Palinsesti 2020/2021


18
giugno

Rai 1, palinsesti 2020/2021: i giochi (fatti) di Coletta. One man show per Beppe Fiorello, torna Affari Tuoi. Cuccarini fuori da VID, Nunzia De Girolamo diventa conduttrice

Serena Bortone

Serena Bortone

Tra una ventina di giorni la Rai presenterà i palinsesti autunnali della stagione TV 2020/2021. Occhi puntati sulla rete numero uno del servizio pubblico, Rai 1, passata dalle mani di Teresa De Santis a quelle di Stefano Coletta. L’impronta dell’ex direttore di Rai 3 passerà tutt’altro che inosservata: l’innesto di volti e nomi ‘nuovi’ sotto la sua gestione fa già parlare e discutere. La programmazione della rete non va incontro a chissà quale rivoluzione, ma si registrano significativi cambiamenti.




6
giugno

Rai, stai Serena?

Serena Bortone

Serena Bortone

Kramer contro Kramer. Sono anni ormai che Rai1 e Rai2 si cannibalizzano a vicenda, talvolta in maniera inevitabile, altre volte con delle scelte dal sapore autolesionista. Mesi fa, l’amministratore delegato Rai Fabrizio Salini aveva detto basta: “le sovrapposizioni di generi e di target dovranno essere superate“. E mentre si definiscono i palinsesti, non solo le vecchie sovrapposizioni sono rimaste ma se ne creano di nuove assolutamente senza senso.


26
maggio

Rai 2, daytime 2020/21: Magalli, Infante, Guaccero e Costantino dal lunedì al venerdì

Milo Infante

Milo Infante

Il daytime di Rai 2 nella stagione 2020/2021 sarà nel segno di volti già noti al pubblico della rete. Salvo sorprese dell’ultima ora, il nuovo direttore Ludovico Di Meo ha infatti definito la programmazione quotidiana – dal lunedì al venerdì – del secondo canale Rai per la prossima annata televisiva, tra conferme, cambi di orario e novità.





25
maggio

Chi Vuol Essere Milionario torna a settembre in prime time su Canale 5

Chi vuol essere Milionario?

Chi vuol essere Milionario?

In barba a quanto dichiarato pochi mesi fa da Gerry Scotti, Chi Vuol Essere Milionario tornerà in prima serata già da settembre con la sua quindicesima edizione. Lo farà a vent’anni dalla prima puntata (22 maggio 2000).