Tale e Quale Show


6
dicembre

TALE E QUALE SHOW 3: CHI VINCERA’ IL TORNEO?

Fabrizio Frizzi nei panni di Paul McCartney

Dopo un successo straordinario e ascolti più che soddisfacenti, anche l’avventura di Tale e Quale Show 3 volge al termine. Il prolungamento di tre puntate per dar vita al Torneo del programma che stasera incoronerà il supervincitore fra i migliori artisti di tutte le edizioni e, viste le performance proposte le scorse puntate, non sarà certo un’impresa facile.

Tale e Quale Show 3, il torneo: chi sarà il vincitore? Ecco le imitazioni di stasera

In pole-position per gradimento e qualità troviamo le due rivelazioni, dell’anno scorso e di quest’anno, dello show condotto da Carlo Conti: Giò Di Tonno e Attilio Fontana. Se il primo concluderà il suo brillante percorso impersonando Ivan Graziani, il secondo sgancerà un’arma segreta che, siamo sicuri, potrebbe garantirgli la vittoria: l’imitazione di Luigi Tenco. L’artista potrebbe essere il valore aggiunto per l’ex Ragazzo Italiano, finalmente scoperto e assolutamente credibile sia nei panni di imitatore, che in quelli di cantante professionista. A tenergli testa ci pensano gli altri contendenti al trono del vincitore, Fiordaliso e la sua versione di Patti Smith in primis.

Proseguono il percorso Serena Autieri, un po’ sottotono in questo Torneo, che sarà Madonna; Paolo Conticini, vincitore della scorsa puntata, che sarà Nicola Di Bari; Amadeus che sarà Pippo Franco; Roberta Lanfranchi nei panni di Alexia; Silvia Salemi in quelli di Cher (riuscirà a fare meglio della disastrosa Gigliola Cinquetti?); Clizia Fornasier che sarà Shade e, infine, Fabrizio Frizzi che impersonerà Fabrizio De Andrè. A giudicare le esibizioni di questa finalissima sarà sempre la simpatica giuria composta da Loretta Goggi, Christian De Sica e Claudio Lippi, insieme con le preferenze espresse dal pubblico votante. Chi sarà il vincitore del secondo Torneo di Tale e Quale?




30
novembre

TALE E QUALE SHOW 3: NELLA SEMIFINALE DEL TORNEO TRIONFA PAOLO CONTICINI, MA GIO’ DI TONNO CONTINUA AD IMPRESSIONARE

Tale e Quale Show - Il Torneo - Paolo Conticini imita Drupi

Ormai manca solo una puntata al termine di questa lunga e fortunata edizione di Tale e Quale Show, alla cui gara “canonica” della terza stagione sono state aggiunte due puntate per dar vita ad un torneo, nel quale sono stati arruolati i migliori concorrenti delle prime due. Il livello delle imitazioni è ormai altissimo e per la giuria sempre più difficile scegliere il migliore della serata e bocciare qualcuno posizionandolo all’ultimo posto della classifica.

Tale e Quale Show – Il Torneo: primo Conticini

Quello che però è risultato davvero sorprendente nella puntata in onda ieri – venerdì 29 novembre 2013 – è il lavoro compiuto dal reparto trucco, che ha in molti casi completamente stravolto le sembianze dei protagonisti rendendo difficile a prima vista capire chi si celava dietro ad alcuni imitati. E qualche volta il trucco era talmente eccessivo da poter dare adito anche ad interpretazioni diverse da quella voluta.

Prendiamo il caso più eclatante della serata, quello del buon Amadeus che si è trasformato in una conturbante Amanda Lear con tanto di gambe perfettamente depilate. Difficile riconoscerla in quel viso morbido, che ha reso Amedeo Sebastiani ben più piacente del solito facendoci però tornare alla mente le protagoniste di Beautiful, con quegli zigomi un po’ tirati e il sorriso di plastica. Un’esibizione che ha divertito il pubblico e la giuria, ma che di certo non può dirsi azzeccata.


23
novembre

TALE E QUALE SHOW 3: FIORDALISO, “MANGIATA” DA ARETHA FRANKLIN, VINCE LA PRIMA PUNTATA DEL TORNEO

Tale e Quale Show - Fiordaliso in Aretha Franklin

Ce l’ha fatta. Dopo dieci puntate e nove diverse esibizioni, più o meno riuscite ma sempre caratterizzate da grande voglia di stupire e mettersi in gioco, Fiordaliso ha vinto una serata di Tale e Quale Show. La prima del torneo in tre tappe che eleggerà il campione tra i campioni, torneo al quale la cantante è stata ammessa solo grazie al forfait di Kaspar Capparoni, impossibilitato a proseguire nella gara. Il pubblico l’aveva, infatti, eliminata.

Tale e Quale Show 3: prima Fiordaliso, secondo Giò Di Tonno

Una prova che potremmo definire mastodontica, viste le dimensioni alle quali gommapiuma e trucco hanno portato la gracile Fiordaliso per trasformarla in Aretha Franklin: un lavoro talmente ‘corposo’ che la cantante ha voluto accanto a sé per l’esibizione finale tutti i truccatori del programma, mentre il loro lavoro si scioglieva sul suo volto facendola sembrare appena uscita dal film Il professore matto.

Una bella serata di spettacolo e di celebrazione dei volti storici della musica italiana ed internazionale: a parte l’ottima Shakira proposta da Silvia Salemi, tutti gli altri imitati questa sera provenivano da un tempo passato che il programma ha voluto ricordare, in una serata già interamente dedicata alla raccolta fondi per la Sardegna. Un’iniziativa solidale della quale però Carlo Conti si è giustificato qualche volta di troppo, quasi a sedare eventuali polemiche sulla messa in onda del suo show canterino in una giornata di lutto nazionale. Una mossa comunque condivisibile, che ha unito l’utile al dilettevole, anche se del tutto incoerente con le precedenti decisioni di sospendere la messa in onda di programma come l’Eredità, sempre di Carlo Conti, e Affari Tuoi (Insinna, a proposito, è stato il quarto giurato).





22
novembre

TALE E QUALE SHOW: IL SECONDO TORNEO AL VIA STASERA A PARTIRE DALLE 20.40

Silvia Salemi, Fabrizio Frizzi e Roberta Lanfranchi

A causa del lutto nazionale indetto per le vittime dell’alluvione in Sardegna, la programmazione Rai è stata modificata scegliendo di non trasmettere alcune trasmissioni di punta come La prova del cuoco, L’Eredità e Affari Tuoi. A spuntarla, invece, è stato comunque Tale e Quale Show che, eccezionalmente a partire dalle 20.40, cercherà di regalare un sorriso ai telespettatori e quanti più fondi possibili per aiutare gli oltre 500 sfollati sardi. Tornando alla gara, non siamo riusciti ad incoronare a dovere Attilio Fontana quale vincitore della terza edizione che il Torneo (tra i primi sette concorrenti di quest’anno e i tre big della scorsa stagione) è già alle porte.

I 10 concorrenti dovranno cimentarsi nella riproposizione di grandi classici della musica italiana e internazionale calandosi nei panni e nel timbro vocale degli artisti che li hanno portati al successo. E c’è da dire che quest’anno ne abbiamo viste delle belle, a cominciare dal vincitore Fontana, vera rivelazione del programma. Le sue suggestive interpretazioni, dalla goliardica Ornella Vanoni allo struggente Lucio Battisti sono riuscite a far breccia nel pubblico votante, profondamente colpito dalla malleabilità dell’ex “ragazzo italiano”. Scroscianti applausi anche per due conduttori professionisti prestati alla musica e all’imitazione in questa particolare occasione. Parliamo di Amadeus, terzo classificato, e di Fabrizio Frizzi, il cui Piero Pelù ormai è da considerarsi patrimonio nazionale del piccolo schermo italiano. Completano il parterre di concorrenti la giovanissima Clizia Fornasier, la divertente Silvia Salemi, Roberta Lanfranchi e, infine, Fiordaliso, recuperata all’ultimo dopo il forfait di Kaspar Capparoni, secondo classificato di quest’anno.

E gli sfidanti? Altri grandi nomi particolarmente apprezzati sul palco di Tale e Quale e, da stasera, di nuovo concorrenti armati di microfono e cerone. Parliamo di Serena Autieri, la showgirl italiana riuscita a far commuovere Loretta Goggi con la sua personalissima versione di “Maledetta Primavera”; Paolo Conticini, storico compagno di scorribande e gag di Christian De Sica e, infine, il “re” della seconda edizione dello show: Giò Di Tonno. La sua notevole estensione vocale, la sua mimica facciale e la grande simpatia daranno del filo da torcere ad Attilio Fontana e al suo repertorio. Chi la spunterà?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


14
novembre

TALE E QUALE SHOW 3: VINCE ATTILIO FONTANA. ECCO I MAGNIFICI SETTE CHE ACCEDONO AL TORNEO

Attilio Fontana imita Lucio Battisti

Quando abbiamo saputo che la nona puntata di Tale e Quale Show avrebbe sfornato i sette nomi che scenderanno in campo al Torneo che inizierà venerdì 22 novembre, non ci aspettavamo certo grande sorprese, ma neanche la ridondanza più eclatante che il varietà è riuscito sapientemente a schivare in queste otto puntate. Ciascuno dei dieci concorrenti ha scelto il suo cavallo di battaglia, riproponendo pedissequamente l’esibizione già proposta al pubblico: stessa canzone, stesso costume e persino stessi commenti della giuria. Alla fine, “i magnifici sette” di quest’edizione, scelti per sfidare i big delle prime edizioni (Serena Autieri, Paolo Conticini e Giò Di Tonno) dalla settimana prossima, sono: Attilio Fontana (primo posto, VINCITORE DELL’EDIZIONE) Kaspar Capparoni (secondo posto), Amadeus (terzo posto, sintomo che l’effetto Fiorello ha funzionato), Fabrizio Frizzi (meritatissimo quarto posto), Clizia Fornasier (quinto posto), Roberta Lanfranchi (sesto posto) e, infine, Silvia Salemi (settimo posto).

Vada per Chiara Noschese (ultimo posto) e Riccardo Fogli (nono classificato), ma l’ottava posizione di Fiordaliso, una delle artiste più duttili e in gamba di quest’anno, e la sua conseguente esclusione avrebbero creato uno scandalo per fortuna sventato dalla rinuncia di Capparoni al Torneo, per precedenti impegni di fiction che non avevano tenuto conto del prolungamento di Tale e Quale di altre due puntate. Per il resto la puntata è filata liscia, ma senza stupire: d’altronde la formula del “Best of” sarebbe perfetta per un telespettatore occasionale, ma sarebbe letale per un telespettatore abituale, “costretto” a rivedere tutte le performance dei dieci artisti del talent. Persino la mission impossible di Gabriele Cirilli ritorna sui suoi passi riproponendo l’Orietta Berti già imitata.

Le imitazioni dei concorrenti si sono rivelate, per la maggior parte dei casi, vincenti, ma alquanto scontate. E se Fabrizio Frizzi ha proposto Pelù, Capparoni Domenico Modugno, Fontana Lucio Battisti, Silvia Salemi Adele, Fogli Branduardi, Amadeus Sandy Marton e Roberta Lanfranchi Giorgia, un po’ hanno stupito le scelte delle restanti protagoniste. La Noschese che sceglie Rita Pavone e non Arisa, Clizia Fornasier che opta per Kate Bush e non per Annie Lennox e Fiordaliso che veste i panni di Loredana Bertè preferendola alla trasgressiva Tina Turner. La serata ha anche riconosciuto i Premi Speciali di quest’edizione, una magra consolazione per i concorrenti in gara.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





13
novembre

TALE E QUALE SHOW 3: STASERA I SETTE CONCORRENTI CHE ANDRANNO AL TORNEO. E FIORELLO SI DA’ DA FARE: SALVATE AMADEUS (VIDEO)

Amadeus imita Adriano Celentano

Eccezionalmente in onda stasera per lasciare spazio -venerdì prossimo- all’amichevole di calcio Germania – Italia, Tale e Quale Show è pronto a sfornare i sette talenti che, dalla prossima settimana, si sfideranno nel torneo del programma contro la top five della scorsa stagione. Per la prima volta in quest’edizione, le esibizioni e le imitazioni dei protagonisti non saranno giudicate esclusivamente da Loretta Goggi, Christian De Sica e Claudio Lippi, bensì dal pubblico da casa che, tramite il televoto, potrà esprimere la propria preferenza e decidere quali talenti veder gareggiare.

E Fiorello si è già dato da fare: chissà se gli italiani accoglieranno il suo appello per salvare Amadeus, “per non farlo arrivare ultimo”. Lo showman siciliano, imitato proprio dal conduttore due puntate fa, si rivolge direttamente alla goliardia e all’affetto del pubblico del programma, anche se la fugace riproposizione di Sandy Marton lascia ben poco da sperare. Se per Amadeus l’Edicola Fiore è dalla sua parte, dall’altra i restanti protagonisti attendono con ansia il verdetto, sperando di poter passare il turno e di confermarsi campioni di questa edizione dello show di Endemol Italia. Sicuramente avvantaggiato è Attilio Fontana, vincitore di ben tre puntate, così come la straordinaria Fiordaliso, duttile nei timbri e nei travestimenti più disparati, l’inedita Clizia Fornasier, vincitrice della scorsa puntata e Fabrizio Frizzi, la cui ironia è riuscita a strappare sorrisi e applausi.

Un po più traballanti appaiono, invece, Riccardo Fogli, Chiara Noschese, forse la delusione più grande di questa edizione, Silvia Salemi, dapprima gradevole e poi stucchevole, Kaspar Capparoni e Roberta Lanfranchi, riuscita proprio all’ultimo a convincere con il “Di sole e d’azzurro” della sua Giorgia. Chi sarà graziato dal pubblico e potrà tenere alto il nome dell’edizione numero 3 di Tale e Quale contro l’edizione numero 2 vinta da Giò Di Tonno?


9
novembre

TALE E QUALE SHOW 3: VINCE LA FORNASIER VERSIONE ANNIE LENNOX. GRANDE PROVA A SORPRESA PER ROBERTA LANFRANCHI

Tale e Quale Show 3 - Fornasier - Lennox

Bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare. E dopo sette puntate passate a “sopportare” le sue esibizioni augurandoci che la volta successiva sarebbe andata meglio, finalmente con l’ottava puntata di Tale e Quale Show 3 Roberta Lanfranchi ci ha convinti. E lo ha fatto imitando una delle più grandi artiste della canzone italiana, l’incredibile Giorgia. Una missione difficile, aiutata dal trucco, che ha riscattato la soubrette dall’improbabile imitazione di Giusy Ferreri (tanto per dirne una) e che avrebbe meritato la vittoria. Ma si è dovuta accontentare del secondo posto.

Tale e Quale Show 3: Clizia Fornasier/Annie Lennox vince l’ottava puntata

Palma d’oro di questa serata anche ai due conduttori in gara, Fabrizio Frizzi e Amadeus, che con i loro Simon Le Bon e Adriano Celentano hanno conquistato il pubblico in studio e fatto divertire. Il primo perché, come ogni volta dall’inizio della trasmissione ad oggi, si mette in gioco senza porre limiti alla provvidenza, il secondo perché si diverte e gli toccano spesso mostri sacri della tv che per definizione nessuno sarà mai in grado di replicare per davvero. Peccato che la classifica non gli renda giustizia.

Consuetudine ormai è l’ottima esibizione della bellissima Clizia Fornasier, che ieri sera ha riproposto Annie Lennox centrandola in pieno non solo esteticamente ma soprattutto a livello vocale ed aggiudicandosi per un soffio la puntata. Per lei si tratta della seconda vittoria dopo quella con Gigliola Cinquetti. Grande trasformazione fisica e vocale anche per Fiordaliso con la sua Malika Ayane, il cui risultato finale però sembrava piuttosto posticcio, nonostante l’abito originale fornito dallo stilista.


8
novembre

DMLIVE24: 8 NOVEMBRE 2013. CIRILLI INTERPRETERA’ AL BANO E ROMINA, FURTO SVENTATO IN CASA GALANTI

Albano e Romina in Russia

Albano e Romina in Russia

Il DM Live 24 è un post pubblicato ogni giorno (a mezzanotte circa) nel quale, tramite i commenti, vengono raccolte in tempo reale le segnalazioni degli utenti su qualunque programma in onda e, più in generale, in relazione a qualsivoglia notizia televisivamente rilevante. I più interessanti verranno pubblicati nel DM Live 24 del giorno successivo.

Furto in casa di Claudia Galanti

Brutta sorpresa per Claudia Galanti: un tentato furto nella sua residenza milanese che però, per fortuna, ha lasciato a bocca asciutta i ladri. Aiutati dal momento del cambio di vigilantes e da un controllo al sistema elettrico che aveva causato il momentaneo disinserimento dell’allarme (con telecamere di sorveglianza in ogni possibile ingresso) sono riusciti a sfondare un vetro ed entrare in casa.

Armadi e cassetti svuotati, tutto già pronto per essere portato via ma i ladri, che probabilmente erano a conoscenza del momentaneo disinserimento dell’allarme, non hanno considerato la vigilanza privata. Appena il vigilantes ha aperto la porta di casa per il consueto controllo, i ladri hanno dovuto abbandonare tutta la refurtiva (pellicce, borse firmate e altri beni) e scappare.

Un sospiro di sollievo per Claudia perché tutto si è risolto solo con un po’ di spavento. E quasi una fortuna per i ladri che la casa fosse vuota, altrimenti – oltre ai vigilantes privati -sarebbero stati accolti dai body guard a servizio della famiglia.

Cirilli interpreterà Al Bano e Romina

Al ritmo di musica e colpi di scena, sale la febbre di “Tale e Quale Show”, il varietà condotto da Carlo Conti, in onda  venerdì 8 novembre, alle 21.10,  su Rai1. Dopo lo strepitoso successo di ascolti con quasi 6milioni e mezzo di telespettatori cresce ancora di più l’attesa per le nuove incredibili performance dei 10 artisti in gara, che questa settimana portano sul palco vere e proprie leggende dello star system internazionale come Mick Jagger (Kaspar Capparoni), Simon Le Bon (Fabrizio Frizzi) e Annie Lennox (Clizia Fornasier), e dell’Olimpo musicale italiano: