Sport in TV


12
luglio

CASILLAS E’ TODO UN FUEGO: BACIA IN DIRETTA TV SARA CARBONERO, FIDANZATA-GIORNALISTA DI TELECINCO.

Bacio del capitano della Spagna, Iker Casillas, e della sua fidanzata, Sara Carbonero, in diretta tv su Telecinco

E alla fine, come nel più classico dei film, i protagonisti si sono baciati. Sara Carbonero, giornalista di Telecinco inviata in Sudafrica e fidanzata del capitano della Spagna Iker Casillas, è stata più volte accusata di “distrarre” “La Roja”. Incolpata persino della sconfitta subìta dalla nostra nazionale in favore della Svizzera, ha subito anche pesanti pressioni da parte dell’ordine dei giornalisti. Ma finalmente tutto è finito: la Spagna ha vinto il mondiale e potremmo dire, a rischio di sembrare troppo romantici, che è sopravvissuto pure l’amore.

Avvicinatasi nel post partita al fidanzato per chiedergli cosa sentisse dopo questa vittoria storica per la Spagna, Casillas le risponde: “Cosa vuoi che ti dica?
Sara Carbonero: “Non lo so, dimmi come stai, come ti senti…
Iker Casillas: “Sono molto felice, contentissimo, super-allegro… É una vittoria meritata. Ringrazio le persone che sempre mi hanno sostenuto: i miei genitori, mio fratello…” e – prima che scappasse la lacrima - interviene Sara: “Non fa niente… parliamo un po della partita e dopo ritorniamo a parlare della vittoria“.
Iker:”No…
Sara: “No?
Iker: “Voglio darti un bacio e me ne vado

La pressione mediatica, le telecamere, il pudore o l’intervista giá non gli importavano piú niente. Iker ha baciato una Sara scioccata che cercava di essere professionale, abbassando la testa e passando la linea a J.J. Santos, il direttore dell’area sportiva di Telecinco. (GUARDA IL VIDEO QUI)




30
giugno

TEO TEOCOLI AVVELENATO CON PAOLA FERRARI: “FA IL SUO COMPITINO, ILLUMINATA COME UNA MADONNA E SMISTA IL TRAFFICO”.

Inaspettate polemiche riscaldano le già caldissime giornate estive. A rendere il clima rovente sono, manco a dirlo, i palinsesti autunnali della prossima stagione. Oggetto di discussione è la Domenica Sportiva che sembra si prepari a cambiare “timoniere” a favore della bionda Paola Ferrari. E se, di solito, l’arrivo (che poi in questo caso è un “ritorno”) di una donna bella e competente è sempre gradito dai colleghi uomini, stavolta la sostituzione di Massimo De Luca ha fatto storcere il naso ad un commentatore del programma che mette in forse la propria partecipazione alla trasmissione nella prossima stagione. E’ il caso di Teo Teocoli che dalle pagine di Oggi rilascia dichiarazioni al veleno nei riguardi della candidata alla conduzione del programma sportivo più longevo:

“Non è vero che me ne vado: ci devo ancora pensare. Il cambio di conduzione per me è un mistero: Massimo De Luca è un bravissimo giornalista, è preciso, equilibrato, sa tenere gli ospiti come pochi. Dicono che al suo posto – conclude Teocoli - venga Paola Ferrari. Una che fa il suo compitino, se ne sta lì illuminata come una Madonna e smista il traffico. Mah”.

Non che Teocoli sia un campione di simpatia, ma c’è da dire che un po’ impostata la bella Ferrari lo è: dal look alla mimica facciale ciò che traspare è un atteggiamento poco simpatico e per nulla spontaneo. Quello che però non possiamo affermare è che non sappia il fatto suo e abbia le competenze adeguate per sostenere la conduzione di un programma sportivo come quello di cui parliamo.


17
giugno

IL TELECOMANDO MONDIALE, LA GUIDA TV E AI MONDIALI DI DM: 17 GIUGNO 2010

guida tv 17 giugno 2010

..::Gli incontri::..

SkyMondiale 1 ore 13.30 – Girone B

argentinaArgentina

vs

Corea del Sud

SkyMondiale 1 ore 16.00 – Girone B

Grecia

vs

Nigeria

Rai1, SkyMondiale 1 ore 20.30 – Girone A

FranciaFrancia

vs

MessicoMessico

 





15
giugno

IL TELECOMANDO MONDIALE, LA GUIDA TV E AI MONDIALI DI DM: 15 GIUGNO 2010

..::Gli incontri::..

SkyMondiale 1 ore 13.30 – Girone D (Royal Bafokeng)

Nuova Zelanda

vs

Slovacchia

SkyMondiale 1 ore 16.00 – Girone G (Nelson Mandela Bay)

Costa D’Avorio

vs

Portogallo

Rai1, SkyMondiale 1 ore 20.30 – Girone G (Ellis Park)

Brasile

vs

Corea del Nord

 

..::Prime Time::..

Rai2, ore 21.05: Squadra speciale Cobra 11

“Il loro distretto è l’autostrada; i loro nemici: assassini, ricattatori e pirati della strada. La notte non esiste per gli uomini di Cobra 11: la nostra sicurezza è il loro mestiere!“. Con questa introduzione, divenuta oramai mitica, si apre, nel lontano 1996, una delle serie televisive d’azione tedesche più spettacolari mai realizzate, che continua a mietere successi in ogni angolo del mondo incollando puntualmente milioni di spettatori entusiasti davanti al teleschermo.


14
giugno

IL TELECOMANDO MONDIALE, LA GUIDA TV E AI MONDIALI DI DM: 14 GIUGNO 2010

guida tv

..:: Gli Incontri ::..   

Sky Mondiale 1, ore 13.30: Girone E (Stadio Soccer City)

OlandaOlanda  

vs 

danimarcaDanimarca 

 Sky Mondiale 1,ore 16: Girone E (Stadio Free State)

GiapponeGiappone 

vs 

CamerunCamerum 

Raiuno, Sky Mondiale 1, ore 20.30: Girone F (Green Point Stadium)

ItaliaItalia 

vs 

paraguay Paraguay 

  

..:: Prime time ::.. 

Raidue, ore 21.05:  HeartBreakers, vizi di famiglia

HeartBreakers – vizio di famiglia è un film di David Mirkin del 2001, con Sigourney Weaver, Jennifer Love Hewitt, Ray Liotta, Jason Lee, Gene Hackman, Anne Bancroft, Jeffrey Jones, Carrie Fisher. Prodotto in USA. Durata: 123 minuti. Distribuito in Italia da 01 Distribution a partire dal 31.08.2001. Trama: Max e Page, madre e figlia, sono un’associazione a delinquere: Max seduce gli uomini e si fa sposare, poi entra in gioco Page, che li seduce a sua volta, mettendo così Max in condizione di poter chiedere il divorzio con sostanziosi alimenti. Il trucco riesce sempre e con tutti, ma un’agente delle tasse rovina i loro piani…





13
giugno

IL TELECOMANDO MONDIALE, LA GUIDA AI MONDIALI DI DM: 13 GIUGNO 2010

guida ai mondiali

..:: Gli Incontri ::..

Sky Mondiale 1, ore 13.30: Girone C

algeriaAlgeria

vs

slovenia

Slovenia

 

Sky Mondiale 1, ore 16:00: Girone D 

serbiaSerbia

vs

Ghana Ghana


11
giugno

IL TELECOMANDO MONDIALE, LA GUIDA AI MONDIALI E ALLA TV DI DM: 11 GIUGNO 2010

Guida tv e ai mondiali 11 giugno 2010

 ..:: Gli Incontri ::..  

Raiuno - Sky Mondiale 1, ore 16: Girone A (Stadio Soccer City)

SudafricaSudafrica

vs

MessicoMessico
 

Sky Mondiale 1, ore 20.30: Girone A (Green Point Stadium)

Uruguay

Uruguay

vs

Francia Francia

 

..:: Prime time ::..

Raiuno, ore 21.10: Attenti a quei due: la sfida

Conduttore contro conduttore, un duello inedito tra due specialisti dell’intrattenimento. Questa l’idea alla base di “Attenti a quei due: la sfida”, in onda alle 21,30 su RaiUno venerdì 11 giugno. Protagonisti di questa serata speciale sono Fabrizio Frizzi e Max Giusti, che si misureranno a colpi di generi televisivi.


10
giugno

GENE GNOCCHI TRASLOCA DA SKY A RAITRE. AL VIA, IN AUTUNNO, IL GENE GNOCCHI SHOW.

Ascesa degna di un campionato calcistico quella di Gene Gnocchi e il suo Gnok Calcio Show, il format d’intrattenimento, in onda su Sky Sport 1. Dopo un inizio in sordina, nel 2008, il programma di satira sulla domenica calcistica e il modo sui generis di commentare lo sport più amato dagli italiani ha conquistato l’attenzione di un grande numero di telespettatori. E non solo. Sembra infatti che l’ironia pungente di Gnocchi abbia destato l’ interesse dei piani alti di Raitre che lo vorrebbero protagonista del nuovo palinsesto domenicale con il Gene Gnocchi Show.

La formula potrebbe essere la stessa che su Sky ha guadagnato numerosi consensi: la presenza di svariati volti noti del calcio, tanta ironia, imitazioni, promo e sondaggi inventati e gustosamente provocatori, commenti alle partite e moviole in stile satirico, il tutto incorniciato dalla particolare e comicamente flemmatica conduzione del padrone di casa. Uno sguardo al dietro le quinte della Serie A, insomma, commentato con sarcasmo e leggerezza, un mix di comicità e calcio, potenzialmente in grado, forse, di attirare anche un pubblico non esclusivamente maschile. Chi saranno i compagni di viaggio del conduttore non è ancora dato sapere, quel che sembra certo è che per circa un’ora la seconda serata della domenica di Raitre sarà sotto il segno di “Gnok”.

Gioca, dunque, sicuro la terza rete per quest’autunno, puntando su un “cavallo” già testato sul satellite, che in due stagioni ha scalato la “classifica” di godimento. Con la speranza, più che la certezza che il successo si replichi.