Dr. House MD


29
aprile

FERMI TUTTI, TORNA Dr. HOUSE

Hugh Laurie, Dr. HouseNon cambia mai House, ma piace proprio per questo motivo. Sempre sarcastico, sempre scorbutico, sempre claudicante. Ma è una certezza e, si sa, in tempo di crisi c’è bisogno di certezze e anche di eroi.

Torna il telefilm del medico più amato della tv con gli episodi della quinta stagione. A partire dal 30 aprile, ogni giovedì in prima serata su Joi. Si comincia con i primi 12, già trasmessi da Canale 5, per poi continuare con le 12 puntate inedite in anteprima esclusiva e praticamente in contemporanea con gli Usa per i telespettatori del digitale terrestre. E, altra curiosità, sarà Joi a festeggiare la centesima puntata della serie, in onda l’11 giugno e in anteprima per i telespettatori del digitale terrestre Mediaset.

La quinta stagione si apre con la rottura dell’amicizia tra House (Laurie) e l’amico e collega Wilson (Leonard). Quest’ultimo infatti ritiene House responsabile della morte di Amber, avvenuta alla fine della quarta serie, e ora è convinto che lo scorbutico collega eserciti sulla sua vita una forza distruttiva così decide di licenziarsi dal Princeton Plainsboro Teaching Hospital. Intanto la Cuddy si adopera perché avvenga una riconciliazione tra i due. House, all’insaputa di tutti e a spese dell’ospedale, assume un detective privato per spiare la vita dei medici del suo team.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,




2
gennaio

DR. HOUSE TORNA DOMENICA, IN PRIMA TV SU CANALE 5. ECCO I COLPI DI SCENA DEI NUOVI EPISODI

Dr. House MD 5 season @ Davide Maggio .it

Lui è l’unico a non aver bisogno di presentazioni. Tutti sanno chi è. C’è chi lo odia, chi lo ama, chi entrambi ma a Lui questo interessa ben poco. Perchè Lui è uno che guarda e passa. Non ha bisogno dell’approvazione della gente, gli basta la sua di approvazione. Nessuno uomo è un isola ma forse Lui lo è. Perchè Lui è House.

Ritorna  su Canale 5 (tutte le domeniche dal 4 gennaio in prime time) l’appuntamento con Dr. House – Medical Division,  il telefilm che ha rivoluzionato la figura del medico in tv. A esser narrato non è più il medico integgerimo e tutto d’un pezzo, cui l’iconografia televisiva ci aveva abituato ma un medico cinico e misantropo.

La serie riprende là dove si era interrotta lo scorso maggio, ossia con gli ultimi quattro episodi dela quarta stagione, cui seguiranno, i primi dieci, quasi in contemporanea con l’America, della quinta. Trattasi dell’ennesimo scempio nella programmazione del telefilm più visto degli ultimi anni: non solo si è deciso di mandare in onda due stagioni consecutivamente ma si ricade nell’errore, commesso già due volte, di interrompere una stagione a metà.


6
febbraio

DR. HOUSE : TRASLOCO IMMINENTE?

Dr. House Medical Division @ Davide Maggio .it

Canale5 inizia a sentire la pressante “concorrenza” del Dr. House il venerdì sera.

Gli ascolti totalizzati dal medico più anomalo della televisione “disturbano” non poco le programmazioni delle altre reti del gruppo, soprattutto quelle dell’ammiraglia.

Com’è noto Italia1 non dovrebbe spingersi oltre una certa “soglia” che le è propria per mantenere un equilibrio interno che vede, nell’ordine, Canale5, Italia1 e Rete4.

Una questione strettamente economica, naturalmente!

Gli investitori pubblicitari, infatti, prima di ogni stagione televisiva, vengono informati dei risultati previsti per un determinato programma e pagano in relazione alle previsioni.

Cosa vuol dire?

Vuol dire che se gli inserzionisti pagano un tot per Scherzi a parte ma il programma non ottiene gli ascolti sperati, l’emittente, se la situazione è di gran lunga inferiore a quanto prospettato, procede a rimborsare coloro che hanno investito in pubblicità.

Se a “rompere le uova nel paniere” è un programma della “concorrenza interna” si corre ai ripari rivedendo e modificando il palinsesto.

Nel caso del Dr. House la questione è parecchio delicata. La serie Tv sta infatti realizzando degli ascolti fino a poco fa inimmaginabili nel nostro paese per una serie tv.

Risultati da rete ammiraglia e non da rete giovane del gruppo qual è Italia1.

Per quanto detto, il Direttore Massimo Donelli (complice Fatma Ruffini, autore di Scherzi a Parte) ha chiesto non solo di spostare il telefilm del quale parliamo ma vorrebbe addirittura portaselo a casa mettendolo a disposizione degli “amici ascoltatori” di Canale5.

La modifica potrebbe arrivare come un fulmine a ciel sereno già questa settimana.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





23
novembre

IL DR. HOUSE TORNA A CASA… CHE ANS(I)A!

Dr House @ Davide Maggio .it

Ieri sera si è conclusa la seconda stagione di Dr. House, un telefilm che ha registrato ascolti da record incollando al video milioni di telespettatori e superando di gran lunga gli ascolti medi della seconda rete di casa Mediaset.

Un successo che se, con molta probabilità, è stato quasi forzato stante l’assenza di valide alternative al reality show, genere che ha letteralmente intasato le tv italiane all’inizio della stagione, ha poi proseguito il proprio cammino “umiliando” qualsivoglia concorrente e stimolando riflessioni di non poco conto sull’interesse che anche nel nostro paese riscuote la serialità.

Dell’ultima puntata andata in onda ieri sera su Italia 1 si sono susseguiti, nella giornata di ieri, innumerevoli articoli celebrativi di quello che ormai è un cult della televisione nostrana.

Vorrei, però, che dedicaste le Vostre attenzioni su un’ansa di ieri mattina che, quanto meno a me, ha fatto riflettere.

Quella che dovrebbe essere un’agenzia di stampa, sembra che, alla stregua di un istituto di statistica, si cimenti adesso a fare previsioni sugli ascolti dei programmi tv.

Venivano, infatti, annunciati addirittura 7.000.000 di telespettatori per gli episodi conclusivi di Dr. House.

Guardate Voi stessi…

Ansa Dr House @ Davide Maggio .it

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,