Verissimo


18
aprile

VERISSIMO: MADALINA GHENEA E CARLO CRACCO OSPITI DELLA TOFFANIN

Madalina Ghenea (da fb)

Piatto ricco per Silvia Toffanin. Nella puntata di sabato prossimo di Verissimo la conduttrice ospiterà Madalina Ghenea, la modella rumena più chiacchierata del momento. L’ex concorrente di Ballando con le stelle è, infatti, la compagna di Gerard Butler, lanciatissimo attore hollywoodiano.

Chissà se Silvia chiederà lumi a Madalina sulle indiscrezioni pubblicate da un tabloid americano secondo le quali la madre di Butler preme affinchè il figlio la prenda in sposa. Inoltre, da oggi Madalina è nelle sale con il film Razzabastarda, di e con Alessandro Gassman.

Tanta curiosità altresì per l’ospitata di Carlo Cracco. Il temibile giudice di Masterchef torna negli studi milanesi del rotocalco di Videonews per raccontare la sua “escalation” da chef stellato a sex symbol. E ancora, per la serie bellissimi Silvia incontrerà Sergio Muñiz, vincitore dell’Isola dei Famosi 2 attualmente impegnato nel “piccante” spettacolo teatrale Full Monty ispirato all’omonimo film inglese.




9
marzo

RAFFAELLA FICO A VERISSIMO: FARO’ TEST DNA A MIA FIGLIA PIA E LO RENDERO’ PUBBLICO

Raffaella Fico e la figlia Pia

E’ nata una creatura, è nata nera… E sua madre, Raffaella Fico, ha un cruccio: dimostrare una volte per tutte che la piccola in questione sia figlia di Mario Balotelli. Oggi pomeriggio la showgirl napoletana è stata ospite di Verissimo, su Canale5, dove ha ribadito l’intenzione di voler sottoporre la neonata Pia al test del Dna, in modo da attestarne il patrimonio genetico e, se necessario, da esibirlo sulla pubblica piazza.

“Anche se è stato Mario Balotelli a richiedermi la prova del Dna per riconoscere Pia come sua figlia, a tre mesi dalla nascita della bambina, non mi ha ancora chiamato e neppure è venuto a vederla. Comunque a questo punto mi vedo io costretta a fare il test del Dna e lo renderò pubblico

ha dichiarato Raffaella Fico davanti a Silvia Toffanin, che ha sottolineato la somiglianza tra la bambina e l’attaccante del Milan. La conduttrice di Verissimo ha poi chiesto alla soubrette un parere sulla lettera di fuoco che i genitori di “super Mario” le scrissero lo scorso dicembre. “Mario oggi forse sarebbe al tuo fianco se tu avessi capito in tempo che l’amore vale assai più del denaro e della notorietà” accusarono i signori Balotelli.


13
gennaio

IL VERISSIMO MONDO DELLA CANALIS

Elisabetta Canalis a Verissimo

Elisabetta Canalis a Verissimo

Con il traino di Amici, ritrovarsi a guardare una puntata di Verissimo è facile come trovare un cappellino nell’armadio della Regina d’Inghilterra.
Se poi viene subito annunciata la presenza di Elisabetta Canalis, non resistiamo alla curiosità, ci sistemiamo più comodi sul divano e ci prepariamo ad ascoltare cosa verrà fuori dal confronto Toffanin – Canalis, che, tra le cose che hanno in comune, citiamo il cognome che finisce in consonante, la tendenza a concludere le proprie frasi con delle risatine tra l’isterico e il “simpatica a ogni costo”, le guance così incavate che per un brufolo nascere su un loro zigomo è come scalare il Monte Bianco e il colore di capelli, conosciuto anche come “marrone viso sciupato”.

Non che uno il sabato pomeriggio abbia voglia di ascoltare riflessioni varie sulle differenze tra il sistema sanitario americano e quello italiano, ma ad afferrare concetti leggermente più complessi de “le star sono persone normali che poi la sera alle nove cenano con le proprie mogli” lo spettatore ce la può fare. Dopo un paio di riferimenti a George Clooney, che lei, rispettando il codice della diva chic, non nomina mai – “agli Oscar ci sono andata per accompagnare una persona” – si passa ai temi caldi. E’ single, ha ottenuto la pre green card, Vieri non lo vede da un pò, l’Italia le manca e in America vive una vita normale, come se non fosse nessuno. Mentre in Italia…

Che poi non vogliamo fare i criticoni, però insomma se una ci serve la critica con una dichiarazione pronunciata pure in un italiano parlato alla Bellucci, non è che noi siamo qui a raccontare le favole. C’era una volta una soubrette che andò a vivere a Los Angeles….L’intervista stenta a decollare. Arriva così Alvin a supporto della Toffanin. L’approccio nella teoria è alla Vergassola. Cartoncini con domande a raffica ironiche e pungenti. Nella teoria. Nella pratica, no. “Ma che davvero dobbiamo fare sta cosa”, è più o meno il commento perplesso della Canalis. Si trattava di rivelare con chi aveva effettivamente avuto una relazione e con chi no. Insomma, una cosa originale, che si consuma in tre minuti, dopo che lo stesso Alvin si rende conto che il giochetto ha lo stesso appeal di Bruno Barbieri di Masterchef che imita Dita von Teese nella coppa di champagne.





12
ottobre

VERISSIMO: DOPO BELEN ARRIVA CORONA

Fabrizio Corona

Dopo aver ospitato la scorsa settimana Belen Rodriguez, Silvia Toffanin è pronta a puntare su un’altra colonna portante della vita della soubrette argentina: Fabrizio Corona, che interverrà domani a Verissimo. Dopo aver scandagliato parte della sua travagliatissima vita privata, dalla sua presunta gravidanza all’anello regalatole da Stefano De Martino, Belen, parlando dei suoi ex, si è confessata ancora attaccata a Corona, volendogli ancora bene.

Peccato che l’ex Mister Scoop non la pensi allo stesso modo, vista la recente pubblicazione di una lettera in cui accusa la sua ex compagna di averlo denunciato per appropriazione indebita della sua auto, arricchendo così il nugolo di problemi giudiziari a suo carico. Fra un panino al prosciutto preparato da Andrea e i consigli modaioli di Jonathan, Corona, sicuramente, parlerà di Belen, delle frecciatine velenose sui giornali, fra cui quella di una performance sessuale decisamente inferiore a quella offerta dall’atletico ballerino di Amici.

Corona non ci sta e, dopo aver delucidato i lettori sulla ricostruzione dei fatti in merito alla denuncia dell’argentina, spiega dell’esistenza di un video porno che la stessa Rodriguez ha avuto idea di girare e che, probabilmente, teme che approdi su internet. Che Corona torni sull’argomento sviscerando dettagli piccanti e rivelatori sconosciuti ai più?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


29
settembre

VERISSIMO: RAFFAELLA FICO CONFERMA IL RIAVVICINAMENTO CON MARIO BALOTELLI

Raffaella Fico (dalla sua pagina twitter)

Silvia Toffanin apre la seconda puntata di Verissimo, fasciata in uno splendido abito blu elettrico. Rispetto a sabato scorso, dando un’occhiata superficiale, deve aver perso almeno un altro chilo oltre a un paio di centimetri di circonferenza del braccio. Deve aver fatto un patto con il diavolo. Che evidentemente si e’ presentato sottoforma di follicolo pilifero delle sopracciglia.

Ospite della puntata e’ Raffaella Fico, presentata nel servizio di apertura come bellissima showgirl che vuole mettere su famiglia. Desiderio che si acuisce se una parte della famiglia fa il calciatore ed e’ ricco, bello e famoso. Comunque, la notizia e’ che lei e Balotelli si sono riavvicinati (“Io sono dell’idea che bisogna dare una seconda possibilità e perdonare gli errori del passato” ha ammesso in trasmissione l’ex gieffina). Se non vi siete commossi durante l’intervista, non agitatevi. Mediaset  offrira’ a tutti i telespettatori non piagnoni un tagliando gratuito delle ghiandole lacrimali.

Dopo una parentesi, triste, dedicata alle sciagure sulle montagne, altra intervista per la Toffanin. Sulla sedia di fronte a lei si siede Laura Torrisi, attrice, compagna e, naturalmente madre, perché ormai da quando e’ nato il “mini Piersilvio” la maternita’ e’ requisito che vale doppio per essere invitate il sabato pomeriggio su Canale 5.





20
settembre

BOOM! ECCO IL NUOVO STUDIO DI VERISSIMO

Verissimo - scenografia 2012

Verissimo - il nuovo studio

Non c’è due senza tre. Dopo la due anteprime pubblicate quest’oggi (il titolo del nuovo contenitore di Alessio Vinci e Sabrina Scampini e l’arrivo del pilot dell’edizione italiana di Cucine da Incubo) chiudiamo in bellezza mostrandovi lo studio del programma del sabato pomeriggio di Silvia Toffanin.

Dopo avervi annunciato, infatti, le modifiche che avrebbero riguardato lo studio di Verissimo, adesso siamo in grado di mostrarvele in attesa di vederle ‘live’ sabato prossimo a partire dalle 15.30, subito dopo la replica della terza puntata de L’Onore e il Rispetto parte terza.

Nell’immagine, oltre al nuovo logo, notate il neonato ledwall che si apre per consentire l’ingresso agli ospiti.


29
agosto

FERMI TUTTI! VERISSIMO SI RIFA’ IL LOOK. NUOVO STUDIO PER LA TOFFANIN

Silvia Toffanin

Sshhhhhh, non ditelo a nessuno. Ma qualche giorno fa Silvia Toffanin ha visionato il bozzetto della nuova scenografia di Verissimo.

Proprio così, il contenitore del sabato pomeriggio di Canale 5 si rifà il look e le novità sostanziali dovrebbero essere due. Quella che sembrerebbe esser certa è un nuovo ‘ingresso’ in studio, più d’impatto rispetto alla scala degli anni scorsi; la seconda, più importante, è ancora in fase di definizione. Deve passare, infatti, al vaglio, anzi al taglio (di budget), dei mammasantissima di Cologno Monzese.

L’idea iniziale, già archiviata, era quella di realizzare un angolo cucina dove a pasticciare ci sarebbero stati dei simpatici bambini. Messi da parte i pargoli, adesso si valuta se realizzare o meno un cooking-corner che allieti i palati dei telespettatori.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


22
agosto

FERMI TUTTI! ALFONSO SIGNORINI LASCIA VERISSIMO

Alfonso Signorini

Tempo di cambiamenti per il direttore di Chi. Alfonso Signorini, dopo Tv Sorrisi e Canzoni, lascia anche Verissimo.

Possiamo anticiparvi, infatti, che al momento la prossima edizione del contenitore del sabato pomeriggio di Silvia Toffanin è destinata ad essere orfana del giornalista milanese per il quale, però, sembrano esserci nuovi obiettivi.

Se i rumors in merito ad una direzione di Canale 5 sembrano essersi affievoliti, spuntano per il direttore due nuovi show che potrebbero vedere la luce nei prossimi mesi. Per il momento, però, siamo ancora a… studi di fattibilità.