalla rete” (Comunicato Stampa Mediaset, 3 aprile 2012)
    • Francesco Facchinetti definisce Star Academy “il padre di tutti i talent” e assicura al pubblico che dal programma “uscirà la nuova stella della musica italiana” (Star Academy – 29 settembre 2011).
    • Belen Rodriguez: “per la prima volta non dirò un bel niente della mia vita privata perché comunque non giova” (Tg5 – 22 aprile 2012 – ed. 13.00)
    • Flavia Vento: “Tornare sull’Isola è una specie di rivalsa. Mi sembrava di aver lasciato una cosa a metà. L’altra volta erano tutti contro di me, era diventato una sorta di mobbing. Ritirarmi? Questa volta no. E’ un lavoro e ora c’è crisi, c’è gente che non riesce a lavorare, non sarebbe giusto“. (Sorrisi, 14 gennaio 2012)

    .

    Classifica Giuria di Qualità

    1. Belen Rodriguez
    2. Francesco Facchinetti
    3. Flavia Vento (pari merito)
    3. Massimo Donelli (pari merito)
    5. Barbara D’Urso alla domanda “E invece a lei cosa piacerebbe essere? La ‘signora del pomeriggio’ per sempre? La ‘Gabanelli berlusconiana’?” risponde: E perché non la ‘Santoro di Canale5’, invece? (Panorama, 25 gennaio 2012)

    Golden Share Web Academy

    Belen Rodriguez
    Francesco Facchinetti

    Lo Scostumato dell’Anno

    Condivi questo articolo:
    • Facebook
    • Twitter
    • Digg
    • Wikio IT
    • del.icio.us
    • Google Bookmarks
    • Netvibes

    ,


    23
    maggio

    TELERATTI 2012: ECCO LA WEB ACADEMY

    TeleRatti 2012 - Web Academy

    TeleRatti 2012 - Web Academy

    Grande novità ai TeleRatti 2012. Alla straordinaria giuria di qualità che ha avuto il compito di stilare, anche grazie ai vostri suggerimenti, le Flop 5 (le trovate qui) – ovvero le classifiche dei 5 programmi/personaggi più votati – per ognuna delle 14 categorie di questa sesta edizione, è stata affiancata una seconda giuria, composta però esclusivamente dai più autorevoli siti web del settore: la Web Academy.

    La Web Academy ha un compito importante all’interno della manifestazione. Ogni sito può infatti indicare, per ciascuna Flop 5, due programmi/personaggi che vorrebbe mandare in nomination, senza conoscere la classifica stilata dalla Giuria di Qualità. Dalla somma di tutti i voti si decreteranno due programmi/personaggi che guadagneranno due posizioni all’interno di ciascuna Flop 5, potendo in questo modo anche ribaltare il verdetto dei giornalisti della carta stampata. Con la ‘golden share’ della Web Academy, infatti, verranno decretate le 3 nomination definitive per ogni categoria dei TeleRatti 2012 e la palla passerà ai lettori per le votazioni che determineranno i vincitori dei TeleRatti 2012.

    Ma da chi è composta la Web Academy? Conosciamo assieme i 10 siti specializzati che compongono la giuria web dei TeleRatti 2012.

    AntonioGenna Blog – Nato come supporto al primo database italiano sul doppiaggio, si è poi ampliato accogliendo al suo interno notizie e recensioni sulle serie tv cult degli States, snocciolando dati e rumors sul mondo televisivo oltreoceano.

    Cinetivu – Parte del network iSayBlog, si occupa principalmente di “intrattenimento puro” offerto dalla televisione generalista e non, con notizie e rumors.

    Daveblog - Storico “volto” del web, in cui “sproloquia” dal lontano febbraio 2003, commenta con pungente ironia fatti e misfatti sul mondo che lo circonda, a partire dal piccolo schermo.

    Digital-Sat – Pioniere della rete, la sua nascita risale al 1997, è uno dei primi magazine online totalmente dedicati alla tv digitale, satellitare e – ultimamente – terrestre, con notizie e recensioni sulle ultime novità in questo campo.

    Macchianera – Ideato da Gianluca Neri, blogger, scrittore e autore tv, offre commenti e riflessioni sull’attualità, anche televisiva. Dall’esperienza sul web sono poi nati i Macchianera BlogAwards per premiare i siti web italiani. E’ balzato agli onori delle cronache per aver svelato nel 2005 gli omissis del caso Calipari nel documento ufficiale statunitense.

    Reality&Show – Parte del network Blogosfere, tratta di televisione generalista, riportando con dovizia rumors, dichiarazioni e approfondimenti sui protagonisti del piccolo schermo, con un occhio di riguardo verso i reality e i talent show.

    Reality House – Racconta senza filtri e con scrupolosità tutti i reality e i talent show della tv italiana, offrendo una panoramica completa sui due generi più in voga negli ultimi anni.

    Televisionando – Nato nel 2007, offre un quadro completo sulla televisione italiana e statunitense, senza disdegnare gli ultimi gossip sui personaggi che popolano il piccolo schermo. E’ parte del network NanoPress.

    TeleSimo – E’ la storica guida ai telefilm americani, online da ben 10 anni, e offre notizie e riassunti sulle serie televisive che provengono dal paese a stelle e strisce.

    TvZoom – Nato da pochi mesi, si occupa principalmente di televisione generalista, offrendo una rassegna completa su tutto ciò che succede dentro e fuori la “scatola magica”.

    Condivi questo articolo:
    • Facebook
    • Twitter
    • Digg
    • Wikio IT
    • del.icio.us
    • Google Bookmarks
    • Netvibes

    ,


    22
    maggio

    TELERATTI 2012: ECCO LE FLOP 5

    TeleRatti 2012 - Flop 5

    Stiamo per entrare nel vivo dei TeleRatti 2012. La Giuria di Qualità si è espressa e possiamo, dunque, svelarvi le FLOP 5 di categoria, ovvero i 5 peggiori programmi/personaggi da sottoporre al giudizio della Web Academy che, con il proprio voto, confermerà o modificherà le decisioni dei giurati, determinando le nominations della dodicesima edizione del Premio per la Peggiore Tv dell’Anno. In sostanza, il compito della siti web coinvolti, sarà quello di assegnare una golden share  che farà scalare a due programmi altrettante posizioni all’interno delle Flop 5 secondo un meccanismo che vi spiegheremo in un apposito post.

    Ed ora, in rigoroso ordine alfabetico, ecco cosa hanno determinato le 31 firme del giornalismo nostrano. Signori, ecco le Flop 5 (qualora il numero fosse superiore a 5, il motivo è determinato dal pari-merito di alcuni programmi).

    I 5 Minuti da Dimenticare

    Lucia Annunziata su Dalla e l’omosessualità a In Mezz’ora
    Gabriella Carlucci vs Iena
    Adriano Celentano a Sanremo
    Luisella Costamagna vs Mara Carfagna a Robinson
    Pupo a Sanremo
    Strip intervista di Maria de Filippi a Gabriel Garko ad Amici

    Flop dell’anno

    Baila!
    Grande Fratello 12
    Italia Coast 2 Coast
    Star Academy
    Volo in Diretta

    Le Ultime Parole Famose

    Massimo Donelli: “Anche quest’anno il Grande Fratello ha raggiunto e superato gli obiettivi d’ascolto fissati dalla rete” (Comunicato Stampa Mediaset, 3 aprile 2012)

    Barbara D’Urso alla domanda “E invece a lei cosa piacerebbe essere? La ‘signora del pomeriggio’ per sempre? La ‘Gabanelli berlusconiana’?” risponde: E perché non la ‘Santoro di Canale5’, invece? (Panorama, 25 gennaio 2012)

    Francesco Facchinetti definisce Star Academy “il padre di tutti i talent” o “vi assicuro che da questo programma uscirà la nuova stella della musica italiana” (Star Academy – 29 settembre 2011).

    Belen Rodriguez: “per la prima volta non dirò un bel niente della mia vita privata perché comunque non giova” (Tg5 – 22 aprile 2012 – ed. 13.00)

    Flavia Vento: “Tornare sull’Isola è una specie di rivalsa. Mi sembrava di aver lasciato una cosa a metà. L’altra volta erano tutti contro di me, era diventato una sorta di mobbing. Ritirarmi? Questa volta no. E’ un lavoro e ora c’è crisi, c’è gente che non riesce a lavorare, non sarebbe giusto“. (Sorrisi, 14 gennaio 2012)

    Lo Scostumato dell’Anno

    Condivi questo articolo:
    • Facebook
    • Twitter
    • Digg
    • Wikio IT
    • del.icio.us
    • Google Bookmarks
    • Netvibes

    ,