Mattino Cinque

Informazioni, curiosità e aggiornamenti ‘live’ su Mattino Cinque, il contenitore mattutino di Canale 5 condotto da Federica Panicucci e Paolo Del Debbio.


28
settembre

QUANDO IL MATTINO (CINQUE) SI TINGE DI ROSA

Mattino Cinque

La terribile musichetta della sveglia dell’iphone impostata la sera prima invade la stanza, gli occhi sono semiaperti e pesanti, il tazzone di latte e macine è davanti a noi e Federica Panicucci fa capolino dalla televisione accesa per conciliare un lento contatto con il mondo. Deciso a sfidare il mare grosso e la tempesta che la cronaca nera sta esercitando sui network della tv generalista, Mattino Cinque stamattina cerca un porto sicuro in cui attraccare, un porto ben conosciuto dai telespettatori: la cronaca rosa.

Nel suo salottino sgargiante e luminoso, la Panicucci è pronta a gestire i suoi invitati per il thé mattutino in modo che i pettegolezzi e i sorseggi degli ospiti siano ordinati e chiari. E di ospiti ce ne sono a iosa: da Samantha De Grenet a Paolo Limiti, ormai orfano della sua Floradora e del suo non particolarmente esaltante E state con noi in tv fino all’espertissima Silvana Giacobini. A essere dibattuto nella puntata di oggi – 28 settembre 2012 – un classico senza tempo: la favola magica di Grace Kelly alla corte monegasca.

Rivediamo le storiche immagini del matrimonio reale, di quel vestito merlettato e semplice a cui Kate Middleton si sarebbe ispirata per le sue nozze, di quello sguardo freddo e languido che farebbe presagire un’infelicità di fondo. Mentre si alternano gli interventi in studio, scorrono sullo schermo alcuni commenti  dei telespettatori, pronti a commentare la vicenda in tempo reale con spinose sentenze che bollano la storia d’amore della Principessa Grace con Ranieri come un esclusivo rapporto di convenienza.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




18
settembre

SE IL PALINSESTO SI VEDE DAL MATTINO (CINQUE)

Federica Panicucci

Federica Panicucci

Sta per arrivare l’autunno quando, la mattina, l’istinto è mettersi una felpa piuttosto che andare a farsi una doccia gelata oppure quando ti sintonizzi su Canale 5 e il loop “prima pagina – borse e mercati  – meteo – traffico – oroscopo”  ti manda in un tale stato catatonico che ti ritrovi a guardare una puntata di Mattino Cinque, ancora convinta stia andando in onda il grafico con il rapporto euro/dollaro. La nuova edizione, cominciata da un paio di settimane, è ancora condotta da Federica Panicucci e Paolo Del Debbio.

Una cosa è certa. Anzi, a pensarci bene le cose certe sono due. La prima è che se la Panicucci mi offrisse libero accesso al sua guardaroba e alla sua scarpiera e poi mi chiedesse di regalare alla D’Urso un cestino di mele dopo averle lavate con l’acqua corrente di Sharm el Sheik, io lo farei. La seconda  è che di sicuro la coppia di conduttori non è stata riconfermata per l’empatia che ha con il pubblico.

L’entusiasmo che trasmettono è più o meno quello che aveva qualsiasi impiegato delle poste il 5 del mese prima della riforma Monti, quando doveva affrontare il giorno della riscossione delle pensioni. Probabilmente solo una coppia di agenti del Ris in tuta bianca riuscirebbe a raggiungere un risultato più asettico. I sorrisi della Panicucci, sulla cui autenticità Dan Brown sta portando avanti alcuni studi per il suo prossimo best seller, vengono subito compensati in negativo da Del Debbio che quando conduce ha lo stesso atteggiamento effervescente di un gatto davanti al camino dopo che ha mangiato le lische di un chilo di triglie.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

3
settembre

SPECIALE DM LIVE24, NUOVA STAGIONE TV: COMMENTA IN DIRETTA I DEBUTTI DI MATTINO CINQUE, FORUM (+ SPORTELLO) E POMERIGGIO CINQUE

Mattino Cinque - Paolo Del Debbio e Federica Panicucci (via Mediaset.it)

AMICI DI DM AFFILATE LE TASTIERE. Vi dice niente? Eh si, questo è il tradizionale “invito” col quale apriamo solitamente i live, dando così il via alla vostra (e nostra) ricca carrellata di pensieri-commenti. E in attesa che le tastiere tornino a “bruciare” in prime time (domenica il live della prima puntata di Miss Italia), per l’intera giornata di oggi, 3 settembre 2012, abbiamo pensato di aprire una speciale finestra dove poter commentare in diretta e a caldo la partenza dei programmi di punta del daytime targato Mediaset.

Le repliche, dunque, vanno in parte in soffitta, nella speranza che i titolari non le facciano rimpiangere. Pronti? Vi vogliamo iper-critici, su con le palette per le inevitabili promozioni/bocciature. Tre, due, uno… si parte!

Ore 8.50: sotto testata Videonews, prende il via la nuova edizione di Mattino Cinque, sempre condotto da Paolo Del Debbio e Federica Panicucci. Lui fresco di conquista (Quinta Colonna), lei scottata dalla perdita di Domenica Cinque, in diretta dallo studio 10 di Cologno Monzese la coppia del mattino promette di “raccontare le storie della gente comune, di quella della quale nessuno si occupa” (!!!). Economia e attualità, fatti di cronaca e di costume, con l’intento di stare ogni giorno sul pezzo. Per primi. A seguire Federica Panicucci pare ci sia l’autore Gianfranco Scancarello.

Forum

Forum

Ore 11.00: dagli studi Elios di Roma apre i battenti il tribunale più famoso del piccolo schermo, pronto ad inaugurare su Canale 5 la sua ventottesima edizione proprio nel giorno in cui a Palermo viene celebrato il trentesimo anniversario dell’omicidio, per mano di mafia, del padre della conduttrice Rita Dalla Chiesa. Quest’ultima, coi fedeli Fabrizio Bracconeri, Marco Senise e la nutrita squadra di giudici, conduce Forum, privo della diretta e, dunque, di quel contatto immediato con lo spettatore (via twitter, facebook e mail), spesso rivelatosi protagonista non attore.

Ore 14.45: si chiude una finestra e si apre… uno sportello. Più precisamente Lo Sportello di Forum, la novità nella programmazione del daytime di Rete 4 (insieme all’edizione delle 14.00 del tg). Rita Dalla Chiesa, senza i ‘valletti’ dell’edizione di Canale 5, porrà l’accento sui casi che animano maggiormente il pubblico, in una scenografia che strizza l’occhio all’aula di un giudice di pace. Saranno con lei i giudici Foti e Dalia.

Pomeriggio Cinque

Ore 16.30: Videonews cala il bis e nella giornata odierna richiama al proprio posto anche la bislacca di Cologno, quella Maria Carmela (detta Barbara) D’Urso, padrona di Pomeriggio Cinque, che per il primo anno vivrà (così come il fratello “minore” del mattino) senza le chiacchierate vicende gieffine. Per il resto, spazio a tutti i colori della cronaca, in diretta con i fatti salienti che scuotono il Belpaese. Si parte senza l’ingombrante concorrenza di Venier e Liorni, ma anche senza il traino di Uomini e Donne e con i funerali del Cardinal Martini su Rai 1, TgCom24 e SkyTg24 in onda dalle 15.55.





3
aprile

STRANE MANOVRE A CANALE 5: MATTINO CINQUE SI ALLUNGA, FORUM RIDOTTO O SPOSTATO SU RETE 4?

Paolo Del Debbio e Federica Panicucci

Strane manovre sembrano essere in atto ai piani alti di Cologno Monzese: questa volta si parla di un “restyling” della fascia mattutina di Canale 5, quella in cui la rete ammiraglia soffre maggiormente (appena il 13.32% di share nel mese di febbraio). Secondo Tv Sorrisi e Canzoni, la rete avrebbe confermato Federica Panicucci e Paolo Del Debbio alla guida di Mattino Cinque anche per la prossima stagione, premiandoli con un’ora in più di trasmissione.

A farne le spese in questo caso sarebbe Forum: lo storico tribunale che ha da poco perso il “bello  della diretta”, si vedrebbe così ridotto a una sola ora, se non addirittura spostato interamente su Rete4. Una possibile spiegazione potrebbe arrivare dal target commerciale tanto caro a Mediaset: se è vero che Mattino Cinque è reduce da un’annata tutt’altro che brillante, è altrettanto vero che Forum è uno dei rari programmi di Canale 5 ad avere percentuali di share sul target commerciale inferiori quelle relative allo share totale, sul quale comunque segna risultati assolutamente interessanti.

In questo senso, Mediaset punterebbe a rafforzare la sua presenza sul target commerciale in una fascia oraria come quella della tarda mattinata in cui a guardare la televisione sono sopratutto anziani e casalinghe. Ma l’effettivo guadagno sarebbe tutto da dimostrare. Oppure la scelta potrebbe essere letta come un tentativo di rafforzare il palinsesto di Rete 4 e fornire un degno traino al TG4 di Giovanni Toti in odore di rilancio.


20
marzo

CATERINA DEL GF 12 ‘LICENZIATA PER TRADIMENTO’. MA NON LAVORAVA NELLO STUDIO DEL PADRE?

Caterina Siviero

Il web è in subbuglio dopo l’ultima uscita di Caterina a Mattino Cinque in cui ha dichiarato di essere stata licenziata a causa del suo tradimento, con tanto di messaggio in cui i suoi presunti datori di lavoro affermavano di vergognarsi di lei (qui i dettagli). Peccato che il mondo è piccolo e il web è grande e furbo, impietoso. C’è qualcosa che non torna.

Caterina lavora nello studio del padre, o almeno ci ha lavorato. E’ il sito ufficiale del padre della ragazza, dentista nella zona di Padova, a gridarlo forte e chiaro, con tanto di foto e descrizione nello staff che collabora con il titolare. Scopriamo dalla pagina anche l’ateneo e l’anno di laurea in cui ha conseguito il titolo di igienista dentale. Sembra assurdo: cosa ci sarà mai sotto?

Tre possono essere le alternative: o la famiglia non ha reagito bene dopo l’ultima puntata decidendo di prendere le distanze da una vicenda così anomala (e per ‘dovere di cronaca’ bisognava però specificarlo meglio) o, ipotesi più remota, la gieffina collabora anche con altri medici (e si riferiva ad uno di loro stamane), oppure saremmo davanti ad una vicenda costruita ad arte per far vittimismo, strada che renderebbe difficile la posizione di Caterina, e non solo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





20
marzo

CATERINA DEL GF 12 A MATTINO CINQUE: A CAUSA DI QUESTO TRADIMENTO MI HANNO LICENZIATA

Caterina e il tatuaggio per Armando

Incredibile ma vero. Corsi e ricorsi storici. Qualche anno fa era stato l’Ordine dei Medici a farla grossa alzando la voce sulle vicende del Grande Fratello, stavolta, un po’ più in piccolo, è lo studio dentistico all’interno del quale lavora, o meglio lavorava, Caterina a fare notizia con un provvedimento ‘morale’.

Licenziata per il tradimento svelato in diretta tv. Il tritacarne macina l’immagine della Siviero che, non paga dell’esposizione mediatica, a Mattino Cinque ha dichiarato:

“Questa vicenda ha gravato anche sulla mia vita lavorativa perché ho perso il mio lavoro. Facevo l’igienista dentale e dallo studio per cui lavoravo mi è arrivato un messaggio dopo la puntata del Grande Fratello di domenica scorsa, dicendomi che si vergognavano di avermi nello studio e mi hanno licenziata.”


15
ottobre

CRISTINA DEL BASSO A MATTINO CINQUE: “MI SONO PENTITA, VOGLIO RIDURMI IL SENO”

Cristina Del Basso a Mattino Cinque

Cristina Del Basso a Mattino Cinque

D’altronde chi non vorrebbe accaparrarsi un’esclusiva del genere? Dalla puntata di Mattino Cinque del 12 ottobre apprendiamo infatti una notizia che ci ha letteralmente scioccati: Cristina Del Basso sta pensando (bada bene, sta solo pensando) di ridursi il suo seno esplosivo. Ebbene sì, colei che del suo tettonico davanzale ne ha fatta una battaglia per l’emancipazione della donna (e una fortuna a tanti zeri), pare aver deciso finalmente di tornare come madre natura l’ha creata.

E Mattino Cinque, con tanto di “esclusivo” in bella mostra e ospitata della protagonista del misfatto, non poteva proprio lasciarsi sfuggire la notizia, d’altronde è pur sempre sotto testata giornalistica. E poi nel morning show condotto da Federica Panicucci e Paolo Del Debbio, che con il Grande Fratello ci campano (anche la Fede deve rispondere al “dio Auditel” dopotutto), un po’ di visibilità gratuita non si nega proprio a nessuno, soprattutto ai vecchi gieffini sulla via del tramonto.

E così la bombastica Cristina torna di nuovo alla ribalta, anche stavolta con quel discusso e discutibile seno di plastica. “Nel contesto in cui vivevo associavo l’idea di femminilità e l’idea di donna con il seno prosperoso, poi logicamente con la maturità e crescendo capisci che non è quello”, alla faccia della maturità precoce delle donne verrebbe da dire. E’ pur vero che un seno così importante aiuta ad aprire le porte del mondo dello spettacolo anche se, ammette una castissima Del Basso alla Panicucci, “arriva un giorno che ti guardi allo specchio e dici “Sono diventata donna”. Mi sono pentita, vedo il mio seno come un qualcosa in più. Ho pensato di ridurmelo un anno fa”. Meglio tardi che mai insomma.


22
settembre

ANDREA NON E’ PIU’ IL COCCO DI MARGHERITA ZANATTA

Margherita Zanatta e Andrea Cocco

Margherita Zanatta, cornuta e addolorata. Sembra il titolo di un film di Lina Wertmullerm ma non lo è.  Il commento più giusto allo sfogo di Margherita andato in onda poche ore fa a Mattino Cinque potrebbe essere il seguente: Dio li crea e tra di loro si accoppiano (ma poi anche ’scoppiano’, aggiungeremmo). Ebbene sì la storia d’amore del secolo è finita. Dopo annunci di convivenze e reportage a più non posso su questa relazione a favore di copertina, Andrea non è più il Cocco della Zanatta.

A sfornare una delle prime chicche gieffine di stagione è il fido segugio Gabrile Parpiglia che rivela ai mattinieri telespettatori del programma di Federica Panicucci che 4 giorni fa, la gieffina ha trascorso tutta la tratta ferroviaria Roma-Milano  piangendo al telefono e raccontando  la sua rottura con Andrea molto probabilmente a causa di un tradimento di lui.

Crolla il mito del buon Andrea? O era arrivata anche l’ora di un cambiamento d’immagine, e togliersi la palla al piede di una storia da reality è solo il primo passo dell’evoluzione. Per ora solo una dichiarazione di Margherita che si definisce addolorata. Non sappiamo cosa sia esattamente a provocare questo dolore, ma un’idea, dopo le  precedenti dichiarazioni di crisi da calo di popolarità, ce la possiam pure fare.