Guida TV


14
dicembre

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 14 DICEMBRE 2009

GUIDA TV PALINSESTO PROGRAMMI 14 DICEMBRE 2009

..::Prime time::..

Raiuno, ore 21.10: Speciale Porta a Porta-TG1

In collaborazione con il TG1, Speciale Porta a Porta sarà dedicato questa sera all’aggresione subìta  ieri, in Piazza Duomo a Milano, dal Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Aggiornamenti in tempo reale qui.

Raidue, ore 21.05: Senza traccia – Scheletri nell’armadio (6×17),  Il peso della vergogna (6×18) – 1^TV

Scheletri nell’armadio (titolo originale: Driven): Connor Banes, autista di un carro attrezzi addetto al sequestro di automobili, dopo aver salvato un bambino ed essere diventato un eroe, scompare nel nulla. La squadra deve stabilire se quanto è accaduto al bambino ha un legame o meno con la scomparsa dell’uomo. Nel frattempo, Jack si sottopone ad una valutazione da parte di uno psichiatra. Il peso della vergogna (titolo originale: Satellites): Gli avventori di una caffetteria spariscono improvvisamente senza lasciare traccia. I federali debbono stabilire che cosa lega gli scomparsi e se questo ha a che vedere con la loro sparizione. Le indagini rivelano che esiste un filo conduttore che lega tutti gli scomparsi: un atto di violenza subito in adolescenza in un campo estivo. Nel frattempo, Samantha si prepara a dare alla luce il suo bambino.

Raitre, ore 21:05: Chi l’ha visto?

Alex Anfuso, l’ex bambino rapito da Villanova di Guidonia che si è fatto vivo con Facebook 22 anni dopo la sua scomparsa, sarà al centro della nuova puntata di Chi l’ha visto?




11
dicembre

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 11 DICEMBRE 2009

GUIDA TV PALINSESTO PROGRAMMI 11 DICEMBRE 2009

..::Prime time::..

Raiuno, ore 21.10: I Migliori Anni Speciale Telethon

Il mitico “Commissario Giraldi” alias Tomas Milian da Carlo Conti a “I Migliori Anni”. In questa speciale puntata dedicata a Telethon, l’attore cubano meglio noto come “Er Monnezza” sarà al centro di una lunga intervista con il conduttore, nel corso della quale ricorderà la sua fortunata carriera cinematografica, dall’arrivo in Italia alla fine degli anni ‘50 con i film di Bolognini, Visconti e Pasolini, sino al successo degli anni ‘70 con il filone poliziesco del “Commissario Giraldi” diretto da Bruno Corbucci. Ancora cinema con Leonardo Pieraccioni, e la comicità leggera del suo nuovo film Io e Marilyn. Il grande Gianni Morandi  presenterà un medley dei successi che hanno segnato la sua carriera, dagli anni ’60 ai giorni nostri. Per i favolosi anni ’60  ospiti anche Gigliola Cinquetti e i Dik Dik, mentre per i ’70 saliranno sul palco de “I Migliori Anni” i Boney M, i Santo California e  Roberto Vecchioni con la sua “Samarcanda”.I successi anni ’80 rivivranno nei brani “Rocking Rolling” e “Pregherei” di Scialpi e nell’inno all’amicizia “Amico è” di Dario Baldan Bembo.Ancora musica con Massimo Di Cataldo e i Los Locos con la prima sigla della fiction “Un medico in famiglia”. Nel ricco parterre della puntata  Bruno Vespa che ricorderà le tappe principali della sua vita professionale e privata e presenterà il suo ultimo libro Donne di cuori.

Raidue, ore 21.15: Lilo & Stitch - 1^TV

Lilo & Stitch è un film di Dean Deblois, Chris Sanders del 2002, con Chris Sanders, Daveigh Chase, Tia Carrere, David Ogden Stiers, Kevin McDonald, Ving Rhames, Jason Scott Lee, Kevin Michael Richardson. Prodotto in USA. Durata: 85 minuti. Trama: Lilo è una ragazzina hawaiana che si sente un po’ sola. Trova casualmente e adotta uno strano animale al quale dà il nome di Stitch. Sarebbe un cucciolo perfetto se non fosse in realtà il frutto di un esperimento genetico, programmato per creare il caos…

Raitre, ore 21.05: Mi manda Raitre

Numerosi i temi affrontati nel corso della nuova puntata di Mi Manda Raitre, tra i quali la storia di un safari da incubo: due turisti in vacanza in Sudafrica hanno trascorso la notte in compagnia di un branco di leoni che inaspettatamente li ha accerchiati. Un safari davvero avventuroso, ma chi ripaga del terribile spavento? Una nuova inchiesta, stavolta nel campo della Sanità. 60 milioni di esami tra tac, ecografie, radiografie e risonanze magnetiche: tanti ne vengono prescritti in un anno agli italiani. Uno a testa, neonati compresi, e il 70% dei chirurghi ammette di aver prescritto esami anche non necessari, spesso per evitare problemi in caso di contenzioso. Ma tutto questo quanto incide sui costi del Servizio Sanitario Nazionale? E soprattutto, di quanto allunga i tempi già biblici delle liste d’attesa? Le telecamere di Mi Manda Raitre hanno fatto una radiografia di questo fenomeno che viene chiamato “medicina difensiva”. In studio, Andrea Vianello ne parlerà con Paolo Cornaglia Ferraris, medico controcorrente e autore tra l’altro di ”Camici e Pigiami”, mentre anche il Viceministro del Welfare Ferruccio Fazio fornirà delle risposte in merito. Tra le storie di Mi Manda Raitre, anche quella di un soprano che non riesce a trovare posto al Conservatorio. La sua particolarità è… che è un maschio. E infine quella di un giovane camionista morto in un incidente stradale. La famiglia, insieme alle condoglianze, si è vista recapitare una richiesta di risarcimento danni da parte della ditta per cui lavorava.


10
dicembre

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 10 DICEMBRE 2009

..:: Prime Time ::..

Raiuno, ore 21.10: Don Matteo 6 – La stanza di un angelo e Cioccolato – Replica

La stanza di un angelo: Il piccolo Marco Arcuati, nipote di un famoso industriale della zona, viene rapito dalla sua culla. La famiglia Arcuati si sente in balia dei sequestratori e chiede l’aiuto di Don Matteo. Tommasi si trova a gestire l’arrivo dei genitori in caserma e cerca di fare buon viso alle ingerenze del padre generale. Cioccolato: Un giovane aiuto-pasticcere marocchino viene trovato senza vita. Gli inquirenti ipotizzano sia rimasto vittima di un’organizzazione criminale. Intanto Cecchini e Tommasi sono convinti che uno dei due sia il vincitore della lotteria e, inconsapevoli dell’equivoco, si danno a spese folli nella speranza che il vincitore paghi il conto.

Raidue, ore 21.05: Annozero – Minchiate!

Il pentito Gaspare Spatuzza ha dichiarato: “Nel gennaio 1994 Giuseppe Graviano mi disse: ci siamo messi il paese nelle mani, grazie a queste persone di fiducia. E mi fa i nomi di Silvio Berlusconi e Marcello Dell’Utri.”. Dieci anni dopo nel carcere di Tolmezzo Filippo Graviano gli avrebbe confidato: “è bene far sapere a mio fratello Giuseppe che se non arriva niente da dove deve arrivare, è bene che anche noi cominciamo a parlare con i magistrati”.  Sono solo “minchiate?”. Ospiti in studio il Sottosegretario agli Interni Alfredo Mantovano, il leader dell’Italia dei valori Antonio Di Pietro,  l’ex Ministro di Grazia e Giustizia Claudio Martelli e Massimo Ciancimino.





9
dicembre

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 9 DICEMBRE 2009

 

Raiuno, ore 20.45: Champions League Inter – Rubin Kazan

L’Inter è alle prese per la sesta volta una rivale russa in Europa, uscendo da tutti i match finora imbattuta. Il Rubin è alla seconda trasferta ufficiale in Italia: nella Coppa Uefa 2006/07 venne sconfitto per 1-0 in casa del Parma.

Raidue, ore 21.05: Desperate Housewives – 1^ TV – La nostra vita dopo cinque anni (5×01), Il Buon Vicino (5×02)

La nostra vita dopo cinque anni: Sono passati cinque anni da quando Susan, Lynette, Bree e Gabrielle hanno unito le loro forze per proteggere Katherine che aveva sparato al suo ex marito. Susan sta cercando di nascondere una nuova relazione, Gabrielle cerca di abituarsi al ruolo di mamma, Bree sta per pubblicare il suo primo libro di cucina, suscitando le invidie di Katherine mentre Lynette scopre che uno dei gemelli, ormai adolescente, è coinvolto in attività illegali, per finire Edie torna a Wisteria Lane più in forma che mai con un nuovo uomo al guinzaglio. Il Buon Vicino: Alcuni dei segreti di Wisteria Lane vengono allo scoperto, mentre altri cominciano a svelarsi poco a poco: Lynette scopre un lato di suo figlio Porter che non conosceva, Gabrielle cerca di salvare quel poco che resta della sua posizione sociale, mentre gli uomini nella vita di Susan si incontrano finalmente faccia a faccia. Nel frattempo Bree comincia a risentire dello stress accumulato per bilanciare la vita privata con quella professionale, Edie ricorda quanto possono diventare ostili i suoi vicini di casa mentre la Signora Cluskey chiede l’aiuto di Katherine per scoprire qualcosa di più sul loro vicino, Dave.


8
dicembre

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 8 DICEMBRE 2009

GUIDA TV PALINSESTO PROGRAMMI 8 DICEMBRE 2009

Prime time

Raiuno, ore 21.10: Medicina Generale 2 – L’apparenza inganna e Famiglie e segreti – 1^TV

L’apparenza inganna: Con i lavori di preparazione per la certificazione, il reparto vive un momento di tensione. A portare un po’ di spensieratezza arriva Matteo, un giovane specializzando che viene affidato alla guida della dottoressa Boschi. Gabriella è costretta ad accettare l’incarico di tutor controvoglia: da quando ha scoperto il tradimento del marito sembra un’altra persona, e la sua vecchia insicurezza ha lasciato spazio al cinismo. Matteo cerca di ambientarsi puntando subito su Letizia, alla quale fa una corte ironica, ma insistente. Letizia è cotta di Elia che però non sembra degnarla di alcuna attenzione. Così, quasi per ripicca, alla fine accetta un invito del giovane specializzando. Famiglie e segreti: Elia vive un periodo tutt’altro che sereno: un dolore passato sembra tormentarlo ancora, un dolore che lascia ancora, seppure nascoste, le sue ferite. Gabriella affronta invece il suo dolore a carte scoperte, e chiede al marito di fingere di stare ancora insieme, pur di ottenere l’adozione. Giacomo vive con senso di colpa il bacio tra lei e Bianca, nato in un momento di debolezza, e cerca di prendere le distanze dalla donna. Ma un malore improvviso di Riccardo, il marito di Bianca, porta i due ad avvicinarsi di nuovo. Anna non si accorge di nulla, presa dal lavoro frenetico e dagli scontri con Olga. Marco fa uno strano incontro in palestra: Michela, un’aspirante pugilessa, sembra avere su di lui un interesse particolare. Katia invece è preoccupata per la madre Fiorenza, che da qualche tempo si comporta in modo strano. A scoprire cosa nasconde è il marito Angelo: la donna ha un tumore al seno.

Raidue, ore 21.05: DUE – Laura Pausini e Tiziano Ferro

Laura Pausini e Tiziano Ferro, da sempre in vetta alle classifiche con le loro produzioni musicali, sono le due stelle del panorama italiano che inaugurano il primo appuntamento con “DUE”. “DUE” è dedicato alla grande musica italiana e ai suoi protagonisti con un’idea innovativa, nessun intermediario, nessun conduttore, solo gli artisti, le loro canzoni e il pubblico, in sala e in tv per due ore di grande musica. Laura Pausini e Tiziano Ferro, dal Teatro Camploy di Verona, trasformato per l’occasione in uno studio televisivo, si raccontano, duettano e propongono dal vivo con le rispettive band, i brani più significativi della loro carriera musicale. “DUE”, come Raidue e la sua naturale, rinnovata vocazione per la musica che appassiona il pubblico e suscita emozione. Una formula semplice ma con un grande potenziale di suggestione. Maggiori info qui





7
dicembre

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 7 DICEMBRE 2009

GUIDA TV PALINSESTO PROGRAMMI 7 DICEMBRE 2009

Prime time

Raiuno, ore 21.10: Il sangue dei vinti Seconda e ultima parte – 1^TV

Il sangue dei vinti è un film di Michele Soavi del 2008, con Michele Placido, Barbora Bobulova, Alessandro Preziosi, Philippe Leroy, Giovanna Ralli, Stefano Dionisi, Alina Nadelea, Daniela Giordano, Valerio Binasco, Massimo Poggio. Prodotto in Italia. Durata: 108 minuti. Distribuito in Italia da 01 Distribution a partire dal 08.05.2009. Trama: Il film tratto dal Sangue dei Vinti ha per protagonista un personaggio di finzione, Francesco Dogliani (Michele Placido), un poliziotto, un uomo di legge che ha giurato fedeltà al Re, crede nello Stato e nella giustizia e che verrà coinvolto nei fatti che precedono e seguono il 25 aprile per ragioni private e professionali. La sua storia è quella di un investigatore che, per seguire le tracce di un’indagine a cui è caparbiamente e misteriosamente legato, attraversa gli eventi cruciali della storia d’Italia (dal luglio ’43 alla primavera del ’45). Mentre il paese cerca il riscatto, Dogliani vive drammaticamente le fasi concitate e sanguinose della Liberazione, che dividerà la sua famiglia versando sangue innocente per opposti ideali. A 50 anni di distanza, come un Antigone maschile, Dogliani sta ancora cercando la giusta sepoltura per uno dei suoi due fratelli.

Raidue, ore 21.05: Senza traccia – Buio (6×15) e Il biglietto dei sogni (6×16) – 1^TV

Buio (titolo originale: Deja vu): Gli agenti sono incaricati di ritrovare un paziente ospedaliero che è stato in coma per tre anni e che al suo risveglio è scomparso. Il biglietto dei sogni (titolo originale: A dollar and a dream): L’ultimo vincitore della lotteria svanisce e gli agenti cercano di ricostruire l’accaduto per poterlo rintracciare.

Raitre, ore 21:05: Chi l’ha visto?

Era scomparso alle porte di Roma  nel 1987, quando aveva sei anni, e di lui non si era saputo più nulla, finchè non si è messo in contatto su facebook con un telecineoperatore della Rai di Cosenza, che ha lo stesso suo cognome.

Canale 5, ore 21.10: Grande Fratello 10, settima puntata

Settimo appuntamento con il reality condotto da Alessia Marcuzzi. Il bacio tra Veronica e Massimo ha creato un po’ di caos all’interno della casa. Veronica è sconvolta mentre Marco, il terzo incomodo, ancora non ha del tutto chiarito con i due coinquilini. Intanto il rapporto d’amicizia tra Maicol e Giorgio continua a viaggiare tra alti e bassi, cosa succederà? Questa sera scopriremo, a chiusura del televoto, chi tra Tullio, Diletta, Marco e Giorgio uscirà definitivamente dalla casa. Altre info qui.


4
dicembre

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 4 DICEMBRE 2009

GUIDA TV PALINSESTO PROGRAMMI 4 DICEMBRE 2009

Prime time

Raiuno,  ore 21.10: I Migliori Anni

Sofia Loren, straordinaria icona della bellezza italiana nel mondo, sarà ospite a “I Migliori Anni” per una lunga intervista con Carlo Conti. Nel corso della puntata, in onda venerdì 4 dicembre alle 21.10 su Raiuno, la grande attrice ripercorrerà la sua intensa carriera cinematografica, dal ruolo di comparsa nel film “Quo vadis”, ai successi da protagonista al fianco di Vittorio De Sica e Marcello Mastroianni, fino all’Oscar del 1960 con “La ciociara” e quello del 1991 alla carriera. Ospiti per la prima volta sul palco de “I Migliori Anni”, I Nomadi. La band più longeva della musica italiana, guidata dal tastierista e fondatore Beppe Carletti, eseguirà dal vivo “Io vagabondo” e “Dio è morto”. Dopo oltre 20 anni di assenza dalle scene musicali, grande attesa per il ritorno di Ombretta Colli, che in omaggio al marito e indimenticabile artista Giorgio Gaber, canterà “Salvatore” e “La mia mamma”. A ripercorrere i favolosi Anni Sessanta anche Orietta Berti e Maurizio Vandelli, mentre per i ’70 saranno ospiti Umberto Balsamo, i fratelli La Bionda e le Sister Sledge. Tony Esposito rievocherà gli anni ’80 con la sua “Kalimba de luna” e Gazebo farà rivivere il genere new romantic con “I Like Chopin”. Con loro, ospiti anche il cantautore Marco Armani e, per le sigle televisive, I Cavalieri del Re con il brano del cartoon “Lady Oscar”. E ancora, nel ricco parterre della puntata anche Giusy Ferreri, con il tormentone “Non ti scordar mai di me” e la rilettura de “Il cielo è sempre più blu” di Rino Gaetano, e il cantautore Davide De Marinis.

Raidue,  ore 21.05: Corto Pixar: Carl attrezzi e la luce fantasma1^TV

Uno scassato carro attrezzi tira dei brutti scherzi agli abitanti di Radiator Springs i quali si vendicheranno inventandosi una spaventosa leggenda.

Raidue,  ore 21.10: Corto Pixar: La nuova auto di Mike1^TV

Corto made in Pixar coi protagonisti di ‘Monster and Co’. Mike doveva dare un’occhiata al libretto d’istruzioni ma non l’ha fatto e gli effetti sono devastanti!

Raidue, ore 21.15: I Robinson, una famiglia spaziale - 1^TV

I Robinson, una famiglia spaziale è un film di Stephen J. Anderson del 2007, con Angela Bassett, Daniel Hansen, Jordan Fry, Matthew Josten, John H. H. Ford, Dara McGarry, Tom Kenny, Laurie Metcalf, Don Hall, Paul Butcher. Prodotto in USA. Durata: 102 minuti. Distribuito in Italia da Buena Vista a partire dal 08.06.2007. Trama: Lewis è un orfano che sogna di trovare una famiglia. Il suo cammino subisce una svolta inaspettata quando un misterioso sconosciuto di nome Wilbur Robinson lo trascina in un mondo in cui tutto è possibile…il futuro. Nel futuro incontra un incredibile assortimento di personaggi ed una famiglia che va oltre l’immaginazione più sfrenata…i Robinson.


3
dicembre

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 3 DICEMBRE 2009

Guida TV 3 dicembre 2009

Prime time

Raiuno, ore 21.10: Don Matteo 6 Bentornato Don Matteo! e Profumo di caffè

Bentornato Don Matteo!: Tra lo stupore e la gioia di tutti, Don Matteo è di nuovo a Gubbio! Ma dopo il ritrovamento del corpo di un noto agronomo, cala un’ombra sulla comunità. Stavolta sembra che il nostro sacerdote non voglia più saperne di indagare…Riuscirà Cecchini, al settimo cielo per il suo ritorno a coinvolgerlo nel caso? Profumo di caffè: L’amministratore delegato di una nota fabbrica di caffé viene trovato in fin di vita. Accanto a lui Beatriz, una bella ragazza brasiliana, con l’arma del delitto in mano. Don Matteo si sente coinvolto in prima persona. È stato lui a trovare lavoro a Beatriz in casa della vittima. Nel frattempo Cecchini, è impegnato nella disperata ricerca di una casa per il capitano Tommasi…

Raidue, ore 21.05: Annozero

Nella puntata si espongono  e commentano i contenuti delle sentenze di primo e secondo grado che hanno condannato l’avvocato David Mills a 4 anni e mezzo per corruzione. I fatti emersi nei processi (sulle condanne a Mills si deve ancora esprimere la Corte di Cassazione), lasciano intravedere un “fumus persecutionis” nei confronti di Silvio Berlusconi, o peggio un complotto nei confronti del Presidente del Consiglio? Berlusconi deve difendersi nel processo nel quale e’ imputato, che era stato stralciato dal processo Mills e adesso inziera’ dopo la bocciatura del Lodo Alfano? Oppure deve difendersi dal processo facendo ricorso a tutti gli strumenti possibili per evitarlo? Ospiti di Michele Santoro  l’onorevole del PdL Niccolò Ghedini, legale di Berlusconi, i giornalisti Maurizio Belpietro, direttore di Libero, e Peter Gomez de Il Fatto Quotidiano, l’imprenditore franco-tunisino Tarak Ben Ammar e Umberto Ambrosoli, terzo figlio di Giorgio, l’avvocato liquidatore della Banca Privata italiana, ucciso a Milano – nella notte fra l’11 e il 12 luglio 1979 – da un sicario ingaggiato dal banchiere siciliano Michele Sindona.