Bridgerton


28
settembre

Bridgerton 2: prime foto dal set con le sorelle Sharma, new entry della serie

Bridgerton 2 - Simone Ashley, Charithra Chandran, Adjoa Andoh e Shelley Conn

Bridgerton 2 - Simone Ashley, Adjoa Andoh, Shelley Conn e Charithra Chandran

La seconda stagione di Bridgerton è attesa su Netflix per il prossimo anno, e intanto le riprese vanno avanti. Protagonista principale dei nuovi episodi sarà Anthony Bridgerton (Jonathan Bailey), primogenito della chiacchierata famiglia, che dovrà necessariamente trovare una moglie adeguata come tradizione richiede: ci riuscirà con l’arrivo di due sorelle, Kate (Simone Ashley) e Edwina Sharma (Charithra Chandran), new entry della serie insieme alla madre Lady Mary Sharma (Shelley Conn).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




14
aprile

Bridgerton si fa in quattro (e saluta il Duca)

bridgerton

Bridgerton

I signori Bridgerton hanno avuto otto figli, tanti quanti sono i romanzi che Julia Quinn ha dedicato loro, uno ciascuno. Altrettante, a rigor di logica, potrebbero essere le stagioni dell’omonima serie Netflix, ma per il momento c’è certezza solo della metà: sono stati, infatti, già confermati il terzo e il quarto capitolo, mentre il secondo è in produzione.


29
dicembre

Bridgerton: quando Shonda incontra Harmony

bridgerton

Bridgerton

Avete presente quei romanzi d’appendice pieni di amori, passioni, tradimenti e segreti stile romanzi Harmony? Ecco, Shonda Rhimes, che aveva già a suo modo declinato il genere in una nuova veste medical con Grey’s Anatomy, o politica con Scandal, questa volta punta proprio all’originale, mettendo in scena con Bridgerton un racconto in costume che fa il pieno di intrighi e, benchè ambientato nel lontano 1800, si rivela molto più audace di tutti gli altri.





24
dicembre

Bridgerton: Shonda Rhimes debutta a Natale su Netflix

Bridgerton - Netflix

Bridgerton - Netflix

Regalo natalizio per i fan di Shonda Rhimes. Domani, venerdì 25 dicembre 2020, su Netflix debutterà infatti Bridgerton, la nuova serie prodotta dalla famosa produttrice e sceneggiatrice statunitense. Creata da Chris Van Dusen, la prima stagione dell’ultima proposta della piattaforma streaming è suddivisa in otto episodi ed è liberamente ispirata ai romanzi di Julia Quinn, che hanno come sfondo il mondo competitivo dell’alta società londinese nell’Età della Reggenza (il decennio 1811-1820).