Recensioni


17
giugno

Tuttochiaro: Monica Marangoni riusa, ricicla e risparmia… i (noiosi) programmi degli anni passati

Monica Marangoni

Monica Marangoni

Tuttochiaro è il supplente estivo delle Storie Italiane di Eleonora Daniele, condotto da Monica Marangoni. La novità del programma, però, resta confinata al titolo. Definire Tuttochiaro un programma inedito è un parolone, soprattutto per il pubblico di Rai1 che negli anni ha visto susseguirsi format simili nella stessa fascia oraria.




13
giugno

Mom: brutte, sporche, cattive ma normali

Mom

Mom

Brutte, sporche, cattive ma normali. Ecco come non avete mai visto le donne nella fiction italiana. Negli ultimi anni, Eleonora Andreatta, numero uno della Fiction Rai, ha vinto la sua scommessa facendosi portatrice di un nuovo tipo di racconto seriale che, però, non ha potuto fare a meno di emancipare la donna esaltandone le qualità. Pur faticando, il gentil sesso risulta vincente conciliando carriera e vita privata (le fiction di Vanessa Incontrada ne sono un’iconografia). Forse però il grande salto avanti sarà compiuto quando le protagoniste donne saranno “disfunzionali”. Quando Rai1 farà Mom.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


12
giugno

Bitter Sweet – Ingredienti d’amore: su Canale 5 c’è una nuova “stagione delle ciliegie”

Ozge Gurel

Ozge Gurel

C’è un grosso déjà vu nel pomeriggio estivo di Canale 5. Lunedì scorso è partita la telenovela Bitter Sweet – Ingredienti d’Amore e al pubblico sarà sembrato di tornare indietro di qualche anno, precisamente a quando nel giugno del 2016 debuttò nella stessa collocazione Cherry Season – La Stagione del Cuore, di cui la nuova sembra praticamente la fotocopia.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





10
giugno

Lontano da Te: il segreto è la leggerezza

Lontano da Te - Megan Montaner e Alessandro Tiberi

Lontano da Te - Megan Montaner e Alessandro Tiberi

Canale 5 tenta un’altra strada per ridare vigore al proprio universo seriale, ispirandosi un po’ a titoli Rai quali Tutti Pazzi per Amore e Sirene (con quest’ultimo condivide la casa di produzione Cross Productions), nonchè a qualche suo vecchio esperimento (Angeli – Una Storia d’Amore). E’ la strada del surreale, dell’immaginazione che incontra la realtà, della fantasia che prende il sopravvento, trasportando il pubblico in un universo filmico un po’ magico, che fa sorridere. E’ il caso di Lontano da Te, la fiction con Megan Montaner e Alessandro Tiberi partita ieri sera.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


6
giugno

Realiti, Enrico Lucci rischia tra parodia e déjà vu

Realiti, Enrico Lucci

A regna il paradosso e l’effetto è voluto. Il titolo del nuovo programma di Rai2, del resto, allude proprio all’assonante genere televisivo che trae linfa dagli eccessi e dall’assurdo, aspetti volutamente sublimati da . L’ex inviato de Le Iene, approdato in prima serata, ha messo a punto un programma dalle tinte surreali, a tratti palesemente canzonatorio nei confronti di certe derive sociali e televisive. Scelta acuta ma molto rischiosa.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





4
giugno

Reazione a Catena: Marco Liorni parte con il freno a mano

liorni reazione a catena

Marco Liorni

‘Sono un po’ emozionato’. Ecco le parole con cui il nuovo conduttore di Reazione a Catena, Marco Liorni, ha aperto ieri per la prima volta il game show che da tredici edizioni tiene compagnia al pubblico di Rai 1 per tutta l’estate. Nessun inizio col botto, nessuna entrata trionfale, nessun riferimento alla conduzione ’strappata’ dello scorso anno. Liorni apre la trasmissione in punta di piedi, con il basso profilo che l’ha sempre contraddistinto e l’educazione che lo spinge appena partito a ringraziare i presentatori che l’hanno preceduto al timone del programma.


24
maggio

Catch 22: come ti smonto il mito americano della guerra

Catch 22

Catch 22

La guerra è uno dei temi forti della fiction, delle serie tv e del cinema. E’ stata raccontata da ogni angolazione possibile, ne sono stati sottolineati il dramma, il dolore, il pericolo, l’attesa, le conseguenze, l’eroismo. Ma, per studiarla da vicino, stavolta è stata usata una lente diversa, quella del sarcasmo, che ha reso surreale qualcosa di tangibile e serio come la storia. Accade in Catch 22, la nuova serie di Sky Atlantic.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


3
maggio

Rai Pipol: se ne poteva fare a meno

Rai Pipol, Geppi Cucciari

Tra le novità lanciate quest’anno da – rete distintasi proprio per il numero di inediti in palinsesto – ce n’è una di cui avremmo fatto tranquillamente a meno. Anche perché, di innovativo, ha davvero poco o nulla. Si tratta di Rai Pipol, il «late show» condotto in terza serata al sabato da , la comica che piace alla gente che piace.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,