Serie TV


30
agosto

ASPETTANDO NIP/TUCK

In Italia ancora non si parla della messa in onda della quarta stagione che, invece, prenderà il via, martedi prossimo, negli Stati Uniti su FX.

Parliamo di Nip/Tuck, i cui protagonisti sono due chirurgoplastici di Miami che non sanno tenere a freno il bisturi davanti a pazienti già belli, ma che vogliono diventare “super”. Sul lettino dei dottori Sean McNamara (Dylan Walsh) e Christian Troy (Julian McMahon) si sdraia l’America che vuole darci… un taglio. Pazienti insoddisfatti del proprio aspetto fisico, donne e uomini bellissimi che vogliono diventare “super”, persone in cerca di una nuova giovinezza. Dietro i loro desideri estetici, il più delle volte il bisturi fa emergere le loro insoddisfazioni, la fragile natura di chi è incapace di accettarsi, più che fisicamente, dal lato psicologico.

Per i patiti di questa serie Tv c’è, da oggi, in DVD, tutta la terza serie, in inglese.

Nip/Tuck Terza Stagione DVD @ Davide Maggio .it

[Trama tratta da Mediaset.it]




27
agosto

EMMY AWARDS : QUESTA SERA I VERDETTI

Al via, tra poche ore, la 58^ edizione degli Emmy Awards, gli oscar della televisione made in USA.

I lettori più curiosi possono trovare tutti ma proprio tutti i dettagli sull’evento cliccando sul banner che segue.

Durante la notte tra domenica e lunedi, sempre cliccando sul banner, si potrà seguire live la cerimonia di consegna degli Emmy su NBC.

Ci si aggiorna più tardi.

Emmy Awards @ Davide Maggio .it

  • AGGIORNANENTO DEL 28 AGOSTO 2006

Per conoscere TUTTI i vincitori degli Emmy clicca qui

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


8
luglio

DESPERATE HOUSEWIVES SNOBBATO AGLI EMMY 2006

di DayDream, Desperate Housewives Italia, per davidemaggio.

Emmy Awards @ Davide Maggio .itPer la prima volta, le due serie più acclamate degli ultimi mesi sono rimaste a bocca asciutta; questo, almeno nelle categorie più importanti.

Stiamo parlando di Desperate Housewives e Lost, rispettivamente escluse dalle categorie Miglior Comedy e Miglior Drama.

Si tratta della sorpresa più lampante delle nomination di quest’anno agli Emmy Awards 2006, anche se, almeno nel caso di Desperate Housewives, la critica era stata piuttosto negativa sin dall’inizio della seconda stagione.

Nessuna nomination nemmeno per gli attori : solo Alfre Woodard (Betty) in migliore attrice di supporto.

Ecco di seguito le nomination.

  • Migliore serie drammatica:

“Grey’s Anatomy” (ABC)

“House” (FOX)

“The Sopranos” (HBO)

“24″ (FOX)

“The West Wing” (NBC)

  • Migliore serie comica

“Arrested Development” (FOX) with Jeffrey Tambor

“Curb Your Enthusiasm” (HBO)

“The Office” (NBC)”Scrubs” (NBC)

“Two and a Half Men” (CBS)

  • Migliore attrice in una serie drammatica

Frances Conroy, “Six Feet Under” (HBO)

Geena Davis, “Commander In Chief” (ABC)

Mariska Hargitay, “Law & Order: SVU” (NBC)

Allison Janney, “The West Wing” (NBC)

Kyra Sedgwick, “The Closer” (TNT)

  • Migliore attore in una serie drammatica

Peter Krause, “Six Feet Under” (HBO)

Denis Leary, “Rescue Me” (FX)

Christopher Meloni, “Law & Order: SVU” (NBC)

Martin Sheen, “The West Wing” (CBS)

Kiefer Sutherland, “24″ (FOX)

  • Migliore attrice in una serie comica

Stockard Channing, “Out of Practice” (CBS)

Jane Kaczmarek, “Malcolm in the Middle” (FOX)

Lisa Kudrow, “The Comeback” (HBO)

Debra Messing, “Will & Grace” (NBC)

Julia Louis-Dreyfus, “The New Adventures of Old Christine” (CBS)

  • Miglior attore in una serie comica

Steve Carell, “The Office” (NBC)

Larry David, “Curb Your Enthusiasm” (HBO)

Kevin James, “The King of Queens” (CBS)

Tony Shalhoub, “Monk” (USA)

Charlie Sheen, “Two and a Half Men” (CBS)

  • Migliore attrice di supporto in una serie drammatica

Candice Bergen, “Boston Legal” (ABC)

Blythe Danner, “Huff” (Showtime)

Sandra Oh, “Grey’s Anatomy” (ABC)

Jean Smart, “24″ (FOX)

Chandra Wilson, “Grey’s Anatomy” (ABC)

  • Miglior attore di supporto in una serie drammatica

Alan Alda, “The West Wing” (NBC)

Michael Imperiol, “The Sopranos” (HBO)

Gregory Itzin, “24″ (FOX)

Oliver Platt, “Huff” (Showtime)

William Shatner, “Boston Legal” (ABC)

  • Migliore attrice di supporto in una serie comica

Cheryl Hines, “Curb Your Enthusiasm” (HBO)

Megan Mullally, “Will & Grace” (NBC)

Elizabeth Perkins, “Weeds” (Showtime)

Jaime Pressly, “My Name Is Earl” (NBC)

Alfre Woodard, “Desperate Housewives” (ABC) 

  • Migliore attore di supporto in una serie comica
Will Arnett, “Arrested Development” (FOX)

Bryan Cranston, “Malcolm in the Middle” (FOX)

Jon Cryer, “Two and a Half Men” (CBS)

Sean Hayes, “Will & Grace” (NBC)

Jeremy Piven, “Entourage” (HBO)

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





20
giugno

LA STAGIONE HOT DELLE SERIE TV

di Zeck – Desperate Housewives Italia – per davidemaggio.it


Buone notizie sul fronte Serie TV.

Mediaset è al lavoro per varcare nuovi confini. Vuole, infatti, lanciare, sul digitale terrestre, un nuovo canale a pagamento dedicato interamente alle serie TV. Si preannuncia una difficile concorrenza col colosso FOX.

Staremo a vedere!

In attesa di vedere le novità che ci offrirà il Digitale Terrestre, parliamo delle novità della programmazione estiva  sulle reti analogiche :

RAIUNO ha i suoi bei telefilm d’estate. Per questi mesi estivi abbiamo, tra l’altro, due grossi nomi. Ghost Whisperer e Commander in Chief, due delle poche, nuove, serie tv che quest’anno hanno riscosso un successo globale in America. La serie paranormale Ghost Whisperer (già in onda su FOXLIFE canale 111 di SKY) non è, però, stata ancora confermata. Geena Davis nei panni del primo Presidente degli Stati Uniti donna (in Commander in Chief), dovrebbe, invece, fare capolino a Luglio.
Le Sorelle McLeod saranno presenti sugli schermi di Rai Uno con gli episodi conclusivi e inediti della quarta stagione ai quali seguiranno le puntate, sempre inedite, della quinta stagione.

RAIDUE parte con un’attesissima novità, la sit-com Joey, spin-off della più celebre serie Friends e ci propone per l’ottava e, finalmente, ultima volta le vicende delle sorelle Halliwell, protagoniste di Streghe.

Sarà, però, Luglio il vero mese hot di Rai Due.

Addirittura cinque o sei prime serate su sette dovrebbero essere dedicate alle serie tv. Si spazierà dall’ultima stagione di Alias all’arrivo di Le Cose Che Amo di Te (con le prime tre stagioni) passando per le repliche delle avventure delle Desperate Housewives di Wisteria Lane (forse sperano di rimediare agli errori fatti con la prima messa in onda). Con Disperate Housewives si partirà il 24 Luglio e si procederà fino a Settembre, quando l’ultimo episodio lascerà lo spazio agli episodi della seconda stagione, già trasmessi da FOXLIFE (canale 111 di SKY).
Ma non è finita qui! In prima serata dovrebbe trovar posto anche la serie investigativa NCIS.
Altro rallentamento, invece, per One Tree Hill. Secondo quanto dichiarato, infatti, la serie è stata rinviata a Settembre; speriamo che non faccia la stessa fine di LOST.

CANALE 5, oltre alle solite repliche estive del telefilm Providence, si aggiudica anche Hope & Faith, strepitosa serie già trasmessa sui canali SKY. Divertimento assicurato!!!
In seconda serata l’immancabile The Guardian con gli inediti della terza stagione (ma perché lo trasmettono così tardi?!?)
Infine sarà la volta della serie soprannaturale Invasion, in prima serata dal 28 Giugno. Per certi versi erede del celebre X-Files, Invasion racconta la vita del ranger Russel Varon alle prese con le vicende della sua cittadina che viene completamente distrutta dall’ennesimo uragano che, però, sembra essersi portato dietro forme di vita extraterrestri.

ITALIA 1 non si fa certo mancare nulla.
Sono, infatti, tornate le Gilmor Girl con i nuovi episodi di Una mamma per Amica, serie giunta alla sesta e attesissima stagione, che ci accompagnerà ogni mercoledì per tutta l’estate. A seguire troviamo una delle nostre serie preferite, Prison Break : serie ultra criticata negli Usa, molto forte e piena di violenza. Gli amanti di questo genere, o i patiti di OZ, non possono, di certo, perderselo.
Come, poi, spesso fa la rete, quest’estate non mancheranno le serie cult degli anni passati Dharma & Greg, Paso Adelante, Baywatch e Beverly Hills 90210.

Prima di chiudere, una considerazione : perché mandare in onda serie tv nel periodo estivo, quando i telespettatori sono inevitabilmente in numero minore, invece di trasmetterle nella stagione autunnale, evitandoci, così, il solito pienone di reality show e trash-tv?!? Noi non lo capiremo mai e abbiamo smesso di chiedercelo… voi?!?


4
giugno

Che fine hanno fatto i protagonisti di Happy Days

Happy Days

Happy Days

Happy Days, nata nel 1974, è stata una vera e propria serie cult in America ma anche qui in Italia. Ancora oggi, nonostante i tanti anni trascorsi dalla sua prima messa in onda, le repliche imperversano sui nostri schermi. Chi si ricorda di Richie Cunningham e degli altri amatissimi personaggi della serie a marchio ABC? Vi siete chiesti che fine hanno fatto i vari protagonisti? Lo scoprirete qui di seguito.