Italia's Got Talent


29
maggio

DM LIVE24: 29 MAGGIO 2011. CI VEDIAMO A SETTEMBRE

Diario della Televisione Italiana del 29 Maggio 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Ci vediamo a settembre (1)

lauretta ha scritto alle 16:57

A Le Amiche del Sabato, la Landi, nei saluti finali: “e noi ci vediamo a settembre”. Ma immediatamente aggiunge: “Incrociamo le dita!”.

  • Ci vediamo a settembre (2)

lauretta ha scritto alle 18:53

A speciale Tv talk, Bernardini nei saluti finali: “Ci vediamo a settembre, almeno così ci dicono”.

  • Rai4 pubblico attivo, Rai1 anziani e malati

lauretta ha scritto alle 18:40

A speciale Tv talk Carlo Freccero: “Il pubblico di Rai 4 é un pubblico attivo, non come quello di Rai 1 composto da anziani e malati”.

  • Da Forum a Italia’s Got Talent

lilo ha scritto alle 23:35




25
maggio

DM LIVE24: 24 MAGGIO 2011. LE CASSATE DI MATTINO CINQUE, LA PERFORMANCE DI BEYONCE’ COME QUELLA DELLA CUCCARINI, LA SOSPENSIONE DEL PRETE DI ITALIA’S GOT TALENT, I TAGLI DEL TG LA7

Diario della Televisione Italiana del 25 Maggio 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Vai da Maria e poi… vieni sospeso!

Raffa ha scritto alle 07:28

[da Corriere.it] Parroco «disobbedisce» al vescovo e canta in tv dalla De Filippi: sospeso. Il religioso disattende il veto dei superiori e si esibisce a «Italia’s Got Talent»: ora non dirà messa per un mese.

  • Le Cassate di Mattino Cinque

lauretta ha scritto alle 10:56

A Mattino Cinque, dopo che Parpiglia e la Ripa di Meana avevano giocato per un pò con la parola ‘cassate’, prende la parola Del Debbio e nel congedarsi: “Bene, ora siamo alle cassate finali”.

  • Beyonce come la Cuccarini
Vincenzoo ha scritto alle 11:47

In rete circola un video in cui si mettono a confronto la performance di Beyoncé ai recenti Billboard Music Awards di Las Vegas con quella di Lorella Cuccarini al Festival di Sanremo nel 2010 per presentare il rock musical “Il Pianeta Proibito” con regia di di Luca Tommasini. Le immagini sullo schermo, alcuni passi e idee sono molto, ma molto simili. Chi ha copiato chi? [Fonte TGCOM]

  • Tagli al Tg La7

mats ha scritto alle 20:26


14
maggio

ME LO DICONO TUTTI VS ITALIA’S GOT TALENT: SECONDA SFIDA DOPO IL (QUASI) PAREGGIO DI SETTE GIORNI FA

Pino Insegno in Me lo dicono tutti

Nessuno avrebbe scommesso un euro. Eppure Me lo dicono tutti, il nuovo programma di Rai1, ha superato le attese, riuscendo a tallonare la premiere della seconda edizione di Italia’s got talent. Certo, i risultati non sono stati eccellenti per entrambi (meno del 20% di share), complice l’incontro calcistico decisivo per il campionato, ma quel 18.57% siglato da Pino Insegno vale di più contro un programma che nella prima stagione ha raggiunto ascolti ben più alti (oltre il 26% di share). Motivo del “successo”? La semplicità della trasmissione, secondo il comico romano, come potete leggere qui.

Ma, come la tv ci insegna, i conti si fanno alla fine. E con la seconda sfida di stasera già potremmo trarre conclusioni meno affrettate. Per la seconda puntata dela candid show si metteranno in gioco su Rai1 Nancy Brilly, Al Bano Carrisi, Cristina Chiabotto, Emanuele Filiberto, Gianmarco Tognazzi, Paolo Conticini e Anna Tatangelo. In quali panni si cimenteranno i vip in questione?

La concorrenza, invece, proporrà le esibizioni di cantanti, ballerini, illusionisti e quant’altri, giudicati dalla triade Maria De Filippi-Gerry Scotti-Rudy Zerbi. La scia della Corrida, terminata solo un mese fa, potrebbe giocare un brutto scherzo a Italia’s got talent. Risuciranno i due programmi a raccimolare qualche punto percentuale?





8
maggio

ITALIA’S GOT TALENT 2: IL VERO TALENTO E’ QUELLO DEI GIUDICI. TROPPE MACCHIETTE E POCHE SORPRESE TRA I CONCORRENTI: MARIA LUISA GRIMALDI E GLI ANGEL’S PRUT I MIGLIORI.

Maria De Filippi nella prima puntata di Italia's Got Talent 2

Primo buzz al ritorno di Italia’s Got Talent (clicca qui per la fotogallery della serata): la prima puntata di questa nuova edizione non è riuscita ad eguagliare l’esordio spumeggiante dello scorso anno. Fatta salva la miscela dei tre giudici che da sola vale comunque il prezzo del biglietto, a non convincere è l’eccesiva dose di concorrenti macchiette che hanno calcato il palco senza aver nulla di straordinario da mostrare. Risulta chiaro già dal primo appuntamento quanto sia stata difficile per uno show che punta ad essere sbalorditivo, la ricerca di qualcosa di inedito e spettacolare tra una miriade di dilettanti allo sbaraglio.

Personaggi sopra le righe, talmente convinti del loro incomprensibile talento che chi non li capisce “è solo un ignorante“. Lo dichiara il primo della categoria, Massimo Mercurio, ballerino “start e stop”, multietnico perché è stato con donne di tutto il mondo e fissato col televoto. Maria Luisa Grimaldi, 34 anni, cantante delle cerimonie, aveva tutte le potenzialità per diventare la nuova Troina, compresi i 4.000 fans di Facebook. Il suo talento non è certo la voce, ma spicca come personaggio principe della prima puntata. Riccardo Monte, detto Ricky, si definisce il “(Ricky) Martin italiano“, balla una “missilitudine riarrangiata” della Febbre del Sabato sera.

Giuseppe Serafini riesce in maniera orticante a tenere la scena per quasi cinque minuti recitando una serie di pensieri senza alcun filo logico. Pochi i talenti in grado di sorprendere: ci sono Nancy e Carlo, maestri del pattinaggio a rotelle; c’è Anna, la ballerina che vorticando tra le braccia del marito riesce a cambiarsi sette volte d’abito ad una velocità stupefacente; ci sono i piccoli Yury e Francesca, ballerini con classe; e c’è Catherine, la ragazza del burlesque.


8
maggio

ITALIA’S GOT TALENT 2: LA FOTOGALLERY DELLA PRIMA PUNTATA

Fotogallery Italia’s Got Talent 2 Prima Puntata





7
maggio

ITALIA’S GOT TALENT: AL VIA LA SECONDA EDIZIONE. IL PUBBLICO LA PREMIERA’? (FOTOGALLERY)

Italia's Got Talent 2: i giudici Rudy Zerbi (sx), Maria De Filippi e Gerry Scotti

Gli strampalati concorrenti de La Corrida cedono il passo a quelli decisamente più talentuosi di Italia’s Got Talent. Il sabato sera di Canale 5 torna nelle mani di Maria De Filippi, per la seconda edizione del nuovo talent show targato Mediaset. La conduttrice, questa volta nelle vesti di giurata (e produttrice con Fascino PGT), sarà affiancata da Rudy Zerbi e l’onnipresente Gerry Scotti. Confermato anche il duo alla conduzione (Simone Annicchiarico e Geppy Cucciari), impegnato ad annunciare le varie esibizoni e soprattutto ad animare il dietro le quinte con interviste e curiosità sugli artisti in gara.

Invariato anche il regolamento, che porterà il vincitore ad aggiudicarsi un montepremi di 100.000 euro. Nelle prime quattro puntate assisteremo a tutte le performance di cantanti, ballerini, maghi, contorsionisti e altri rappresentanti di svariate specialità che si sono già esibiti e ricevuto il verdetto della giuria: coloro che hanno ottenuto due o tre ’si’ accedono direttamente alle battute finali del programma. Ogni performance può essere interrotta dai tre giudici con il pulsante rosso ‘buzz’. Tutti coloro che hanno avuto esito positivo, si giocherenno la vittoria nelle due puntate finali (semifinale e finalissima), che andranno in onda in diretta.

Lo scorso anno fu la cantante lirica Carmen Masola a conquistare tutti (Scotti in lacrime dopo la sua performance) e ad aggiudicarsi la vittoria finale su Federico Fattinger, cantautore passato poi senza gloria ad Amici 10. A rubare la scena, però, toccò all’arzilla e favolosa cubista Angela Troina (qui una nostra video intervista), che venne eliminata in semifinale, trovando però ‘riscatto’ a Uomini e Donne. A chi toccherà quest’anno?


23
aprile

ME LO DICONO TUTTI: PINO INSEGNO AL SABATO SFIDA ITALIA’S GOT TALENT. TRA GLI OSPITI ELISABETTA GREGORACI

Pino Insegno

Pino Insegno

Alla conclusione della settima edizione di Ballando con le stelle, la dirigenza di Rai1 pare sia intenzionata ad affidare il sabato sera a Me lo dicono tutti, programma targato Magnolia che vedrà alla conduzione il comico-doppiatore romano (e laziale sfegatato) Pino Insegno. Lo show, un misto tra uno Scherzi a Parte al contrario e la più classica candid camera (per maggior info clicca qui), “brucerà” i tempi e verrà trasmesso nell’ultimo mese di garanzia per tentare la volata finale sul competitor del Biscione.

E a pochi giorni dalla partenza iniziano a trapelare le prime informazioni sugli ospiti protagonisti delle candid. Stando a quanto rivelato da Oggi, nell’ultima puntata dovrebbe trovar posto tra i tanti Elisabetta Gregoraci. La Signora Briatore si fingerà infatti cameriera in un ristorante di Montecarlo e le farà vedere di tutti colori ai poveri commensali.

In attesa di scoprire i nomi degli altri protagonisti e la struttura della nuova produzione, non possiamo esimerci dal disquisire sulla collocazione del programma. La scelta del sabato per un format di questo tipo, che pare rivolgersi ad un pubblico più giovane del solito per la prima rete pubblica, ci sembra infatti azzardata, in più Me lo dicono tutti andrà a scontrarsi con la seconda edizione di Italia’s Got Talent, le cui registrazioni sono già a buon punto.


29
marzo

ITALIA’S GOT TALENT, ACCORDO TROVATO: IN ONDA A MAGGIO CON LO STESSO CAST PER 6 PUNTATE.

Maria de Filippi

Il travaglio non è stato dei più semplici, ma alla fine il ‘parto’ c’è stato. E’ bastato rinviare di un mese la partenza (ve ne avevamo dato conto qui), evitando la sovraesposizione dei protagonisti e l’accavallamento di programmi affini (la Corrida) per mettere tutti d’accordo. Anche chi, con tutte le ragioni, aveva perplessità sulla propria partecipazione (info qui).

Italia’s got Talent, dunque, è pronto a partire. Lo farà a maggio anche se, come ha correttamente anticipato Maurizio Caverzan sulle pagine de Il Giornale, Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi inizieranno a registrare lo show già dalla prossima settimana.

Lo show proseguirà per sole 6 settimane (e altrettante puntate). E chissà che non debba poi cedere nuovamente la ‘linea’ a Gerry Scotti che potrebbe riproporre il suo nuovo game in prima serata, Money Drop (maggiori info qui), già pronto anch’esso per essere registrato in quel di Colonia (Germania).