Dietro le Quinte


11
maggio

MEDIASET / CASO CORONA: DA DAVIDE PARENTI SOLO UNA LETTERA DI DOGLIANZE. ECCO COME E’ ANDATA

Davide Parenti

Davide Parenti

Il caso Corona continua a tener banco all’ombra del Biscione. E la polemica non accenna a spegnersi. In particolare, a far discutere in queste ore è stata la reazione di Davide Parenti per la mancata messa in onda di un servizio de Le Iene sull’ex re dei paparazzi. Il patron della popolare trasmissione di Italia1 ha preso carta e penna per sfogarsi con i vertici Mediaset: stando a quanto ci risulta, però, quella scritta da Parenti non sarebbe una lettera di dimissioni, come invece riportato da Dagospia. Ecco come è andata.




19
novembre

VIACOM: SERGIO DEL PRETE (DISCOVERY) NUOVO VP. IN ARRIVO UN NUOVO CANALE SUL DTT (PARAMOUNT CHANNEL?)

Sergio Del Prete

Novità in casa Viacom. Dopo la cessione del canale 8 a Sky, il colosso americano sta lavorando ad una nuova vetrina sul digitale terrestre. Nei prossimi mesi, infatti, sarà lanciato un nuovo canale free ancora top secret. Il progetto è ancora allo stato embrionale ma stando a quanto risulta a DavideMaggio.it, Viacom starebbe lavorando al lancio di Paramount Channel, canale già presente in paesi come Spagna e Francia.


18
novembre

CANONE RAI: DIECI RATE MENSILI IN BOLLETTA. ECCO LA NOVITA’ IN ARRIVO

Rai

Dieci rate mensili per la tassa più odiata dagli italiani. Il governo cambia di nuovo idea sulle tempistiche di riscossione del nuovo canone Rai. Un emendamento delle relatrici alla legge di Stabilità, infatti, prevede che il pagamento dell’imposta avvenga “in 10 rate mensili, addebitate sulle fatture emesse dall’impresa elettrica aventi scadenza del pagamento immediatamente successiva alla scadenza delle rate“. Il testo sarà presentato a breve in commissione Bilancio al Senato.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





9
novembre

LT MULTIMEDIA: CONCORDATO PREVENTIVO PER “SODDISFARE I CREDITORI”. NEL 2014, 25MLN DI DEBITI

Lt Multimedia

Si avvia al termine l’avventura di Lt Multimedia. La società di Valter La Tona ha deciso di chiedere il concordato preventivo come risoluzione alla crisi economica del gruppo, che gestisce canali tv tematici come Alice, Leonardo, Marcopolo, Nuvolari (quest’ultimo ceduto lo scorso luglio e curato solo come concessionaria pubblicitaria) oltre che riviste e piattaforme web.


6
novembre

J-AX LASCIA THE VOICE E ATTACCA LA PRODUZIONE. OH, ZIO, NON E’ CHE VUOI ANDARE AD AMICI?

J-Ax

J-Ax

Ho deciso di non rifare il talent di Raidue The Voice. La causa della mia scelta e’ imputabile al comportamento poco limpido nei miei confronti da parte della produzione che ha creato un clima poco rassicurante e spiacevole tanto da pregiudicare la mia partecipazione alla nuova edizione del programma” – dichiara J-Ax, che prosegue – Ringrazio la Rai, il Direttore di rete Angelo Teodoli e il capostruttura di Raidue Fabio Di Iorio che hanno creduto fortemente in me e con i quali ho instaurato un rapporto di reciproca stima e fiducia che ci ha permesso di condividere i contenuti e lavorare in sintonia”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





4
novembre

AGON CHANNEL, FRANCESCO BECCHETTI RILASCIATO SU CAUZIONE. RITIRATO IL PASSAPORTO

Francesco Becchetti

Aggiornamento: L’editore di Agon Channel, Francesco Becchetti, è stato rilasciato dietro cauzione. Nei giorni scorsi, l’imprenditore era stato sottoposto agli arresti domiciliari a Londra, a seguito di un mandato per riciclaggio e falso emesso dalla Procura albanese. Lo riferiscono le autorità consolari italiane, precisando che il rilascio è avvenuto in tempi brevi. In attesa della decisione sull’estradizione, gli è stato comunque ritirato il passaporto.

Agon Channel, Becchetti “fermato a Londra”. Possibile estradizione


3
novembre

FOX: FABRIZIO SALINI LASCIA (DI NUOVO), AL SUO POSTO KATHRYN FINK

Fabrizio Salini e Kathryn Fink

FOX International Channels Italy comunica che Fabrizio Salini ha deciso di lasciare il suo ruolo di Amministratore Delegato per affrontare una nuova sfida professionale. Al suo posto subentrerà Kathryn Fink. Salini lascerà FOX International Channels Italy a fine dicembre 2015 mentre Kathryn Fink entrerà in carica dal 1° gennaio 2016.


22
ottobre

RIFORMA RAI APPROVATA ALLA CAMERA. ROBERTO FICO: INQUALIFICABILE, PEGGIO DELLA GASPARRI

Matteo Renzi, Rai

Con 259 voti favorevoli e 143 contrari (4 invece gli astenuti), ieri la Camera ha dato il via libera alla riforma della Rai targata Renzi. Tra i punti più significativi e discussi della norma vi sono la trasformazione del Direttore Generale in Amministratore Delegato, un Cda più snello non più eletto dalla Vigilanza e un Presidente di garanzia. In attesa che il provvedimento ritorni al Senato, divampano ancora le polemiche: tra le voci più critiche, quella del Presidente della Vigilanza Roberto Fico.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,