Infotainment


20
giugno

Domenica In, Mara Venier ritorna e scoppia in lacrime: «Ringrazio tutte le persone che mi hanno mandato messaggi in questi giorni non facili» – Video

Mara Venier - Domenica In

Mara Venier - Domenica In

Ritorno a Domenica In all’insegna della commozione per Mara Venier. La conduttrice veneta è infatti tornata al timone del programma domenicale, dopo l’intervento d’urgenza subito in seguito all’innesto di un impianto dentale che ha bloccato la sensibilità di gran parte del suo viso. In lacrime, la “zia” Mara ha tenuto a ringraziare tutti quelli che le sono stati vicino in questi giorni, evidentemente non facili dal punto di vista emotivo. Un momento di tv verità, dove la Venier ha ricevuto il calore dei presenti in studio.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




8
giugno

Mara Venier ricoverata per un impianto dentale. “Sto vivendo un incubo. Non sentivo più la sensibilità di parte del viso, bocca, gola, labbra e mento”

Mara venier

Mara Venier

Brutta avventura per Mara Venier. La padrona di casa di Domenica In è stata ricoverata in ospedale negli scorsi giorni, in seguito all’innesto di un impianto dentale che ha bloccato la sensibilità di gran parte del suo viso. Operata d’urgenza da un chirurgo maxillo-facciale, la conduttrice dovrà dunque attendere qualche ora prima di capire se avrà bisogno o meno di un altro intervento.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


1
giugno

Giorgia Meloni (ancora) contro Domenica In: «Tentativo di silenziare l’opposizione. Da mesi, esponenti di governo senza contraddittorio»

Giorgia Meloni

Continua il tentativo di silenziare l’opposizione” tuona dal pulpito dei social. E il terreno di scontro non è parlamentare, ma televisivo. In un tweet, la leader di Fratelli d’Italia si è scagliata contro , trasmissione rea – a suo avviso – di ospitare con frequenza esponenti di governo senza contraddittorio e senza spazio per le differenti compagini politiche. 





28
maggio

Pomeriggio Cinque, Barbara D’Urso: «Torniamo fortissimi e unitissimi a settembre»

Barbara D'Urso - Pomeriggio Cinque

Barbara D'Urso - Pomeriggio Cinque

Questa volta sì, “ci vediamo a settembre”. Barbara D’Urso ha salutato il pubblico di Canale 5 con l’ultima puntata di Pomeriggio Cinque. A differenza di Live – Non è la D’Urso e Domenica Live, quello della trasmissione pomeridiana in onda dal lunedì al venerdì è un arrivederci alla prossima stagione TV 2021/2022.


24
maggio

Barbara D’Urso conferma la chiusura di Live e Domenica Live: «Ci vediamo nella prossima stagione con cose nuove e Pomeriggio Cinque»

Barbara D'Urso

Barbara D'Urso

Inizia oggi l’ultima settimana della stagione per Pomeriggio Cinque, mentre ieri Barbara D’Urso ha chiuso i battenti di Domenica Live. Un finale con Ultima Sorpresa, che non è soltanto lo slot conclusivo della trasmissione domenicale di Canale 5: la conduttrice, nei consueti saluti, ha infatti lasciato intendere che diversi “cambiamenti” l’attendono in vista della nuova annata tv 2021/2022.





21
maggio

Pomeriggio Cinque mostra l’auto bruciata dove potrebbe essere stata caricata Denise Pipitone

Pomeriggio Cinque

Pomeriggio Cinque

Nuova possibile svolta nel giallo legato al rapimento di Denise Pipitone. Proprio in queste ore, la procura di Marsala sta infatti facendo le verifiche su un’automobile bruciata, ritrovata nei pressi di via Rieti, che potrebbe corrispondere a quella indicata dal testimone anonimo in una lettera fatta recapitare, nei giorni scorsi, a Giacomo Frazzitta, il legale di Piera Maggio. La stessa vettura dove, subito dopo il rapimento, sarebbe stata caricata la piccola Denise. In diretta, a Pomeriggio Cinque, Barbara D’Urso ha mostrato in esclusiva le immagini della macchina, approfondendo la situazione.


19
maggio

Mattino Cinque parla del Governo, Monica Cirinnà: «Siete la tv di un editore che ha un partito, attenzione». Raffica di repliche: «Inaccettabile. L’editore è Pier Silvio» – Video

Mattino Cinque, Monica Cirinnà

Voi siete la televisione di un editore che ha anche un partito politico“. La senatrice Pd Monica Cirinnà ha polemizzato così in diretta su Canale5. L’accusa, lanciata al conduttore e agli ospiti di Mattino Cinque, ha scatenato la bagarre. 


15
maggio

Verissimo, Silvia Toffanin replica a Lea T: «Ci accusa con offese pesanti per aver dato spazio a chi non la pensa come lei. Chi è che discrimina?» – Video

Silvia Toffanin, Verissimo

Le parole censura e discriminazione non ci appartengono“. Una piccatissima ha replicato oggi, nella puntata di Verissimo andata in onda su Canale5, alle accuse che la modella transgender Lea T aveva rivolto la settimana scorsa alla trasmissione Mediaset. Lamentandosi sui social per la mancata messa in onda di una sua intervista realizzata a metà febbraio, la modella aveva sparato a zero sul programma, irritata per lo spazio offerto invece alla leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,