Sport in TV


2
luglio

Wimbledon 2018 in diretta su Sky dal 2 al 15 luglio. Ecco la programmazione tv

Wimbledon 2018

Wimbledon 2018

Il nuovo SkySport, con una nuova numerazione e nuovi canali, viene inaugurato oggi con uno degli appuntamenti sportivi più prestigiosi al mondo: Wimbledon, terzo torneo del Grande Slam di tennis dell’anno. Al via la 132° edizione dei Championships, che Sky trasmetterà in diretta e in esclusiva per tutte le due settimane di gioco, dal 2 al 15 luglio 2018.




2
luglio

SkySport: nuova numerazione e nuovi canali, uno per ogni sport

Il nuovo SkySport

Il nuovo SkySport

SkySport si rinnova e, per la prima volta dalla sua nascita, lo fa in una maniera netta e significativa, a cominciare da una nuova numerazione di canali, ciascuno con un nome differente in rappresentanza di una precisa identità. A partire dalla giornata di oggi, la pay tv avrà un canale per ogni sport ed evento.


2
luglio

Palio di Siena 2018: appuntamento con Annalisa Bruchi alle 18.50 su Rai2

Palio di Siena

Palio di Siena

Non solo mondiali nell’estate 2018; gli allergici al pallone potranno, infatti, consolarsi questo pomeriggio con il Palio di Siena. Lo storico appuntamento sarà trasmesso in diretta alle 18.50 su Rai2. La telecronaca, affidata per il quarto anno consecutivo alla giornalista senese Annalisa Bruchi, sarà arricchita da contributi filmati e interviste, e vedrà la partecipazione di Giovanni Mazzini, esperto di storia medioevale. Alla regia Andrea Biagini. In gara le contrade Chiocciola, Nicchio, Oca, Drago, Lupa, Istrice, Valdimontone, Tartuca, Leocorno, Giraffa. La conquista della vittoria dipenderà molto dall’assegnazione del cavallo, dalla scelta del fantino e dal rapporto che si instaurerà tra i due. In corsa ci sono tre coppie di contrade rivali e occorrerà dunque, per ognuna di loro, capire se sia più opportuno impegnarsi per vincere oppure dedicarsi a impedire la vittoria della rivale.





30
giugno

Serie B 2018/21: diritti TV assegnati a Perform. Tutte le partite in diretta su DAZN a 9,99 euro al mese

DAZN

DAZN

Le partite delle prossime tre stagioni della Serie B, dal 2018 al 2021, saranno trasmesse da Perform attraverso il servizio live e on demand di sport in streaming DAZN. A fronte di un corrispettivo di 22 milioni di euro (più bonus), la Lega Calcio ha assegnato alla società inglese i diritti tv del campionato cadetto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


29
giugno

Mondiali 2018: la programmazione degli ottavi di finale su Canale 5

Ottavi di finale

Ottavi di finale

Il Mondiale di Russia 2018 si appresta a vivere la fase più emozionante, quella degli scontri ad eliminazione diretta. I gironi hanno decretato i loro verdetti e le sedici nazionali migliori del mondo sono pronte a inseguire la Coppa più ambita. Gli ottavi di finale si disputeranno da sabato 30 giugno a martedì 3 luglio. Due partite al giorno, una alle 16.00 e una alle 20.00, che, come previsto, andranno in onda su Canale 5 e su Mediaset Extra FIFA World Cup (con il commento della Gialappa’s Band).





25
giugno

Diritti TV Serie B: anticipo del venerdì in chiaro e alcune partite di domenica? Il 29 giugno l’assegnazione

Serie BKT - Nuovo logo della Serie B

Serie BKT - Nuovo logo della Serie B

Sistemata la questione Serie A, ora la partita dei diritti tv si gioca nel campionato cadetto. La Serie B, che ha cambiato nome in Serie BKT, frutto dell’accordo con il nuovo sponsor (BKT è l’azienda con sede a Mumbai, specializzata in pneumatici per veicoli agricoli, edili e industriali), va a caccia di nuovi ‘padroni televisivi’ per le prossime tre stagioni con un’importante novità: la possibilità di trasmettere in chiaro l’anticipo del venerdì sera.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


20
giugno

FoxSports chiude in Italia

FoxSports

FoxSports

Dopo cinque anni, chiude in Italia FoxSports. Il contratto con Sky, che nel triennio 2015/2018 ha versato 32 milioni di euro per offrire ai propri abbonati l’esclusiva del canale dedicato principalmente al calcio internazionale, non sarà rinnovato.


18
giugno

Mondiali 2018, clamoroso in Islanda: 99.6% di share per la partita contro l’Argentina

Argentina vs Islanda - Mondiali 2018

Argentina vs Islanda - Mondiali 2018

Argentina-Islanda ha sfiorato il 100% di share. E’ quanto di clamoroso successo sabato sulla giovane isola dell’Europa settentrionale, che ha visto incollato in tv un intero paese per seguire la partita d’esordio ai Mondiali 2018 contro Messi e compagni.