Serie TV


26
luglio

Will & Grace chiude con l’undicesima stagione

Will & Grace

Will & Grace

Tutto ha una fine. Lo sanno bene i fan di Will & Grace che, nella prossima stagione televisiva, dovranno dire nuovamente addio alla loro serie tv preferita. Cancellata nel 2006 al termine dell’ottava stagione, la storia con protagonisti l’avvocato gay Will Truman (Eric McCormack) e la decoratrice d’interni Grace Adler (Debra Messing) ha infatti visto una nuova luce nel 2017. Il gradito e inaspettato ritorno della produzione ha però i giorni contati: l’undicesima stagione sarà l’ultima.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




25
luglio

Orange Is The New Black: cala il sipario sulla serie carceraria

Orange is the new black

Orange is the new black

E’ tutto pronto per salutare per sempre il gruppo di carcerate più famose al mondo. A partire da domani su Netflix, Premium Stories (in prima serata) e Infinity (in prima serata con lo streaming di Premium Stories e on demand dal 27) arriva la settima e ultima stagione di Orange Is The New Black, la serie firmata da Jenji Kohan e ispirata alle memorie di Piper Kerman. Tredici nuovi episodi che arrivano a distanza di un anno dalla precedente stagione e che metteranno un punto alle travagliate vicende delle detenute di Litchfield.


22
luglio

Riverdale: Shannen Doherty special guest nell’episodio in memoria di Luke Perry

Shannen Doherty e Luke Perry

Shannen Doherty e Luke Perry

La quarta stagione di Riverdale si aprirà all’insegna del ricordo. Il primo dei nuovi episodi, intitolato Chapter Fifty-Eight: in Memoriam,  sarà infatti completamente dedicato a Luke Perry, scomparso a Burbank lo scorso 4 marzo. Per omaggiare l’attore, che nella serie tv ha prestato il volto a Fred Andrews, The CW ha pensato così di ricorrere ad una guest star d’eccezione: Shannen Doherty, collega e amica di Perry fin dai tempi del celebre Beverly Hills 90210.





22
luglio

La Casa di Carta, Luka Peros, Jaime Lorente e Miguel Herran a DM: «Il Professore non fa politica ma difende i deboli dal governo tiranno» – Video

Luka Perso, Jaime Lorente, Miguel Herran

Noi siamo la Resistenza e non ci nasconderemo“. La Casa di Carta riparte con un nuovo e temerario piano del Professore che stavolta prevede anche l’utilizzo del consenso popolare. Quello da lui orchestrato, però, non sarà un gesto politico in senso stretto: ne è convinto l’attore Luka Peros, new entry nel cast della serie Netflix nel ruolo di Marsiglia, che abbiamo incontrato assieme a Jaime Lorente (Denver) e Miguel Herran (Rio). Quest’ultimo, in particolare, già nelle prime nuove puntate finirà nei guai ed il resto della banda si riunirà per salvarlo: la sua condizione di libertà e di diritti negati offrirà al pubblico spunti di riflessione legati anche all’attualità. Ne abbiamo parlato con i tre attori.


19
luglio

La Casa di Carta, speciale di Rai 2 con Simona Ventura: «Ma tornatevene in Spagna» – Video

Simona Ventura - La Casa di Carta

Simona Ventura - La Casa di Carta

Netflix continua a strizzare l’occhio alla tv generalista per promuovere le proprie serie tv. Dopo aver ‘intasato’ Italia 1 per lanciare Stranger Things, tocca ora a Rai 2, con protagonista Simona Ventura in uno speciale dedicato alla terza stagione de La Casa di Carta, da oggi disponibile sulla piattaforma di streaming.





19
luglio

La Casa di Carta, Ursula Corberó ed Esther Acebo a DM: «Tokyo e Stoccolma dovranno lottare. Noi sex symbol? E’ questione di energia» – Video

Ursula Corbero e Esther Acebo, La Casa di Carta

Ambiziose, carismatiche, risolute. Decisive nel bene e nel male. Nella terza parte de La Casa di Carta, disponibile su Netflix da venerdì 19 luglio, le donne avranno un ruolo determinante, stavolta più che mai. “Dovremo lottare molto e allearci tra noi” ci anticipano le attrici protagoniste Ursula Corberó (la tostissima Tokyo) ed Esther Acebo (alias Stoccolma), che abbiamo incontrato e intervistato a Milano alla viglia del debutto delle nuove puntate. Diverse e complementari tra loro, le due – per motivi differenti, che non vogliamo spoilerare – saranno tra le prime ad aderire al nuovo incredibile piano del Professore. Nonostante la banda sia prevalentemente maschile, stavolta il «power feminino», come lo definisce Ursula, si farà sentire.


18
luglio

Gossip Girl: HBO Max ordina uno spin off della serie tv

Gossip Girl

Gossip Girl

Dopo settimane di rumors, è arrivata la conferma ufficiale: Gossip Girl è pronto a tornare. HBO Max, la piattaforma streaming disponibile negli USA dal 2020, ha commissionato infatti la realizzazione di una nuova serie, suddivisa in 10 episodi, legata alle vicende che avevano come protagonisti Serena (Blake Lively), Blair (Leighton Meester) e i loro amici. La produzione sarà una via di mezzo tra il reboot e il sequel.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


15
luglio

Warrior: su Sky Atlantic una serie action che porta la firma di Bruce Lee

Warrior - Andrew Koji

Warrior - Andrew Koji

Bruce Lee è morto quarantasei anni fa ma la sua passione per le arti marziali, che ha condiviso con il pubblico in oltre venti pellicole, libri e  serie tv, continua a vivere e lo farà da questa sera alle 21.15 su Sky Atlantic in Warrior, serie tratta da una storia da lui scritta nel 1971 e ritrovata postuma dalla figlia Shannon nel 1976.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,