I Cesaroni


30
agosto

CESARONI DAY: IL 12 SETTEMBRE INCONTRO CON I FAN A BORDO DEL FRECCIAROSSA ROMA-MILANO

I Cesaroni 5

I Cesaroni stanno per tornare. Venerdì 14 settembre alle 21,10 su Canale5 prenderà il via la tanto attesa quinta stagione della serie con protagonisti Claudio Amendola e la ritrovata Elena Sofia Ricci. Un nuovo capitolo ricco di novità che potremo conoscere nel dettaglio il prossimo 12 settembre durante il “Cesaroni Day”, un vero e proprio evento mediatico che coinvolgerà tra gli altri Trenitalia, Poste Italiane e Facebook.

Durante la “giornata dei Cesaroni” l’intero cast della serie salirà a bordo del Frecciarossa Roma – Milano per presentare la nuova stagione alla stampa, ma soprattutto incontrare i numerosi fan. La partenza dalla capitale è prevista dalla Stazione Termini alle 9:15. Il treno giungerà poi alle stazioni di Firenze Santa Maria Novella e Bologna Centrale, rispettivamente alle 11:45 e alle 12:30, ed arriverà alla Stazione Centrale di Milano alle 13:30.

Per i fan più accaniti, che non si accontentassero di salutare il cast presso le varie stazioni, ci sarà inoltre l’opportunità di viaggiare insieme ai propri beniamini grazie a Poste Mobile, e al concorso “Gioca con noi e Sali in Treno con i Cesaroni”. Dal 20 al 30 Agosto gli appassionati della serie potranno mettersi alla prova sulla pagina ufficiale di Poste Mobile su Facebook, rispondendo a 8 domande a risposta multipla sulle puntate storiche, sui personaggi e sugli intrecci che hanno caratterizzato le prime quattro stagioni della serie tv.




23
agosto

I CESARONI: ANTICIPAZIONI SULLA QUINTA STAGIONE IN PARTENZA IL 14 SETTEMBRE

I Cesaroni 5

Ventinove episodi, sedici serate, tre speciali, un atteso ritorno, dodici guest star, quattro new entry, e soprattutto una sola famiglia. Sono questi i numeri della quinta stagione de I Cesaroni, in onda al venerdì in prima serata su Canale5 a partire dal 14 settembre prossimo. La fiction prodotta da Publispei con protagonisti Claudio Amendola, Max Tortora e Antonello Fassari, è pronta a regalare al pubblico nuove emozioni e colpi di scena, a partire dal ritorno in quel della Garbatella di mamma Lucia, ovvero Elena Sofia Ricci.

Nel nuovo capitolo, il cui formato torna ad essere quello da cinquanta minuti, le avventure o meglio le disavventure della famiglia più allargata d’Italia saranno come di consueto all’ordine del giorno. Si passerà, infatti, dalla sfida contro una banda di feroci motociclisti, all’incontro con gli alieni, toccando temi più familiari, come la scoperta di un figlio, e situazioni di stretta attualità, come il dover vendere ai cinesi, a causa della crisi, l’amata bottiglieria Cesaroni.

I momenti di commedia all’italiana saranno come sempre alternati a quelli di stampo sentimentale. Il ritorno di Lucia tra le braccia di Giulio (Claudio Amendola) farà dimenticare alla coppia gli screzi del passato. Marco (Matteo Branciamore), invece, ormai disilluso dall’amore, dopo la fine della storia con Eva (Alessandra Mastronardi), verrà a poco a poco conquistato da Maya (Nina Torresi), una misteriosa ragazza alla pari entrata a casa Cesaroni, che ben presto si scoprirà essere una principessa in fuga dalla sua vita dorata.


21
agosto

I CESARONI 5: BRIGNANO, SIFFREDI E RITA DALLA CHIESA FRA LE GUEST STAR DELLA QUINTA STAGIONE

I Cesaroni 5

L’attesa è stata lunga, ma finalmente la famiglia Cesaroni è pronta ad invadere, da venerdì 14 settembre, nuovamente le case degli italiani con le loro divertenti e strampalate avventure in quel della Garbatella. Oltre al ritorno tanto atteso di Elena Sofia Ricci, la quinta stagione della serie di Canale 5 vedrà l’alternarsi di una serie di guest star, a cominciare da Rocco Siffredi. Sembra infatti che lo stallone italiano darà del filo da torcere alla coppia di Lucia e Giulio (Claudio Amendola) cercando di sedurre insistentemente la bella Lucia. Ma non è finita qui.

Oltre a Siffredi nel ruolo di se stesso, molte altre guest prenderanno parte alla nuova serie de I Cesaroni. E così ecco Gigi Proietti alle prese con l’apertura di un rumoroso Roma Club, Sergio Muniz ritratto in un calendario ambito dalle donne del noto quartiere romano ed ecco anche Rita Dalla Chiesa in una puntata speciale di Forum che vedrà riappacificare Ezio (Max Tortora) e Cesare (Antonello Fassari), coinvolti in uno dei loro soliti battibecchi. Spazio anche a Enrico Brignano che interpreterà il cugino di Flavio, migrato al nord in cerca di fortuna, a Philippe Leroy, nei panni di un burbero creatore di fumetti, e a Margot Sikabonyi che vestirà i panni di Lisa, la sorella di Diego, figlio adottivo dei Masetti.

Non solo vecchie glorie, ma anche nuove promesse della musica si affacceranno nella famiglia romana più famosa d’Italia, prima fra tutte Nathalie, reduce da X Factor, che duetterà con Marco (Matteo Branciamore) in una canzone scritta per la sua Eva (Alessandra Mastronardi, che lascia la serie dopo quattro stagioni). Sempre sul versante musicale Flaminio Maphia si cimenterà in uno scontro a suon di rap con il burbero Cesare, mentre Nino Frassica vestirà i panni del nuovo fornitore della Bottiglieria della Garbatella. Tra le vecchie conoscenze troviamo invece Francesco Pannofino, sempre nel ruolo del truffaldino Son Sei e Maurizio Mattioli, fratello di Giulio e Cesare, che torna alla Garbatella per il trentennale della morte di loro padre.





17
agosto

MARGOT SIKABONYI: DIVISA TRA NARDONE E I CESARONI MA FEDELE AI MARTINI

Margot Sikabonyi

Il suo nome continua ad essere legato a quello della dolce Maria Martini di Un Medico in Famiglia, ma presto potremo vederla alle prese con nuovi personaggi. Parliamo di Margot Sikabonyi, la giovane attrice italiana, con padre ungherese e madre canadese, che proprio in questi giorni è impegnata sul set dell’ottava stagione della fiction con protagonisti Giulio Scarpati e il ritrovato Lino Banfi.

Nel nuovo capitolo della serie, in onda su Rai1 la prossima primavera, la Sikabonyi tornerà a vestire i panni della primogenita di casa Martini, ancora una volta alle prese con la crescita della piccola Palù (Sofia Corinto) e con le immancabili difficoltà nel portare avanti la relazione con il giornalista Marco Levi (Giorgio Marchesi).

Da giovedì 6 settembre, sempre su Rai1, vedremo invece l’attrice nel cast de Il Commissario Nardone, la fiction in sei puntate con protagonista Sergio Assisi. La serie diretta da Fabrizio Costa racconterà la storia del celebre poliziotto che creò nella Milano del dopoguerra la prima squadra mobile. Alla Sikabony spetterà la parte di Linda, la fidanzata di Rizzo (Ludovico Vitrano), uno degli uomini più fidati di Nardone. Un ruolo minore e non da protagonista che si andrà ad aggiungere a quello di guest star nella quinta stagione de I Cesaroni, la fiction “cugina” di Un medico in Famiglia, in onda su Canale5 dal prossimo 14 settembre.


9
maggio

FICTION NEWS: VINCENZO CANTATORE ATTORE IN RIS ROMA 3, ALESSANDRO TERSIGNI DIVISO TRA I CESARONI 5 E UN MEDICO IN FAMIGLIA 8

Vincenzo Cantatore - Alessandro Tersigni

La stagione tv sta per giungere al termine e si lavora alacremente alla prossima. Tanti i set aperti in giro per l’Italia e all’estero, così come sono numerose le fiction in fase di scrittura e post-produzione. La Dauphine Film Company inizierà a breve le riprese de L’ultimo Papa Re, una miniserie per la Rai, con protagonista Gigi Proietti nel ruolo di Monsignor Colombo.

Del cast della fiction, ispirata al celebre film con Nino Manfredi, farà parte anche Paola Tiziana Cruciani, che vestirà i panni di Maria Tognetti. L’attrice tornerà così a lavorare al fianco dell’attore romano, dopo esserne stata dal 1979 al 1981, allieva nel Laboratorio di Esercitazioni Sceniche diretto dallo stesso Proietti, presso il Teatro Brancaccio di Roma.

A debuttare come attore, è, invece, Vincenzo Cantatore. L’ex pugile – riciclatosi negli anni come concorrente dello sfortunato show Uomo e Gentiluomo, con Milly Carlucci su Rai1, e opinionista del reality La Talpa, con Paola Perego su Italia1 –  prenderà parte alla serie Ris Roma 3. Cantatore apparirà in due episodi della serie prodotta dalla Taodue di Pietro Valsecchi, interpretando il ruolo di Ciro Immobile, un allenatore di pugilato.





31
gennaio

I CESARONI 5: ARRIVI, PARTENZE E ATTESI RITORNI PER RICONQUISTARE IL PUBBLICO PERDUTO

I Cesaroni a Milano

Nove mesi di riprese per 26 episodi da 50 minuti e 3 appuntamenti speciali da 100 minuti l’uno, ambientati rispettivamente nell’Antica Roma, in Sicilia, e a Milano; I Cesaroni sono pronti a tornare presto sugli schermi di Canale5. Giunta alla quinta stagione, la famiglia più famosa e allargata della tv ha tutte le intenzioni di riappropriarsi di quel pubblico che, dopo i trionfi auditel delle prime tre annate, si era allontanato per via di una quarto capitolo dallo scarso appeal.

La nuova stagione della serie a marchio Publispei potrà contare sul tanto atteso ritorno di Elena Sofia Ricci, la cui uscita aveva a suo tempo deluso il pubblico. Il ritorno di mamma Lucia coinciderà però con l’uscita di scena di Eva, il personaggio interpretato da Alessandra Mastronardi che lascerà la serie nei primi episodi. Anche nella quinta stagione, buona parte delle avventure reggeranno come di consueto sulle sin troppo larghe spalle di Claudio Amendola/Giulio, Antonello Fassari/Cesare e Max Tortora/Ezio. All’affiatato trio si aggiungerà per una sola puntata, nel ruolo di uno zio piuttosto originale, Enrico Brignano.

L’attore romano, non sarà l’unica guest star della nuova stagione. I Cesaroni potranno infatti contare sulla partecipazione di Rita Dalla Chiesaimpegnata a condurre una speciale puntata di Forum, di Nathalie Giannitrapani che canterà con Marco (Matteo Branciamore) l’inedito Non sento più niente, dell’attore porno Rocco Siffredi nei panni di se stesso, di Max Giusti, impegnato nel ruolo di uno schiavo nella puntata ambientata nell’Antica Roma, di Nino Frassica e Gigi Proietti, volti di punta della fiction Rai, in trasferta a Mediaset.


4
gennaio

FICTION: SUL SET LE NUOVE STAGIONI DI CHE DIO CI AIUTI, UN PASSO DAL CIELO E COME UN DELFINO

Come un delfino

Con il nuovo anno, la grande macchina della fiction italiana riapre i suoi set. Tante – come prevedibile – le riconferme, a partire da Come un Delfino, la miniserie in due parti interpretata da Raoul Bova, Barbora Bobulova e Ricky Memphis, in onda con un buon successo  di pubblico lo scorso mese di marzo su Canale 5. A fine mese si inizierà  a girare una nuova stagione di 4 puntate, diretta da Franco Bertini e prodotta ancora una volta dalla SanMarcoFilm di Bova e sua moglie Chiara Giordano. Messa in onda prevista per il prossimo autunno.

Ultimi ciak a febbraio sul set de I Cesaroni 5 che, oltre al ritorno di Elena Sofia Ricci, potranno contare sulla partecipazione come guest star di Rita Dalla Chiesa, impegnata a condurre una speciale puntata di Forum, di  Nathalie Giannitrapani che canterà con Marco (Matteo Branciamore) l’inedito Non sento più niente, ed ancora l’attore porno Rocco Siffredi nei panni di se stesso.

Partiranno invece a marzo le riprese di Onde, la fiction in sette puntate prodotta dalla Publispei, che vedrà tra i protagonisti Daniele Liotti e Francesco Montanari. La serie, girata tra Argentina e Sicilia, è destinata alla prima serata di Canale5, e sarà diretta dallo spagnolo Louis Prieto.


28
dicembre

ELENA SOFIA RICCI DI NUOVO TRA LE BRACCIA DI GIULIO CESARONI…CHE IL CONVENTO L’ABBIA FATTA MEDITARE?

I Cesaroni- Elena Sofia Ricci

Dopo averli quasi rinnegati senza bisogno che il cantasse il gallo Elena Sofia Ricci torna a casa da I Cesaroni. Al di là della metafora evangelica, vista la contemporanea militanza tra le suore di Che Dio ci aiuti, dietro al ripensamento dell’attrice toscana sembrano esserci diverse valutazioni che vale la pena sviscerare seguendo le dichiarazioni rilasciate a Tv Mia

Le sue ultime parole riecheggiavano più o meno così: 

“Avevo firmato un contratto per tre stagioni e quindi mi ero già data un limite. [...] La scelta è stata molto dolorosa. Potrei tornare solo se ci fossero delle novità strabilianti. Ma devo pur pensare alla mia carriera, che non si limita alla serie I Cesaroni.” 

Oggi la Ricci ritorna sui suoi passi e rivela qualche piccolo retroscena che circonda le nuove vicende della famiglia della Garbatella, un ritorno che fa seguito all’esperienza formativa del convento e della spiritualità, a cui si è dovuta avvicinare per calarsi nei panni di suor Angela: 

“Ho deciso di tornare a casa Cesaroni perché l’avevo promesso al produttore Carlo Bixio e, dopo la sua morte, non potevo certo rimangiarmi la parola. (…) Comunque tra me e Giulio Cesaroni ci sarà spazio per litigare! Non sarà affatto facile tornare da lui perché nella scorsa stagione si è consolato con altre due donne. Poi piano piano le cose andranno a posto, ma non mancheranno certo i colpi di scena.”