Dietro le Quinte


5
novembre

E’ finita tra Elisa Isoardi e Matteo Salvini

Elisa Isoardi e Matteo Salvini

Elisa Isoardi e Matteo Salvini

Non chiamatela più Lady Salvini. Elisa Isoardi rompe il silenzio e annuncia la fine della storia d’amore con il Ministro degli Interni e Vice Premier, Matteo Salvini. Lo fa pubblicando su Instagram una foto che la ritrae tra le braccia dell’ormai ex compagno, accompagnata da una massima del giovane artista Gio Evan:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




30
ottobre

Nomine Rai: chi è Casimiro Lieto, candidato alla direzione di Rai2

Casimiro Lieto

Casimiro Lieto

La partita sulle nuove direzioni di rete Rai si gioca tutta attorno ad una manciata di nomi. Negli ultimi giorni, in particolare, pare abbiano preso piede le quotazioni di Casimiro Lieto, che – secondo indiscrezioni di stampa – il vicepremier Matteo Salvini e il Presidente della Rai Marcello Foa vorrebbero promuovere alla guida di Rai2. Attuale capo progetto nell’area daytime di Rai1, Lieto è già stato ‘bollato’ come ‘autore di Elisa Isoardi’ dagli avversari (politici) che vorrebbero impedirne la promozione (Lieto lavora anche a La Prova del Cuoco). Ma la sua esperienza nel settore radio televisivo è ormai ultra trentennale.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


22
ottobre

BOOM! Fabrizio Corona ospite al GF Vip per 40.000 euro

Fabrizio Corona

Fabrizio Corona

Chi legge questa pagine, sa bene che la produzione di Grande Fratello Vip vuole Fabrizio Corona a Cinecittà. Non a caso, nelle ultime puntate del reality, la liaison ormai giunta al capolinea dell’ex agente fotografico con la concorrente Silvia Provvedi viene cucinata e condita senza che ce ne sia una reale ragione. Se la Donatella ’scoppiata’ sembra del tutto disinteressata all’argomento, figurarsi quanto il trasporto del pubblico possa esser vivo per una storia d’amore che non ha destato interesse nemmeno quando era in corso.





14
giugno

Corrado Augias, super stipendio: l’intellettuale di Rai 3 guadagna più del Direttore Generale

Corrado Augias

Chi ha detto che la cultura non paga? In Rai, dove le bizzarrie sono all’ordine del giorno, accade l’esatto opposto. E si tocca pure l’esagerazione. E’ il caso di Corrado Augias, l’ottantenne giornalista conduttore di Quante Storie: per il suo programmino intellettual-chic in onda su Rai3, infatti, il canuto scrittore si porta a casa uno stipendio da star. La cifra – rigorosamente a tre zeri – sta scatenando mormorii a Viale Mazzini.


5
giugno

CdA Rai: 236 i candidati per i posti di nomina parlamentare. Ci sono anche Santoro, Minoli e Del Noce

Michele Santoro

Ci sono conduttori tv, giornalisti, ex direttori di rete, politici. E aspiranti dirigenti in cerca di un posticino al sole. In tutto, sono 236 i candidati che hanno presentato il loro curriculum per i quattro posti disponibili nel prossimo CdA Rai. Due di essi verranno scelti dalla Camera, altri due dal Senato, dove sono giunte rispettivamente 196 e 169 candidature: 129 sono le candidature identiche inviate a entrambi i rami del Parlamento.





5
giugno

Grande Fratello cambia Capo Progetto. Andrea Palazzo verso Magnolia, arriva Cristiana Farina dall’Isola

Andrea Palazzo

Andrea Palazzo


5
giugno

Milena Gabanelli, ritorno in Rai? «Mai dire mai». E i Cinquestelle ci fanno un pensierino

Milena Gabanelli

Il ritorno in Rai? “Mai dire mai“. A meno di un mese dalla scadenza del mandato del DG Mario Orfeo, Milena Gabanelli un pensierino ce lo fa. Eccome se ce lo fa. Per ora l’ex conduttrice di Report, che nell’ottobre 2017 se ne andò da Viale Mazzini, non ha ricevuto offerte in tal senso. Ma diamo tempo al tempo: i Cinquestelle, che avranno ampia voce in capitolo nell’ormai prossimo rinnovo del CdA, sarebbero favorevoli ad un ritorno della conduttrice sugli schermi Rai.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


16
maggio

Marco Tombolini lascia Toro Media

Toro Media

Toro Media

C’è movimento dietro le quinte. Se la partita più importante si giocherà con la definizione del nuovo governo che andrà a spostare parecchie pedine nella tv pubblica, il privato non resta a guardare.