Recensioni


19
marzo

Indomite: un piccolo gioiello d’animazione su RaiPlay

Indomite

Indomite

Un tempo i cartoni animati raccontavano storie di ragazze sfortunate ed infelici, che aspettavano il grande amore per riprendere in mano la propria vita. Gran parte delle Principesse Disney un tempo era così, ma più di recente gli idoli delle bambine hanno iniziato a cambiare la propria vita da sole, spesso sfidando il sistema. Ora su RaiPlay si fa un passo avanti, raccontando attraverso i disegni, ai bambini e non solo, storie di donne che hanno dovuto combattere per sopravvivere ed affermarsi, e sono riuscite a non soccombere solo grazie al fatto di essere Indomite.




17
marzo

Piedi al Limite: su Real Time ci sono anche i ‘piedi che uccidono’

Piedi al Limite - Il dottor Brad Schaeffer al lavoro

Piedi al Limite - Il dottor Brad Schaeffer al lavoro

Real Time continua ad esplorare stranezze e casi medici estremi, e stavolta va un po’ più a fondo. Anzi, più in basso. Sulla scia di Vita al Limite e Dr. Pimple Popper – La Dottoressa Schiacciabrufoli, è arrivato nella seconda serata del lunedì (alle ore 23.05 e il venerdì in replica alle 23.30) Piedi al Limite, un programma di TLC che racconta alcune malattie dei piedi e casi di incuria molto gravi. Roba per stomaci forti, senza dubbio.


17
marzo

Camionisti in Trattoria: Misha cambia lo stile ma non il menù

Camionisti in Trattoria

Camionisti in Trattoria ha cambiato autista. Alla guida della quarta stagione del programma in onda sul Nove, infatti, è arrivato Misha Sukyas, chef milanese di origini armene, subentrato in corsa al ruspante Rubio. Quest’ultimo aveva fortemente caratterizzato la trasmissione, che in qualche modo gli era stata cucina addosso, dunque l’avvicendamento al volante si è fatto sentire.





16
marzo

Bella da Morire: un buon cast non leva la sensazione di già visto

Bella da Morire - Matteo Martari e Cristiana Capotondi

Bella da Morire - Matteo Martari e Cristiana Capotondi

Nuova fiction per Rai 1, nuova indagine sul femminicidio ieri sera in prime time con la prima puntata di Bella da Morire. “Nuova”, ma mica tanto. Perchè la serie prodotta da Cattleya e Rai Fiction, ben fatta e anche avvincente, di nuovo ha poco, e richiama fin troppo alla mente Il Silenzio dell’Acqua, lanciata da Canale 5 un anno fa e in attesa dell’imminente sequel.


13
marzo

Celebrity Hunted: ma chi ci crede?

Celebrity Hunted - Costantino Della Gherardesca in metropolitana

Celebrity Hunted - Costantino Della Gherardesca in metropolitana

I vip vivono una vita molto diversa da quella dei telespettatori, con privilegi che molti invidiano, ed è anche per questo che al pubblico piace vederli in situazioni estreme, metterli alla prova e farli anche un po’ soffrire. Da qui il successo dell’Isola dei Famosi, del Grande Fratello Vip – nel quale non si patisce la fame ma calano rovinosamente le maschere – e la curiosità nei confronti di tutti i talent e affini che li vedono protagonisti. Adesso su Amazon Prime Video c’è anche la possibilità di vederli braccati in Celebrity Hunted – Caccia all’Uomo, inseguiti non dai fan in delirio bensì da una squadra di specialisti che deve prenderli. Un’idea carina, alla quale manca però un requisito fondamentale per una reality competition: la credibilità.





13
marzo

Family Food Fight: una ‘gaffe arcobaleno’ di Joe Bastianich non basta a rovinare l’armonia

Family Food Fight - Joe Bastianich

Family Food Fight - Joe Bastianich

La cucina è ancora protagonista del giovedì sera di Sky Uno, ma Family Food Fight è un mondo molto lontano da Masterchef, anzi, ne è quasi il rovescio. Addio liturgia, addio precisione, addio freddezza: nella gara tra famiglie ci sono convivialità, semplicità, affetto e pazienza. Quella dei giudici, che con i concorrenti si comportano come farebbero con dei bambini, accettandoli per ciò che sono e sperando di ottenere da loro il massimo che hanno da dare.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


10
marzo

Il Commissario Montalbano va sul personale

Il Commissario Montalbano - Luca Zingaretti e Fabio Costanzo

Il Commissario Montalbano - Luca Zingaretti e Fabio Costanzo

In un clima generale di incertezza e paura, con il pubblico bombardato da notizie sulla diffusione del Coronavirus, con l’edizione straordinaria del Tg1 che ne ha ritardato la partenza dopo le 22.00, Il Commissario Montalbano è tornato, rassicurante. Un porto sicuro, una certezza. Il film tv Salvo amato, Livia mia, girato mesi fa in un contesto tutt’altro che facile per la troupe – che dal set ha dovuto dire addio al regista Alberto Sironi e ad Andrea Camilleri – ha ridato ai telespettatori i sapori di sempre, quelli buoni e genuini che li fanno sentire a casa, puntando molto sui sentimenti e sulle emozioni.


25
febbraio

L’Amica Geniale – Storia del Nuovo Cognome: l’assenza delle bambine si sente

L'Amica Geniale 2 - Gaia Girace e Margherita Mazzucco

L'Amica Geniale 2 - Gaia Girace e Margherita Mazzucco

Qualche volta, quando il pubblico sposa un progetto, è per sempre. Inizia quasi una storia d’amore, che va oltre le difficoltà e i cambiamenti, ma in cui la fedeltà è garantita, costi quello che costi. E’ quanto successo tra i telespettatori di Rai 1 e L’Amica Geniale, il cui secondo capitolo ha confermato il successo del primo, pur avendone perso il principale elemento di forza.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,